Seleziona una pagina

Voronaman/Shutterstock Di Emily Kammerlohr / 8 marzo 2022 12:11 EDT

Sapere quando tuffarsi nella proprietà di una casa quando si sta attualmente affittando può essere complicato. Come puoi essere sicuro di cronometrarlo correttamente con così tante cose da destreggiarsi? Secondo Nolo, il momento migliore per acquistare una casa in affitto non può essere determinato da una formula magica. Invece, dipende dalla tua situazione unica. È necessario che ci sia allineamento tra i tuoi obiettivi finanziari e le tue aspirazioni personali prima di acquistare.

Cioè, i tuoi obiettivi finanziari potrebbero essere tenere sotto controllo il tuo debito e sottrarre denaro extra per un deposito. Ma se stai pensando di candidarti a un corso di laurea in un'altra città o di aggiungere qualcosa alla tua famiglia, potrebbe non essere una buona idea acquistare subito, poiché non puoi essere sicuro di quale casa sia giusta per te. Secondo NextAdvisor, avere i tuoi obiettivi finanziari in ordine è una priorità più alta di qualsiasi scelta di vita relativa al possedere una casa. Tuttavia, ricorda che le scelte personali sono ancora nell'elenco. Se vuoi un'idea migliore di come acquistare una casa durante l'affitto, devi considerare ciascuna delle cose di seguito.

1. Acquista dopo aver salvato il tuo deposito

Fizkes/Shutterstock

Se stai cercando di acquistare una casa durante l'affitto, non iniziare ad andare avanti finché non sai di avere il deposito di cui hai bisogno. Un deposito per la casa tradizionale è il 20% del prezzo di acquisto della casa, che potrebbe essere facilmente ottenibile in pochi anni nei mercati con un prezzo medio inferiore della casa. Ad esempio, secondo Zillow , nel mercato del Texas, il prezzo medio di una casa è nella fascia media di $ 280.000. Poiché il Texas Comptroller riporta che lo stipendio medio dello stato è compreso tra $ 50.000 e $ 60.000, un acconto dello stesso importo potrebbe essere risparmiato esponenzialmente più velocemente rispetto a un mercato come la California, dove il prezzo medio è di $ 500.000 in più.

Secondo Rocket Mortgage, tuttavia, l'unico motivo per versare il 20% o più come acconto è evitare l'assicurazione ipotecaria privata (PMI). Se integri questi premi nella tua rata mensile, puoi versare un deposito di appena il 3%. Ciò rende più accessibile a più americani mettere da parte abbastanza per un deposito per la casa attraverso cose come ridimensionare il loro stile di vita attuale, chiedere un aumento, prendersi un trambusto laterale e affrontare il proprio debito.

2. Considera la proprietà della casa se hai abbastanza per i costi di chiusura

Fizkes/Shutterstock

Una delle cose per cui la maggior parte degli affittuari dimentica di risparmiare sono i costi di chiusura. Ciò significa che, sfortunatamente, dovrai risparmiare ancora di più oltre al tuo acconto per i bit extra alla fine del processo di acquisto della casa. Secondo Quicken Loans, i costi di chiusura totali associati a una casa vanno dal 3% al 6% del costo finale della casa. Quindi, una casa da $ 250.000 avrebbe circa $ 7.500 a $ 15.000 in costi di chiusura.

Secondo Investopedia, i costi di chiusura coprono cose come le spese per la richiesta di prestito, le spese per i rapporti di credito, il primo anno dei premi assicurativi del proprietario della casa e le ispezioni aggiuntive della casa. In alcuni stati, le spese di chiusura potrebbero anche coprire le spese legali di un avvocato se è necessario essere presenti alla chiusura, nonché le spese del corriere se hai bisogno di documenti appositamente consegnati. Finché pianifichi i costi di chiusura e li includi nel tuo budget di risparmio, non devono essere una spesa inaspettata o diventare un peso durante il tuo viaggio di acquisto della casa.

3. Spostati quando il contratto di locazione è scaduto

William Potter/Shutterstock

A volte tutte le stelle si allineano e in qualche modo pianifichi la data di chiusura nella tua nuova casa proprio nel momento in cui scade il contratto di locazione. Trasferirsi nella tua nuova casa al termine del contratto di locazione è fantastico se riesci a realizzare quella magia. Ma se c'è ancora una sovrapposizione significativa tra il tuo contratto di locazione e quando sei pronto per acquistare una casa, non farti prendere dal panico. Hai ancora molte opzioni da considerare. Il primo è rompere il contratto di locazione e partire presto. Secondo NewHomeSource, prima di informare il tuo padrone di casa, leggi attentamente il tuo contratto di locazione per eventuali clausole di acquisto di una casa. Se adottata, questa clausola ti libererebbe dalle tue responsabilità con molto meno dramma. Considera, infatti, di richiedere questa clausola in qualsiasi locazione futura, come forma di tutela.

