Seleziona una pagina

Skylines/Shutterstock di Emily Hopkins / 5 maggio 2022 11:23 EDT

Quando il tuo scaldabagno non produce più acqua calda a sufficienza o scopri l'acqua colorata che scorre dai tuoi rubinetti, questi sono segni che il tuo vecchio elettrodomestico deve andare. La sostituzione di uno scaldabagno è un progetto significativo e dovresti essere consapevole delle implicazioni sui costi che derivano dalla sostituzione. I due fattori principali sono il prezzo dell'unità stessa e la manodopera per installarla. Secondo HomeAdvisor, il costo medio nazionale per l'installazione di un nuovo scaldabagno è di circa $ 1.232, ma il costo può scendere ovunque tra $ 829 e $ 1.642. HomeAdvisor spiega anche che questa media non tiene conto del servizio idraulico aggiuntivo di cui potresti aver bisogno, quindi dovresti aspettarti di pagare un tecnico idraulico professionista tra $ 45 e $ 150 per ora di servizio aggiuntivo.

Ci sono una varietà di situazioni e fattori unici che vengono presi in considerazione quando si determina il costo totale per sostituire uno scaldabagno e dovresti essere consapevole in modo da poter prendere una decisione informata quando acquisti una nuova unità. Continua a leggere per scoprire i dettagli intricati che entrano in un lavoro di sostituzione e perché è importante e necessario sostituire quando è il momento giusto.

Fattori di costo

Stokkete/Shutterstock

Ci sono diversi fattori che alla fine determineranno quanto finirai per spendere per la sostituzione del tuo scaldabagno. Vale la pena ricordare che la sostituzione di uno scaldabagno è relativamente costosa rispetto ad altri elettrodomestici sostitutivi. Bob Vila descrive in dettaglio alcune delle diverse variabili che influiscono sul costo della sostituzione.

Posizione del sistema

La posizione in cui si sceglie di posizionare lo scaldabagno determina in gran parte i materiali complessivi e i costi di manodopera. In genere, le sostituzioni che devono essere eseguite in luoghi meno accessibili come la soffitta o il seminterrato costeranno di più. Ciò è dovuto al lavoro extra che i tecnici o gli idraulici devono fare per trasportare l'attrezzatura su e giù per le scale. Dovresti anche considerare attentamente la posizione dello scaldabagno in modo che ogni volta che si verifica una perdita, sia facile da riparare e non causi troppi danni causati dall'acqua.

Dimensioni e capacità

Per i modelli a serbatoio, maggiore è la capacità del serbatoio dello scaldabagno, più costosa sarà l'unità. La capacità è misurata in galloni che alla fine determina quante persone può servire lo scaldabagno. Le dimensioni più comuni sono serbatoi da 30 o 40 galloni, che vanno da $ 270 a $ 900. Questa capacità serve comodamente una famiglia di due persone. Scaldabagni più grandi, come un serbatoio da 80 galloni, serviranno una famiglia di oltre cinque persone e costano tra $ 1.000 e $ 3.000.

Tipo di scaldabagno

Ogni scaldabagno là fuori è alimentato a gas naturale o elettricità. Inizialmente, l'acquisto di uno scaldabagno a gas naturale è più costoso delle loro controparti elettriche. In effetti, l'opzione del gas può costare fino a $ 200 in più rispetto a un modello di scaldabagno elettrico. Sebbene l'opzione del gas non sia così efficiente dal punto di vista energetico come il modello elettrico, è, tuttavia, più economica per quanto riguarda i costi operativi a lungo termine. Le bollette dell'elettricità elevate rendono il modello di scaldabagno elettrico più costoso nel tempo.

Tank vs tankless

I modelli tankless sono significativamente più piccoli di quelli che richiedono serbatoi di grandi dimensioni e quindi occupano meno spazio. Sebbene questa possa sembrare una buona soluzione per le aree meno accessibili, è importante sottolineare che il processo di installazione è molto più complicato. Inoltre, gli scaldacqua senza serbatoio costano fino a tre volte di più rispetto alle unità equivalenti con serbatoio.

