Seleziona una pagina

Shutterstock Di Erica Buehler / 28 luglio 2021 8:36 EDT

I gigli della pace (Spathiphyllum) sono alcune delle piante d'appartamento più popolari in circolazione. Provengono dalla famiglia delle piante delle Araceae, originaria delle parti tropicali delle Americhe e del sud-est asiatico. Il nome scientifico dei gigli della pace deriva dalle parole greche "spath", che significa cucchiaio, e "phyl", che significa foglie.

I gigli della pace sono amati per le loro foglie verde smeraldo profonde che spesso sono piuttosto piene e per i loro fiori bianchi luminosi a forma di lacrima. All'interno dei petali bianchi dei fiori di giglio della pace c'è una piccola spiga di fiori più piccoli, gialli o giallo-verdi, chiamati spadice (tramite The Old Farmers Almanac).

Sebbene siano belli, tranquilli e relativamente facili da curare, una cosa è certa quando si tratta di gigli della pace: non sono estranei al dramma. Probabilmente noterai subito quando il tuo giglio della pace ha bisogno di un po' di attenzione, poiché appassisce o si abbassa drasticamente a seconda delle sue esigenze. A volte, un giglio della pace sembrerà perfettamente a posto un giorno, e quello dopo sulla soglia della morte. Ma non preoccuparti, è solo la loro natura e possono sicuramente essere salvati. Ecco alcune cose a cui prestare attenzione quando ti prendi cura del tuo giglio della pace.

Foglie appassite o cadenti a causa dell'irrigazione

Shutterstock

Essere soprannominata una delle varietà di piante d'appartamento più drammatiche in circolazione è probabilmente perché i gigli della pace hanno l'appassimento più intenso. A differenza di altre piante d'appartamento che mostrano una leggera e graduale caduta, le foglie del giglio della pace cadranno quasi sul pavimento come un grido di aiuto.

In genere se un giglio di pace ha foglie appassite o cadenti, la preoccupazione è l'irrigazione. Secondo Gardening Know How, il tuo primo passo dovrebbe essere controllare il terreno. Poiché i gigli della pace sono piante tropicali, preferiscono il terreno regolarmente umido; se il terreno del tuo giglio della pace è asciutto, è tempo di annaffiare. Il Gardening Know How suggerisce di annaffiare una volta alla settimana, ma tieni d'occhio il terreno se vivi in ​​un luogo particolarmente arido. La parte divertente di possedere un giglio della pace è che anche se appassisce, dargli una buona irrigazione farà sì che le foglie si rialzino e mostrino una pianta felice e sana.

Oltre a immergere il tuo giglio della pace, le sue foglie possono cadere a causa dell'eccesso di acqua e/o del marciume radicale. Miracle Gro osserva che ti consigliamo di assicurarti che il tuo giglio della pace sia in un vaso o in un contenitore con drenaggio, poiché a loro piace il terreno umido ma non gli piace stare in acqua stagnante. Poiché i gigli della pace sono piante tropicali e richiedono un'umidità costante, può essere facile annaffiarli troppo e fare in modo che l'acqua si raccolga alla base del vaso dove si trovano le radici, invitando la putrefazione delle radici e persino i parassiti.

Macchie marroni sulle foglie

Shutterstock

Potresti notare delle macchie marroni, croccanti o striate sulle foglie del tuo giglio della pace, o anche sui suoi fiori se è sbocciato. Mentre i gigli della pace sono piante che prosperano in ambienti luminosi e con luce indiretta, l'esposizione a troppa luce solare può causare molti problemi.

Le piante d'appartamento sono, per la maggior parte, piuttosto sensibili. A meno che tu non ti prenda cura di un cactus, fare attenzione a troppa luce solare è la norma per possedere praticamente qualsiasi pianta d'appartamento. Questo perché troppa luce solare può effettivamente bruciare le foglie e i fiori delle piante d'appartamento, dando loro antiestetiche macchie marroni. Tieni presente che i gigli della pace sono piante tropicali che, in natura, sono protette dalle chiome della foresta pluviale e non sono esposte a molta luce solare diretta.

Se il tuo giglio della pace ha molte macchie o striature marroni, in particolare quelle croccanti o croccanti al tatto, è probabile che stia ricevendo troppa luce solare. Gardener Report spiega che ciò può derivare dallo spostamento del tuo giglio della pace da un'area più ombreggiata a un punto che riceve luce solare molto più luminosa e diretta. Prova a spostare il tuo giglio della pace lontano da finestre o porte dove c'è molta luce verso un punto luminoso più indiretto (ma comunque luminoso!).

