Seleziona una pagina

Breadmaker/Shutterstock di Christopher Gillespie / 8 marzo 2022 12:00 EDT

I pavimenti in legno sono molto resistenti e aggiungono carattere e calore a una casa. Una volta installati, sono relativamente facili da curare e, poiché il legno è un prodotto naturale, è anche un'alternativa ecologica ai pavimenti piastrellati o in moquette.

Tuttavia, come menzionato da Ambient Hardwood Flooring, l'installazione di un pavimento in legno è leggermente più costosa rispetto ad altri tipi di rivestimenti e i prezzi possono variare notevolmente a seconda del tipo di legno scelto, della forma e delle dimensioni della stanza e delle condizioni e del materiale del sottopavimento esistente.

Secondo Home Advisor, il legno duro costa in media da $ 6 a $ 12 per piede quadrato, mentre i costi di installazione tipici per un pavimento in legno massiccio da 500 piedi vanno da $ 2.500 a oltre $ 6.500, inclusa la manodopera. Inoltre, ci sono diversi aspetti fondamentali che possono incidere su questo prezzo, quindi se vuoi conoscere il vero costo della posa di un pavimento in legno, allora continua a leggere.

Fattori di costo

Anna Mente/Shutterstock

Ci sono due punti di prezzo principali da considerare quando si pianifica il budget per un pavimento in legno, che sono il costo del legno e il costo della manodopera. Tuttavia, questi aspetti dipendono anche da molti altri fattori.

Il tipo di legno che scegli per il tuo nuovo pavimento dipenderà da dove vuoi installarlo e dall'aspetto che stai cercando di ottenere. HomeGuide ha notato che il legno tenero è solitamente il più economico a circa $ 2 a $ 4 per piede quadrato. Tuttavia, i legni duri esotici come il noce brasiliano sono molto più costosi da $ 12 a $ 22. Il legno duro ingegnerizzato varia da $ 5 a $ 13 per piede quadrato, a seconda della qualità e dello spessore.

Avrai bisogno del materiale del sottopavimento e il tipo scelto determinerà la procedura di installazione. I sottopavimenti in legno sono generalmente più facili del cemento su cui installare un pavimento in legno poiché le assi possono essere inchiodate direttamente al sottopavimento. Fixr ha notato che i pavimenti in cemento possono essere più costosi e dispendiosi in termini di tempo. Spesso sono necessari materiali aggiuntivi per garantire che il nuovo pavimento non assorba l'umidità e sono necessari adesivi speciali per incollarlo.

A seconda di dove vuoi installare il pavimento in legno della tua casa, ci sono diversi fattori da considerare. Nelle aree ad alto traffico, come cucine e ingressi, i legni più duri come la quercia o l'acero sono migliori, mentre una camera da letto o un ufficio possono essere una buona posizione per legni teneri come il pino. I pavimenti in plancia larga Carlisle consigliano di utilizzare legno multistrato in un seminterrato piuttosto che legno duro, poiché gli scantinati di solito hanno livelli più elevati di umidità e umidità.

Sebbene tu possa scegliere di posare tu stesso il nuovo pavimento, per la massima tranquillità, Bob Vila ha consigliato di trovare un appaltatore che comprenda le corrette tecniche di installazione, abbia esperienza con livelli di umidità e temperatura variabili e garantisca il lavoro. In generale, aspettati di pagare da $ 3 a $ 12 per piede quadrato per un'installazione professionale. Inoltre, ricorda di considerare il costo della rimozione del pavimento esistente, che può anche richiedere molto tempo e denaro, secondo Home Advisor.

Costi aggiuntivi

Followtheflow/Shutterstock

Quando si calcola il budget, è anche fondamentale considerare i servizi e i materiali aggiuntivi necessari, poiché costituiscono un importo significativo del costo totale.

Prima di installare un pavimento in legno, è indispensabile controllare completamente le condizioni del sottopavimento. Eventuali segni di muffa, marciume, umidità o danni da insetti devono essere completamente affrontati. Angi ha osservato che la sostituzione dei travetti o delle assi del pavimento comporterà da $ 40 a $ 60 in più per piede quadrato, mentre il trattamento e il livellamento dei pavimenti in cemento costano in media $ 6 per piede quadrato.

Come accennato, la modalità di posa di una nuova pavimentazione può variare a seconda del tipo di sottopavimento e del tipo di legno scelto. Inoltre, HomeServe ha sottolineato che altri fattori che contribuiscono come la forma della stanza, quante porte ci sono, se è necessario un sottostrato e caratteristiche accomodanti come caminetti o armadi influiranno tutti sul prezzo totale della manodopera, così come layout complessi come la spina di pesce o parquet.

Per completare l'installazione, probabilmente avrai bisogno di alcuni materiali aggiuntivi. L'uso di un sottofondo di alta qualità aggiunge uno strato di protezione dall'umidità, aiuta con l'insonorizzazione, fornisce supporto e leviga le imperfezioni nel sottopavimento, secondo From the Forest. I prezzi del sottostrato possono variare da $ 0,25 a $ 1 per piede quadrato. Inoltre, dovrai tenere conto delle strisce di transizione per l'unione ad altri tipi di pavimentazione nelle porte e nelle modanature attorno ai bordi esterni delle pareti.

Ci sono due scelte principali nella scelta del tipo di legno: prefinito e grezzo. The Spruce ha notato che il legno prefinito viene generalmente fornito con un rivestimento in poliuretano polimerizzato ai raggi UV ed è generalmente più costoso. Tuttavia, è abbastanza facile da danneggiare durante l'installazione. Le tavole non finite possono essere trattate con la tua scelta di poliuretano, olio o cera una volta completato il pavimento e generalmente aggiunge $ 2 a $ 5 per piede quadrato per materiali e manodopera.

