Seleziona una pagina

Vera Larina/Shutterstock Di Roger Adler / 2 luglio 2022 16:55 EDT

C'è un fungo tra noi che deve essere eliminato quando muffe e funghi invadono i tuoi mobili da giardino. Gli ambienti scuri, umidi e umidi sono una calamita per questi contaminanti domestici. Gli ombrelloni, i cuscini, i mobili in vimini e lo spazio stesso sono vulnerabili. Secondo JSE Labs, la muffa può essere considerata una versione in fase iniziale del suo cugino più nefasto, la muffa. Il primo prospera su superfici piane, mentre il secondo può infiltrarsi.

La muffa provoca danni estetici mentre la muffa può avere implicazioni strutturali. Entrambi possono diffondersi attraverso le spore e la muffa, in particolare, causa problemi di salute e altri danni se non viene controllata. La muffa può fiorire su qualsiasi cosa organica, anche sulla tua borsetta preferita. Si manifesta in un caleidoscopio di colori e può apparire sfocato o "peloso". La muffa tende ad essere lanuginosa o farinosa, iniziando come bianca o grigia e gradualmente scurindosi. Entrambi i tipi di funghi producono un odore strano e di muffa.

I mobili da giardino possono essere un bersaglio della coppia sgradita, con la muffa che è il colpevole più probabile, spiega Patioland USA. I tessuti naturali sono i preferiti dalla muffa. Fortunatamente, un approccio fai-da-te è all'altezza del compito di spazzare via le infestazioni minori. Almeno una mezza dozzina di metodi di pulizia possono risolvere con successo il problema.

Esistono modi per anticipare e ridurre la probabilità di contaminazione e ci sono molteplici misure preventive che sono anche efficaci. Lasciare che muffe e funghi sfuggano di mano è un invito a ulteriori danni e può essere dannoso per la propria salute. Un problema serio potrebbe richiedere l'attenzione di un professionista.

Rimedi casalinghi

tokar/Shutterstock

Patio Productions consiglia di utilizzare una soluzione composta da acqua calda, detersivo per piatti, bicarbonato di sodio e un tocco di borace (borato di sodio) per rimuovere muffe e funghi da alcune superfici del patio. Nota: anche una piccola quantità di borace è tossica per animali domestici e bambini. Un'altra nota: quando si puliscono i funghi o si utilizzano detergenti caustici, osservare le precauzioni di sicurezza. Cleanipedia consiglia di indossare una maschera N-95. Indossare occhiali, guanti e forse anche un grembiule ti proteggerà ulteriormente.

Una combinazione di ammoniaca, bicarbonato di sodio, aceto bianco distillato e acqua elimina muffe e funghi e può essere utilizzata in un flacone spray. L'aceto stesso è un efficace antimuffa. Le aree problematiche possono essere trattate con perossido di idrogeno per ridurre l'odore. La candeggina diluita in un rapporto di 1/2 tazza di candeggina e un gallone d'acqua è un potente detergente, tenendo a mente questi suggerimenti:

Non maneggiare mai la candeggina se sei incinta e assicurati di non mescolarla con l'ammoniaca. Se si utilizza sui cuscini, assicurarsi che la candeggina sia sufficientemente diluita per evitare di togliere il pigmento e, secondo LoveToKnow, sperimentare la miscela su una piccola area oscura prima di applicarla sull'intero cuscino. Usare la candeggina su legno può essere rischioso, lo stesso vale per la tela. Tuttavia, Atlanta Teak Furniture afferma che la candeggina diluita può essere tranquillamente applicata al teak come ultima risorsa.

In alternativa, una miscela di sale e limone è un buon approccio non chimico per combattere muffe e funghi.

Prevenzione proattiva

Fotografia di Marie Sonmez/Shutterstock

Iniziare con mobili resistenti a muffe e funghi è un approccio sensato. Prudent Reviews suggerisce che l'acrilico stampato, il poliestere e il vinile sono opzioni idrorepellenti che hanno meno probabilità di essere infestate rispetto ad alcuni tessuti. Le coperture per mobili sono una buona difesa e puoi usare uno spray sigillante per tessuti se non sono già impermeabili.

Un grammo di prevenzione si applica per liberare i mobili da giardino da muffe e funghi. Se il tuo patio ha una superficie in cemento, Plastiline House consiglia di tamponarlo con una miscela di candeggina/detersivo per bucato/acqua per evitare che i gemelli M&M si appollaiano nei suoi pori.

I mobili da giardino dovrebbero essere regolarmente tenuti puliti e asciutti. Assicurati di farlo prima di riporre i pezzi per l'inverno e poi di nuovo quando li togli dal magazzino. Quando si è seduti su una sedia o si è sdraiati nei salotti, coprirli con un asciugamano contrasterà l'umidità. I cuscini bagnati devono essere rimossi immediatamente (ricorda sempre che muffe e funghi bramano l'umidità). Un deumidificatore aiuta anche se i mobili si trovano in un'area chiusa.

Quando non sono in uso, tenere gli ombrelloni in posizione abbassata espone i mobili a più luce solare, mantenendo il tuo patio inospitale a muffe e intrusi. Qualunque cosa tu faccia per resistere a muffe e funghi è garantita sia per motivi sanitari che estetici: l'Agenzia per la protezione ambientale degli Stati Uniti esorta a scartare tutto ciò che è troppo ammuffito e irrecuperabile.