Costi aggiuntivi

Minerva Studio/Shutterstock

Quando si effettuano preventivi per la sostituzione dello scaldabagno, è opportuno considerare anche altri costi aggiuntivi che potrebbero essere gettati a modo tuo. Sebbene la manodopera e l'acquisto dell'elettrodomestico possano rappresentare la maggior parte del budget, tieni conto dei seguenti fattori che potrebbero aumentare la tua spesa complessiva, secondo Forbes Advisor .

Permessi

Un permesso idraulico può essere un requisito, a seconda di dove vivi. In media, i permessi idraulici costano tra $ 50 e $ 1500, a seconda delle circostanze della tua particolare sostituzione. Puoi richiedere un permesso tu stesso o lasciare che il tuo appaltatore lo faccia per tuo conto e aggiungere il conto alla fattura totale.

Servizi di rimozione cisterna

Se non incluso nel preventivo e nell'ambito iniziale e ricevi, dovrai pagare di tasca tua per la rimozione e lo smaltimento del serbatoio. Prima di installare un nuovo serbatoio, quello più vecchio deve cedere. Il costo medio di rimozione e smaltimento del serbatoio dipenderà dalle dimensioni del serbatoio e dalla facilità di accesso al serbatoio. Tuttavia, l'intero costo varia tra $ 100 e $ 500.

Installazione di un vaso di espansione

Se hai una casa più vecchia, è probabile che i lavori idraulici non abbiano comportato l'uso di un vaso di espansione. Il vaso di espansione è essenzialmente una rete di sicurezza che impedisce lo scoppio dei tubi in caso di guasto del serbatoio dell'acqua. I codici edilizi moderni in molte giurisdizioni richiedono l'inclusione di un vaso di espansione insieme alla sostituzione di uno scaldabagno e il costo varia tra $ 40 e $ 350.

Garanzia

Bob Vila spiega che la maggior parte degli scaldabagni viene fornita con una garanzia. Sebbene il produttore possa farsi carico del costo di sostituzione nel caso in cui l'apparecchio si guasta prima della scadenza della garanzia, potrebbe essere necessario pagare costi aggiuntivi se si desidera estendere la copertura della garanzia.

Tipi di scaldabagni

nikkytok/Shutterstock

Un aspetto positivo della sostituzione dello scaldabagno è che puoi scegliere di sostituire la tua unità più vecchia con tipi moderni. Secondo Home Stratosphere, ci sono cinque tipi principali di scaldabagni:

L'opzione serbatoio convenzionale

Questo è il tipo più comune di scaldabagno e dispone di un serbatoio che trattiene l'acqua mentre il meccanismo di riscaldamento la porta alla giusta temperatura. Il serbatoio è disponibile in diverse dimensioni ed è isolato, il che gli consente di mantenere la temperatura dell'acqua fino al momento dell'uso. È importante assicurarsi che lo scaldabagno abbia un serbatoio con una capacità adeguata per i membri della tua famiglia. Un serbatoio troppo piccolo potrebbe significare che si esaurisce l'acqua calda disponibile e non la si dispone su richiesta come previsto.

L'opzione senza serbatoio

Questa è un'innovazione moderna che promette una fornitura di acqua calda su richiesta. Non essendo dotata di serbatoio, l'acqua viene riscaldata da una serie di serpentine che riscaldano l'acqua istantaneamente. Simile all'opzione serbatoio, anche questo modello è disponibile in diverse dimensioni per soddisfare le esigenze della tua famiglia. Assicurati di prendere la dimensione giusta per la dimensione della tua famiglia, per evitare che l'elettrodomestico non corrisponda al consumo di acqua.

Scaldabagno a pompa di calore

Se stai cercando un'opzione efficiente dal punto di vista energetico, uno scaldacqua a pompa di calore dovrebbe essere in cima alla tua lista. Questo modello di scaldabagno è progettato per funzionare senza generare direttamente calore, ma utilizza invece il calore nel terreno e nell'aria. L'elettricità viene utilizzata solo per spostare il calore dal suolo verso l'alto nell'aria e nell'acqua. Il funzionamento richiede fino al 60% di elettricità in meno rispetto alle sue controparti.

