Seleziona una pagina

Agente immobiliare di Tiffany Smith / 25 maggio 2022 13:26 EDT

Nella vita, ci saranno molti alti e bassi che uno dovrà affrontare. Sfortunatamente per le case, si applica lo stesso scenario. A volte, le case vengono distrutte da inondazioni, tornado e persino incendi. Purtroppo, questo è il caso esatto di una villa che non è sopravvissuta a un incendio in California. Secondo il New York Post, questa casa era solo una firma per essere venduta per quasi $ 10 milioni di dollari prima che fosse distrutta dagli incendi di Laguna Beach. Il futuro proprietario non era nella proprietà in quel momento e ha guardato dalle telecamere di sicurezza mentre la sua casa quasi nuova veniva distrutta. Inoltre, almeno altre 11 case sono state danneggiate e 20 sono state completamente distrutte dall'incendio.

Prima della sua fine devastante, questa splendida tenuta era davvero unica nel suo genere. In origine, la casa è stata costruita nel 1999 da un architetto francese. Isolata in una gated community vicino a Laguna Niguel, questa casa era nota per essere probabilmente la residenza più costosa del quartiere. Come con qualsiasi palazzo, questa casa era di dimensioni estremamente grandi e aveva circa 10.000 piedi quadrati di spazio interno. Inoltre, la casa si espanse in grandi ali separate, una per i bambini e una per gli adulti. Diverse caratteristiche esterne includevano una piscina, un'area parcheggio e viste sull'oceano da ciascuna ala.

Viste esterne mozzafiato

Agente immobiliare

La casa in sé era assolutamente bellissima. Prima dell'ingresso, si dovrebbe passare attraverso una recinzione per la privacy a doppio cancello per entrare nella proprietà, per agente immobiliare. Quando si entra, ci si trova su una rotatoria pavimentata che torna indietro attraverso il cancello. Nel mezzo di questo vialetto c'era una grande cascata. La stessa casa a due piani era di colore marrone chiaro, con rifiniture bianche intorno all'intera proprietà. Tuttavia, il retro della casa è stato il luogo in cui si è svolta la maggior parte dell'azione.

Una grande piscina interrata e una doppia spa si trovavano al centro del cortile. L'area che circonda questo aspetto di lusso è stata pavimentata e ha fornito un sacco di spazio per aggiungere altre caratteristiche degne di nota. Diverse palme e altre piante risiedevano intorno a questa oasi del cortile che fungeva sia da ombra che da grazioso decoro. Forse, la caratteristica a cui la maggior parte era attratta era la vista sull'oceano. Espandendosi in ogni ala e nell'intero retro della casa, quest'area della casa era il luogo perfetto per rilassarsi.

La scala a chiocciola e l'immenso soggiorno

Agente immobiliare

Sebbene sia chiaro che c'erano molti aspetti notevoli e stravaganti in questa tenuta, tramite Agente immobiliare , anche la scala era altrettanto attraente. L'ingresso a questa scala di per sé era di grandi dimensioni e anch'esso circolare. Al centro risiedeva una statua grande, anch'essa circolare, con una pianta in cima per la decorazione. All'arrivo alle scale, si sarebbero notati i gradini marrone chiaro con un corridore marrone chiaro più scuro che risiede in cima. Le ringhiere erano in metallo nero con un disegno a vortice accanto a loro, che si aggiungeva al lusso di questa residenza. Appeso dall'alto c'era un grande lampadario scintillante che portava del tutto quest'area.

Naturalmente, il soggiorno di ogni palazzo è grande e questo non ha fatto eccezione. Il soggiorno era completamente vuoto a parte le caratteristiche che erano state costruite con questa casa. Entrando in questa stanza, si sarebbe dovuto scendere alcuni piccoli gradini per essere nella stanza. Un camino era situato direttamente più avanti al centro, con ingressi ad altre stanze su ciascun lato. Sul lato sinistro c'erano grandi finestre affiancate che davano sulla piscina e sull'oceano dietro di essa.

Una cucina impeccabile

Agente immobiliare

Per agente immobiliare, la cucina, sebbene di grandi dimensioni, non era enorme come le altre stanze situate in questa proprietà. Tuttavia, c'era ancora molto spazio ed era attraente come il resto della casa. Inoltre, la stanza era anche un po' più buia. I pavimenti erano di colore marrone chiaro e le pareti, come il resto della casa, erano di un bianco brillante. Tuttavia, gli armadietti erano dove entra in gioco l'oscurità. Ogni armadietto all'interno di questa stanza era di una tonalità di grigio scuro e profondo. Dalle finestre pendevano tendine marrone chiaro che favorivano questa oscurità.

Al suo arrivo in questa stanza, la prima cosa che si sarebbe notato era la grande isola centrale nel mezzo. C'erano diversi armadietti e cassetti situati sotto, con il piano cottura che risiedeva in cima. Il forno si trovava con gli armadietti sul lato destro dell'ingresso dietro l'isola. Il lavandino si trovava sul lato sinistro della stanza con finestre che si affacciavano sulla piscina e sull'oceano. Accanto al lavandino c'era la lavastoviglie. Infine, un lampadario con finiture marroni era appeso direttamente sopra l'isola centrale.