Seleziona una pagina

Joni Hanebutt/Shutterstock Di Ryan Hayward / 7 marzo 2022 11:40 EDT

Che sia per caso o di proposito, la vita quotidiana può diventare disordinata. Se le tue attività includono rotolarti sull'erba appena tagliata, goderti un gelato al cioccolato con la tua maglietta bianca preferita o semplicemente vivere come un essere umano in un mondo sporco, è probabile che tu abbia incontrato delle macchie difficili. Fortunatamente ci sono molti prodotti sul mercato che possono sbarazzarsi di quelle imperfezioni in modo da poter iniziare il giorno successivo senza sbavature.

Se hai paura di commettere errori di pulizia con sostanze chimiche come il perossido di idrogeno o la candeggina, allora forse un prodotto di marca fa per te. Oxiclean elimina le macchie da oltre 20 anni e impressiona le masse con il modo in cui fanno sparire lo sporco nei loro spot quasi magici. Il prodotto utilizza una potente combinazione di ingredienti smacchianti, tra cui carbonato di sodio e percarbonato e, naturalmente, candeggina all'ossigeno. A differenza della candeggina al cloro che è abbastanza abrasiva, la candeggina all'ossigeno ha la capacità di sollevare lentamente le macchie difficili pur essendo meno dannosa per l'ambiente, secondo The Spruce.

Oxiclean non si limita a rimuovere sporco e grasso dai tuoi vestiti, ma può anche essere usato per pulire moquette, patio, bidoni della spazzatura e persino sporco difficile da eliminare. Tuttavia, come qualsiasi prodotto per la casa, devi stare attento a come usi Oxiclean per assicurarti di non farti del male o danneggiare gli oggetti che stai cercando di mantenere puliti. Ecco alcuni dei più grandi errori che potresti fare usando Oxiclean.

Non indossare indumenti protettivi

NT_Studio/Shutterstock

Oxiclean può aiutare a liberare vestiti, tappeti e altri oggetti in casa da un'ampia varietà di macchie. Ma proprio come qualsiasi prodotto simile alla candeggina, è necessario prestare particolare attenzione per evitare di commettere errori dannosi. Prima di tutto, assicurati di indossare guanti per la pulizia in gomma o lattice adeguati quando usi questo prodotto. Sostanze chimiche come il carbonato di sodio e il percarbonato di sodio possono causare irritazioni alla pelle se si rimane a lungo in contatto con esso. Se usi Oxiclean per strofinare una macchia dal tappeto o per pulire lo stucco in una doccia piastrellata, potresti anche voler indossare occhiali protettivi e una maschera per il viso. Secondo BISM, gli ingredienti che compongono Oxiclean possono causare gravi lesioni se inalati, ingeriti o entrano negli occhi.

Oltre a indossare i dispositivi di protezione, assicurarsi che l'area in cui si utilizza il prodotto sia adeguatamente ventilata, aprendo una finestra o facendo funzionare un ventilatore con le porte aperte. Questo può aiutare ad alleviare la polvere di Oxiclean che entra nell'aria e penetra nei polmoni o negli occhi, il che potrebbe causare irritazione. Se il prodotto viene spruzzato negli occhi, ingerito accidentalmente o provoca fastidio alla pelle, si consiglia di lavare immediatamente e accuratamente l'area con acqua, quindi consultare un medico se necessario. In caso di emergenza, chiama il 911 o contatta il controllo antiveleni al numero 1-800-222-1222.

Non puoi usare Oxiclean per pulire tutto

Stock-Asso/Shutterstock

Può sembrare un miracolo il modo in cui Oxiclean promuove la capacità di affrontare "quasi ogni esigenza di lotta alle macchie che hai", tuttavia, ci sono una serie di cose su cui non dovresti assolutamente usare il prodotto. Sebbene gli ingredienti Oxiclean siano molto utili per rimuovere le macchie difficili da eliminare dai tuoi vestiti come erba, trucco, sporco e persino grasso, ci sono alcuni tipi di tessuto che dovresti tenere lontano dal detergente. Il gruppo di lavoro ambientale ha avvertito che materiali come seta, pelle e lana non devono essere puliti con Oxiclean. Invece, dovresti seguire le istruzioni di lavaggio consigliate sull'etichetta o farle lavare a secco. Se non sei sicuro del tipo di reazione che Oxiclean potrebbe avere su un indumento o quando pulisci il tuo tappeto, prova sempre un tester prima di eseguire una pulizia completa. Questo ti assicurerà di non commettere errori irreparabili.

Quando si tratta di pulire la sporcizia da alcuni metalli, fai attenzione a non lasciare Oxiclean su di esso per troppo tempo. Dopo aver rimosso qualsiasi accumulo dall'oggetto, assicurati di risciacquare accuratamente l'area dopo aver terminato la pulizia. Questo aiuterà ad evitare qualsiasi ossidazione della superficie, portando alla formazione di ruggine. Inoltre, evita la tentazione di pulire i tuoi preziosi gioielli con Oxiclean. Ancora una volta, la reazione delle sostanze chimiche potrebbe offuscare e rovinare i tuoi oggetti di valore. Opta invece per altri metodi per pulire correttamente i tuoi gioielli.

Non mescolare Oxiclean con altri prodotti chimici domestici

cngpictures/Shutterstock

Come regola generale, non dovresti mai mescolare sostanze chimiche per la casa insieme a meno che tu non abbia letto correttamente le etichette di avvertenza e sei assolutamente sicuro che sia sicuro. Nel caso della candeggina al cloro, che è un tipico detergente per la casa, se entra in contatto con un acido a base di ammoniaca come l'aceto, potrebbe rilasciare gas di cloro che può essere incredibilmente pericoloso, secondo i Centers for Disease Control and Prevention (CDC). L'esposizione al cloro gassoso potrebbe causare irritazione alla gola e agli occhi, nausea estrema, difficoltà respiratorie e persino provocare la morte.

Quando si utilizza Oxiclean, leggere sempre le avvertenze sull'etichetta prima di eseguire qualsiasi tipo di pulizia con il prodotto. Ciò assicurerà di utilizzare correttamente il detergente per ottenere i migliori risultati. Quando hai finito di usare Oxiclean, assicurati di chiudere ermeticamente il contenitore e di conservarlo in un luogo fresco e asciutto. Dovrebbe anche essere tenuto lontano da altre sostanze chimiche per evitare qualsiasi tipo di reazione ed essere fuori dalla portata di bambini e animali domestici per evitare il contatto ravvicinato o la possibile ingestione.