Seleziona una pagina

Shutterstock Di Jeana Harris / 21 maggio 2021 10:00 EDT

Nel caso te lo fossi perso, le piante sono diventate una grande tendenza negli ultimi anni, con i neofiti che acquistano le loro prime piante d'appartamento per la cura e sperimentano il giardinaggio per la prima volta e per una buona ragione. L'hobby ti consente di connetterti con la natura, funge da sfogo per alleviare lo stress e può essere immensamente gratificante mentre guardi le tue piante crescere e fiorire (e forse anche produrre cibo).

Che tu viva al quinto piano di un condominio o disponga di un vasto cortile con spazio illimitato, puoi fare giardinaggio ovunque. Prima di iniziare, rispolvera ciò che devi sapere sulla piantagione di un giardino. Ma tieni questo a mente: il giardinaggio è fatto di tentativi ed errori e di essere in grado di ridere quando Madre Natura butta i tuoi piani fuori dalla finestra.

Anche se il tuo pollice non è così verde, carica i tuoi sacchi di terriccio o terriccio da giardinaggio e raccogli i tuoi strumenti da giardinaggio essenziali: abbiamo raccolto cinque delle piante più facili da coltivare per i giardinieri principianti. Di sicuro renderanno la tua prima stagione di semina un successo.

Girasoli

Shutterstock

L'allegro girasole è inconfondibile. Nonostante le loro grandi teste e la loro statura imponente, non lasciarti intimidire: in realtà sono abbastanza indulgenti per i giardinieri alle prime armi. Mental Floss suggerisce di aspettare fino a quando la minaccia del gelo è passata e di scegliere un luogo che riceva molta luce solare diretta durante il giorno. Quindi, pianta i semi in buchi da un pollice. Ti consigliamo di distanziarli di circa sei pollici l'uno dall'altro, poiché non vuoi rischiare il sovraffollamento una volta che la loro crescita decolla. Assicurati di controllare l'etichetta del pacchetto di semi per eventuali istruzioni specifiche per la varietà che scegli poiché alcuni tipi devono essere distanziati molto più l'uno dall'altro.

Dai ai semi un buon sorso d'acqua dopo la semina, ma fai attenzione a non innaffiare troppo una volta che i girasoli si sono stabilizzati, il che potrebbe rovinare le tue possibilità di successo. Secondo Mental Floss, questi fiori resistenti crescono bene anche in terreni poveri, il che significa che non devi preoccuparti di concimarli. Potrai goderti i loro volti luminosi durante i giorni più caldi dell'estate e i loro semi fanno uno spuntino delizioso, quindi non puoi sbagliare.

Viole del pensiero

Shutterstock

Se vivi in ​​una parte del paese in cui le temperature possono variare drasticamente nel corso di una stagione, le viole del pensiero sono il fiore perfetto per te. Li vedrai spesso venduti nei garden center in autunno e in primavera perché questi fiori resistenti sono abbastanza resistenti da resistere al clima invernale. HGTV consiglia di aggiungere uno strato di pacciame intorno alle viole del pensiero per proteggerle durante i mesi freddi.

Quando sei pronto per piantarli in primavera (o in autunno), scegli un luogo molto soleggiato e un terreno ricco che drena bene, per evitare che le radici diventino mollicce. I fiori hanno bisogno di annaffiature regolari, ma il trucco è non esagerare. Alcune varietà possono prosperare in ombra parziale, quindi assicurati di leggere l'etichetta sul tipo che scegli. Un vantaggio in più? Le viole del pensiero attirano le farfalle, secondo Garden Design. Quindi non solo potrai goderti le loro fioriture colorate, ma sarai anche trattato dai bellissimi impollinatori che si fermeranno per una visita.

Calendule

Shutterstock

Sia che tu acquisti calendule pronte per piantare o che tu scelga di iniziarle dai semi, questa annuale sarà facile per te a prescindere. I fiori sbocciano nei toni del rosso, dell'arancione e del giallo. Alcune varietà sono alte e con le gambe lunghe, mentre altre rimangono corte e compatte. Scegli quello che si adatta all'estetica del tuo giardino. Se decidi di coltivarli dai semi, Mental Floss dice di aspettare fino a dopo l'ultimo gelo e piantarli in un terreno umido e ben drenante. La spaziatura varia in base al tipo di calendula che scegli, quindi consulta le istruzioni sulla confezione dei semi.

Sebbene le calendule siano a bassa manutenzione e a fioritura lunga, hanno un ulteriore vantaggio: proteggere i pomodori. Secondo Modern Farmer, le calendule rilasciano limonene, una sostanza chimica gassosa. Agisce come un deterrente naturale di parassiti come le mosche bianche che devastano le piante di pomodoro. "Oltre ad avere un bell'aspetto, usare un'altra pianta come repellente per i parassiti è una soluzione di gran lunga migliore di un pesticida, che uccide sia gli insetti benefici che quelli dannosi", osserva Modern Farmer. I fiori sono facili da coltivare, durano tutta l'estate e aiutano a mantenere sani i tuoi pomodori. Cosa si può volere di più?

Petunie

Shutterstock

Conosciute per la loro forma a tromba e per la gamma quasi illimitata di colori, le petunie sono un'opzione formidabile per un fiore facile che racchiude un grande impatto visivo. Puoi trovare varietà compatte o fiori finali, a strisce o maculati, c'è anche una sfumatura nera di petunia se vuoi amplificare il dramma nel tuo giardino. Chi sapeva che un fiore con una gamma così vertiginosa di opzioni potesse essere così facile da coltivare? Secondo Garden Design, otterrai i fiori più "prolifici" se pianti in pieno sole con terreno fertile e buon drenaggio.

Le petunie richiedono un'irrigazione regolare perché i loro sistemi di radici sono poco profondi, ma, se le foglie della pianta iniziano a ingiallire, è segno che stai annaffiando troppo. Al fine di mantenerli in fiore per tutta l'estate, alcune varietà di petunia devono essere deadhead. Ciò significa pizzicare i fiori esauriti una volta che sono avvizziti o croccanti. Come sempre, controlla l'etichetta per vedere se la varietà che hai scelto beneficerà di qualche manutenzione deadheading.

menta

Shutterstock

Se stai cercando qualcosa di facile da coltivare che sia anche delizioso nei cocktail e in cucina, non cercare oltre la menta. Questa gustosa erba è in realtà una pianta perenne, quindi tornerà ogni anno se la pianti nel terreno. Better Homes & Gardens avverte che la menta può sorpassare il tuo giardino poiché si diffonde con tale facilità. Tienilo tagliato per evitare che si diffonda, o semplicemente pianta la tua menta in vaso.

In ogni caso, la menta sta bene in pieno sole fino all'ombra parziale. Ama il terreno umido e ben drenante, il che significa che avrà bisogno di un po' di irrigazione extra se la tua zona attraversa un periodo di siccità. Quando si tratta di potatura, Better Homes & Gardens consiglia di "rimuovere i fiori così come appaiono e pizzicare gli steli per incoraggiare una crescita più corta e più folta. In autunno, taglia le piante a terra dopo che un forte gelo ha appassito i loro steli".

Esistono molte varietà di menta, compresi i classici come la menta verde e la menta piperita, nonché varietà interessanti come la menta al cioccolato e la menta alla mela, quindi puoi sceglierne una perfettamente su misura per le tue esigenze. Sia che tu mescoli le foglie in un cocktail o le asciughi per fare il tè, le possibilità sono infinite e deliziose.