Seleziona una pagina

Nuova Africa/Shutterstock di Adrianna MacPherson / 10 marzo 2022 8:45 EDT

Una delle parti più frustranti della pulizia del bagno è probabilmente quella di affrontare quelle fastidiose macchie di acqua dura. Non solo sembrano poco attraenti, ma diventano più difficili da pulire più si accumulano. E, come ha spiegato Good Housekeeping, se lasciati troppo a lungo, possono persino diventare permanenti, il che è qualcosa che di certo non vuoi.

Le macchie di acqua dura possono avere un aspetto leggermente diverso a seconda di dove si trovano e del tipo di minerali nell'acqua, ad esempio, potresti individuare alcune macchie bianche sul rubinetto in acciaio inossidabile, mentre le macchie di acqua dura nella tazza del gabinetto potrebbero essere più di colore marrone o ruggine. Indipendentemente da ciò, lo sfondo bianco nitido della maggior parte dei water rende molto evidenti alcune macchie di acqua dura. E a volte, non importa quanto tu sfreghi, sembra che non vogliano muoversi. Fortunatamente, ci sono alcuni suggerimenti e trucchi che ti aiuteranno a rimuovere quelle macchie di acqua dura e a lasciare il tuo gabinetto perfettamente pulito, continua a leggere per saperne di più.

Un detergente per WC progettato per le macchie di acqua dura

VidEst/Shutterstock

Questo può sembrare un punto di partenza facile, ma, beh, è ​​efficace per una ragione. Come riportato da Good Housekeeping, un modo semplice per affrontare quelle macchie di acqua dura è con un detergente per WC progettato a tale scopo. Inoltre, alcune soluzioni hanno un design unico, come un collo curvo, che può essere utile per affrontare le macchie lungo il bordo e la parte superiore del water. Mentre alcuni potrebbero preferire una soluzione più naturale, se il contenuto e i fumi del detergente per WC non ti danno fastidio, è sicuramente un solido punto di partenza.

Aceto bianco puro

punto focale/Shutterstock

Qualunque sia il disordine che stai cercando di affrontare in casa, è probabile che l'aceto bianco normale possa aiutare a diventare una centrale elettrica quando si tratta di pulire. Come consigliato da Sunrise Specialty, per ottenere i migliori risultati, ti consigliamo di drenare e asciugare la tazza del gabinetto, in modo che l'aceto non venga diluito, quindi spruzzare del normale aceto bianco sulla tazza. Quindi, dai semplicemente un po' di tempo all'aceto per fare la sua magia. A quel punto, dovresti essere in grado di rimuovere quelle macchie di acqua dura con il minimo sforzo.

Una pietra per pulire il gabinetto

Nuova Africa/Shutterstock

Se hai delle macchie di acqua dura seriamente ostinate che semplicemente non si muovono, potresti dover introdurre un po' più di abrasione e olio di gomito nell'equazione. Come consigliato da Good Housekeeping, prova ad afferrare una pietra per pulire il gabinetto. Alcuni consiglieranno una pietra pomice, ma come riportato da Hunker, puoi rischiare di graffiare il tuo gabinetto se li usi in modo improprio. Una pietra per WC è un po' più delicata, anche se potrebbe essere necessario strofinare un po' di più per ottenere i risultati di una pietra pomice, non rischierai di danneggiare accidentalmente la tua toilette.

Pasta di borace

dcwcreations/Shutterstock

Il borace non è solo qualcosa che può essere utilizzato per migliorare il tuo gioco di bucato, il prodotto prontamente disponibile ha molti usi, incluso l'eliminazione delle macchie di acqua dura. Come suggerito da The Spruce, una volta svuotato il water, unisci lentamente circa mezza tazza di borace con l'aceto fino a ottenere una pasta. Quindi, stendilo immediatamente lungo le macchie di acqua dura, lascialo riposare per circa 20 minuti e strofina via tutto, rimuovendo quelle macchie di acqua dura con la pasta.

Lana d'acciaio molto fine

yoshi0511/Shutterstock

Sebbene gli oggetti con elementi abrasivi siano indubbiamente efficaci, devi fare attenzione a non graffiare la tazza del gabinetto nella tua ricerca per affrontare quelle macchie di acqua dura. Se tutti i tuoi intrugli e prodotti per la pulizia non funzionano, The Spruce consiglia di utilizzare lana d'acciaio di grado 0000, che è la qualità migliore, puoi utilizzare qualunque sia il tuo prodotto per la pulizia preferito, con la lana d'acciaio che offre quel po' di grasso di gomito in più per portare a termine il lavoro.

CLR Disinfettante per Calcio, Calce e Resto

Raymond C. Eichelberger/Shutterstock

Se sei impaziente e desideri una soluzione che funzioni molto rapidamente, potresti prendere in considerazione questo particolare prodotto, efficace e sicuro per la porcellana. Come spiegato sul sito Web di CLR, puoi mettere circa una tazza della soluzione nella tazza del gabinetto e, dopo soli due minuti, dovresti essere in grado di strofinare via tutto e rimuovere quelle macchie di acqua dura. Il prodotto è progettato per rimuovere i depositi di calcare, che è un altro nome per i depositi di acqua dura, secondo Culligan Water.

