Seleziona una pagina

Frederico Rostagno/iStock Di Kelly Welton / 20 aprile 2022 4:45 EDT

Le cucine delle baite possono essere scure, rustiche e pesanti, ma questo fa parte del loro fascino. Legni naturali, finiture hardware opache e colori della terra sono la norma, ispirata dall'esterno. È possibile incorporare queste qualità senza che prendano il sopravvento sull'intera atmosfera dell'arredamento. Un design equilibrato, con qualche contrasto, mette in risalto la lavorazione del legno e le caratteristiche architettoniche in modo che non scompaiano.

Il desiderio di vivere immersi nella natura è la motivazione per fare di una baita di tronchi una residenza primaria o una casa di vacanza; Log Home Living spiega che le capanne di legno ci collegano al nostro passato. Quindi una cucina, tradizionale o primitiva, dovrebbe essere semplice ed efficiente, perfetta per preparare cibi semplici. Occupando l'immaginazione come luogo di intimità e comfort casual, ci sono stili all'interno di quel modello, tra cui scandinavo di riserva, chalet da sci, lodge occidentale e americano. The Spruce suggerisce di combinare elementi diversi, come il rustico e il moderno di metà secolo, per un design eclettico e personale. Condividiamo alcune idee per rinfrescare e aggiornare gli armadi da cucina nel contesto di una capanna di tronchi.

Dipingili di un neutro freddo

Settantaquattro/iStock

Gli armadietti per la pittura di un colore freddo fanno riposare l'occhio da tutti i toni caldi inerenti al legno naturale. Renderà lo spazio più moderno, mentre il valore di fascia media non è così netto come i mobili bianchi.

Opta per porte in vetro

franz12/iStock

La sostituzione di alcune porte in legno con il vetro rende lo spazio visivamente più leggero. Scegli un trattamento strutturato o satinato per oscurare gli oggetti all'interno.

Sostituisci le porte con il beadboard

ucpage/iStock

Per interesse o per salvare porte danneggiate, prendi in considerazione l'installazione di beadboard, disponibile in naturale, bianco, vinile e legno. In questo esempio, la verniciatura del rivestimento riduce la prevalenza dei toni del legno mantenendo parte del calore. L'alto contrasto conferisce un risultato grafico nitido; tuttavia, una tonalità più vicina al colore della macchia sarà più tenue.

Rivitalizzali

Federico Rostagno/iStock

Il legno naturale tende a seccarsi. Pulisci gli accumuli di grasso con saponi delicati e asciuga l'acqua in eccesso. Una volta completamente asciugato, applica olio di limone o cera d'api per proteggere il legno e aiutare a definire la bella grana.

Non aver paura del colore

Fotografia su PC/iStock

Il colore apre un intero universo per quanto riguarda il design, ed è comune esserne sopraffatti. Crea una moodboard per restringere l'ispirazione e porta con te campioni di macchie e colori adiacenti al negozio di vernici. Campioni sempre la vernice nella sua posizione reale prima di acquistarne una grande quantità, poiché le qualità del colore variano enormemente a seconda dell'illuminazione.

Scambiali per scaffali

Scukrov/iStock

Se lo spazio di archiviazione lo consente, sostituisci alcuni mobili superiori con scaffali per rendere la tua cucina più aperta. Questa è una scelta di design controversa ed è meglio lasciarla a coloro che hanno un occhio di editing. Usa gli scaffali per belle collezioni o stoviglie abbinate piuttosto che cibo confezionato e disordine.

Ammorbidirli con una tenda

Erika Parfenova/iStock

Nascondi tubi, forniture o generi alimentari antiestetici con una tenda appesa. Se combinato con mobili in legno, crea una morbida variazione nella trama. Le tende nascondono anche elettrodomestici (come il mini-frigo qui) perfetti per lasciarsi alle spalle il mondo moderno per un po'.

Accendili

Peter_visual/iStock

Gli armadi con facciata in vetro illuminati sono pratici e fanno un'impressione drammatica nei pomeriggi tempestosi e di notte. Acquistali già attrezzati; in alternativa, puoi aggiungere luci elettriche o wireless agli armadi esistenti. Le opzioni del telecomando significano non dover aprire le porte o spostare oggetti per accendere e spegnere le luci.

Installa una griglia per piatti

brizmaker/iStock

L'utilizzo di un portapiatti aggiunge spazio di archiviazione necessario fornendo anche consistenza. E non sono solo per i piatti, possono ospitare anche taglieri e vassoi.

Appendi gli utensili

liloon/Shutterstock

Abbellisci un interno rustico o industriale con portautensili e ganci. Sono particolarmente utili per le cucine con la mancanza di spazi di archiviazione chiusi e tengono tutto a portata di mano, rendendo il flusso di lavoro più efficiente.

Vai moderno

poplasen/iStock

Bilancia la crudezza del legno con una cucina elegante e moderna. La praticità e la tecnologia offrono semplicità, sia che tu stia cercando di trascorrere più tempo libero fuori e meno in cucina, sia che tu sia un appassionato cuoco che desidera il massimo delle funzioni.

Rimuovere le porte

Demkat/iStock

Questa idea sembra un po' controintuitiva, ma rimuovere alcune ante dell'armadio per mostrare i pezzi preferiti offre un bell'effetto visivo. Ci sono molti modi per divertirsi con questo: incartare i dorsi con una bella stampa o dipingerli di un colore contrastante, quindi riempirli con stoviglie colorate, fantasia o monocromatiche e tesori della foresta.

Dipingili di bianco

Malkovstock/iStock

Niente rinfresca una cucina come la vernice bianca. In una casa con una grande quantità di legno, gli armadi bianchi sono un faro utile quando inciampare in quella tazza di caffè mattutina.

Incorpora un pezzo indipendente

vincitore/iStock

Affiancare la gamma con credenze antiche crea la sensazione che lo spazio si evolva nel tempo lo stesso effetto che conferisce spolverata di oggetti d'antiquariato in una casa. Piccoli armadietti possono essere montati sulla parete come armadietti, mentre un armadio per gelatina è lo spazio ideale per una cabina rustica.