Tipi di pavimenti in legno

vovidzha/Shutterstock

Ci sono molti stili di legno tra cui scegliere, ognuno con il proprio prezzo, colore, venatura e livello di durata unici.

Il legno duro è la scelta più popolare per i pavimenti, e per una buona ragione. Le spese di ristrutturazione hanno evidenziato che le assi di legno duro sono eccezionalmente resistenti e un'ottima scelta per le aree ad alto traffico come le cucine. I legni duri sono disponibili in un'intera gamma di colori per soddisfare il tuo gusto e arredamento. Ad esempio, il frassino e l'acero hanno una colorazione bianca o marrone chiaro che funziona bene nelle case moderne, mentre la quercia, il noce e il noce sono molto più scuri e aiutano a creare uno stile rustico o vintage.

Il legno tenero è di gran lunga l'opzione più economica; tuttavia, come suggerisce il nome, è molto meno resistente del legno duro. Ma questo non significa che debba essere completamente escluso. Come ha sottolineato Bob Vila, i legni teneri sono più rispettosi dell'ambiente rispetto ai legni duri a crescita lenta. Se sigillati e rifiniti correttamente, possono essere una scelta eccellente per stanze con attività modeste, come una soffitta o una camera da letto. Inoltre, il legno tenero ha un aspetto più robusto che può prestarsi meglio a un'estetica classica o antica.

Il legno multistrato è un'alternativa moderna al legno duro ed è composto da diversi strati di compensato con un sottile strato di vero legno duro incollato alla superficie. È generalmente più economico da installare e presenta diversi vantaggi, ha affermato The Spruce. Viene quasi sempre venduto prefinito e ha una migliore resistenza al calore e all'umidità, rendendolo ideale per l'uso in scantinati o luoghi umidi.

Il parquet si riferisce più al metodo di posa che al tipo di legno. Il pavimento in legno naturale descriveva il parquet come blocchi di legno posati con intricati motivi geometrici come spina di pesce, chevron o intreccio di cesti. A causa dell'elevata maestria necessaria per la posa di un pavimento in parquet, i costi di installazione sono spesso molto elevati. Tuttavia, il risultato sarà un pavimento unico e audace che si adatta particolarmente ai restauri di case d'epoca.

Perché hai bisogno di un nuovo pavimento in legno

Studio Romantico/Shutterstock

Sebbene sia vero che il pavimento in legno non è economico, è un investimento che darà carattere alla tua casa ed eleverà il tuo spazio abitativo. Inoltre, ci sono altri validi argomenti per l'installazione di un nuovo pavimento in legno.

Uno dei principali vantaggi della posa di pavimenti in legno è l'aumento del valore e della vendibilità che aggiunge alla tua casa. Simpleshowing ha suggerito che i pavimenti in legno possono aumentare il valore di una casa dal 3% al 5%, mentre SBV Wood Floors ha osservato che l'82% degli agenti immobiliari concorda sul fatto che le case con pavimenti in legno si vendono più velocemente di quelle senza.

Sfortunatamente, niente dura per sempre. Qualunque sia il tipo di pavimento che hai, che si tratti di legno, moquette o piastrelle, alla fine si deteriorerà e sembrerà consumato. Se attualmente hai un pavimento in legno, Bob Vila ha indicato diversi segnali che indicano che è pronto per essere sostituito, tra cui uno scricchiolio eccessivo, che può anche indicare problemi strutturali sottostanti, deformazioni o segni di marciume, spesso causati da danni causati dall'acqua o gravi graffi o sgorbie che la levigatura non può rimuovere.

I vantaggi del pavimento in legno

Dariusz Jarzabek/Shutterstock

Se sei ancora sulla recinzione quando decidi se vuoi davvero un pavimento in legno, allora ci sono diversi fattori aggiuntivi degni di considerazione.

Uno dei principali vantaggi del pavimento in legno è il suo aspetto unico e bello. I pavimenti in legno hanno un aspetto senza tempo che si adatta a qualsiasi tipo di stile e arredamento. Portano intimità ed eleganza a una stanza che nessun altro tipo di pavimento può toccare, ha detto Forbes. Inoltre, molti proprietari di case credono che il pavimento in legno possa rendere il tuo spazio più grande e invitante.

Non solo il pavimento in legno ha un bell'aspetto, ma è anche molto comodo da calpestare. Il legno è molto meno influenzato dalla temperatura ambiente rispetto ai pavimenti in piastrelle, vinile o laminato. Secondo Build With Ferguson, i pavimenti in legno possono anche migliorare l'acustica di una stanza. Il legno riduce i suoni cavi e le vibrazioni, motivo per cui trovi pavimenti in legno duro negli studi di danza e musica. Inoltre, i pavimenti in legno sono una buona scelta per chi soffre di allergie perché, a differenza dei tappeti, non intrappolano polvere, polline, peli di animali o altri allergeni comuni, migliorando la qualità dell'aria in tutta la casa.

Una delle cose migliori dei pavimenti in legno è che, se installati correttamente, generalmente richiedono poca manutenzione. Di solito sono sufficienti spazzare e pulire regolarmente. Inoltre, 50 Floor ha notato che i pavimenti in legno duro possono essere levigati e rifiniti più volte, conferendo loro una durata compresa tra 30 e 100 anni, a seconda della qualità del legno e dello spessore delle tavole.