Seleziona una pagina

Ozgur Coskun/Shutterstock di Kimberly Smith / 23 dicembre 2021 15:01 EDT

Conosciute per le loro fioriture colorate, le petunie (Petunia spp.) Realizzano alcuni dei migliori fiori annuali per il tuo giardino perché fioriscono velocemente e durano per tutta l'estate. I fiori a forma di tromba sono disponibili in quasi tutti i colori immaginabili e le piante possono crescere fino a 36 pollici di altezza. Inoltre, sono versatili. Secondo The Spruce, aggiungono splendide fioriture a aiuole, bordi o contenitori. Ovunque tu decida di coltivare petunie, non rimarrai deluso. Sono i preferiti dai fan perché sono relativamente facili da curare purché abbiano abbastanza acqua e vivano in un terreno non troppo fradicio. Questo li rende un'ottima scelta per i giardinieri principianti.

Le petunie prosperano nelle zone di rusticità da 10 a 11. Se vivi in ​​un clima in cui le estati diventano estremamente calde, potresti non vedere tante fioriture come faresti di solito perché troppo sole diretto ostacolerà la loro crescita. La buona notizia è che ci sono molte varietà tra cui scegliere.

Come coltivare le petunie

Brizmaker/Shutterstock

Quando acquisti petunie da piantare nel tuo giardino o in un contenitore, Farmers' Almanac consiglia di cercare quelle corte e dense che non sono ancora fiorite. Se vuoi coltivarli dai semi, piantali in contenitori interni da 8 a 10 settimane prima dell'ultima data di gelo, trasferendo le piantine nel terreno solo quando non c'è pericolo di gelo. Quando pianti, distanziali di circa 1 piede l'uno dall'altro. Non seppellire i semi troppo in profondità nella miscela, poiché hanno bisogno di luce per germogliare. Se stai coltivando petunie in una pentola, quasi tutti i tipi di terriccio andranno bene, ma per mantenerli felici, usa un terriccio leggermente acido e leggero che drena bene (tramite The Spruce).

Anche se non devi rimuovere le fioriture morte per una nuova crescita, non fa mai male farlo. Se trovi che gli steli delle tue piante sono troppo lunghi, vai avanti e potali perché così facendo puoi ottenere una pianta più piena con più fioriture che durano per tutta l'estate.

Come prendersi cura delle petunie

BearFotos/Shutterstock

Le petunie amano molto sole e hanno bisogno di almeno sei ore al giorno per prosperare. Nei climi in cui il sole pomeridiano è cocente, piantali dove saranno protetti dal sole pomeridiano. Come per The Spruce, preferiscono bassa umidità e temperature moderate intorno ai 75 gradi, ma possono tollerare notti più fresche negli anni '40.

Le petunie sono più felici quando il loro terreno è umido. Anche se non amano il terreno troppo secco, non amano nemmeno quando il terreno diventa troppo inzuppato. Troppa acqua potrebbe portare alla putrefazione delle radici e potrebbe anche portare a steli più lunghi con meno fiori. Il modo migliore per innaffiare le viole del pensiero è tenere d'occhio il terreno mentre trovi la routine di irrigazione più adatta a loro. Tieni presente che le piante nei contenitori hanno bisogno di più acqua rispetto alle piante nel terreno, secondo Farmers' Almanac. Per quanto riguarda il fertilizzante, è meglio sceglierne uno bilanciato. Quando pianti, aggiungi del compost al terreno per incoraggiare la crescita. Fertilizzare a luglio e successivamente ogni tre settimane.

Come rinvasare le petunie

Nieriss/Shutterstock

Quando sposti le piantine di petunia in un vaso più grande, assicurati di trasferirle in un contenitore ben drenante. Aggiungi della ghiaia o un pezzo di stoffa sul fondo della pentola per evitare che il terreno fuoriesca dai buchi. Secondo Smart Gardening Guide, man mano che le petunie in vaso crescono durante l'estate, possono diventare troppo grandi per i loro contenitori e legarsi alle radici, quindi tieni d'occhio le radici che potrebbero spuntare oltre il limite del terreno o cercare di scappare dai fori di drenaggio.

Se il tuo fogliame diventa giallo o le piante non sembrano prosperare alcuni mesi dopo la semina, dai un'occhiata al sistema radicale per assicurarti che la tua pianta non abbia bisogno di un vaso più grande. Trasferirli in una pentola più grande darà loro lo spazio di cui hanno bisogno per durare tutta l'estate (tramite SF Gate). Quando rinvasi le piante, mantieni gli steli coperti allo stesso livello del vecchio vaso.

Varietà di petunia

Fotoadicta/Shutterstock

Con un'abbondanza di varietà di viola del pensiero tra cui scegliere, potrebbe sembrare opprimente selezionarne di per il tuo giardino. Una cosa da considerare è dove saranno. Le varietà finali funzionano bene in cesti appesi o lungo i bordi. Se vuoi colori drammatici, prova questi:

  • Petunie di velluto nero Petunia 'Balpevac' L'Università della Columbia Britannica nota che queste petunie colpiscono con petali viola scuro che sembrano neri, da cui il loro nome.
  • Petunia Bravo (Petunia atkinsiana) Offrono brillanti sfumature di blu e lavanda.
  • Purple Night Skies (cultivar Petunia) Sono ricoperti da punti di varie dimensioni per imitare le stelle nei cieli notturni (tramite Garden Lovers Club).

The Spruce raccomanda anche alcune delle varietà Petunia x hybrida di fare una dichiarazione:

  • Mini Rose Blast Pink ((Petunia x hybrida 'Mini Rose Blast Pink') Queste petunie hanno fiori rosa e viola che sembrano simili a un motivo tie-dye.
  • Purple Pirouette (Petunia x hybrida 'Purple Pirouette') Hanno bordi bianchi arricciati che circondano fiori viola intenso.
  • Potunia Plus Red (Petunia x hybrida 'Potunia Plus Red') Queste petunie hanno accattivanti fiori rosso intenso.

Risoluzione dei problemi

Cha_Cha/Shutterstock

Sebbene le petunie siano note per essere facili da curare, cadono vittime di alcuni problemi. Se noti che le fioriture o le foglie sono appassite, potrebbe essere un problema di acqua. Potrebbe significare troppa o poca acqua, e l'unico modo per sapere a quale estremità dello spettro cade la tua pianta è tenere d'occhio quanto è umido il terreno quando lo innaffi, secondo The Spruce. Secondo Farmers Almanac, possono verificarsi problemi fungini se si vive in una zona umida o se l'acqua rimane a lungo sulle fioriture o sulle foglie.

Le petunie possono anche ospitare alcuni parassiti che possono rovinare il tuo giardino, vale a dire afidi, lumache e scarafaggi delle pulci. La buona notizia è che puoi rimuovere la maggior parte di questi insetti con un buon getto d'acqua. Se ciò non risolve l'infestazione, puoi sempre optare per un insetticida.