Se non ce n'è uno, il tuo prossimo passo sarebbe chiedere al tuo padrone di casa di andare di mese in mese per il tuo contratto di locazione. Ciò significa che ciascuna delle parti dovrebbe solo dare all'altra un preavviso di 30 giorni con l'intenzione di lasciare. Puoi anche prendere in considerazione la possibilità di trovare qualcuno che subaffitti il ​​tuo posto o subentri il tuo contratto di affitto. Rompere il contratto di locazione non significa sempre enormi pagamenti e drammi legali. Tuttavia, BiggerPockets consiglia anche ai proprietari di case per la prima volta di rallentare. Solo perché il tuo contratto di locazione sta per scadere non significa che devi correre in casa.

4. Acquista quando vorresti trasferirti comunque

Fizkes/Shutterstock

Se stai cercando di acquistare una casa durante l'affitto, prenditi un momento per considerare la tua vita nei prossimi uno o due anni. Se prevedi di trasferirti in un'altra città per un nuovo lavoro o di essere più vicino alla famiglia, può essere una buona idea passare dall'affitto alla proprietà durante questo periodo. Secondo Rocket Mortgage , se ti trasferisci in un altro stato, è meglio contattare un agente immobiliare locale nella tua nuova area, piuttosto che uno nella tua città attuale.

Puoi connetterti virtualmente con il tuo agente per stabilire un rapporto e, se non riesci a farcela per le visualizzazioni di persona, gli agenti ora possono fornire facilmente tour virtuali. Il team di Wealthfront consiglia inoltre che, anche se partecipi a questi tour virtuali, è essenziale visitare la tua nuova città per almeno alcuni giorni. Fare un'offerta su una casa completamente invisibile potrebbe avere ripercussioni negative, quindi è meglio evitarlo.

5. Acquista una casa quando hai bisogno di più spazio

Paulaphoto/Shutterstock

Molti affittuari passano da un appartamento in affitto a una casa di proprietà durante i grandi cambiamenti della vita. Potrebbero essere cose come acquistare una casa insieme al tuo partner, avere un figlio, prendere un animale domestico o persino trovare un nuovo lavoro che richiede un ufficio a casa. Secondo Dolly, potresti anche voler trasferirti per un motivo esterno, ad esempio il tuo quartiere urbano non ha i servizi di cui una giovane famiglia potrebbe aver bisogno, o forse lo spazio di archiviazione nel tuo piccolo appartamento semplicemente non è abbastanza.

Travellers Insurance dice che ci sono alcune cose a cui pensare quando stai aggiornando e allargando il tuo spazio vitale. Nel tuo appartamento più piccolo, cose come la scatola dell'interruttore, le linee idrauliche principali e altri servizi potrebbero non essere stati nella tua unità. Con più spazio derivano più responsabilità, quindi ricorda di familiarizzare con gli angoli e le fessure della tua nuova casa.

6. Ripagare il debito, quindi abbandonare l'affitto

Kmpzzz/Shutterstock

Qualcosa di cui sentirai parlare molto durante la transizione dall'affitto è lo stato del tuo rapporto debito/reddito. Il tuo DTI è esattamente quello che sembra: è la combinazione di tutti i tuoi debiti (studenti, consumatori, medici, beni) pesati rispetto al tuo reddito annuale. Più basso è il tuo rapporto debito/reddito, migliore è il momento per comprare una casa. Questo perché meno debito corrente hai, più facile sarà per te ottenere un ottimo tasso su un mutuo poiché il tuo punteggio di credito sarà più alto.

Secondo Acorns Harvest, se il tuo DTI è attualmente troppo alto, puoi abbassarlo negoziando tassi di interesse più bassi sul debito dei consumatori organizzando un trasferimento del saldo della carta di credito. Puoi anche intaccare il tuo debito concentrandoti prima sul pagamento del debito con interessi più elevati, poiché si accumula più velocemente. Credit.com aggiunge che rifinanziare completamente il tuo debito è un altro modo per ripagarlo a un tasso più rapido, poiché porta più entrate mensili tramite aumenti negoziati o un nuovo trambusto laterale.

7. Decidi lo stile della casa che desideri, quindi acquista

Spiroview Inc/Shutterstock

Non dovresti smettere di affittare una casa e comprarne una finché non sei sicuro del tipo di casa che desideri. Anche se stai cercando una casa per iniziare e non hai intenzione di viverci per il resto della tua vita, è una buona idea aver fatto un po' di brainstorming prima di iniziare ad andare alle proiezioni o fare offerte. Secondo America's Best House Plans, uno dei modi più semplici per restringere il tipo di casa che desideri è fare un semplice quiz online, proprio come questo di HGTV.

