Seleziona una pagina

Shutterstock Di Alice Broster / 11 agosto 2021 10:03 EDT

Il bambù fortunato può essere la pianta perfetta per abbellire la tua casa. È fresca e vibrante e Garden Guides spiega che è una delle piante più facili e a bassa manutenzione che puoi mantenere. Molte persone presumono che a causa del suo nome colloquiale, il bambù fortunato sia una specie di bambù. Tuttavia, Fernsnpetals spiega che in realtà è un tipo di ninfea tropicale e il suo nome formale è Dracaena Sanderiana. Con la giusta cura e attenzione, il tuo bambù fortunato può prosperare.

Flower Shop Network spiega che il bambù fortunato è una scelta di piante molto popolare perché non è solo incredibilmente esteticamente gradevole su Instagram; La Dracaena Sanderiana è super versatile e ottima per i proprietari di piante per la prima volta. Tutto quello che devi fare è allenarti quando hai intenzione di annaffiarlo, farlo in modo coerente e assicurarti che sia seduto in un luogo soleggiato. Possono crescere nel suolo o nell'acqua e, una volta soddisfatti i loro bisogni di base, fioriscono.

Può essere difficile individuare i primi segnali che indicano che il tuo bambù fortunato è nei guai, soprattutto se lo guardi bene ogni volta che lo innaffi. Tuttavia, ci sono alcuni chiari segnali quando qualcosa non va. A tal fine, ecco alcuni dei segni rivelatori che le tue fortunate piante di bambù sono nei guai. Sapere cosa sono può aiutarti a salvare la tua pianta prima che muoia.

La tua fortunata pianta di bambù sta cadendo

Shutterstock

Uno dei motivi per cui il bambù fortunato è un'opzione così popolare nelle case è che fiorisce e fa crescere le foglie abbastanza rapidamente nelle giuste condizioni. La tua pianta dovrebbe essere alta. Quindi, Flower Shop Network sottolinea che se noti che le foglie della tua fortunata pianta di bambù iniziano a cadere, potrebbe essere indicativo di un problema più grande; se l'intera pianta sta appassindo o pende, allora dovrai indagare.

Houzz sottolinea che, dal gambo alla foglia, la tua fortunata pianta di bambù dovrebbe essere in grado di stare in piedi in modo indipendente. Se inizia ad appassire, è necessario annaffiarlo il prima possibile. Il bambù fortunato può crescere nell'acqua e questo è un modo conveniente per assicurarsi che riceva tutta l'idratazione e i nutrienti di cui ha bisogno.

Le piante di bambù crescono in più strati. Fernsnpetals spiega che il tuo potrebbe avere due, tre o anche sette strati. Prendere presto la caduta potrebbe significare salvare il resto della pianta dalla sofferenza.

Le foglie della tua fortunata pianta di bambù diventano gialle o marroni

Shutterstock

Un altro segno davvero chiaro che la tua fortunata pianta di bambù è nei guai è se le foglie sono diventate gialle o marroni. Il bambù sano e fortunato è di un verde vivace e dovrebbe essere elastico e flessibile. Tuttavia, Love To Know fa notare che se diventa gialla o beige, secca al tatto e si rompe facilmente, allora potrebbe indicare che la tua pianta ha una malattia, c'è un problema con il fertilizzante che hai usato, non sta ottenendo il giusta quantità di acqua o luce, o la temperatura in cui si trova non è adatta.

SF Gate spiega che mentre potrebbe essere allettante soffermarsi sul tuo bambù fortunato scolorito e cercare di trovare una soluzione rapida, la cosa migliore che puoi fare in questa situazione è cercare di trovare la causa principale e stroncare quel problema sul nascere. Hunker aggiunge che questo potrebbe significare cambiare il contenitore in cui si trova il tuo bambù fortunato o metterlo nell'acqua anziché nel terreno. Potresti considerare di trasferire il tuo bambù fortunato in un luogo più caldo e soleggiato della tua casa. Tuttavia, vuoi assicurarti che la luce solare diretta non colpisca il tuo bambù fortunato. Per tenere d'occhio il tuo bambù fortunato dovresti controllarlo una volta alla settimana, anche se sta crescendo in acqua, per assicurarti che abbia un aspetto e una sensazione di salute.

