Seleziona una pagina

Shutterstock Di Joseph Wilson / 7 luglio 2021 10:46 EDT

La proprietà di una casa è sempre stata il sogno americano. Ma al giorno d'oggi, qualsiasi millennial ti dirà che l'affitto è il re e il mercato degli affitti non mostra segni di rallentamento. Secondo iProperty Management, infatti, circa 44,1 milioni di famiglie negli Stati Uniti sono in affitto. Il numero di affitti sarà ancora più alto nei prossimi 20 anni, con le previsioni che mostrano una crescita al doppio del ritmo della crescita dei proprietari di case tra il 2020 e il 2040. Le previsioni aggiungerebbero circa 9,3 milioni di nuove famiglie di affittuari durante quel periodo, secondo Norada Real Estate.

Quindi, l'affitto è qui per durare nonostante il fatto che molti affittuari finiscano per firmare un contratto di locazione per un appartamento di cui finiscono per essere meno che entusiasti per numerosi motivi, come vicini rumorosi o spazio insufficiente. In effetti, più di due terzi di tutti gli affittuari finiscono per avere "rimorsi dell'affittuario" quando l'appartamento in cui sono finiti ha una o più cose chiave di cui poi si pentiranno, secondo un sondaggio condotto da HotPads, una piattaforma di ricerca per case e appartamenti (tramite PR Newswire).

Siamo qui per aiutarti a evitare di far parte di quella statistica affrontando i principali errori che gli affittuari commettono quando affittano un appartamento, quindi è più probabile che tu scelga l'appartamento dei tuoi sogni.

Non controllare il quartiere in cui stai affittando

Shutterstock

Quando finalmente trovi la casa dei tuoi sogni, può essere facile dimenticare la regola essenziale dell'alloggio: è tutta una questione di posizione. Tanto vale per l'affitto quanto per la proprietà di una casa, dedicare del tempo a controllare il quartiere in cui ti stai trasferendo ti aiuterà a evitare il rimorso dell'affittuario nel tuo nuovo posto. Dopotutto, il tuo edificio e il tuo appartamento possono essere straordinari e confortevoli all'interno. Ma se non è comodo per i luoghi che visiterai, o non ti senti sicuro quando cammini per il quartiere, in realtà non è così straordinario.

Uno dei modi migliori per esplorare l'area intorno a eventuali nuovi scavi è girare per le strade e girarci intorno. Facendo una passeggiata, non solo avrai un'idea dei ristoranti e dei negozi che presto diventeranno i tuoi punti di riferimento locali, ma noterai anche altre cose importanti come la sicurezza stradale e l'atmosfera generale di una zona , secondo Moving.com .

È anche saggio fare qualche ricerca anche sulla comunità. Se sei veramente interessato a una proprietà, non esitare a bussare ad alcune porte nelle vicinanze. "Parlare con le persone che vivono lì è un modo sicuro per acquisire una conoscenza interna del quartiere. Ti farai anche un'idea se le persone sono brevi, il che potrebbe essere di per sé una bandiera rossa", Roslyn Lash, un agente di Realty Select a Rural Hall, nella Carolina del Nord, ha detto all'agente immobiliare.

Non ottenere l'assicurazione del noleggiatore

Shutterstock

Saltare le spese di assicurazione del noleggiatore è un errore fin troppo comune. È allettante farlo, in particolare dopo tutte le spese di trasloco che dovrai sostenere. È importante ricordare, tuttavia, che l'assicurazione dell'affittuario ti offre una protezione aggiuntiva vitale mentre vivi nella proprietà al di sopra dell'assicurazione sulla casa standard, secondo Nerd Wallet. "Molti affittuari [credono] che, dal momento che il loro padrone di casa ha un'assicurazione, copre i danni alla loro proprietà. Non è così", ha osservato Yael Wissner-Levy, vicepresidente delle comunicazioni di Lemonade, una compagnia di assicurazioni. L'assicurazione del tuo padrone di casa raramente coprirà i tuoi effetti personali o i danni non intenzionali causati a proprietà vicine che potrebbero lasciarti in una situazione che non è troppo bella da affrontare.

È utile sapere che l'assicurazione dell'affittuario può spesso coprire i tuoi effetti personali quando non sono nemmeno nella tua proprietà. "Se il tuo laptop è stato rubato al bar del quartiere o il tuo telefono rubato in metropolitana, la tua polizza potrebbe coprirti", ha detto Wissner-Levy. Con il costo medio dell'assicurazione del noleggiatore di circa $ 14 al mese, secondo un articolo del 25 giugno 2021 tramite Nerd Wallet , è un piccolo prezzo da pagare per la protezione che otterrai.

