Seleziona una pagina

SOORACHET KHEAWHOM/Shutterstock Di Emily Hopkins / 20 maggio 2022 11:18 EDT

Non c'è dubbio che la liscivia sia un prodotto per la casa pratico. Ci sono molti modi per usarlo in casa, come sbloccare gli scarichi o fare il sapone fai-da-te. Tuttavia, la liscivia può essere piuttosto pericolosa se gestita in modo errato. Prima di entrare nei dettagli sui pericoli della liscivia, è fondamentale capire in primo luogo cos'è la liscivia. Meglio indicata come soda caustica, la liscivia è un idrossido di metallo molto solubile in acqua. Per essere precisi, liscivia è un altro nome per l'idrossido di sodio e, dalla chimica di base, capiamo che cade piuttosto in alto nella scala del PH, al segno 14, il che lo rende una base piuttosto forte, osserva Edens Garden.

L'idrossido di sodio può causare gravi lesioni se esposto alla pelle. Tuttavia, secondo il Dipartimento della Salute del Tennessee, la gravità della lesione è determinata dal livello di concentrazione e dalla durata dell'esposizione, tra molti altri fattori. Tuttavia, è noto che l'idrossido di sodio causa gravi ustioni alle aree esposte. Vale anche la pena ricordare che mentre la liscivia potrebbe essere un ingrediente necessario per fare il sapone, una volta che il processo di produzione del sapone è completo, non è più dannoso per la pelle.

Usi comuni della liscivia

Immagini del drago/Shutterstock

Nonostante il pericolo che può rappresentare, l'idrossido di sodio è abbastanza utile in molti modi. Ecco una carrellata di tre di loro, come spiegato da Noah Chemicals. Uno degli usi più comuni della liscivia è pulire gli scarichi ostruiti. È abbastanza impressionante come l'idrossido di sodio scomponga l'accumulo di olio e capelli nei tubi. L'idrossido di sodio viene anche utilizzato nella produzione di saponi e altri detergenti per la casa. E mentre questa sostanza nella sua forma grezza è spesso pericolosa per l'uomo, sarete piacevolmente sorpresi di scoprire che è un composto comune in alcune delle medicine normali che usiamo, ad esempio antidolorifici e anticoagulanti.

Una piccola quantità di idrossido di sodio viene utilizzata anche per neutralizzare l'acidità dei prodotti di bellezza. Un prodotto di bellezza neutro fa bene anche alla pelle e al cuoio capelluto. Sebbene la liscivia sia utile da avere in casa, dovremmo anche apprezzare che è pericolosa se maneggiata con noncuranza. Poiché è classificato come rifiuto domestico pericoloso, non puoi smaltirlo da nessuna parte, quindi assicurati di osservare tutte le misure di sicurezza ogni volta che maneggi la lisciva.

Maneggiare la lisciva in modo sicuro

industria chimica/Shutterstock

Ora che abbiamo già stabilito che la liscivia può essere estremamente pericolosa quando viene a contatto con la pelle, diamo un'occhiata a come maneggiarla in sicurezza a casa, come spiegato da Hoegger. Sebbene la liscivia sia pericolosa, questo non dovrebbe impedirti di usarla per sbloccare i tuoi servizi igienici ogni volta che è necessario. Tuttavia, prima di maneggiarlo, è necessario indossare alcuni indumenti protettivi per limitare l'esposizione a questa sostanza chimica. Assicurati di indossare guanti di gomma lunghi, occhiali protettivi per gli occhi adatti al tuo viso, una maschera per il viso e un soprabito. La lisciva dovrebbe anche essere tenuta fuori dalla portata dei bambini in ogni momento. Quando non è in uso, conservare l'idrossido di sodio in un contenitore di plastica sufficientemente resistente con una chiusura ermetica. È altrettanto importante etichettare il contenitore in modo appropriato. Ricordiamo inoltre che l'idrossido di sodio è piuttosto reattivo a contatto con altre sostanze; pertanto, evitare supporti metallici.

Quando lavori con questa sostanza chimica a casa, è anche essenziale tenere lontani i tuoi animali domestici, preferibilmente in casse, per proteggere te stesso e il tuo amico peloso. Infine, è necessario essere a conoscenza dei protocolli di emergenza in caso di incidente. Come smaltire i dettagli che se l'idrossido di sodio viene a contatto con la pelle, è necessario lavarlo via immediatamente con acqua fredda. Se inspiri i fumi tossici, corri fuori dalla contaminazione e respira aria fresca. Dovresti consultare un medico dopo tali incidenti.

Modi di smaltimento della lisciva

industria chimica/Shutterstock

L'idrossido di sodio o la soda caustica rientrano nella categoria dei rifiuti pericolosi domestici che richiedono uno smaltimento speciale. Analizziamo come smaltire la lisciva, come spiegato in How-To Dispose . Se hai più soda caustica di quella di cui hai bisogno, dallo a qualcuno che ne farà buon uso. Portalo a un produttore di sapone fai-da-te, un idraulico, un ingegnere o un negoziante per rivenderlo. Se non riesci a trovare nessuno a cui dare la sostanza chimica, è meglio contattare l'unità di smaltimento dei rifiuti pericolosi più vicina della tua zona.

Puoi anche neutralizzare la sostanza. La liscivia neutralizzante è un processo delicato che dovrebbe essere eseguito con molta cura; un'opzione debole come l'acido acetico è l'ideale per questo. Neutralizzare la lisciva solo in uno spazio aperto e in piccole quantità per ridurre la quantità di calore che genererà. Per questo processo si consiglia un contenitore in acciaio inossidabile o vetro pyrex perché nessuno dei due è reattivo e non si scioglie se esposto al calore. Un'alternativa a questo processo è diluire la soda con una quantità misurata di acqua, ma ricorda di mescolare la lisciva con l'acqua e non il contrario. Questo processo è anche esotermico ed è probabile che produca molto calore. Tuttavia, un vantaggio della diluizione della lisciva con acqua è che puoi smaltirla in sicurezza direttamente nello scarico; sbloccherà qualsiasi residuo di grasso o capelli lasciando liberi gli scarichi.