Seleziona una pagina

Vladiri/Shutterstock Di Jeana Harris / 8 settembre 2021 14:43 EDT

Con alte spighe di fiori densamente fitti, i fiori di lupino (nome scientifico lupinus) sono una classica e amata pianta perenne nota per aggiungere interesse, consistenza e un tocco di fiori di campo a qualsiasi giardino. Possono raggiungere un'altezza di quasi quattro piedi e sono disponibili nei toni del blu, viola, rosa, rosso, bianco e giallo. La forma unica e il raggruppamento dei loro fiori ricorda i baccelli di pisello (in realtà sono un membro della famiglia dei piselli, secondo Garden Design) e sono principalmente originari del Nord America. In effetti, forse il lupino più famoso è il Texas Bluebonnet, quindi non sorprende che sia anche il fiore di stato del Lone Star State.

I lupini sono piante facili da coltivare, non esigenti che si auto-seminano come un sogno. Si comportano bene in ambienti difficili, anche se è importante notare che non rispondono bene al trapianto. La loro capacità di crescere in luoghi tutt'altro che ospitali indusse i primi europei a credere che i lupini stessero rubando sostanze nutritive da tutto ciò che li circondava, quindi li chiamarono "lupin" dalla loro parola per lupo (lupinus) perché i lupi erano anche famosi per rubare, spiega Florgeous. Si scopre che i lupini migliorano effettivamente il terreno. Continua a leggere per scoprire come fanno questo e tutto ciò che devi sapere prima di piantare.

Come usare i fiori di lupino in giardino

Jan Day/Shutterstock

Poiché possono crescere così alti, molti giardinieri scelgono di posizionare i lupini sul retro delle loro aiuole. Questo è un ottimo modo per creare profondità e contrasto perché gli steli alti e fioriti danno interesse verticale. Garden Design suggerisce di piantarli in massa per ottenere il massimo impatto visivo. Se scegli di seguire questa strada, assicurati solo di non stiparli troppo vicini tra loro. The Old Farmer's Almanac consiglia di distanziarli di circa un piede l'uno dall'altro.

I lupini sono un alimento base sia nei giardini in stile cottage che in quelli di fiori selvatici. Si abbinano magnificamente con altri classici del cottage come phlox e allium. Se hai un giardino da taglio, i lupini sono un'ottima aggiunta ad esso. Il loro aspetto unico aggiunge anche un bel tocco di fantasia a qualsiasi bouquet.

Inoltre, puoi piantare fiori di lupino nel tuo orto se vuoi migliorare la salute del tuo terreno, afferma Gardening Know How. Un vantaggio in più? Sono resistenti ai cervi, quindi potrebbero fungere da deterrente se Bambi si aggira nel tuo giardino.

Come coltivare i fiori di lupino

Tomasz Klejdysz/Shutterstock

Come accennato in precedenza, una delle grandi cose dei lupini è che non sono esigenti o richiedono una manutenzione elevata. La cosa più importante di cui hanno bisogno, però, è il sole. Piantare in una zona con pieno sole per garantire fioriture più vivaci e sane. Anche piantare in ombra parziale può funzionare, ma le fioriture non saranno così prolifiche, afferma American Meadows.

I lupini possono essere coltivati ​​da semi o come pianta matura da un contenitore. Se segui la strada dei semi, Gardening Know How suggerisce di piantarli in autunno in modo che possano essere naturalmente refrigerati nel terreno durante l'inverno. Altrimenti, dovrai mettere in ammollo i semi per una notte o metterli in frigorifero per diversi giorni per prepararli alla semina.

Per quanto riguarda il terreno, la media è perfettamente adeguata. Questa non è una pianta che richiede tonnellate di fertilizzante o compost perché i lupini migliorano effettivamente la salute del suolo fissando i livelli di azoto. Vuoi solo assicurarti che il terreno dreni bene in modo che il sistema radicale profondo non si inzuppi d'acqua.

