Seleziona una pagina

Nesolenaya Alexandra/Shutterstock Di Paula Tudoran / 16 febbraio 2022 11:51 EDT

Le Birkenstock sembrano essere quella tendenza che non passa mai di moda per i sandali eleganti e comodi. Hanno un look retrò senza sforzo con un plantare molto di supporto che si adatta alla forma del tuo piede per ore di comfort. Inoltre, il numero di foto in stile nightcrawler di celebrità che fanno commissioni a Birkenstocks è salito alle stelle; Ad esempio, Footwear News ha riferito che celebrità come Britney Spears sono grandi fan dei modelli del marchio.

Tuttavia, dopo un po' possono iniziare a sembrare un po' sporche, proprio come qualsiasi altra scarpa comoda che viene utilizzata molto. Le macchie di sudore sul plantare, così come lo sporco o le filigrane sulla parte superiore, non solo sono poco attraenti, ma possono anche compromettere la vita delle tue scarpe preferite. Tipicamente, i Birkenstock sono realizzati in sughero o materiali sintetici che non assorbono facilmente l'acqua. Ma se indossi le Birkenstock ogni giorno e sei riuscito a lasciare i tuoi piedi impressi sul paesaggio del plantare un tempo vergine delle scarpe, le tue scarpe hanno bisogno di una pulizia disperata. Tuttavia, dovresti sapere che puoi pulire i Birkenstock a casa, indipendentemente dal materiale con cui sono fatti.

Come pulire le Birkenstock in pelle

Lucky_scamp/Shutterstock

Pulire i Birkenstock in pelle con un detergente per pelle commerciale offre i migliori risultati. A causa dell'usura e dell'esposizione all'ambiente, i tuoi Birkenstock in pelle possono diventare secchi e fragili nel tempo, ma il condizionamento aiuta a mantenerli elastici e robusti. Art of Manliness suggerisce di pulire e condizionare la tua pelle due o tre volte l'anno, ma se le tue scarpe sono continuamente esposte al sole, pulirle e condizionarle una volta al mese è la cosa migliore. Per mantenere la loro lucentezza, le finiture in pelle verniciata richiedono un processo di pulizia diverso.

Se i tuoi Birkenstock sono realizzati in pelle oliata e nabuk, ecco come vorrai prendertene cura:

  • Usa una piccola quantità di detergente su un panno morbido. Applicalo sulle parti superiori con un movimento circolare moderato. Utilizzando uno straccio asciutto, rimuovere il detergente in eccesso.
  • Applicare una piccola quantità di balsamo per pelle sulla tomaia con un altro panno pulito e asciutto. Strofinare su tutte le cinghie con un leggero movimento di sfregamento.
  • Lascia asciugare il balsamo, fino a 24 ore.

Se i tuoi Birkenstock sono in vernice, segui invece queste istruzioni per la cura:

  • Per eliminare polvere e detriti, inumidisci un panno in microfibra con acqua e strofinalo sulla tomaia.
  • Asciugare la superficie con un panno pulito e asciutto.
  • Per rimuovere i segni di usura, immergi un panno in microfibra in olio d'oliva, olio minerale o vaselina, quindi strofina delicatamente l'area in cui compaiono i segni di usura.
  • Rimuovere l'olio o la gelatina dopo 20 minuti.

Come pulire le Birkenstock in pelle scamosciata

Josh Forden/Shutterstock

Potresti essere preoccupato per la pulizia delle tue Birkenstock in pelle scamosciata, ma la pelle scamosciata è in realtà più facile da lavorare rispetto ad altri tipi di pelle. PureWow ha detto che l'idea è di muoverti lentamente, prenderti il ​​tuo tempo ed evitare di lavorare con pelle scamosciata umida, aspetta sempre che la scarpa sia completamente asciutta prima di iniziare. Per pulire le tue Birkenstock in pelle scamosciata, avrai bisogno di una spazzola per la pulizia, una gomma da cancellare per pelle scamosciata, un po' di aceto bianco e un panno in microfibra.

  • Spazzola delicatamente lo sporco o la sporcizia dai tuoi Birkenstock con la spazzola per pelle scamosciata, lavorando con la grana.
  • Quindi, usa la gomma da cancellare per pelle scamosciata per rimuovere eventuali graffi o macchie rimanenti. Usa un leggero movimento avanti e indietro per scendere in profondità e rimuovere i segni.
  • Passa dalla gomma al pennello non appena rimuovi le macchie più profonde per assicurarti che tutte le particelle di sporco vengano spazzate via.
  • Se le macchie persistono, utilizzare aceto bianco e un panno in microfibra per rimuoverle. Usando un po' di aceto bianco, inumidisci il panno ed esegui un leggero movimento avanti e indietro per strofinare l'aceto sulla macchia.
  • Lascia che le tue Birks si asciughino completamente prima di ripetere i passaggi, se necessario. Se non vuoi usare l'aceto, prova di nuovo il primo metodo. Questo approccio richiederà del tempo, ma ne varrà la pena una volta che le tue Birkenstock in pelle scamosciata saranno riportate alla loro antica bellezza.