Aceto e bicarbonato di sodio

Aygul Bulte/Shutterstock

Qualunque sia il disordine che stai cercando di pulire, ci sono buone probabilità che la potente combinazione economica di aceto e bicarbonato di sodio possa aiutarti. Se l'aceto da solo non ha funzionato, come suggerito da Good Housekeeping, aggiungi il bicarbonato di sodio nell'equazione. Inizi aggiungendo una tazza di aceto nella tazza del gabinetto, quindi cospargi una tazza di bicarbonato di sodio e una seconda tazza di aceto. Lascia che la miscela rimanga nel water per circa 30-40 minuti, a quel punto puoi strofinare via tutto ciò che è ancora attaccato al water.

Coca Cola

Theeradech Sanin/Shutterstock

Se sei un fan della Coca-Cola e ti capita di avere questo prodotto a portata di mano, potresti provare questo suggerimento non convenzionale di Build with Ferguson. Tutto quello che devi fare è svuotare la tazza del water, in modo che l'acqua non diluisca il potere della Coca Cola, quindi riempirla quasi fino in cima con il liquido frizzante e lasciarla riposare per tutta la notte poiché l'acidità della bevanda contrasta quelle dure macchie d'acqua, quindi semplicemente sciacquare tutto e dare un'ultima strofinata alla tazza del gabinetto.

Una spazzola per la pulizia

ETAP/Shutterstock

Piuttosto che utilizzare una soluzione particolare, questo suggerimento di Build with Ferguson riguarda il metodo che usi per eliminare quelle macchie di acqua dura. È abbastanza comune raggiungere lo scopino per strofinare le macchie, ma considera l'utilizzo di una spazzola invece per i depositi ostinati, le setole di questo strumento sono un po' più dure e spesse e consentiranno al tuo olio di gomito di produrre più risultati rispetto al semplice strofinamento con le setole in nylon più sottili di uno scopino per WC standard.

Schermi abrasivi per cartongesso a grana fine e Bar Keepers Friend

NetPix/Shutterstock

Affrontare le macchie di acqua dura ostinata è difficile perché a volte hai bisogno di qualcosa di abrasivo per eliminare veramente il problema, eppure non vuoi rischiare di danneggiare il tuo gabinetto. The Forked Spoon ha suggerito di provare gli schermi abrasivi per cartongesso a grana fine combinati con il prodotto per la pulizia Bar Keepers Friend. Gli schermi abrasivi sono abbastanza abrasivi da essere efficaci, ma comunque delicati sulla superficie in porcellana del tuo WC. Un commentatore del post del blog che condivideva il suggerimento ha detto che "ha funzionato come un incantesimo".

Compresse per la pulizia della protesi

Yaya Foto/Shutterstock

Per coloro che hanno provato tutti i metodi convenzionali per affrontare le macchie di acqua dura, potresti voler provare questa soluzione inaspettata dalle compresse per protesi Food52. Questo trucco richiede uno sforzo minimo, poiché inserisci semplicemente una manciata di compresse per protesi nella tazza del gabinetto, lasciale riposare durante la notte e quindi strofina via le macchie di acqua dura allentata. Le compresse per protesi sono in genere poco costose, il che lo rende un suggerimento economico oltre a non richiedere troppo olio di gomito.

Capsule per lavastoviglie

oksana2010/Shutterstock

È sempre un vantaggio quando un trucco per le pulizie utilizza un prodotto che probabilmente hai già, come nel caso di questo trucco di Everyday Cheapskate. Il sito Web ha suggerito di consentire a una cialda di lavastoviglie automatica di rimanere nella tazza del water per alcuni minuti fino a quando non si è dissolta e quindi di strofinare come al solito. Il pod può affrontare una varietà di sporco durante un ciclo di lavastoviglie e sembra che sia altrettanto efficace nel combattere le macchie di acqua dura.

WD-40

imrankadir/Shutterstock

Mentre molti percepiscono ancora WD-40 come un prodotto lubrificante, in realtà ha un sacco di usi, incluso come soluzione alle macchie di acqua dura del tuo gabinetto. Per ottenere i migliori risultati, tutto ciò che devi fare è spruzzarlo lungo le aree macchiate di acqua dura, quindi strofinarlo via come faresti normalmente. Il contenuto del prodotto dovrebbe aiutare ad ammorbidire quei depositi che causano le macchie, permettendoti di pulire in modo più efficace che con il solo potere di lavaggio.

Limoni

MRAORAOR/Shutterstock

C'è un motivo per cui sostanze naturali come l'aceto sono efficaci, l'acidità è un ottimo strumento per combattere lo sporco e l'accumulo, motivo per cui questo trucco al limone di Tips Bulletin funziona così bene. Ed è un'ottima soluzione per coloro che preferiscono utilizzare prodotti per la pulizia più naturali. Tutto quello che devi fare è tagliare un limone a metà e poi usare quella parte esposta con tutti i succhi acidi come strumento per strofinare. Come bonus, quegli aromi di agrumi faranno profumare il tuo bagno quando avrai finito di pulire.