Quando affitti una casa, la tua creatività progettuale è fortemente limitata, poiché la maggior parte dei contratti di affitto non ti consente di dipingere stanze o appendere foto con chiodi, per non parlare di completare qualsiasi tipo di aggiornamento o ristrutturazione. Durante la caccia alla casa, non devi sapere di che colore vuoi il divano nel tuo soggiorno, ma sapere se ti piacciono o meno le case a due livelli, i bungalow o le ville di nuova costruzione è essenziale da sapere prima di interrompere l'affitto.

8. Acquista non appena sei pre-approvato per un mutuo

Vitalii Vodolazskyi/Shutterstock

Cercare di acquistare una casa durante l'affitto può essere costoso. Devi pagare il tuo debito, salvare l'acconto e per tutto il tempo assicurarti di pagare l'affitto in tempo. Tuttavia, se stai cercando di calcolare perfettamente il tempo per l'acquisto di una casa durante l'affitto, dovrai avere un'idea realistica del budget per l'acquisto di una casa in base alle tue finanze attuali. Per scoprire quanto grande di un mutuo per la casa è probabilmente disposto a darti un prestatore di mutui, puoi richiedere una pre-approvazione del mutuo.

Secondo Investopedia, gli istituti di credito esamineranno cose come il tuo reddito attuale, la tua storia lavorativa totale, il tuo punteggio di credito e il tuo rapporto debito/reddito (che stai già lavorando per ridurre, quindi ottimo per te!). Una volta valutata la tua intera storia finanziaria, ti daranno il numero che sono disposti a prestarti. Se il numero funziona per te, fantastico! È ora di iniziare la ricerca della casa. Tuttavia, se non funziona, puoi ridurre il tuo debito e aumentare i tuoi risparmi per riprovare più tardi. Nel frattempo, puoi continuare ad affittare.

9. Considera l'acquisto dopo aver fatto la tua ricerca di mercato

Insta_photos/Shutterstock

Non tuffarti nel diventare proprietario di una casa senza prima aver fatto le tue ricerche. Per fare la scelta migliore ed evitare di essere sfruttati, assicurati di conoscere lo stato del mercato attuale, nonché i termini comuni nel lessico immobiliare. Secondo Insider, alcune idee comuni da conoscere sono i vari tipi di mutuo (ad esempio, mutuo a palloncino, mutuo a tasso fisso, mutuo a tasso fisso) perché non tutti i tipi di mutuo saranno adatti alla tua situazione finanziaria unica. Quindi, non conoscerne i dettagli potrebbe bloccarti in una cattiva scelta monetaria.

Inoltre, devi conoscere i termini relativi al processo di acquisto, come deposito a garanzia (il luogo sicuro in cui risiedono i tuoi soldi mentre finalizzi gli accordi) e ricerca del titolo (come ti assicuri che l'attuale proprietario della casa la possieda effettivamente). L'acquisto di una casa a volte può sembrare come imparare una nuova lingua, quindi la cosa più importante è instaurare un solido rapporto con un buon agente immobiliare. In questo modo, puoi chiarire qualsiasi termine o idea di cui non sei sicuro attraverso la consulenza di un esperto.

10. Assicurati di essere al sicuro nel tuo attuale lavoro

Jacob Lund/Shutterstock

Prima di poter interrompere l'affitto, è necessario qualificarsi per un mutuo adeguato. Per fare ciò, dovrai cronometrarlo in modo che due cose siano vere contemporaneamente: sei attualmente impiegato e hai una buona storia lavorativa. Secondo Free And Clear, i potenziali proprietari di casa devono avere almeno due anni di storia lavorativa coerente alle spalle prima di richiedere un mutuo. Le società di prestito non si preoccupano se hai un titolo di lavoro di fantasia. Vogliono solo la prova che hai un modo per continuare a portare denaro coerente per occuparti dei prossimi pagamenti mensili.

Inoltre, non è necessario che tu abbia svolto lo stesso lavoro negli stessi due anni. Se di recente sei rimbalzato nel tuo lavoro, dovrai solo dimostrare di averlo fatto per aumentare il tuo reddito (ad esempio, hai accettato un nuovo lavoro nel tuo campo con uno stipendio più alto), o almeno il tuo reddito è rimasto il lo stesso con ogni nuova posizione. Ricorda: non hai bisogno di giustificare il tuo ragionamento dietro la tua storia lavorativa, solo i numeri duri.