Come pulire i Birkenstock sintetici

Se le tue Birkenstock non sono fatte di pelle o pelle scamosciata, i materiali sintetici sono un'altra scelta popolare, ha detto Daniel Footwear. Sebbene Birkenstock fornisca sandali realizzati in gomma gelatinosa leggera, ciò non significa che siano impermeabili allo sporco. Il poliuretano è utilizzato in diversi modelli Birkenstock, rendendoli più semplici da pulire rispetto alla pelle o alla pelle scamosciata. Per pulire le tue Birkenstock sintetiche, avrai bisogno di una spazzola e un panno morbido con un po' di sapone. Il processo di pulizia dovrebbe andare così:

  • Usa la spazzola per strofinare via lo sporco e lo sporco dai tuoi Birkenstock sintetici. È possibile utilizzare una spazzola a setole dure durante questa fase.
  • Inumidisci il panno e strofinalo nel sapone per insaponarlo; quindi pulire le macchie con lo stesso panno.
  • Per asciugare i tuoi Birkenstock, adagiateli in uno spazio asciutto. Tieni presente che dovresti evitare di metterli alla luce diretta del sole a tutti i costi.

La luce del sole può danneggiarli in modo irreparabile, quindi non commettere l'errore di lasciare i tuoi Birkenstock sintetici in un luogo soleggiato, sperando che il sole li asciughi più velocemente.

Come pulire le Birkenstock in tessuto

RAPPORTO/Shutterstock

I Birkenstock sono disponibili in vari materiali di prima qualità, tra cui tela di lino, microfibra e feltro di lana. Una guida di The Spruce ha condiviso i segreti per pulire i materiali in tessuto in modo semplice ed efficace, quindi se stai cercando un modo per pulire i tuoi Birkenstock in tessuto, è proprio questo! Per preparare la miscela detergente magica, sono necessarie 2 tazze di acqua tiepida, 1 cucchiaino di detersivo per piatti, un panno morbido e una ciotola.

  • Spazzola via la polvere e lo sporco superficiale con un panno morbido e asciutto o una spazzola a setole morbide prima di pulire le scarpe in tessuto.

  • Preparare una miscela detergente unendo gli ingredienti sopra menzionati.

  • Massaggiare delicatamente le aree scolorite con un piccolo panno imbevuto di soluzione detergente. Evita di saturare eccessivamente il tessuto e assicurati di lavorare nella direzione della grana del tessuto.

  • Usa uno smacchiatore commerciale per bucato e un vecchio spazzolino da denti per le macchie difficili e pulisci delicatamente l'area.

  • Risciacquare con acqua semplice e un panno pulito. Per eliminare ogni residuo di sapone persistente, strizzalo bene e strofina l'intera porzione di tessuto della scarpa. Tampona il tessuto con carta assorbente per rimuovere quanta più umidità possibile.

  • Lascia che le scarpe si asciughino all'aria lontano dal calore diretto.

Come pulire le Birkenstock EVA

Arkhipenko Olga/Shutterstock

Il materiale Birkenstocks più facile da pulire è l'EVA. Non è solo leggero e confortevole, ma è anche impermeabile, il che lo rende praticamente impenetrabile alle fuoriuscite.

  • Pulisci le tomaie con un asciugamano umido. Per rimuovere lo sporco appiccicoso, usa una piccola quantità di detersivo per piatti.
  • Rimuovere l'eventuale sapone in eccesso sciacquandolo nel lavandino o strofinandolo con un panno umido non insaponato. Per asciugare la tomaia, utilizzare un panno pulito.
  • Per il plantare, ripetere i passaggi precedenti. Per ottenere un accesso più facile, potresti voler slacciare le cinghie. Aiuterebbe anche a concentrarsi sull'andare attorno alle scanalature vicino alla parte anteriore del sandalo per evitare di lasciare particelle dietro.

Birkenstock normalmente rifinisce internamente tutti i suoi modelli, dalla parte superiore al plantare, assicurando che queste scarpe di lunga durata richiedano poca manutenzione. Inoltre, l'azienda ha anche creato uno spray detergente e rinfrescante per rendere i suoi prodotti più facili da usare e da pulire per i suoi clienti. Birkenstock consiglia di applicare lo spray ogni tre o quattro settimane per pulire e mantenere le scarpe. È davvero facile da usare; spruzza semplicemente il detergente sul plantare e puliscilo con la spazzola a setole. La procedura è semplice ma efficace e ti fa risparmiare molto tempo.

Come pulire i Birko-Flor o Birkibuc Birkenstock

Caroline Ericson/Shutterstock

Due dei materiali brevettati dal marchio sono Birko-Flor e Birkibuc. Birko-Flor è composto da PVC con uno strato di fodera in pile morbido e traspirante all'interno. Birkibuc è una tomaia sintetica di lunga durata con una trama simile alla pelle nabuk e un supporto morbido. A differenza della pelle scamosciata o della pelle, entrambe le finiture sono facili da pulire.

