Seleziona una pagina

DavigGyung/Shutterstock di Colleen Vanderlinden / 17 dicembre 2021 12:09 EDT

L'acquisto o la vendita di immobili è un processo complicato, che spesso cambia la vita. Quindi vale la pena avere un professionista che guidi il processo, soprattutto se sei un nuovo proprietario di casa, che è circa 1/3 dei recenti acquirenti di case, secondo la National Association of Realtors. Ma, così come non vuoi essere troppo frettoloso nel prendere una decisione su una casa, non vuoi semplicemente lavorare con qualsiasi agente immobiliare e il divario tra i grandi agenti e i loro colleghi meno fantastici è ampio .

Un grande agente avrà una moltitudine di qualità che rendono il processo di acquisto o vendita di una casa molto più agevole per i propri clienti. Che si tratti di essere un fantastico comunicatore, ascoltare i propri clienti, conoscere la loro attività dentro e fuori o essere un tenace sostenitore, il meglio del meglio mette al primo posto gli obiettivi e il benessere dei propri clienti.

In generale, è facile dire se dovresti rompere con il tuo agente immobiliare: non rispondono alle tue chiamate, non rispondono alle tue domande e ti senti come se dovessi carpire informazioni da loro. Ti chiedi se avresti dovuto andare avanti e gestire il processo da solo. Sicuramente non ti senti sicuro di te, quindi che senso ha avere a che fare con questa persona? Risparmiati qualche problema e trova invece un ottimo agente. Starai molto meglio e avrai maggiori probabilità di ottenere esattamente ciò che desideri.

Il tuo agente immobiliare è reattivo e disponibile

fizkes/Shutterstock

La lamentela numero uno che acquirenti e venditori hanno riguardo ai loro agenti immobiliari è che non rispondono. Le transazioni immobiliari sono piene di incertezze, soprattutto se sei nuovo nell'acquisto e nella vendita, e un agente che non ti guida o non risponde alle tue chiamate (o entrambe) rende solo molto più stressante.

I migliori agenti seguono le linee guida. Secondo San Jose Real Estate, non lasciano mai un cliente senza risposta per più di un giorno e, in alcuni casi, cercano di attenersi a un ritardo di mezza giornata, al massimo. E quando rispondono, si assicurano che il cliente capisca, prendendosi il tempo necessario per spiegare completamente il problema o affrontare le preoccupazioni del cliente. A nessuno piace sentirsi spazzato via, quindi se hai un agente che non solo restituisce i tuoi messaggi ma ti fa anche sentire ascoltato e compreso, considerati fortunato.

La comunicazione tra te e il tuo agente è fondamentale. Aiuta a porre domande in anticipo, ad esempio quali modalità di comunicazione preferiscono (chiamate, e-mail, SMS) e se si prendono giorni di ferie. Questo ti aiuterà a mitigare le tue aspettative e a comprendere i confini del tuo agente. È una buona cosa avere queste informazioni in anticipo, perché potresti scoprire che il tuo programma o le tue aspettative e le loro semplicemente non combaciano; è anche meglio cambiare agente all'inizio, piuttosto che approfondire il processo e scoprire che le tue esigenze e aspettative non corrispondono allo stile del tuo agente.

Il tuo agente immobiliare è onesto, nel bene e nel male

Studio Romantico/Shutterstock

L'onestà in un agente immobiliare è essenziale. Se il tuo agente è tutto promesse allegre e affermazioni infinite, ci sono buone probabilità che non siano del tutto sinceri con te; secondo Forbes, questo è uno dei primi tre segnali di un cattivo agente immobiliare. Che si tratti di esaminare attentamente il tuo budget e ciò che puoi effettivamente permetterti, o come valutare la tua casa in modo competitivo, un buon agente immobiliare potrebbe non dirti sempre cosa vuoi sentire e questo è il meglio.

Non tutte le proprietà sono perfette per ogni acquirente, ed è importante avere un agente che ti dica sia i pro che i contro di una particolare proprietà, piuttosto che darti una grande vendita e mettere la sua commissione al di sopra delle tue esigenze. E, dall'altra parte della scala, se la tua casa ha bisogno di lavori o miglioramenti per competere con altri annunci nella zona, hai bisogno di un agente che te lo dica, piuttosto che un cenno, un sorriso e ti assicuri che tutto è semplicemente perfetto e non c'è assolutamente nulla di cui preoccuparsi (anche se è quello che vorresti sentire.)

