Seleziona una pagina

Andrey_Popov/Shutterstock di V Bawa / 16 maggio 2022 9:22 EDT

I garage hanno molti usi oltre a riporre le auto. Spesso servono come luogo in cui riporre attrezzi o attrezzature da giardinaggio o possono essere convertiti in una palestra domestica, uno studio, un'officina e persino una camera da letto extra. Poiché contengono oggetti di valore, i garage devono essere sicuri e resistenti alle intemperie. Il tipo corretto di guarnizione della porta del garage non solo funge da barriera contro cose come sporco e insetti, ma può anche isolare il tuo garage, spiega Rx Mechanic.

Il tipo di guarnizione più efficace dipenderà dal tipo di porta del garage e da dove si trova; se la tua zona ha molti parassiti o piccoli animali, prova un sigillo a spazzola, se l'acqua piovana è il problema più significativo, potresti invece aver bisogno di un sigillo di soglia. Sebbene le guarnizioni delle porte del garage siano generalmente abbastanza resistenti, Rx Mechanic consiglia di sostituirle due volte l'anno per evitare l'usura.

1. Guarnizione inferiore

Radovan1/Shutterstock

Una guarnizione inferiore è il tipo più comune utilizzato in un garage perché tiene fuori sia l'acqua piovana che lo sporco ed è disponibile in molte forme per diversi tipi di porte da garage. È disponibile in varie dimensioni e può essere applicato direttamente alla porta con chiodi o con canale di ritegno. Anche i fermi sono disponibili in diversi modelli, che consentono di cambiare rapidamente l'inserto secondo necessità anziché sostituire l'intera guarnizione, osserva DDM Garage Doors.

2. Guarnizione di tipo J

Radovan1/Shutterstock

La guarnizione inferiore di tipo J è così chiamata per la sua forma quando è fissata sul fermo, osserva G&S Garage Doors. Crea la lettera J su entrambi i lati della soglia quando la porta si chiude ed è tipicamente utilizzato con fermi a canale singolo. Gomma e vinile sono i materiali più comuni per sigilli come questo poiché sigillano lo spazio tra la porta e il pavimento comprimendosi quando la porta si chiude. Possono essere utilizzati anche per coprire i lati della porta, aumentando la resistenza alle intemperie.

3. Guarnizione di tipo T

Yozik Koshechkin/Shutterstock

Una guarnizione di tipo T è il tipo più comune e probabilmente il più semplice di guarnizione inferiore. Ha la forma di una T capovolta e viene solitamente utilizzato con fermi a canale singolo, afferma Rx Mechanic. Dovrai assicurarti che la dimensione della T corrisponda all'apertura del fermo, il che significa misurare la guarnizione, consiglia Garage Door Zone . Il fermo è solitamente realizzato in acciaio, alluminio o PVC e può essere fissato sia sul fondo che sul lato della porta.

4. Guarnizione a bulbo

Prospettiva del vigneto/Shutterstock

Le guarnizioni a bulbo hanno una forma circolare in basso e una forma a T in alto. La parte circolare è lunga e piatta, motivo per cui vengono spesso chiamate guarnizioni per tubi. Secondo G&S Garage Doors, la maggior parte delle porte da garage basculanti ha questo tipo di guarnizione e richiedono anche un fermo. Sono progettati per occupare lo spazio tra il pavimento e il fondo della porta del garage e sono efficaci nel coprire le fessure se la superficie è irregolare. Tuttavia, le guarnizioni a bulbo sono consigliate solo per porte residenziali piuttosto che commerciali.

5. Sigillo di perline

Immagini Virrage/Shutterstock

Un altro tipo di guarnizione inferiore è la guarnizione a perline. Questo tipo è in realtà specifico per le porte del marchio Taylor ed è appositamente progettato per i loro fermi a doppio canale. Ha scanalature arrotondate lungo la superficie, osserva Rx Mechanic , che simile alla guarnizione di tipo T, è ottimo per prevenire l'ingresso di acqua. Con i sigilli in rilievo, saprai che è ora di sostituirli quando inizi a vedere la luce che entra dal fondo della porta, spiega il meccanico di Rx.

6. Guarnizione a spazzola

Erik Koole Fotografia/Shutterstock

Conosciute anche come spazzatrici per porte da garage, queste guarnizioni flessibili sono molto resistenti e possono essere utilizzate sia per i lati che per la parte inferiore della porta. Questa opzione popolare è comunemente usata per sigillare porte con alti livelli di movimento in quanto non interferisce con la sua funzionalità. Le guarnizioni a spazzola sono spesso utilizzate in proprietà commerciali come hangar aeroportuali o unità di stoccaggio. Tuttavia, mentre le setole tengono fuori efficacemente i detriti, non sono così utili quando si tratta di fermare l'acqua, avverte G&S Garage Doors.

7. Sigillo di soglia

Tarasenko Andrey/Shutterstock

Una guarnizione di soglia è una spessa striscia di gomma che si attacca direttamente al pavimento del garage. Secondo JA Seals, sono anche conosciuti come paraspifferi o guarnizioni per intemperie perché sono comunemente usati per proteggere i garage dagli elementi. Possono essere utilizzati sia su porte residenziali che commerciali e sono particolarmente utili per passi carrai ripidi o irregolari, osserva Rx Mechanic, in quanto impediscono all'acqua di scorrere sotto la porta del garage.

8. Guarnizione fermaporta

TinoFotografie/Shutterstock

Se la pioggia e il vento sono i motivi principali per cui hai bisogno di una guarnizione, i materiali resistenti agli agenti atmosferici come la gomma o il vinile sono una buona scelta, spiega Rx Mechanic. Possono essere utilizzati anche sui lati e sulla parte superiore della porta del garage e spesso vengono confezionati in rotoli che possono essere tagliati alle giuste dimensioni. Sono facili da installare e possono essere fissati con chiodi o viti. Saprai che è ben sigillato quando la porta preme saldamente contro la guarnizione, ma assicurati di cambiarla quando noterai che sta perdendo forza.

9. Guarnizione del pannello

DUO Studio/Shutterstock

Questo tipo di guarnizione è specificamente progettato per porte da garage con pannelli. Le guarnizioni del pannello sono generalmente realizzate in gomma pesante e hanno un design a forma di V con adesivo su entrambi i lati. Un trucco chiave di Rx Mechanic è fissare il materiale adesivo su entrambi i pannelli per garantire una tenuta stagna. Le guarnizioni sono solitamente vendute in rotoli, quindi assicurati che corrispondano alla lunghezza dei pannelli delle porte.

10. Guarnizione ad angolo inverso

Ian Luck/Shutterstock

Le guarnizioni ad angolo inverso sono realizzate in gomma dura, che forma una pista attraverso la quale la porta può scorrere. Di solito sono utilizzati su edifici commerciali con porte resistenti in acciaio. La cosa unica di questo sigillo è che non ha bisogno di un fermo in plastica o alluminio. Poiché la porta è troppo pesante per essere perforata, le guarnizioni dell'angolo inverso vengono agganciate alla staffa di montaggio dei binari della porta, creando una guarnizione a forma di U che si adatta perfettamente a entrambi i lati della porta, osserva Garage Door Doctor .