Seleziona una pagina

Gokhan Y/Shutterstock di Gracie Reamer / 28 giugno 2022 3:35 EDT

Oggi molte stufe sono alimentate dall'elettricità e, sebbene Aran Cucine affermi che i piani cottura elettrici sono più economici da acquistare e più facili da pulire e mantenere, non forniscono lo stesso controllo o regolabilità di un tradizionale fornello a gas. A differenza dei piani cottura elettrici, i piani cottura a gas forniscono una fiamma aperta contenuta su cui cucinare in sicurezza, spiega Cooker Spare Parts. Inoltre, Pulte Homes fa notare che molte persone, in particolare gli chef professionisti, preferiscono le stufe a gas rispetto alle stufe elettriche per la loro capacità di riscaldarsi istantaneamente ed essere utilizzate con una varietà di pentole diverse. Il costo di questo elettrodomestico da cucina, tuttavia, non è economico.

Forbes afferma che la maggior parte dei proprietari di case spende in media $ 2.800 per l'acquisto e l'installazione di una stufa a gas. Questo prezzo varia a seconda della qualità della stufa. Alcune stufe possono essere trovate per meno di $ 1.000, mentre un modello top di gamma può arrivare fino a $ 4.200. Tenendo presente questo, è importante considerare i fattori che compongono questo prezzo totale e ciò che una stufa a gas può portare a te e alla tua casa.

Fattori di costo

FabrikaSimf/Shutterstock

Quando si tratta di installare una stufa a gas in casa, ci sono alcuni fattori che influiscono sul costo complessivo. Diamo un'occhiata ad alcuni di essi di seguito e analizziamo la loro importanza per il progetto generale.

Materiali

L'esborso principale durante l'installazione di una nuova stufa a gas è la stufa stessa. Forbes afferma che il costo di una sola stufa a gas può variare tra $ 1.000 e $ 4.200. Se scegli di installare una stufa a gas senza sfiato, puoi aspettarti che il costo dei materiali sia inferiore, compreso tra $ 1.000 e $ 2.200. L'installazione di una stufa a gas ventilata, tuttavia, è un po' più costosa a causa dei condotti aggiuntivi necessari, che possono aumentare il costo dei materiali tra $ 2.200 e $ 2.600.

Lavoro duro e faticoso

Si consiglia vivamente di far installare la stufa a un professionista. Ciò garantisce sia il corretto funzionamento del vostro elettrodomestico che la sicurezza della vostra casa. Costimates afferma che il costo medio per assumere un professionista per collegare il tuo apparecchio a gas dovrebbe essere compreso tra $ 150 e $ 300. Un professionista si assicurerà che le linee e i tubi del gas siano in buone condizioni prima di collegare l'apparecchio e testarlo per assicurarsi che tutto funzioni correttamente. Qualsiasi lavoro aggiuntivo, come l'installazione di sfiati o condotti, dovrebbe essere eseguito in questo momento e aumenterà il costo della manodopera.

Permesso

Secondo Upgraded Home, la maggior parte delle abitazioni richiede un permesso prima di installare un apparecchio a gas. Questo viene fatto perché quando gli apparecchi installati in modo errato possono perdere, causando situazioni pericolose. In termini di assicurazione e vendita della tua casa, avere un permesso prima di installare la tua stufa a gas è fondamentale. Quando si cerca un permesso, i costi variano a seconda delle località. In media, tuttavia, HomeGuide afferma che puoi aspettarti di pagare tra $ 50 e $ 300 per un permesso di installazione.

Costi aggiuntivi

goffkein.pro/Shutterstock

Oltre al costo iniziale per l'installazione di una stufa a gas nella tua casa, è necessario considerare anche alcune spese aggiuntive relative al funzionamento della tua nuova stufa a gas.

Linee del gas

Se non ne esiste già uno, dovrai installare una linea del gas per garantire un'alimentazione di carburante sicura e costante per il tuo apparecchio. HomeGuide stima che il costo della linea del gas dipenderà principalmente dalla sua lunghezza. Per una stufa da cucina, puoi aspettarti di pagare tra $ 15 e $ 25 per metro lineare, con la maggior parte delle famiglie che necessitano in media di 30 piedi.

Utilizzo

Come tutti gli elettrodomestici, anche l'uso del fornello a gas ti costerà denaro. Sebbene il prezzo iniziale di una stufa a gas sia molto più alto di una normale stufa elettrica, il costo per l'utilizzo di una stufa a gas è sorprendentemente più economico. Come risolvere Spiega che l'utilizzo di una stufa elettrica costa in media $ 10,95 al mese. Una stufa a gas, d'altra parte, risulta costare solo circa $ 6,99 al mese per tutte le tue esigenze di cucina. Il prezzo esatto per utilizzare la tua stufa a gas, tuttavia, dipende anche dal tipo di gas che usi poiché il gas naturale costa meno del gas propano.