Foglie gialle

Shutterstock

Un segno rivelatore per quasi tutte le piante d'appartamento in difficoltà sono le foglie gialle. Le foglie gialle possono verificarsi per una serie di motivi, anche se dovresti sapere che la singola foglia gialla occasionale non significa che il tuo giglio della pace sia condannato. Ma se vedi diverse e/o regolari foglie gialle sul tuo giglio della pace, è tempo di agire.

Secondo il Chicago Tribune, le foglie gialle possono essere probabilmente un segno di un problema di irrigazione o di illuminazione. L'irrigazione eccessiva è sicuramente una preoccupazione in quanto può portare al marciume radicale e invitare i parassiti, quindi assicurati di lasciare asciugare un po' il tuo giglio della pace prima di annaffiare di nuovo. Se il tuo giglio della pace è in un vaso senza drenaggio, considera di rinvasarlo per dargli terreno fresco e per arieggiare le radici.

Le foglie gialle possono anche segnalare che il tuo giglio della pace non riceve abbastanza luce, quindi prova a spostarlo in un luogo più luminoso (ma non troppo luminoso, poiché potrebbe bruciare la pianta). Tuttavia, la foglia gialla occasionale potrebbe essere solo una foglia più vecchia priva di sostanze nutritive, a dimostrazione del ciclo naturale della pianta di far crescere nuove foglie e lasciare che quelle più vecchie muoiano. Questa istanza non è un motivo di estrema preoccupazione, ma può comunque dare un aspetto sgradevole al tuo giglio della pace. Una delicata prugna di queste foglie gialle darà alla tua pianta un aspetto fresco e vibrante, poiché tutti i nutrienti saranno diretti alle foglie fiorenti e esistenti.

Segni di parassiti o malattie

Shutterstock

Come può essere il caso di molte piante d'appartamento, parassiti e malattie possono apparire apparentemente dal nulla e possono minacciare la vita del tuo giglio della pace. L'unica cosa positiva del fatto che i parassiti siano la ragione per cui il tuo giglio della pace è angosciato è che sono relativamente facili da individuare e trattare.

Secondo Gardening Know How, le cocciniglie sono uno dei problemi più comuni per quasi tutte le piante d'appartamento. Puoi dire se il tuo giglio della pace ha cocciniglie dando loro un'occhiata approfondita per eventuali fasci bianchi dall'aspetto cotonoso sulle foglie del tuo giglio della pace. Puoi trattare le cocciniglie con soluzioni fai-da-te come alcol denaturato e detersivo per piatti o con olio di neem, un pesticida comunemente usato per rimuovere i parassiti.

È anche importante tenere d'occhio qualsiasi altra caratteristica dall'aspetto anormale del tuo giglio della pace, inclusi eventuali insetti, cambiamento nel colore del terreno o aspetto di peluria o muffa. Ognuno di questi segni può indicare parassiti o malattie e deve essere trattato immediatamente. Sebbene i parassiti e/o le malattie potrebbero non far appassire il tuo giglio della pace, di solito cambieranno l'aspetto della tua pianta abbastanza da farti notare e agire.

Foglie appassite, cadenti o nere a causa dell'ambiente

Shutterstock

Se il tuo giglio della pace ha foglie appassite o cadenti e hai escluso qualsiasi problema di irrigazione, l'altra probabile causa sono i fattori ambientali. Come sappiamo, i gigli della pace sono sensibili; se non è una questione di irrigazione, puoi guardare alla temperatura e/o alle correnti d'aria come la ragione per cui il tuo giglio della pace sta cadendo.

Poiché i gigli della pace provengono da ambienti tropicali, preferiscono ambienti caldi e umidi. Oltre ad assicurarti che il tuo giglio della pace sia annaffiato correttamente e che riceva la giusta quantità di luce solare, dovresti anche assicurarti che il tuo giglio della pace non sia vicino a correnti d'aria come prese d'aria, finestre o porte e che la temperatura ambientale non sia troppo calda o fredda, o cambiare in modo troppo drammatico. Better Homes & Gardens afferma che le punte nere alle estremità delle foglie del tuo giglio della pace sono più probabilmente dovute a un problema di umidità piuttosto che a un problema di irrigazione e suggerisce di raggruppare il tuo giglio della pace con altre piante d'appartamento per creare un ambiente più pieno e umido. Se provi questo metodo e non vedi alcun cambiamento positivo, prova a controllare l'acqua o il fertilizzante, potrebbe esserci un eccesso di sale o sostanze chimiche che impediscono il giusto tipo di crescita per il tuo giglio della pace.