Fidati di noi quando diciamo che avere la sicurezza dell'assicurazione dell'affittuario è un buon passo da fare quando si firma un contratto di locazione. Avere una polizza non è la spesa su cui vuoi lesinare quando affitti una proprietà.

Non scattare foto (della proprietà) quando ci si trasferisce per la prima volta

Shutterstock

È molto facile dimenticare di farlo, ma assicurati di fare un inventario fotografico quando ti trasferisci. Il passaggio rapido potrebbe risparmiarti un'enorme seccatura lungo la strada! Il deposito cauzionale che consegnerai all'inizio della tua locazione coprirà eventuali danni alla proprietà per il proprietario quando tu, l'inquilino, ti trasferisci. Quindi, assicurandoti di aver documentato le condizioni del noleggio quando ne prendi possesso per la prima volta, proteggerai i tuoi contanti su tutta la linea, secondo Reader's Digest.

Assicurati di dedicare del tempo per scattare qualche scatto o fare un video prima di disimballare i tuoi oggetti personali e sistemarti. Concentrati sui buchi dei chiodi, su eventuali danni al pavimento o ai tappeti, alle finestre, all'interno di qualsiasi apparecchio o armadio e eventuali danni anche all'esterno dell'immobile. Idealmente, lo farai come parte di una procedura dettagliata con il tuo padrone di casa, ma in ogni caso, invia via email al proprietario le foto lo stesso giorno in modo da essere entrambi sulla stessa pagina con le condizioni della proprietà quando ne hai preso possesso. Idealmente, "assicurati che il posto sia vuoto prima di iniziare a trasferirti", ha consigliato Donna Gordon, un'agente immobiliare di New York, in modo da poter avere una visione completa della proprietà senza che i mobili nascondano il danno, anche se questo potrebbe essere difficile da fare, se non impossibile, se la casa viene fornita arredata.

Non leggere completamente il tuo contratto di locazione

Shutterstock

Leggere il tuo contratto di locazione potrebbe non essere il compito più eccitante o facile al mondo, ma non leggerlo completamente prima di firmare e trasferirti è un classico errore che fanno troppe persone. Un contratto di locazione firmato su un noleggio è un contratto legalmente vincolante e ha un impatto abbastanza profondo sul modo in cui viviamo la nostra vita quotidiana, secondo Trulia. Leggerlo prima di firmarlo ti darà un quadro completo di ciò che stai accettando e ti darà l'opportunità di apportare tutte le modifiche che devono essere apportate prima di essere vincolato a un contratto vincolante.

Abbastanza comprensibilmente, tuttavia, a volte un contratto di locazione può essere opprimente da rivedere e comprendere, quindi ci sono alcuni punti chiave da tenere d'occhio durante la lettura (tramite Trulia). Assicurati che l'importo dell'affitto e la data di scadenza corrispondano a quelli che pensavi fossero, così come i dettagli sulle date di trasloco, risoluzione e rinnovo. Presta attenzione a eventuali regole di subaffitto, in particolare se hai intenzione di stare lontano per lunghi periodi di tempo, o qualsiasi punto elencato quando si tratta di avere ospiti nella proprietà. È anche utile stabilire esattamente chi è responsabile di quali riparazioni (tu o il padrone di casa) e se è consentito avere animali domestici.

Cerchi appartamenti con troppo anticipo (o troppo tardi per quando devi traslocare)

Shutterstock

Se stai pensando di trasferirti in un nuovo noleggio nel prossimo futuro, potresti essere tentato di iniziare a scansionare il mercato il prima possibile, oppure potresti essere della mentalità che sarai in grado di trovare qualcosa da affittare tra qualche settimana prima della data desiderata. Esiste, tuttavia, una finestra consigliata ideale. Il momento migliore per iniziare a cercare un appartamento è circa uno o due mesi prima della data prevista per il trasloco, secondo Zumper. Se stai guardando ciò che è disponibile molto prima, scoprirai che gli appartamenti che stai guardando molto probabilmente andranno a ruba molto prima che tu sia pronto per trasferirti in uno.

Vale anche la pena tenere d'occhio se gli appartamenti sono elencati come "disponibili ora" quando li guardi online, poiché ciò può significare che un proprietario è storicamente in grado di trovare un inquilino entro un mese. Non dare per scontato che il processo di candidatura sia troppo lungo. In un mercato degli affitti veloce, una casa aperta che visiti di sabato può portare a un contratto di locazione firmato entro la fine del fine settimana (via Zumper).