Tipi di stufe a gas

Grzegorz Czapski/Shutterstock

Quando hai deciso di investire in una stufa a gas, ci sono diverse opzioni tra cui scegliere. MAYTAG afferma che ci sono tre tipi principali di stufe a gas che puoi scegliere di aggiungere alla tua casa: la stufa a duello a combustibile, la stufa indipendente e la stufa a scomparsa.

Fornello a doppia combustione

Di solito, quando si acquista un fornello a gas, anche il forno sottostante funziona a gas. Una stufa a doppia alimentazione, tuttavia, accoppia un piano cottura a gas con un forno elettrico, creando un apparecchio a doppia alimentazione. MAYTAG afferma che questa combinazione è un lusso da avere in cucina perché ha il controllo e la potenza di una semplice stufa a gas con la potenza di riscaldamento consecutiva a secco di un forno elettrico. È il meglio di entrambi i mondi. Sfortunatamente, il meglio ha anche un costo molto più alto.

Fornello da terra libero

Quando si sceglie uno stile di stufa a gas, uno dei più comuni è la stufa a libera installazione. MAYTAG spiega che una stufa freestanding ha i lati rifiniti e un backguard, dove sono posizionati i comandi della stufa. Questi elementi consentono a questo stile di stufa di avere un bell'aspetto sia da solo nella tua cucina o posizionato tra i mobili.

Fornello a scomparsa

A differenza di una stufa a libera installazione, una stufa a scomparsa ha i comandi posti nella parte anteriore per la mancanza di un backguard. L'assenza del paraschiena è importante per questo stile di stufa in quanto consente di posizionare la stufa tra i mobili o su un'isola della cucina senza un aspetto ingombrante. MAYTAG afferma che una stufa a scomparsa è ottima per dare un aspetto liscio alla tua cucina o per sfoggiare un alzatina decorativo.

Come mantenere la tua stufa a gas

Dmytro Zinkevych/Shutterstock

Dopo aver aggiornato la tua cucina con una stufa a gas, è importante mantenere il tuo nuovo elettrodomestico per mantenerlo funzionante in modo sicuro e corretto nella tua casa. La manutenzione della tua stufa a gas aiuterà anche a preservare il tuo investimento per molti anni a venire. Dan-Marc Appliance consiglia alcuni consigli utili per la manutenzione e la sicurezza della tua stufa a gas.

Controllo perdite di gas

Con tutti gli apparecchi a gas, è sempre importante assicurarsi che il gas non perda nel resto della casa. Dan-Marc Appliance consiglia di utilizzare una sostanza rivelatore di fughe di gas, che viene applicata alle connessioni del gas e alle bolle quando rileva il gas. Durante il controllo delle perdite dovresti anche scuotere leggermente la linea del gas per assicurarti che anche piccoli movimenti dal tuo apparecchio non provochino perdite di gas. Assicurarsi sempre che non vi siano perdite prima di utilizzare il fornello a gas.

Rilevatore di monossido di carbonio

Come accennato in precedenza, le perdite di gas possono essere pericolose. Sfortunatamente, possono anche apparire in modo molto inaspettato. Per la sicurezza della tua casa e di tutti coloro che vi si trovano, Dan-Marc Appliance consiglia di posizionare alcuni rilevatori di monossido di carbonio nella tua casa.

Quando si installa un rilevatore di monossido di carbonio, assicurarsi che sia posizionato in basso rispetto al suolo e appena fuori dall'area della cucina. A differenza del fumo, il gas riempie una stanza da terra verso l'alto; pertanto, il modo più rapido per un rilevatore di monossido di carbonio per rilevare il gas è installarlo vicino al suolo. Poiché la tua stufa a gas produce naturalmente monossido di carbonio durante ogni utilizzo, il tuo rilevatore di monossido di carbonio non deve essere posizionato nella tua cucina, altrimenti segnalerà che c'è del gas ogni volta che usi la tua stufa.

Pulisci regolarmente i bruciatori

Dopo un po', potresti iniziare a notare che i tuoi bruciatori sono solo parzialmente accesi. Questo di solito è dovuto al fatto che il bruciatore si è intasato a causa di un accumulo di grasso o altre fuoriuscite di cibo. Fortunatamente, pulire i bruciatori dei fornelli a gas è molto più semplice che pulire i bruciatori di altri tipi di stufe.

Per pulire a fondo i tuoi bruciatori, rimuovi semplicemente le griglie, i coperchi dei bruciatori e i bruciatori dal fornello e lasciali in ammollo in acqua tiepida prima di strofinarli e rimetterli sul fornello. Poiché la stufa è alimentata a gas, non è necessario tenere conto dei componenti elettrici durante questo processo, rendendo il compito ancora più semplice. Dan-Mark Appliance afferma che questo compito può essere svolto anche senza rimuovere i bruciatori, semplicemente utilizzando una spazzola metallica con setole rigide di metallo o nylon.