Scaldabagni a energia solare

Gli scaldacqua solari funzionano utilizzando l'energia sfruttata dal sole. L'installazione di questo apparecchio prevede il posizionamento strategico di pannelli solari sul tetto per sfruttare l'energia solare. L'energia viene quindi trasferita attraverso una serie di serpentine che conducono il calore che successivamente riscalda l'acqua alla temperatura desiderata. Gli scaldacqua a energia solare sono particolarmente utili per coloro che vivono in zone molto soleggiate.

Scaldabagno a condensazione

Questo modello di riscaldamento dell'acqua funziona secondo lo stesso principio dello scaldabagno convenzionale. I gas di scarico altrimenti sprecati che escono dalla casa vengono invece reindirizzati per riscaldare l'acqua. È dotato di un serbatoio per trattenere l'acqua durante il riscaldamento e, pertanto, è fondamentale selezionare la dimensione giusta per la tua famiglia. Questa opzione è ideale per le famiglie che utilizzano il gas naturale come principale fonte di carburante.

Perché devi sostituire il tuo scaldabagno?

Frank Oppermann/Shutterstock

La durata media di uno scaldabagno è in genere da 8 a 10 anni, il che significa che probabilmente dovrai sostituire questo apparecchio a un certo punto. Ecco alcuni motivi per cui, come spiegato da Ace-Robbins, Inc.

Suoni insoliti

Se noti un rumore forte e insolito emesso dal serbatoio dello scaldabagno, consideralo un segnale di avvertimento precoce che l'unità ha superato la sua utilità ed è ora di sostituirla. Questi rumori indicano problemi come elementi riscaldanti guasti o accumulo di sedimenti nel serbatoio.

Perdite

Non appena noti una perdita dallo scaldabagno, spegni le fonti di alimentazione e il flusso d'acqua per consentire allo scaldabagno di raffreddarsi. Le perdite sono un'indicazione di cedimento strutturale interno e nella maggior parte dei casi richiedono una sostituzione immediata.

Prestazioni ridotte

Le prestazioni ridotte possono manifestarsi in problemi come il riscaldatore che non produce abbastanza acqua calda su richiesta, il che di solito indica un elemento riscaldante guasto. Potresti anche notare il problema con un aumento delle bollette energetiche mensili. Se riscontri questi problemi con uno scaldabagno che ti ha fornito assistenza per quasi un decennio, la cosa migliore da fare è sostituire l'intero apparecchio.

Decolorazione dell'acqua

L'acqua marrone è spesso un'indicazione che il serbatoio si arrugginisce dall'interno. Questo può essere un pericolo per la salute ed è meglio affrontarlo sostituendo lo scaldabagno il prima possibile.

I vantaggi della sostituzione dello scaldabagno

Alhim/Shutterstock

Una volta che uno scaldabagno si avvicina alla fine del suo ciclo di vita, una sostituzione completa potrebbe essere la soluzione migliore, in quanto può salvarti dal mal di testa che deriva dal tempo e dal denaro spesi per riparazioni frequenti. Ci sono molti vantaggi nella sostituzione dello scaldabagno che rende il progetto degno del costo, come spiegato da Modern Plumbing Industries, Inc.

Risparmia spazio

Se sei pronto per un aggiornamento da un modello di serbatoio tradizionale a un modello più innovativo senza serbatoio, avrai l'ulteriore vantaggio di aumentare lo spazio disponibile nella tua area di stoccaggio. Questi apparecchi rettangolari sono montati verticalmente contro il muro, liberando spazio sul pavimento per darti più spazio per riporre altri oggetti importanti.

Efficienza

I moderni scaldacqua non sono ora progettati solo per produrre acqua calda, ma anche per farlo nel modo più efficiente possibile. Ogni unità ha un punteggio di classificazione energetica che indica il tasso di produzione di acqua calda rispetto al consumo di energia. Gli elettrodomestici con punteggi di classificazione energetica più elevati sono i più efficienti dal punto di vista energetico e ti faranno risparmiare di più sulle bollette energetiche su tutta la linea.