Quindi, se stai cercando presto per farti un'istruzione, va bene. Una volta che sei pronto per trasferirti e conosci l'edificio e/o la posizione in cui desideri affittare, sarai pronto per saltare su qualcosa che sarà disponibile e soddisferà tutte le tue esigenze nel periodo di tempo desiderato.

Non assicurarti che l'appartamento sia il posto giusto per le tue esigenze

Shutterstock

È facile rimanere coinvolti nel processo di noleggio quando si cerca nuovi posti e si immagina dove posizionare i mobili e come sarà divertirsi nel nuovo capitolo. Ma pensare a tutte le realtà della vita quotidiana in una proprietà è qualcosa che troppe persone non fanno davvero. È facile perdere o non considerare i dettagli quando stai solo dando una rapida occhiata a una proprietà durante una visita, e considerare esattamente ciò di cui hai bisogno da un noleggio ti aiuterà a fare una scelta informata, secondo Fidelity Management .

Porsi domande su quanto tempo di tragitto sei in grado di gestire, se avrai bisogno di parcheggio o meno (e se costerà qualcosa in più) e il tipo di servizi di cui avrai bisogno per vivere comodamente può farti risparmiare un sacco di tempo perso e fatica. È possibile fare alcune di queste ricerche online prima ancora di guardare uno spazio. Ci sono molti strumenti utili che possono aiutarti a calcolare il tempo di viaggio dalla tua nuova casa al tuo posto di lavoro, come questo di Smart Asset . Puoi anche scoprire quanto sei vicino a negozi e servizi specifici. La tua unità ha una lavatrice e un'asciugatrice? Gli ospiti avranno il parcheggio? È disponibile un deposito aggiuntivo per biciclette o oggetti extra? Questi sono tutti i dettagli a cui devi pensare prima di prendere una decisione.

Prendere la decisione di noleggio esclusivamente in base ai piedi quadrati

Shutterstock

Una buona quantità di spazio abitativo può essere piuttosto interessante quando si tratta di affittare un appartamento, ma non è il fattore tutto sommato a cui pensare. In effetti, concentrarsi sulla metratura quando si tratta di leasing è qualcosa che troppe persone fanno, a loro svantaggio. Secondo Jay Kallos, vicepresidente dell'architettura di Ashton Woods ad Atlanta, un piccolo spazio ben progettato a volte può essere un'opzione di vita molto migliore di uno con una maggiore metratura quadrata, semplicemente a causa della disposizione effettiva di un particolare appartamento , Georgia (tramite New Home Source).

Vale anche la pena ricordare che una casa di metratura ridotta sarà più economica, sia da affittare che da gestire, e se è progettata bene, potresti non notare nemmeno la differenza. "Il costo di assicurazione, tasse, riscaldamento, raffreddamento, elettricità, ecc. sarà sempre inferiore in una casa [che è] 1.000 piedi quadrati o meno", ha detto Than Merrill, CEO di FortuneBuilder ed ex conduttore di "Flip This House" di A&E Forbes. Merrill ha sottolineato che affittare un condominio con 1.000 piedi quadrati di spazio ti costerà $ 200 in meno di elettricità da solo rispetto a uno con 3.000 piedi quadrati.

Assicurati di considerare attentamente le dimensioni e la planimetria. Non affrettare il processo, ma piuttosto fai la ricerca e pensa alla dimensione giusta che funziona meglio per te e il tuo budget.

Non controllare l'appartamento di persona

Shutterstock

Anche se affittare una vista invisibile poteva essere impensabile una volta, in un mondo in cui i tour virtuali 3D sono diventati così popolari, un enorme 72% delle persone ora prenderebbe in considerazione l'idea di farlo, secondo un sondaggio messo insieme da Zumper e Matterport (tramite PR Newswire) . Affittare una proprietà senza visionarla di persona, tuttavia, può comportare problemi. Prima di tutto, ti stai perdendo una serie di dettagli sulla casa affittando senza vedere l'appartamento in anticipo. Potrebbe non piacerti la luce in casa, l'odore, la sensazione del luogo, la quantità di pressione dell'acqua … l'elenco potrebbe continuare all'infinito, come ha sottolineato Real Property Management.

