Seleziona una pagina

New Africa/Shutterstock di Savannah Sher / Aggiornato: 10 gennaio 2022 8:29 EDT

Le scarpe bianche e le scarpe da ginnastica sono perennemente di moda, ma è vero che hanno un aspetto migliore quando sono appena uscite dalla scatola, prima che tu abbia la possibilità di macchiarle o graffiarle. Fortunatamente, ci sono molte soluzioni facili per aiutare le tue scarpe bianche a sembrare nuove di zecca, anche se le hai da anni.

Prima di iniziare, è importante stabilire il tipo di materiale di cui sono fatte le tue scarpe. Se non sei sicuro, potrebbe essere meglio portarli da un professionista invece di provare soluzioni di pulizia fai-da-te. Joe Rocco di Jim's Shoe Repair afferma: "Materiali come pelle, pelle scamosciata e tela possono spesso essere puliti utilizzando prodotti al dettaglio disponibili sugli scaffali, ma se i clienti non ne hanno le conoscenze, possono rovinare le loro scarpe, scarpe da ginnastica", secondo NBC News. Prima di dare una svolta a un nuovo metodo di pulizia, è sempre meglio provarlo in una piccola area poco appariscente, in modo che se il materiale subisce un impatto negativo, i tuoi preziosi calci non si rovinino.

Usa un protettivo per scarpe

Arkhipenko Olga/Shutterstock

Il primo passo per mantenere le tue scarpe bianche al meglio dovrebbe avvenire prima ancora di indossarle. Investi in un protettivo per scarpe di alta qualità progettato per scarpe bianche o scarpe da ginnastica e applicalo prima di indossare le scarpe all'aperto. Johnny Fajardo di Sneaker LAB dice a Zappos: "Lo spray forma uno strato invisibile che li protegge da sporco, macchie e liquidi".

Prima di scegliere un prodotto, assicurati che sia formulato per il materiale specifico di cui sono fatte le tue scarpe. I protettivi progettati per la tela, ad esempio, potrebbero non funzionare per le scarpe in pelle o pelle scamosciata. Sebbene le istruzioni possano variare da prodotto a prodotto, in genere è meglio spruzzare da una distanza di almeno 6 pollici, secondo Vessi Footwear. Spruzzare il prodotto in modo uniforme la sera sulla superficie della scarpa e lasciarla asciugare per una notte. Fajardo consiglia di riapplicare lo spray ogni due settimane o dopo ogni pulizia per ottenere i migliori risultati.

Prova il dentifricio

Natalia Karabin/Shutterstock

Quando si tratta di pulire scarpe bianche e scarpe da ginnastica, Srajan Mishra di TSI Apparel consiglia una soluzione che coinvolge strumenti e ingredienti che molto probabilmente hai già in casa. La strategia richiede solo tre cose: dentifricio, spazzolino da denti e zucchero. "Usa uno spazzolino da denti e un dentifricio e strofina correttamente la superficie della sneaker", spiega a Insider. "Mescola un po' di zucchero con il dentifricio per essere più efficace mentre pulisci gli angoli più sporchi." È meglio usare uno spazzolino da denti con setole morbide che sarà più delicato sul materiale della scarpa, quindi uno vecchio che è stato utilizzato per alcuni mesi è la scelta perfetta.

Per una pulizia ancora più intensa, Dave Bowden di Irriverent Gent consiglia il dentifricio sbiancante, che dovrebbe avere lo stesso risultato sulle scarpe come sui denti. "Usando un [vecchio] spazzolino da denti o il dito, tampona un po' di dentifricio [sbiancante], strofinalo nel punto problematico, quindi rimuovilo usando un panno per la pulizia", ​​condivide.

Usa gomme magiche

Olena Palaguta/Shutterstock

Ecco un'altra soluzione fai-da-te che potrebbe essere già presente con la tua scorta di prodotti per la pulizia. Le gomme da cancellare Mr. Clean Magic (o spugne in melamina) funzionano come, beh… magiche quando si tratta di una serie di compiti di pulizia della casa. Ma lo sapevi che sono anche uno strumento popolare quando si tratta di pulire le scarpe bianche (tramite Reader's Digest)? Mr. Clean è particolarmente utile per rimuovere graffi e macchie dalle suole in gomma delle sneakers. Il sito Web Mr. Clean consiglia di utilizzare la gomma magica Mr. Clean extra durevole, poiché è meno probabile che si strappi rispetto alla gomma magica originale.

Proprio come quando si utilizza una gomma magica per pulire la casa, è importante inumidirla con acqua del rubinetto prima dell'uso. Quindi, strofina l'area interessata con movimenti circolari finché non noti che le macchie o i graffi scompaiono. Sebbene le gomme magiche siano ideali per pulire le suole di scarpe in gomma, funzionano bene anche sulle tomaie in pelle.

Salta la lavatrice

Nuova Africa/Shutterstock

Dal momento che molti stili popolari di scarpe bianche sono realizzati in tela, può essere allettante gettarli in lavanderia e lasciare che la lavatrice faccia il lavoro. Sfortunatamente, tuttavia, gli esperti in genere mettono in guardia dal lavare le scarpe in lavatrice, indipendentemente dal materiale con cui sono fatte, perché potrebbe danneggiare il materiale. Marc Scepi di SNKR Project condivide con Insider: "Non lavare mai [scarpe da ginnastica bianche] in lavatrice. Distruggerà la rilegatura in cemento e, in alcuni casi, ingiallirà le tue scarpe".

Charlotte Anderson di Manchester Cleaner ha suggerito la seguente formula per la pulizia della tela: "Mescola 1/4 di tazza di detersivo per bucato e 2 tazze di acqua calda in una ciotola grande. Immergi un pennello nella soluzione e strofina la parte in tela di entrambi i lati delle scarpe con movimenti circolari . Risciacquare e ripetere finché la tela non è pulita." Ha aggiunto che se sei soddisfatto di come sono venute le scarpe, risciacqua a fondo con acqua fredda e lasciale ad asciugare.

Conservali correttamente

Maryia_K/Shutterstock

Alcuni di noi hanno collezioni di calzature piuttosto consistenti e non indossano le stesse paia di scarpe regolarmente. A tal fine, per mantenere le scarpe bianche in perfetta forma, è essenziale considerare come conservarle. "Potresti non notarlo, ma c'è polvere e sporco microscopici che galleggiano ovunque, specialmente in spazi chiusi come gli armadi", spiega Johnny Fajardo di Sneaker LAB a Zappos. "Nel tempo, i materiali delle scarpe, in particolare maglia, pelle scamosciata e rete, raccolgono queste particelle di polvere, che alla fine influiscono sull'aspetto generale delle tue scarpe da ginnastica".

Fajardo consiglia di riporre le scarpe nelle loro scatole originali o nei sacchetti per la polvere quando non sono in uso. Assicurati che le scarpe siano accuratamente pulite prima di riporle per una conservazione a lungo termine. A seconda di dove sono conservate le scarpe, possono trarre vantaggio dall'essere riempite con carta priva di acidi per assorbire l'umidità che potrebbe trovarsi nello spazio, secondo Life Storage. È anche meglio evitare di riporre le scarpe in aree umide come scantinati e garage.