Il tuo agente immobiliare è esperto

Jacob Lund/Shutterstock

Mentre tutti devono iniziare da qualche parte, vale la pena avere un agente immobiliare esperto dalla tua parte, uno che ha negoziato alcune vendite e ha esperienza nel mondo reale con i dettagli dell'intero processo. Agenti esperti hanno visto una varietà di situazioni e possono aiutarti a guidarti attraverso alcune delle cose più complicate che potrebbero sorgere, in particolare situazioni relative a finanziamenti o ispezioni.

Il modo migliore per avere un'idea dell'esperienza del tuo agente immobiliare sarebbe chiedere loro quante volte hanno rinnovato la licenza. Mentre qualcuno può dire "Sono un agente da 30 anni", potrebbe benissimo essere il caso che abbiano iniziato molto tempo fa, si siano presi una pausa e poi ci siano tornati in un secondo momento. Chiedendo quante volte hanno rinnovato la loro licenza, imparerai un bel po' sulla loro esperienza effettiva, secondo The Balance. La durata di un periodo di licenza varia in base allo stato, ma puoi scoprire quanto tempo è nel tuo stato facendo una ricerca per (il tuo stato) + (ogni quanto tempo rinnovare una licenza immobiliare). Di solito sono due o tre anni.

L'idea generale qui è che gli agenti che rinnovano regolarmente la loro licenza non hanno lacune nella loro esperienza, il che significa che hanno costantemente chiuso accordi. Questo è a tuo vantaggio, dal momento che puoi essere sicuro che hanno un track record di successo.

Il tuo agente immobiliare ha costruito una solida rete

Andrii Yalanskyi/Shutterstock

Quando lavori con un agente immobiliare, uno dei vantaggi di averne uno buono è che si sono presi il tempo per costruire e coltivare una rete impeccabile di professionisti associati. Questa rete può essere fondamentale per rendere la tua esperienza il più agevole possibile. Finanziamenti, assicurazioni, ispezioni, costruzioni, commerci, zonizzazione, lo chiami, un buon agente avrà almeno alcuni di questi professionisti nella sua rete. Ciò significa che quando hai bisogno di aiuto per qualcosa, puoi rivolgerti al tuo agente e ricevere una raccomandazione di cui ti puoi fidare.

Un altro vantaggio, secondo Homelight , è che poiché questi professionisti hanno una relazione con il tuo agente immobiliare, il tuo agente potrebbe essere in grado di convincerli a adattarti al lavoro prima di quanto potresti normalmente. E se il tuo agente non conosce qualcuno direttamente, ci sono buone probabilità che conoscano altri agenti che hanno la propria rete di professionisti di prim'ordine da consigliare.

Questo è un altro aspetto in cui avere un agente esperto è un vantaggio; più a lungo sono stati in giro, più tempo hanno avuto per coltivare la loro rete professionale. E poiché gran parte del settore immobiliare e dei servizi per la casa si basa sul passaparola, vorranno assicurarsi che ti stiano indirizzando solo a professionisti di cui si fidano. È una situazione vantaggiosa per tutti.

Il tuo agente immobiliare è un ottimo comunicatore

fizkes/Shutterstock

La comunicazione è una parte essenziale di qualsiasi transazione immobiliare di successo. Un buon agente immobiliare non solo sarà in grado di scrivere elenchi di proprietà che riscuotono interesse, ma potrà comunicare chiaramente sia con i propri clienti che con qualsiasi altro professionista coinvolto nella transazione. In termini di rapporti con il tuo agente, fa una tale differenza se non solo ti senti a tuo agio nel parlare con loro e fare domande, ma anche se quando chiedi loro qualcosa, sono in grado di fornire una risposta chiara e utile. I problemi di comunicazione possono rendere l'intero processo molto più difficile di quanto dovrebbe essere, e l'acquisto e la vendita di una proprietà comporta già la sua parte di complessità.