Inoltre, se non ti stai trasferendo a livello locale o in un'area che conosci, generalmente non avrai un'idea di com'è il quartiere quando affitti (o compri) senza essere visto, come dice Apartment Therapy. È possibile, se vedere la casa di persona non è un'opzione, controllare le aree online o addirittura chiedere al tuo agente immobiliare di accompagnarti in un tour video dell'isolato (tramite Redfin). Ma idealmente, vuoi essere in grado di stare all'interno dell'edificio e dell'appartamento in cui vivrai prima di firmare un contratto di locazione. È una grande opportunità per avere un'idea dei vicini e dell'atmosfera del quartiere reale. Questa sarà la tua nuova casa e, una volta che ti impegnerai in un contratto di locazione, vivrai lì per un po'.

Non obbligare il tuo padrone di casa a rispondere di violazioni del contratto di locazione o della legge

Shutterstock

Trovarsi di fronte a problemi con il padrone di casa è uno degli aspetti più spiacevoli dell'affitto di una casa, ma di tanto in tanto potrebbe essere necessario ritenere il padrone di casa responsabile per qualcosa. Questa è un'area, tuttavia, in cui un'enorme quantità di affittuari non è a conoscenza. "Gli inquilini rinunciano ai diritti e non riescono a far valere i diritti tutto il tempo", ha detto a Forbes Eric Feinberg, un avvocato inquilino con sede a New York City. Sfortunatamente, troppi inquilini semplicemente non comprendono appieno quali sono i loro diritti in un contratto di locazione, ha osservato Feinberg. Ciò può portare a situazioni in cui un proprietario può farla franca trascurando le proprie proprietà o violando le proprie responsabilità legali, mettendo potenzialmente a rischio te, l'affittuario.

Pertanto, è un buon uso del tempo per ottenere informazioni sui tuoi diritti come affittuario. Comprendere il tuo diritto a una casa abitabile, la tua richiesta sul deposito cauzionale e il suo utilizzo e il tuo diritto alla privacy è vitale, secondo FindLaw , che è un'eccellente risorsa che chiunque affitti può verificare. Si occupa dei diritti di base quando si affitta una proprietà. Comprendere la propria posizione e la legge può offrire protezione quando si tratta di antidiscriminazione. È sempre utile chiedere consiglio a un avvocato se ritieni che una situazione particolare necessiti di una mediazione o dell'assistenza di terzi, quindi in caso di dubbio è imperativo verificarla.

Non cronometrare la tua mossa per i periodi non di punta

Shutterstock

Non tutti riescono a cronometrare perfettamente la propria mossa. In effetti, così tante persone non lo fanno , ed è un errore che può costarti un sacco di soldi. È importante tenere presente che, come molti mercati, il mercato degli affitti è stagionale. Calcolando il tuo trasloco per l'autunno o, idealmente, per i mesi invernali, puoi risparmiare molto sui costi, secondo Moving.com. Le ricerche di appartamenti in affitto e i traslochi stessi tendono ad aumentare costantemente da gennaio in poi e raggiungono il picco nei mesi estivi, con domanda e prezzo in calo verso la fine dell'anno solare, secondo Apartment List .

Inoltre, puoi anche programmare la tua settimana di trasloco entro un mese, o un giorno entro una settimana, per risparmiare ulteriori costi. Poiché i contratti di locazione generalmente iniziano e terminano verso la fine di un mese, le società di trasloco tendono ad essere più impegnate in quel periodo, con prezzi che riflettono questo flusso di attività (tramite Good Movers ). Pianificare la tua mossa verso la metà del mese e spostarti dal lunedì al giovedì quando le aziende sono meno occupate può significare che ottieni una tariffa migliore.

In alcuni casi, potresti non avere scelta in merito. Il tuo contratto di locazione potrebbe terminare in un particolare appartamento e non hai scelta su quando trasferirti. Ma se stai cercando di muoverti per la prima volta, il periodo dell'anno in cui decidi di fare il salto è sicuramente qualcosa che dovresti prendere in considerazione.

Non avere chiare linee di comunicazione con il tuo padrone di casa

Shutterstock

È importante sentirsi come se la casa o l'appartamento che stai affittando sia casa tua. Ma alla fine della giornata, vivi in ​​un posto che qualcun altro possiede effettivamente e comunicare chiaramente con il tuo padrone di casa su questioni chiave non solo può semplificare le cose, ma farti sentire a tuo agio nella tua proprietà.

