Seleziona una pagina

antoniodiaz/Shutterstock Di Valerie Golik / 22 febbraio 2022 13:32 EDT

Può essere facile dare per scontata la tua lavatrice, soprattutto quando le asciugatrici ottengono tutta l'attenzione. Tuttavia, è importante fare un bagno regolare alla tua lavatrice. A differenza di girare gli orologi avanti o indietro due volte all'anno, la pulizia della lavatrice dovrebbe essere eseguita più spesso. Martha Stewart afferma che prendersi cura della lavatrice su base mensile può aiutare a mantenerla in buone condizioni e profumata.

Le lavatrici sono geni che fanno risparmiare tempo e rendono la vita molto più facile alle persone impegnate. Riempi d'acqua il serbatoio di metallo, aggiungi il detersivo, immergi i tuoi vestiti sporchi e puzzolenti e in breve tempo escono puliti. Magico, vero? Fare il bucato potrebbe sembrare un lavoro ingrato nel nostro mondo moderno, ma essere in grado di usare un'asse per il lavaggio come decorazione invece che come ausilio per la pulizia manuale ci ricorda che lavare i vestiti non è stato sempre così facile. Ma indipendentemente dai campanelli e dai fischietti della tua lavatrice del 21° secolo (come la connessione al tuo smartphone, secondo The Spruce), prendersene cura e mantenerla pulita può fare la differenza tra i vestiti puliti e che odore.

Quando e come pulire la lavatrice

tete_escape/Shutterstock

Prima di chiederti quanto spesso devi pulire la tua lavatrice, potresti chiederti perché è necessario pulire qualcosa che è in uno stato perenne di pulire altre cose. Proprio come la tua doccia, l'acqua che scorre attraverso la lavatrice contiene minerali che non scorrono semplicemente nello scarico. Aggiungi residui di detersivo, pelucchi di abbigliamento e sporcizia in generale che si accumula intorno a guarnizioni, guarnizioni, coperchio e bordi e puoi capire perché una pulizia mensile vale il tempo. Le famiglie più grandi con più biancheria potrebbero scoprire che una volta al mese non è sufficiente; Family Handyman consiglia il doppio della frequenza se la lavatrice fa gli straordinari.

Ci sono prodotti sul mercato fatti apposta per pulire la lavatrice e altri elettrodomestici, come la lavastoviglie. Alcune persone giurano semplicemente eseguendo un carico vuoto con acqua calda e bicarbonato di sodio, aceto bianco o candeggina. La qualità dell'acqua può dettare il metodo e i prodotti migliori per te.

Che tu abbia una lavatrice a carico frontale o una lavatrice a carico dall'alto, non trascurare tutte le parti che circondano il tamburo della lavatrice. Il coperchio, i bordi e le guarnizioni, così come qualsiasi parte come un erogatore di ammorbidente, possono raccogliere sporcizia e richiedere attenzione. L'acqua calda e la maggior parte del sapone possono fare il trucco, ma Melissa Maker di Clean My Space afferma che l'uso di un panno in microfibra umido per le normali salviette può tenere sotto controllo lo sporco.

Il motivo spaventoso per mantenere pulita la lavatrice

Nuova Africa/Shutterstock

È bello vedere una lavatrice lucida e perfettamente pulita. Dopotutto, vuoi che pulisca i tuoi vestiti, quindi naturalmente vuoi che ciò che sta pulendo quegli oggetti sia pulito da solo. Ma c'è una ragione meno ovvia per assicurarti di pulire a fondo quella lavatrice: i batteri. Basta la menzione della parola per rendere un po' schizzinosi. Dopotutto, chi vuole sciami di microrganismi che ricoprono i loro indumenti? A tal fine, The Spruce offre una guida completa per far uscire quegli ospiti indesiderati dal tuo elettrodomestico. In un'epoca in cui il solo accenno alla parola "virus" è sufficiente per indurre attacchi di panico, igienizzare la lavatrice è altrettanto necessario quanto la pulizia frequente delle superfici.

Un ultimo consiglio sulla pulizia della lavatrice: non lasciare che i vestiti si mettano in lavatrice. Home Revolution ricorda ai lettori di togliere i vestiti in breve tempo (non lasciarli in lavatrice per ore), di tenere il coperchio aperto per arieggiare e, come ti diceva tua madre, di non sovraccaricare rondella!