C'è anche un altro aspetto di questo fattore di comunicazione, secondo la Premier Real Estate School di Tampa: la simpatia. I migliori agenti hanno il tipo di personalità che mette le persone a proprio agio e le fa desiderare di lavorare con loro. Sono aperti, coinvolgenti e amichevoli, pur essendo professionali. È un compito arduo, motivo per cui se il tuo agente è un ottimo comunicatore, sai di averne uno buono.

I migliori agenti immobiliari hanno un cuore incentrato sulle persone. A loro piace davvero lavorare con le persone e aiutare i loro clienti a raggiungere i loro obiettivi. E non si tratta solo della loro commissione; trovano appagante trovare la casa giusta per un acquirente o aiutare qualcuno a vendere o affittare la proprietà da cui hanno cercato di trarre profitto.

Il tuo agente immobiliare conosce la zona

Alena Mozhjer/Shutterstock

Mentre tecnicamente qualsiasi agente può aiutarti, vale davvero la pena avere un agente immobiliare che conosce l'area in cui stai acquistando o vendendo. Possono parlarti dei singoli quartieri, nonché dei pro e dei contro di essi. Ma ancora di più, secondo Readynest , possono aiutarti con i dettagli, indipendentemente dal fatto che tu abbia domande su tasse sulla proprietà, tariffe dell'acqua, scuole locali o persino sulla disponibilità dei trasporti pubblici. Tutti questi sono vitali se ti stai trasferendo in un posto che non conosci e avere un agente che conosce la zona e può assicurarsi di non essere deluso da aspettative insoddisfatte, rende l'intero processo molto più semplice.

Sebbene un agente locale sia importante, indipendentemente dalla tua situazione, averne uno "a terra" nella località desiderata se stai effettuando una mossa a lunga distanza è assolutamente essenziale. Oltre a conoscere i problemi di cui sopra, possono anche aiutarti guidandoti attraverso procedure dettagliate video di proprietà e quartieri, che è la cosa migliore dopo essere lì da solo. Questo è un buon primo passo quando stai controllando le proprietà, perché poi puoi restringere le tue opzioni prima di fissare appuntamenti per vederle di persona.

Un agente che ha familiarità con la zona può anche aiutarti perché avrà una rete di altri professionisti locali a cui indirizzarti per vari problemi. Tutto questo insieme renderà il processo molto più snello.

Il tuo agente immobiliare ti sostiene

pixelheadphoto digitalskilet/Shutterstock

I migliori agenti trattano gli affari dei loro clienti nello stesso modo in cui si avvicinerebbero a un accordo che stanno facendo per se stessi. Si assicurano che i loro clienti ottengano ciò che vogliono o cercano di trovare un modo per realizzarlo. Sono tenaci e pieni di risorse e lavoreranno con te finché non sapranno che sei soddisfatto della situazione. Un agente che respinge le preoccupazioni dei propri clienti o cerca di affrettare il processo indipendentemente dalle esigenze di un cliente è una bandiera rossa automatica.

Un buon agente "andrà al tappeto" per te. Faranno del loro meglio per assicurarsi che le tue preoccupazioni di bilancio, le tue esigenze, le tue preferenze e la tua situazione individuale siano tutte prese in considerazione. Inoltre, non faranno un accordo finché non sarà il più vicino possibile alla perfezione per il loro cliente.

L'empatia è enorme qui. Gli affari immobiliari possono essere stressanti e, sebbene i professionisti del settore immobiliare ci siano abituati, è improbabile che facciano parte della tua vita quotidiana. Lo terranno a mente e non solo saranno pazienti, ma incoraggianti e informativi su ogni fase del processo. E se sentono che qualcuno non sta lavorando con te o non ha in mente i tuoi migliori interessi, parleranno. Di pari passo con questo, secondo Zillow, è che si prenderanno il tempo per conoscerti davvero e capire le tue preoccupazioni e i tuoi punti di stress in modo che possano gestirli in un modo che ti renda più a tuo agio con il processo .