Stabilire un buon modo di comunicare con il tuo padrone di casa può aiutare a evitare qualsiasi malinteso e mantenere la tua relazione, secondo Sweyer Property Management (tramite Wilmington Biz). È anche importante essere onesti con il tuo padrone di casa, in particolare se stai comunicando con loro in merito a un pagamento tardivo dell'affitto. Più sei chiaro e diretto, più puoi concentrarti sulle soluzioni a qualsiasi problema. Considerare quanto siano ragionevoli le tue richieste per il tuo padrone di casa è anche bene tenere a mente quando lo contatti. Sono fondamentalmente responsabili di molte cose che hanno a che fare con la loro proprietà, ma alcune piccole riparazioni possono (e, se sono nel contratto di locazione, dovrebbero) essere affrontate da te (tramite T&H Realty Services, Inc ). La comunicazione è fondamentale e avere buoni rapporti con loro fin dall'inizio è sicuramente nel tuo migliore interesse.

Non budget per lo scenario peggiore

Shutterstock

Ammettiamolo: l'affitto può essere piuttosto costoso e, se non tieni d'occhio il tuo budget e metti da parte abbastanza soldi per qualsiasi emergenza, può diventare brutto e veloce. Idealmente, questo budget dovrebbe iniziare prima ancora di iniziare a cercare. Crea un piano di budget mensile e calcola quanto devi effettivamente mettere da parte per un affitto, secondo Trulia. Idealmente, non dovresti spendere più del 30% del tuo reddito per l'affitto, con altre considerazioni domestiche come utenze e generi alimentari in aggiunta a quella parte. Dovresti anche avere un po' di spazio nel tuo budget per cambiare le esigenze o le emergenze.

Se stai scoprendo che gli affitti che stai guardando superano il 30% del tuo reddito, considera di negoziare il contratto di locazione. Vale anche la pena calcolare esattamente quanto costerà il trasloco stesso, una volta presa in considerazione le aziende di trasloco, i servizi di imballaggio e la distanza del trasloco. Un trasloco locale costerà in media $ 1.250 per una casa da due a tre camere da letto, ma questo può salire alle stelle fino a $ 4.890 per un trasloco a lunga distanza, secondo Moving.com. Puoi calcolare quanto potrebbe costare utilizzando gli strumenti online in anticipo. Non puoi prevedere emergenze come la perdita del lavoro o spese mediche impreviste, quindi è sempre una buona idea mettere da parte un po' di soldi extra su cui poter contare.

Non visualizzare una proprietà in affitto con le persone con cui la affitterai

Shutterstock

Non sorprende che trovare l'appartamento giusto richieda fatica. In effetti, oltre il 50% delle persone impiega più di tre settimane per trovare un appartamento in affitto, con oltre un terzo delle persone che controlla oltre 20 proprietà prima di prendere la decisione finale, secondo un sondaggio di Rent.com. Con l'enorme quantità di tempo e fatica che questo può richiedere, non sorprende che, se stai condividendo con altri affittuari, non tutti possono effettivamente essere presenti a ogni visione.

Andare da soli nelle visite di appartamenti, tuttavia, è essenzialmente una causa persa in un mercato degli affitti super veloce, secondo l'agente immobiliare Brad Malow (tramite Business Insider). Quando sarai riuscito a organizzare il resto della tua festa per dare un'occhiata alla proprietà, è probabile che la proprietà verrà rapita. Invece, Malow ha consigliato di avere tutti coloro che saranno in affitto alla prima visione, per risparmiare tempo e delusione.

Pensaci. Se date un'occhiata tutti a un posto, almeno potete discutere di cosa vi piace e cosa non vi piace di un appartamento e di una posizione. Una volta che sei sulla stessa pagina, puoi allargarti e avere più fortuna nel trovare esattamente ciò che tutti cercano.

Rimanere appesi ai servizi anziché all'essenziale di prezzo, spazio e posizione

Shutterstock

La pandemia di COVID-19 ha fatto sì che tutti trascorressero più tempo a casa e ciò si è riflesso nel cambiamento delle preferenze degli affittuari. Secondo un sondaggio di Rent Caf, oltre agli uffici domestici che sarebbero diventati prevedibilmente una caratteristica desiderabile, anche i servizi all'aperto come patii o balconi e forti connessioni a Internet sono diventati indispensabili.

Tuttavia, è importante ricordare che è facile rimanere invischiati su dettagli più piccoli che potrebbero essere situazionali, e quando si tratta della crisi, gli elementi essenziali di prezzo, spazio e posizione sono ciò che dovresti considerare prima di tutto. Considera se i servizi che sembrano così buoni sulla carta, come palestre o piscine in loco, potrebbero non solo essere sottoutilizzati una volta che ci vivi effettivamente, ma potrebbero farti spendere di più per l'affitto (tramite My Move). E se hai bisogno di determinati servizi come il parcheggio o la lavanderia, assicurati di includerli nei criteri di ricerca. Pensa alle tue priorità e mantienile.