Seleziona una pagina

Universal Pictures di Gracie Reamer / 25 marzo 2022 15:07 EDT

Se ami l'azione, la violenza e il dramma, devi conoscere il film del 1983 "Scarface". La storia ruota attorno a un immigrato cubano che assume la guida di un cartello della droga, che presto diventa violento quando viene accecato dalla sua avidità (secondo IMDb). L'idea è nata negli anni '30, con un libro e un film che ruotavano attorno alle leggi proibizionistiche a Chicago. Successivamente, nella versione del 1983, il film è passato alle questioni del traffico di droga in Florida. Rispetto alla versione originale degli anni '30, la versione del 1982 di "Scarface" ha ottenuto un profitto molto migliore, guadagnando $ 65 milioni in tutto il mondo, ma non è stato un successo immediato. Nel tempo il film ha guadagnato più attenzione su video, cavo e, infine, streaming. Variety afferma che le persone hanno iniziato a godersi l'estrema violenza e azione, che presto hanno trasformato il film nel famoso classico che è visto oggi.

Durante tutto il film, ci sono state molte scene che hanno avuto luogo nella lussuosa villa di Miami di Tony Montana (interpretato da Al Pacino). La tenuta reale si chiama El Fureidis, ma sarà sempre conosciuta come la dimora "Scarface" anche ora poiché la residenza sta tornando sul mercato immobiliare con un prezzo richiesto di $ 40 milioni (secondo The Sacramento Bee). Ecco uno sguardo all'interno della tenuta di lusso.

Fuori dal famoso palazzo Scarface

Agente immobiliare.com

Il palazzo di lusso è stato costruito all'inizio del 1900 e, sebbene "Scarface" si svolga in Florida, questa famosa tenuta si trova in realtà a Montecito, in California, secondo The Sacramento Bee. Si trova nella contea di Santa Barbara, dove vive un'ampia varietà di celebrità. Ricca di arte, storia e musei, Santa Barbara è uno dei posti migliori in cui risiedere negli Stati Uniti. L'area si trova anche vicino all'oceano, consentendo ai residenti di vivere casualmente la vita da spiaggia con molti moli circondati da ristoranti, negozi e altro, secondo US News & World Report.

L'area esterna della tenuta "Scarface" è molto importante per la proprietà, in quanto copre quasi 10 acri di terreno. I cortili sono stati creati con numerose fontane e corrispondenti aree salotto. Un'ampia varietà di piante esotiche adorna anche le porzioni esterne della proprietà, insieme ai famigerati patii in mattoni a due piani che fanno risaltare la parte esterna della casa; questi sono stati presentati durante la famosa scena del matrimonio "Scarface" (tramite The Wall Street Journal).

All'interno del famoso palazzo Scarface

Agente immobiliare.com

Fox 5 New York afferma che il palazzo "Scarface" è costituito da 11.547 piedi quadrati di spazio vitale. Questa residenza comprende sette camere da letto e 12 bagni. Ogni camera è lussuosamente allestita con molto spazio. Questi spazi sono ulteriormente migliorati con cabine armadio che offrono molto spazio di archiviazione organizzato. Altre stanze in tutta la casa includono un seminterrato, un bar per la colazione, una sala da pranzo, un'area d'ingresso, una camera familiare, un soggiorno e un bagno di servizio. La cucina e i bagni sono progettati con colori e materiali chiari, conferendo un aspetto leggermente moderno al design tradizionale che copre il resto della casa. Anche gli spazi sono impreziositi con un po' di eleganza grazie ai lampadari di cristallo che si trovano nella maggior parte delle stanze e in altre zone della casa.

Realtor.com mostra che ogni stanza del palazzo include anche grandi finestre che portano il giardino a tema paradiso tropicale in casa. Le finestre offrono anche una vista mozzafiato sulle montagne e sull'oceano oltre la tenuta.

Influenze architettoniche del palazzo Scarface

agente immobiliare.com

Il Wall Street Journal afferma che il palazzo "Scarface" era originariamente modellato su una villa romana, con frammenti di influenza mediorientale sparsi anche in tutta la casa. Questo può essere facilmente visto in tutti i giardini in stile persiano che ospitano le numerose fontane che circondano le parti esterne della casa. Anche la cupola di 18 piedi è stata ispirata da questo stile, che è una piccola stanza bordata d'oro con piccole panchine che rivestono la parete e dettagli in foglia d'oro che coprono il soffitto della cupola (per Elle Decor).

Realtor.com mostra lo stile che continua in tutto il resto della casa, specialmente nella sala da pranzo dove il soffitto arrotondato è dipinto con dipinti tradizionali in stile romano. La sala da pranzo si apre anche sul tradizionale patio in pietra attraverso finestre di grandi dimensioni che coprono una parete della stanza. Piccoli dettagli nelle porte, finestre, soffitti e lampadari visti in tutta la residenza aggiungono anche allo stile e mettono in risalto il carattere esotico della proprietà.