Il tuo agente immobiliare non è invadente

88studio/Shutterstock

È uno stereotipo comune a questo punto: il venditore invadente. A nessuno piace una vendita dura e a nessuno piace sentirsi spinto in qualcosa. Sfortunatamente alcuni stereotipi hanno una base nella realtà, e ci sono sicuramente agenti immobiliari invadenti là fuori che vogliono fare l'affare ad ogni costo.

Se il tuo agente immobiliare non solo ascolta le tue preoccupazioni, ma le tiene a mente e addirittura rinuncia con garbo a possibili accordi se non sono quelli giusti per te, allora hai un vincitore. I migliori agenti non ti incoraggiano a fare concessioni con cui ti senti a disagio in nome di una vendita veloce. La tua transazione non dovrebbe essere solo una tacca in più nella cintura degli affari immobiliari, per così dire. I migliori agenti metteranno le tue esigenze al di sopra di ogni altra cosa, inclusa una vendita rapida e una commissione.

Un evento che cambia la vita come l'acquisto o la vendita di un immobile dovrebbe essere gestito con cura dappertutto. Un agente invadente che è uno dei primi 10 segnali di un cattivo agente di Moving.com non sta mettendo la cura necessaria per garantire il meglio per il proprio cliente, mentre uno buono riconosce l'importanza dei dettagli e lavora nel migliore interesse del loro cliente, non solo se stessi.

Il tuo agente immobiliare è concentrato e offre consigli utili

metamorworks/Shutterstock

Non c'è niente di più frustrante che avere una domanda importante e chiedere un input, e avere qualcuno che essenzialmente alza le spalle e ti augura buona fortuna. E quando questo accade quando hai a che fare con qualcosa di importante come l'acquisto o la vendita di una casa, è assolutamente esasperante.

Un grande agente immobiliare non lo farà mai. Esamineranno qualsiasi domanda o problema che hai con l'occhio esperto che deriva dall'esperienza e dalla professionalità e non solo risponderanno alla tua domanda, ma offriranno consigli reali e attuabili. Supponiamo che tu stia cercando di vendere una casa in un mercato difficile. Non si limiteranno a presentare un annuncio immobiliare e a darti una pacca sulla testa, dicendoti di essere paziente se non sta vendendo. Invece, attingeranno alla loro conoscenza del mercato per darti consigli ed esempi molto specifici su come puoi rendere la tua casa più desiderabile per gli acquirenti.

E se sei un acquirente che cerca di acquistare in un mercato difficile, o hai difficoltà a trovare la casa giusta, lavorerà su un piano con te per essere in grado di finanziare in modo più efficace o collaborare con te per individuare esattamente quali qualità di una casa o di un quartiere sono più importanti per te. Secondo Hommati, questo tipo di feedback e guida proattivi e mirati da parte di un professionista che conosce l'area ed è esperto nel campo, è inestimabile e ti aiuterà a ottenere esattamente ciò che desideri.

Il tuo agente immobiliare sa il fatto suo

fizkes/Shutterstock

Un grande agente immobiliare conosce bene i propri affari. Non solo possono acquistare, vendere e negoziare, ma sanno tutto su cose come garanzie per la casa, finanziamenti, assicurazioni, home staging, tasse, copywriting e fotografia efficaci, leggi e regolamenti immobiliari e una miriade di altri argomenti correlati. E non solo sanno queste cose, ma poiché un grande agente è anche un grande comunicatore, possono spiegartelo in un modo che ti aiuterà ad affrontare il processo con sicurezza.

I grandi agenti immobiliari conoscono il processo di acquisto e vendita di immobili e tale processo dovrebbe iniziare con la pre-approvazione. Un agente efficace chiederà quasi immediatamente se sei stato pre-approvato se stai cercando di acquistare una casa. Se non lo sei stato, ti aiuteranno a portare avanti quel processo in modo da poter andare avanti. Questo semplifica il processo e aiuta a determinare esattamente quanto puoi permetterti. Saranno al tuo fianco da questo punto, fino alla chiusura.

Secondo US News & World Report , molti agenti immobiliari ora si riferiscono a se stessi come "consulenti immobiliari", che è un descrittore perfetto per ciò che sono i grandi agenti. Non si tratta solo dell'affare, ma dell'aiutare sinceramente i propri clienti.