  • Secondo I Love Birkenstocks, tutto ciò che devi fare per pulire la tua Birko-Flor o Birkibuc è pulire la tomaia con un asciugamano umido. Fai attenzione a non bagnare la parte inferiore, in particolare il pile, perché questo materiale tende a inzupparsi e impiegare molto tempo ad asciugarsi.
  • Usa acqua e sapone per rimuovere le macchie ostinate perché qualsiasi pulizia o trattamento più duro può alterare l'aspetto e la finitura di Birko-Flor o Birkibuc.
  • La luce solare diretta può causare la rottura e la disintegrazione delle scarpe più rapidamente, quindi assicurati di lasciarle asciugare in un luogo ombreggiato dopo aver applicato un prodotto detergente per rimuovere le macchie.

Anche se hai poco tempo, non mettere le tue scarpe Birko-Flor o Birkibuc nell'asciugatrice per accelerare il processo di asciugatura perché potrebbe distruggerle. Invece, lasciali asciugare per almeno 24 ore prima di indossarli di nuovo.

Come pulire il plantare delle tue Birkenstock

Cineberg/Shutterstock

Il plantare è il componente che deve essere pulito di più perché è la sezione che odora di più. Tuttavia, pulire le Birkenstock maleodoranti non è un compito difficile: avrai bisogno di una spazzola per pelle scamosciata, due panni morbidi, bicarbonato di sodio, una ciotolina e dell'acqua per pulire il plantare delle tue Birkenstock.

  • Pulisci lo sporco dal sottopiede con la spazzola per pelle scamosciata.
  • In un piccolo piatto da portata, unisci 2 parti di acqua e 1 parte di bicarbonato di sodio per fare una pasta.
  • Immergi un pezzetto di un panno nella pasta e raschialo con un movimento circolare nel sottopiede. Inumidisci l'altro panno e usalo per eliminare la soluzione in eccesso.
  • Lascia che i tuoi Birkenstock si asciughino completamente prima di continuare con il processo di pulizia.

World of Clogs ha affermato che sono disponibili diverse opzioni di plantari. Oltre a utilizzare rimedi fatti in casa per pulire i plantari delle scarpe, Birkenstock ha sviluppato un kit per la cura che include tutto il necessario per prendersi cura delle proprie Birkenstock. La spazzola per la pulizia, lo spray detergente e rinfrescante, il sigillante per sughero e lo spray idrorepellente e antimacchia sono tutti inclusi nel kit di cura. Il sigillante per sughero nel kit è ideale per proteggere e prevenire l'essiccazione delle suole in sughero. Il sigillante si applica al meglio dopo circa 10-15 usure e aiuterà a prolungare la vita delle tue scarpe.

Come pulire le suole in sughero su Birkenstock

Josh Forden/Shutterstock

Non dimenticare di pulire il fondo di sughero dopo aver pulito la tomaia. Dopo aver pulito le tomaie, passa alle suole in sughero. Per pulire i tappi, unisci 2 tazze di acqua tiepida in una ciotola, 2 cucchiaini di aceto bianco distillato e 1 cucchiaino di liquido per lavastoviglie.

  • Immergi una piccola spazzola morbida o uno spazzolino da denti nella soluzione e strofina delicatamente la suola di sughero in piccoli pezzi alla volta.
  • Dopo aver pulito le suole, pulire l'intera area di sughero con un panno imbevuto di acqua. Eventuali residui di sapone verranno rimossi sciacquando le scarpe in questo modo.
  • Lascia che le scarpe si asciughino all'aria, lontano dalla luce solare diretta e dal calore.

Le suole in sughero delle Birkenstock sono sigillate per mantenere la loro flessibilità, ha detto Sole to Soul Footwear, quindi se il sughero sembra asciugarsi, applica un nuovo strato di sigillante per sughero. Puoi trovarne alcuni nei negozi di scarpe, nei negozi di ferramenta e su Internet.

Suggerimenti per mantenere le tue Birkenstock in buona forma più a lungo

Nesolenaya Alexandra/Shutterstock

The Restory ha sottolineato l'importanza di proteggere le vostre Birkenstock attraverso una regolare manutenzione. Se segui le istruzioni per la cura dell'azienda, scoprirai che i tuoi sandali staranno bene e dureranno più a lungo.

Stai lontano dal caldo intenso. I tuoi Birkenstock potrebbero essere danneggiati da un'esposizione prolungata alle alte temperature. Tenerli al riparo dalla luce solare diretta e fuori dall'auto nelle giornate calde e non lasciarli vicino a termosifoni e caminetti.

Evitare di immergerli in acqua. L'acqua può erodere la colla o il sigillante e distruggere il tappo. Se le tue scarpe si bagnano, assicurati di asciugarle con cura e lontano dal calore diretto, mai davanti a una stufa. Se le fibbie sono state esposte all'acqua salata, risciacquarle immediatamente per prevenire la corrosione.

Assicurati che i tuoi plantari siano ben ventilati. Il plantare Birkenstock è composto da strati di iuta e sughero con una fodera in suede, realizzata per assorbire il sudore dai tuoi piedi. A tal proposito, l'umidità in eccesso provoca l'accumulo di odori nei plantari, che possono essere evitati ventilandoli.