Seleziona una pagina

Helin Loik-Tomson/iStock Di Lucy Clark / 24 marzo 2022 16:05 EDT

Se vuoi entrare nelle proprietà curative dei cristalli, la selenite è un inizio infallibile. La selenite è spesso considerata con timore reverenziale nelle comunità metafisiche per l'abbondanza di proprietà energetiche, curative e purificanti che detiene. La selenite è composta da solfato di calcio, che si trova nel calcare e nell'argilla, nonché in altre rocce sedimentarie, secondo Fire Mountain Gems. Anche la selenite è stata utilizzata nel corso della storia; gli antichi greci chiamarono il cristallo in onore di Selene, la dea della luna, e costruirono le loro finestre con la selenite. In selenite sono anche le finestre della chiesa romanica Santa Sabina.

Questo cristallo è stato a lungo apprezzato per la sua bellezza e benefici curativi, che includono essere un ottimo strumento di pulizia spirituale, spesso usato per purificare altri cristalli, oltre a energizzare il proprio spirito, fornire un senso di pace e calma, liberare l'energia bloccata e aiutare nella guarigione e nel fornire chiarezza, secondo Healthline. Questo cristallo vibra a una frequenza molto alta e, come tale, emette molta energia rivitalizzante. Tuttavia, questo può rendere difficile la visualizzazione in casa, poiché può creare sensazioni di irrequietezza o ansia se lasciato accanto al letto, ad esempio. Ci sono zone strategiche della casa dove mettere la selenite in modo da trarne i maggiori benefici.

Presso la porta d'ingresso

Randi Trujillo/Shutterstock

Per iniziare, considera come vuoi presentare la selenite nella tua casa. La selenite è disponibile in una varietà di forme, inclusi, ma non limitati a, bacchette, torri, sfere, bastoncini, piramidi, piccoli cristalli caduti e lampade. Sebbene abbiano tutti lo stesso effetto, possono essere strategicamente nascosti in un davanzale o sopra lo stipite di una porta o mostrati in modo che tutti possano vederli quando sono presentati come una lampada da tavolo.

Un modo per ottenere il massimo dalle proprietà purificanti e dalle vibrazioni positive della selenite è posizionarla vicino alla porta d'ingresso, ha detto ad Architectural Digest Deborah Hanekamp, ​​la fondatrice di Mama Medicine. Le alte vibrazioni ti aiuteranno a liberarti di qualsiasi energia negativa che hai raccolto durante il giorno, oltre a dissipare ed energici ospiti funk che porteranno nella tua casa. Puoi esporre il cristallo su una consolle d'ingresso per un effetto visivamente più gradevole o attaccare un sottile bastoncino di selenite o una bacchetta magica sul labbro sopra il telaio della porta per un impatto più sottile.

Sul davanzale della tua finestra

Helin Loik-Tomson/iStock

La selenite è anche un ottimo cristallo per aiutare nella protezione, sempre grazie alla sua alta frequenza vibrazionale e alla capacità di dissipare le energie negative e opprimenti. Heather Askinosie, co-fondatrice di Energy Muse Jewelry, ha detto a Mind Body Green che per questo motivo la selenite è ottima da mettere sui davanzali di casa. Ciò contribuirà a facilitare il flusso di energia positiva in tutta la casa, oltre a respingere eventuali energie negative o spiacevoli dall'entrare nella tua casa.

Le bacchette e i bastoncini di selenite funzioneranno meglio per i davanzali sottili, ma le lampade, le torri e le sfere di selenite sono ottime decorazioni sui davanzali più grandi. Un modo meraviglioso per amplificare le energie protettive della selenite è impacchettarla con altre erbe e cristalli protettivi forti. Un pacchetto popolare è la cannella e la selenite a causa delle immense proprietà protettive della cannella. Sebbene siano molto facili da trovare dai venditori online e nei negozi metafisici, sono anche incredibilmente facili da realizzare. Avvolgi semplicemente un bastoncino di selenite con un bastoncino di cannella di dimensioni simili in uno spago e posizionane uno su ciascun davanzale della tua casa.