11. Acquista una casa quando non hai fatto altri acquisti costosi

Studio Romantico/Shutterstock

Se stai attualmente affittando un posto dove vivere e stai cercando di acquistarne uno, assicurati di non aprire nuove linee di credito a breve. L'apertura di una nuova carta di credito, la sottoscrizione di un prestito personale o anche l'acquisto di una nuova auto con una rata mensile richiede alcune cose che andranno a tuo sfavore. Secondo la National Foundation for Credit Counseling , uno è quello che è noto come un "colpo duro" sul tuo punteggio di credito, il che significa un'indagine ufficiale. Queste richieste riducono temporaneamente il tuo punteggio. La seconda cosa è che nuovi debiti di qualsiasi tipo aumentano il tuo DTI, il che riduce le tue possibilità di un mutuo adeguato.

Secondo Credit.com, anche se non è una buona idea richiedere nuovo credito durante il processo di acquisto della casa, è ancora più importante prestare particolare attenzione durante il periodo che intercorre tra la pre-approvazione di un mutuo e la chiusura della casa. Questo perché la tua pre-approvazione non sarà onorata se c'è un cambiamento significativo nelle tue finanze personali.

12. Acquista quando il mutuo sarebbe inferiore al tuo affitto

Nopparat Khokthong/Shutterstock

L'acquisto di una casa è probabilmente il più grande acquisto che tu abbia mai fatto nella tua vita. Quindi, quando passi dall'essere un affittuario a un proprietario di casa per la prima volta, vuoi assicurarti che le tue finanze siano in ordine, ed è una scelta che ti avvantaggerà sia ora che a lungo termine. Per aiutarti a decidere se possedere o affittare sarà meglio per te in questa fase della tua vita, puoi utilizzare i calcolatori di budget per considerare i costi correnti della proprietà della casa e determinare la migliore scelta finanziaria.

Ad esempio, NerdWallet ha un ottimo strumento in cui puoi inserire numeri come il costo della casa, l'importo dell'anticipo e il potenziale tasso di interesse del tuo mutuo per avere un'idea migliore di quali potrebbero essere i tuoi pagamenti mensili. In alcuni casi, una rata del mutuo potrebbe anche risultare inferiore all'affitto, il che significa che è il momento perfetto per acquistare. Secondo The Mortgage Reports, anche tenendo conto di cose come le tasse HOA, l'assicurazione e la manutenzione, potrebbe valere la pena investire se stai costruendo equità nella tua casa invece di pagare il mutuo del tuo padrone di casa.

13. Muoviti durante la bassa stagione per un vantaggio competitivo

Karamysh/Shutterstock

Se stai cercando di superare in astuzia il mercato immobiliare quando acquisti una casa, è quasi impossibile farlo. Invece, un'opzione migliore è seguire le tendenze annuali più generali. Sebbene non siano scolpiti nella pietra, sono in genere più prevedibili. Ad esempio, secondo Rocket Mortgage, più persone si spostano in estate per non interrompere l'anno scolastico. Garantire che i loro figli inizino in una nuova scuola in autunno tende ad essere importante per le famiglie, quindi evitare un trasloco estivo può essere strategico.

Se ti trasferisci durante l'anno scolastico, potresti essere in grado di darti ancora più vantaggio spostandoti durante l'inverno. Questo perché mentre alcune famiglie potrebbero essere d'accordo con lo scambio di scuole in primavera o in autunno a causa di circostanze impreviste, una percentuale significativamente maggiore di persone non vuole trasferirsi in inverno in nessuna circostanza. Il solo pensiero di portare un divano giù per gradini ghiacciati o di caricare un furgone in movimento a temperature gelide ci fa rabbrividire. Tuttavia, se sei disposto a farlo, potresti trovare un mercato immobiliare più favorevole agli acquirenti.

14. Fai una ricerca sull'assicurazione per i proprietari di case prima di trasferirti

A_stockphoto/Shutterstock

Durante il noleggio, è possibile che tu abbia stipulato un'assicurazione del noleggiatore per coprire i tuoi effetti personali in caso di disastro. Tuttavia, una volta che diventi proprietario di una casa, dovrai considerare di assicurare non solo il contenuto di una casa, ma anche la casa stessa. Secondo l'Insurance Information Institute, sono disponibili diversi livelli di assicurazione per i proprietari di case, a seconda del tipo di copertura che si desidera.

Ad esempio, potresti semplicemente ottenere una polizza che copre la tua casa in caso di disastro. Tuttavia, puoi anche essere coperto per eventuali lesioni che potrebbero verificarsi nella tua proprietà, ad esempio se un ospite cade dalle scale o il tuo cane morde il postino. L'assicurazione per i proprietari di abitazione non copre tutto, però. Se vivi in ​​un mercato in cui ci sono terremoti (come la California) o inondazioni (come la Florida), dovrai acquistare una polizza separata per proteggere la tua casa da questi disastri. Conoscere la tua tolleranza al rischio e i potenziali premi per determinate località prima di diventare proprietario di una casa ti assicurerà di poter cronometrare meglio il processo. Questo perché avrai le tue finanze in ordine in anticipo.