Seleziona una pagina

Zillow Di Olivia R. / 21 aprile 2022 15:48 EDT

La casa più grande del Tennessee e l'84a più grande degli Stati Uniti, conosciuta come Villa Collina, sarà demolita questa settimana. Il palazzo tentacolare, che copriva 40.000 piedi quadrati e conteneva 86 stanze, era un noto punto di riferimento nell'area di Knoxville. La proprietà è stata acquistata nell'ottobre 2021 da un gruppo con il nome di LView Properties, LLC per 6,5 milioni di dollari. I piani per la demolizione del palazzo iniziarono subito dopo. A dicembre si sono svolte due aste. Il primo, per vendere tutto il contenuto della casa completamente arredata, e un secondo per i componenti strutturali, secondo Sharon Bailey, rappresentante di LView Properties.

Anche se molti sono tristi nel vedere Villa Collina andare, nuovi inizi sono all'orizzonte. Il suo lotto di 8,2 acri è destinato a essere trasformato in tre proprietà separate. "Purtroppo, la casa si è rivelata poco pratica come residenza unifamiliare", ha detto a Knox News Sam Furrow, proprietario di Furrow Auction Company. La sola demolizione costerà circa $ 147.652, secondo il permesso ottenuto da Total Demolition Services Inc. a Knoxville, riporta WBIR.

Originariamente costruita negli anni '90 e nel 2000, Villa Collina è stata venduta quattro diverse volte nell'ultimo decennio ed è stata sede di numerose feste sontuose e raccolte fondi nel corso degli anni. Di seguito, daremo uno sguardo all'interno della casa opulenta e dei suoi 25 anni di storia.

All'interno di Villa Collina

Zillow

Situata al 5628 di Lyons View Pike a Knoxville, Villa Collina comprendeva otto camere da letto, 11 bagni, cinque bagni di servizio, una biblioteca a tre piani, una cantina, un centro fitness, una spa e un home theater (via Zillow). La sua master suite da 5 milioni di dollari è stata presentata in "Million Dollar Rooms" di HGTV. L'enorme prezzo della suite potrebbe essere attribuito in parte ai lampadari di cristallo Swarovski e ai pomelli delle porte che valgono circa $ 200.000.

La villa in stile toscano presentava una varietà di accenti in marmo italiano e un camino in marmo bianco. Pete DeBusk, presidente della Lincoln Memorial University, ha acquistato tutte le 77 colonne di marmo della casa all'asta e prevede di darle in una nuova casa nel campus della LMU, secondo un notiziario WBIR.

Molte delle otto camere da letto della casa si affacciavano sul fiume Tennessee e presentavano ampie vetrate per sfruttare le incredibili viste della proprietà. La spa domestica comprendeva una piscina coperta, una sauna e una vasca idromassaggio. Altri vantaggi includevano ascensori commerciali su ogni piano, un garage per sei auto, suite per gli ospiti e alloggi per il personale.

Fuori Villa Collina

Zillow

Forse la parte più notevole di Villa Collina è il terreno che occupava, come fa notare Zillow. La struttura sul lungomare si trova nell'elegante quartiere Lyons View di Knoxville. Offre viste mozzafiato sul fiume Tennessee e sulle montagne Great Smoky, il tutto a poche miglia dal centro di Knoxville e dall'Università del Tennessee. In effetti, il viaggio verso il centro impiegherà meno di 15 minuti, offrendo un ottimo accesso a ristoranti, locali notturni, musei e sale da concerto.

Sfruttando appieno l'incredibile proprietà, il palazzo presentava un patio collinare con una piscina a sfioro con vista sul fiume. Il patio ha creato molto spazio per rilassarsi e verde. Un certo numero di balconi collegava camere da letto e soggiorni sul retro della casa, fornendo ulteriore spazio esterno e viste. La tenuta godeva anche di molta privacy, seduta su 8,2 acri di terreno e recintata dal resto del quartiere.

Dietro la storia ei progetti futuri di Villa Collina

Zillow

La costruzione di Villa Collina è iniziata nel 1993 ed è durata sette anni prima di essere completata nel 2000. I proprietari originali erano Mike e Deane Conley della società di apparecchiature Regal Corp. Secondo Zillow, la casa è stata venduta nel 2011 per $ 8,5 milioni. È stato poi acquistato da Eric Barton nel 2016 per $ 6,5 milioni. Barton ha investito circa 3 milioni di dollari nella ristrutturazione della casa, che è stata poi quotata al prezzo più alto di quasi 15 milioni di dollari nel 2018.

Tuttavia, la proprietà ha avuto una storia di problemi legali. Nel 2021 una donna di nome Erica Elliott ha sporto falso pegno e ha impedito per mesi la vendita di Villa Collina. Quando il tribunale ha ritenuto che Elliot non avesse motivi per depositare il privilegio nell'ottobre 2021, la vendita agli attuali proprietari è andata a buon fine per $ 6,5 milioni. I rappresentanti di LView Properties affermano che una volta completata la demolizione, la proprietà sarà divisa in tre appezzamenti di terreno per tre diverse residenze per i proprietari e che i proprietari non hanno in programma di rivendere il terreno.