Il tuo agente immobiliare chiede informazioni sui tuoi bisogni e obiettivi a lungo termine

Sergio4/Shutterstock

I migliori agenti immobiliari ascoltano e prendono in considerazione le tue esigenze individuali; non sono tagliabiscotti nel modo in cui servono i loro clienti. Capiscono anche che ogni individuo e ogni situazione è unica e che ciò che ha funzionato per un cliente potrebbe non funzionare necessariamente per te.

Come parte di questa profondità di comprensione, un grande agente chiederà informazioni sui tuoi obiettivi e possibilità futuri. Secondo Apartment Therapy, una delle domande che un agente dovrebbe porsi è "dove ti vedi tra cinque anni?" Inoltre, domande come se intendi creare una famiglia, ridimensionare, avere animali domestici, se desideri spazio in giardino o se intendi fornire camere per gli ospiti per la famiglia, ad esempio, aiuteranno il tuo agente a definire un piano per aiutarti non solo nel futuro immediato, ma anche anni nel futuro.

Capire questi obiettivi a lungo termine aiuterà il tuo agente a ottenere il massimo da questo accordo per te. Una famiglia che intende espandersi nei prossimi anni avrà bisogno di più camere da letto e magari preferirà una posizione vicino a scuole o parchi. Qualcuno che vuole adottare un cane avrà bisogno di un cortile di buone dimensioni e qualcuno che ama il giardinaggio adorerebbe un posto bello e soleggiato dove coltivare le cose. Ancora una volta, non si tratta solo dell'affare, ma di servire i propri clienti al massimo delle loro capacità.

Il tuo agente immobiliare considera davvero il tuo budget

fizkes/Shutterstock

Solo perché sei pre-approvato per un importo e puoi spendere così tanto per una casa, non significa sempre che dovresti . Un ottimo agente immobiliare ti incoraggerà a prendere sul serio le tue finanze e la tua situazione in modo da non finire in una situazione in cui il tuo mutuo ti sta sopraffacendo. Vorranno che tu sia realistico sulle tue attuali spese mensili e su come la rata del mutuo influirà su di te.

Un agente immobiliare che sta davvero lavorando per te lo farà, anche se potrebbe fare una commissione più piccola. Questo perché i migliori agenti sanno che la loro reputazione si basa sul passaparola e sulle recensioni. Se un cliente finisce per essere troppo esteso e insoddisfatto di come sono andate le cose, è meno probabile che raccomandi un agente ai suoi amici e familiari. È anche meno probabile che lascino recensioni positive.

In un'attività basata essenzialmente sulla reputazione e sul passaparola, un agente immobiliare veramente professionale prenderà la perdita di commissioni a breve termine per il guadagno a lungo termine della costruzione di una reputazione che porta affari. Alla fine, un grande agente immobiliare è sempre incentrato sul cliente, secondo Zia Group. Sanno che è il modo migliore per costruire una solida reputazione.

Il tuo agente immobiliare fa domande

Pic Snipe/Shutterstock

In quanto eccellenti comunicatori, i migliori agenti immobiliari sono anche abili nel porre domande per capire cosa delizierà i loro clienti. Al di là delle basi, come quante camere da letto hai bisogno o quale quartiere preferisci, un ottimo agente approfondirà i dettagli di ciò che ti è piaciuto e non ti è piaciuto delle proprietà che ti hanno mostrato. E non solo chiederanno, ma, secondo The Lighter Side of Real Estate, terranno a mente quelle risposte, perfezionando le scelte che ti presentano in modo da ottenere qualcosa il più vicino possibile alla casa dei tuoi sogni.

Questo processo di porre domande, ottenere feedback, perfezionare le loro opzioni e quindi presentare nuove opzioni fa la differenza tra un'esperienza fantastica con un agente immobiliare e una assolutamente orribile. Un agente che non solo fa domande, ma fa quelle giuste, sfidandoti un po', aiutandoti a perfezionare completamente i tuoi obiettivi, è un tesoro e i migliori lo fanno in modo coerente con i loro clienti.

Un aspetto importante di questo è che dovrai essere completamente onesto con il tuo agente e pensare a ciò che è più importante in modo che possa aiutarti il ​​più possibile. Non è il momento di trattenersi con le tue opinioni.