Il gambo della tua fortunata pianta di bambù sembra sottile o esile

Shutterstock

Entro ragione, il bambù fortunato è una pianta piuttosto robusta, poiché gli steli sono spessi e flessibili. A tal fine, tuttavia, le foglie non sono le uniche parti di una fortunata pianta di bambù che possono indicare che qualcosa potrebbe essere sbagliato. SF Gate spiega che se lo stelo del tuo bambù fortunato è diventato sottile, sottile o giallo, allora è un problema piuttosto importante per la pianta. A questo punto, dovresti tagliare la pianta fino al punto in cui il gambo sembra morbido o sottile e provare a far ricrescere la pianta da quel punto.

Le piante di bambù fortunate sono incredibilmente belle poiché i loro steli si avvolgono a spirale, si arricciano e crescono in direzioni diverse. Tuttavia, dovrebbero essere in grado di mantenere la loro forma in crescita. Love To Know osserva che se il gambo del tuo bambù fortunato si è scolorito o è diventato debole, è più che probabile che le foglie siano già ingiallite o marroni e la pianta sia caduta. E se il gambo è molto morbido o sottile, Garden Guides spiega che la tua pianta potrebbe essere già morta.

La tua fortunata pianta di bambù ha delle macchie

Shutterstock

Mentre le foglie e il gambo della tua fortunata pianta di bambù potrebbero non essersi scoloriti, il Flower Shop Network spiega che potrebbe sviluppare macchie o lesioni sulle foglie. Macchie e buchi colorati diversi possono essere causati da cose diverse, ma la pubblicazione osserva che di solito è indicativo di infezione o fungo. Piccole macchie marroni possono essere causate da Phyllosticta Maculicola, un problema che può essere aggravato dall'acqua. Anche Fusarium Leaf Spot potrebbe essere il colpevole. Se non sei sicuro del problema, porta la tua pianta al vivaio locale. Un esperto dovrebbe essere in grado di dirti esattamente cosa c'è che non va.

Poiché lo spotting è solitamente un indicatore di infezione, è pratica comune tagliare le aree della tua pianta che sono già state colpite per salvare il resto della tua fortunata pianta di bambù. Puoi farlo con le forbici per non danneggiare il resto della pianta.

Puoi salvare la tua fortunata pianta di bambù

Shutterstock

Se noti uno dei problemi di cui sopra con la tua fortunata pianta di bambù, fatti coraggio: non significa automaticamente che dovresti sbarazzartene e acquistarne una nuova. Fortunatamente, ci sono tanti modi per risolvere qualsiasi problema. Hunker sottolinea che trovare il posto giusto per la tua fortunata pianta di bambù è il primo porto di scalo per garantire che sarà in grado di prosperare. Le piante hanno bisogno del sole ma non della luce solare diretta, quindi un davanzale non è l'opzione migliore. Inoltre, non si comportano bene in condizioni di freddo o di spifferi; vuoi mantenere una temperatura compresa tra 65 e 85 gradi.

Love To Know spiega anche che dovresti anche rivalutare il modo in cui innaffi il tuo bambù fortunato. Dovresti innaffiare la tua pianta due o tre volte alla settimana con acqua pulita. Se la tua pianta cresce in acqua, cambiala ogni settimana. Vuoi assicurarti che le sue radici siano sempre sommerse. Tuttavia, l'eccesso di acqua è altrettanto brutto quanto l'immersione. Infine, SF Gate spiega che il fertilizzante potrebbe essere la causa principale dei tuoi problemi; l'eccessiva fertilizzazione potrebbe essere la cosa che sta causando problemi all'interno della tua pianta di bambù. Se tutto il resto fallisce, puoi tagliare le parti danneggiate della tua fortunata pianta di bambù nella speranza che ricresca più sana.

Vedere una pianta amata appassire e scolorire può essere così scoraggiante. Tuttavia, ci sono tanti modi per far rivivere un bambù fortunato.