Sicurezza in cucina

A differenza di cucinare con un piano cottura elettrico, cucinare con un fornello a gas richiede precauzioni di sicurezza. Innanzitutto, durante la cottura, non lasciare che le fiamme del fornello superino il fondo del tuo utensile da cucina. La fiamma non dovrebbe mai toccare i lati di pentole o padelle perché rappresenta un pericolo di incendio e potrebbe causare danni a chi sta cucinando. Se hai bisogno di una fiamma grande per una maggiore quantità di calore, Dan-Mark Appliance consiglia di utilizzare un bruciatore più piccolo o una padella più ampia.

Un'altra precauzione da tenere presente è quella di non appoggiarsi accidentalmente alle manopole del bruciatore. Appoggiarsi alle manopole del proprio bruciatore è pericoloso perché, a differenza di altre stufe, la manopola non accende semplicemente il bruciatore, ma apre prima la linea del gas. Ciò significa che potrebbe essere rilasciato gas indesiderato, causando potenzialmente danni alla tua cucina e alla tua casa.

Muoviti verso l'alto con la massima precauzione

Quando arriva il momento in cui desideri spostare la tua stufa a gas, ad esempio, se desideri pulire dietro l'apparecchio, assicurati di spostarlo con la massima cura. Dan-Marc Appliance informa che tirare troppo forte può rischiare di danneggiare la linea del gas collegata al retro della stufa. Conosci sempre la lunghezza e il tipo di tubo del gas della tua stufa a gas prima di staccarlo dal muro. Questo permette di tirarlo a distanza di sicurezza senza il rischio di rompersi o scollegare accidentalmente la linea del gas.

Perché hai bisogno di una nuova stufa a gas

Creative Cat Studio/Shutterstock

Che tu sia uno chef, che venda la tua casa o che ti trovi in ​​una zona che deve affrontare molti problemi elettrici, una stufa a gas potrebbe essere un elettrodomestico che devi aggiungere alla tua casa.

Uso professionale

Soprattutto quando si entra nel mondo culinario professionale, avere il controllo del calore con cui cucini i tuoi cibi è importante per il sapore e la consistenza dei piatti che crei. Perfect Stove afferma che le stufe a gas sono molto più facili da controllare, consentendo agli chef di cucinare una varietà di piatti a un livello molto preciso. La vera fiamma aiuta anche a cuocere i cibi in modo più efficiente, accelerando il processo di cottura e aumentando la precisione.

Aumenta il valore della tua casa

Nel competitivo mercato immobiliare di oggi, far risaltare la tua casa tra la folla può essere un compito difficile. Perfect For Home , tuttavia, afferma che l'aggiunta di apparecchi a gas alla tua casa può aumentare non solo l'appetibilità della tua casa ma anche il prezzo di rivendita.

Sebbene Scana Energy affermi che la maggior parte degli elettrodomestici a gas può aumentare il valore di rivendita della tua casa, gli elettrodomestici da cucina a gas sono particolarmente desiderabili poiché molte persone preferiscono cucinare con il gas anziché con l'elettricità. Ciò significa che se stai cercando di vendere la tua casa nel prossimo futuro, un investimento in una stufa a gas potrebbe ripagare.

Utilizzare durante un'interruzione

Se la tua elettricità si interrompe o deve essere spenta per un po', una stufa a gas continuerà a funzionare. GE Appliances spiega che i modelli precedenti potrebbero non funzionare normalmente senza elettricità, ma possono comunque essere accesi e utilizzati manualmente. Nelle aree soggette a molte interruzioni di corrente, dovute a tempeste, uragani o manutenzione, avere una stufa a gas può aiutare la tua famiglia a funzionare normalmente in mezzo agli inconvenienti.

I vantaggi di una stufa a gas

Marchio U2M/Shutterstock

Pulte Homes afferma che il 96% degli chef preferisce i fornelli a gas rispetto ai fornelli elettrici, e non è difficile capire perché. Le stufe a gas sono ricche di vantaggi sia per te che per la tua casa, il che le rende un'aggiunta perfetta per aggiornare la tua cucina al livello successivo.

Più economico da usare

Uno dei principali vantaggi di avere una stufa a gas in casa è il minor costo dell'energia necessaria per utilizzarla. Come accennato in precedenza da How To Fix It, una stufa elettrica costa circa $ 10,95 da utilizzare per un mese. Una stufa a gas, d'altra parte, costa solo circa $ 6,99 al mese, risparmiando quasi $ 4 ogni mese rispetto a una stufa elettrica media.

Migliore controllo

Pulte Homes afferma che le stufe a gas offrono molto più controllo rispetto ad altri tipi di stufe. Boulevard Home spiega inoltre che i bruciatori a gas riscaldano e riducono il calore molto rapidamente. Questo non solo ti permette di cucinare molto più velocemente, ma anche di controllare facilmente la temperatura alla quale cucini.

Versatile

Sia che tu voglia grigliare, scottare o cuocere a fuoco lento, un fornello a gas ti consente di fare quasi tutto con facilità, osserva Pulte Homes. Mentre altre stufe hanno dei limiti, le stufe a gas ti consentono di cucinare in una varietà di modi diversi con una varietà di utensili diversi. Non c'è da stupirsi che la maggior parte degli chef scelga i fornelli a gas rispetto a tutto il resto.