Come prendersi cura dei fiori di lupino

Agalaya/Shutterstock

Dopo aver scelto un luogo perfettamente soleggiato per i tuoi fiori di lupino, la prossima cosa da considerare è il livello di pH del tuo terreno. I lupini prosperano in un terreno acido, quindi potrebbe essere necessario modificare il tuo se è troppo alcalino e la pianta non funziona bene.

Una volta che li hai piantati, ti consigliamo di mantenere il terreno umido ma non impazzire con l'irrigazione eccessiva. Dopo che i lupini hanno la possibilità di stabilire i loro sistemi di radici, possono cavarsela abbastanza bene durante i periodi di siccità. Tuttavia, se vivi in ​​una zona soggetta a un caldo torrido, vorrai sicuramente aggiungere uno strato di pacciame ed essere anche più diligente con l'irrigazione, secondo Garden Design.

Se scegli una varietà extra alta, ti consigliamo di aggiungere delle puntate per darle un supporto adeguato. Una volta che è in piena fioritura, il peso dei fiori lo farà cadere a meno che non ci sia un supporto adeguato. Inoltre, la maggior parte dei lupini beneficia del deadheading per incoraggiare un secondo ciclo di fioriture più avanti nella stagione.

Varietà di fiori di lupino

Progetti di viaggio creativi/Shutterstock

Secondo The Old Farmer's Almanac , ci sono oltre 200 varietà di fiori di lupino e quasi tutti sono originari del Nord America. Le persone che vivono nella metà occidentale del Nord America sono probabilmente abituate a vedere prati tappezzati di lupini selvatici o punteggiati lungo i bordi delle strade. Abbiamo raccolto alcune delle varietà più belle per il tuo giardino:

  • Tutti Frutti (lupinus polyphyllus): La vivacità abbonda con le combinazioni di questo lupino di ricchi viola, magenta e gialli dorati. Cresce nelle zone USDA da 4 a 8 e raggiunge un'altezza massima di quattro piedi.
  • Pixie Delight (lupinus hartwegii nanus): Sul lato più piccolo e meno drammatico, questo lupino è disponibile in tenui tonalità pastello di rosa, blu e bianco. Può essere coltivato in tutte le zone e raggiunge solo un'altezza massima di un piede.
  • Alamo Fire (lupinus texensis): questa varietà di fiori selvatici cresce come annuale e presenta un caratteristico motivo cromatico di petali rossi con punte bianche. Può essere coltivato in tutte le zone e raggiunge un'altezza massima di due piedi.
  • Lupino dorato (lupinus densiflorus var. Aureus): se vuoi attirare le api nel tuo giardino, scegli questa varietà di lupino giallo abbagliante. Può essere coltivato come annuale in tutte le zone e raggiunge un'altezza massima di tre piedi.
  • La Chatelaine (lupinus polyphyllus): questa varietà è nota per il suo aroma dolce e la combinazione di petali rosa e bianchi. Cresce nelle zone USDA da 4 a 8 e raggiunge un'altezza massima di quattro piedi.

I fiori di lupino sono tossici?

Elena Photo/Shutterstock

Se hai animali domestici, dovrai tenerli lontani dai fiori di lupino in giardino o dai bouquet all'interno della casa. Secondo il Lady Bird Johnson Wildflower Center, il lupino è tossico per gli animali, compreso il bestiame, se consumato in grandi dosi. I semi sono la parte più tossica della pianta a causa dei loro alti livelli di alcaloidi, con alcune varietà più pericolose di altre. Le foglie contengono anche la tossina, ma non allo stesso livello dei semi. I segni di avvelenamento includono problemi respiratori, battito cardiaco rallentato e convulsioni.

I semi di lupino sono sicuri per il consumo umano solo dopo un processo di trattamento che include bollitura e ammollo, afferma il giardiniere paziente. Tuttavia, è meglio peccare per eccesso di cautela ed evitarli completamente. Prestare particolare attenzione con i bambini piccoli che potrebbero scambiare la forma del baccello del pisello del lupino per i normali piselli ed essere tentati di mangiarli. Mangiare piccole dosi probabilmente causerà disagio intestinale e il vero pericolo risiede in dosi maggiori, ma dovrebbe essere evitato del tutto per prevenire una potenziale emergenza medica.