Seleziona una pagina

Shutterstock Di Jeana Harris / 14 maggio 2021 18:53 EDT

Quando stai cercando un concentrato di pulizia naturale, privo di fumi aggressivi e irritanti per la pelle, l'aceto bianco dovrebbe essere in cima alla tua lista. La sua acidità può tagliare lo sporco, eliminare le macchie e fermare l'odore nelle sue tracce, rendendolo un ottimo strumento per pulire il tuo gabinetto e un ottimo modo per evitare errori di pulizia comuni.

Ancora un altro vantaggio? L'aceto è estremamente conveniente, soprattutto se confrontato con detergenti costosi e di marca. Secondo Get Green Be Well, puoi allungare ulteriormente i tuoi soldi se metti l'aceto in un flacone spray per una copertura controllata, invece di versarlo direttamente dal contenitore. Sebbene l'aceto sia completamente efficace da solo, puoi anche aggiungere del bicarbonato di sodio alla miscela se hai bisogno di una maggiore forza di lavaggio.

Se sei preoccupato che l'aceto non abbia le stesse qualità antibatteriche di altri detergenti, non esserlo. "L'acidità dell'aceto uccide germi, batteri e muffe al contatto", ha detto a Get Green Be Well, la professionista accreditata WELL Kimberly Button. Davvero? Veramente.

Scopriamo cosa succede quando metti l'aceto nel tuo gabinetto.

Pulire il water con l'aceto è facile e veloce

Shutterstock

Dubitate ancora dei poteri dell'aceto come hack per le pulizie? Versane un po' nel tuo gabinetto e guarda cosa succede. Sia che tu scelga di lasciarlo in ammollo o di aiutarlo con un po' di strofinamento, preparati a vedere le macchie ostinate svanire davanti ai tuoi occhi e lasciare nient'altro che una ciotola perfettamente pulita.

Get Green Be Well avverte di scegliere il giusto tipo di aceto per il lavoro, usa sempre l'aceto bianco. Sebbene l'aceto di mele pulisca altrettanto efficacemente, la sua colorazione marrone può macchiare la porcellana.

Secondo la famosa colonna delle pulizie Hints di Heloise, pulire il water con l'aceto è un processo semplice e veloce. Avrai solo bisogno di aceto bianco, bicarbonato di sodio e uno spazzolino da toilette. "Versare un generoso sorso di aceto, seguito da una spolverata abbondante di bicarbonato di sodio, nella ciotola", dice Heloise. "Mentre il composto sta gorgogliando, strofina la ciotola (passa anche sotto il bordo). Lasciala in ammollo per 30 minuti e sciacqua. Questo è tutto." Se hai bisogno di una spinta in più per provare a rimuovere una macchia, nei giorni di Heloise puoi "usare aceto non diluito direttamente sulla macchia e strofinare con un pennello".

E ricorda, l'aggiunta di aceto a un flacone spray facilita anche la pulizia del sedile e dell'esterno del water, ma per quanto riguarda il serbatoio del water? Non dimenticare quel regno!

L'aceto può essere utilizzato anche all'interno del serbatoio del water

Shutterstock

L'aceto bianco può essere utilizzato anche all'interno del serbatoio della toilette, un'area che molti di noi trascurano di pulire. Secondo This Old House, "La parte interna del serbatoio può ospitare ruggine, muffe, funghi e batteri che possono causare odori sgradevoli e compromettere la funzionalità e la longevità del WC". Ecco come affrontare la vasca con la forza dell'aceto bianco.

Questa Old House consiglia di indossare un paio di guanti di gomma prima di rimuovere il coperchio del serbatoio. "Senza scaricare l'acqua, versa l'aceto bianco nel serbatoio, fermandoti almeno un pollice sotto il bordo superiore", afferma il sito. "Lascia riposare la soluzione di aceto e acqua per 12 ore per dissolvere depositi minerali, ruggine e muffa".

Quando il tempo è scaduto, dai un paio di sciacquoni al gabinetto, quindi chiudi il rubinetto dell'acqua del gabinetto. "Sciacquare di nuovo il water per scaricare completamente l'acqua dal serbatoio." Ora è il momento di prendere la tua fidata spazzola e spugna per pulire le pareti del serbatoio. "Riaprire l'acqua, sciacquare di nuovo il gabinetto e verificare che l'acqua sia limpida sia nel serbatoio che nella ciotola", afferma This Old House. Ultimo ma non meno importante, sostituire il coperchio. Se hai a che fare con un acquario davvero brutto, This Old House consiglia di usare aceto puro e lasciarlo riposare per tutta la notte.

La prossima volta che il tuo bagno ha bisogno di una pulizia profonda, non c'è bisogno di correre al negozio per prodotti chimici aggressivi. L'unica fermata che devi fare è la tua dispensa personale per quella bottiglia di aceto.