Seleziona una pagina

TY Lim/Shutterstock di Madisen Swenson / 5 maggio 2022 15:45 EDT

Forse il tuo piccolo si è un po' preso la mano mettendo gli adesivi sulla parete della sua camera da letto, o devi rimuovere un cartellino del prezzo testardo da un vaso appena acquistato. Dopo aver provato a strofinare con acqua calda, potresti aver bisogno di qualcosa di più serio. Goo Gone è amato per il suo potere ad azione rapida anche contro gli adesivi più appiccicosi. Ma cosa dovresti fare se non hai il tempo o il budget per tenerti in stock? Questa guida ti guiderà attraverso alcune delle facili ricette casalinghe che puoi preparare per affrontare i pasticci appiccicosi.

La famosa formula di Goo Gone è composta da distillati di petrolio, alcol, d-limonene (un prodotto delle piante di agrumi) e una manciata di oli. Questi funzionano per abbattere delicatamente gli adesivi senza danneggiare le superfici. Ma non hai bisogno di un laboratorio di chimica per ottenere gli stessi risultati di Goo Gone. Ecco due alternative di Goo Gone che puoi usare a casa tua quando la linfa attacca.

Goo fai-da-te andato

Rebeca Bolanos/Shutterstock

Il nostro primo sostituto di Goo Gone è una semplice ricetta fai-da-te e probabilmente hai già gli ingredienti sotto il lavello della cucina. Il blog Modpodge Rocks consiglia una combinazione di 1/4 di tazza di bicarbonato di sodio, 1/8 di tazza di olio vegetale e 3 gocce di oli essenziali di agrumi a tua scelta, limone o arancia, non solo gli conferiscono un profumo fresco, ma aiutano anche ad abbattere l'adesivo . Il bicarbonato di sodio è un must in quasi tutte le ricette di pulizia fai-da-te grazie alla sua multifunzionalità. La natura abrasiva delle particelle in polvere ti dà potere di sfregamento e l'olio vegetale aiuta a diluire l'adesivo a base di olio.

Per ottenere i migliori risultati, aggiungi questo solvente adesivo liquido sulla superficie e lascialo agire per cinque-dieci minuti. Questo aiuterà la formula ad iniziare ad abbattere la colla e comporterà meno grasso di gomito da parte tua a lungo termine. Quindi, utilizzando uno straccio umido caldo o un toglietichette (può funzionare anche un tagliapasta), rimuovere delicatamente l'adesivo. Se stai usando un solvente per etichette, una spatola o un tagliapasta in metallo, assicurati di prestare attenzione per evitare lesioni.

Cancella magicamente la sostanza appiccicosa

Olena Palaguta/Shutterstock

Mr. Clean Magic Eraser è diventato rapidamente un punto fermo per la casa, utilizzato per pulire i segni dei pastelli dai muri, rinfrescare gli alzatine e, sì, rimuovere facilmente l'adesivo. Cosa rende le gomme così magiche? In realtà è solo un'ottima chimica. Secondo Wired, questi scrubber miracolosi utilizzano effettivamente una combinazione di melamina e formaldeide per creare la tipica schiuma di spugna, che agisce per neutralizzare eventuali tratti tossici della formaldeide. Questo abbinamento, con l'aiuto del bisolfito di sodio, fa sì che questa spugna abbia incredibili poteri di sfregamento a livello microscopico.

Quando aggiungi acqua a questa fantastica piccola spugna, la gomma taglia assolutamente lo sporco e la massa appiccicosa con molto meno grasso di gomito rispetto all'utilizzo di un solvente per etichette. Ti consigliamo di utilizzare i guanti quando pulisci con una gomma poiché la pelle e le unghie possono seccarsi. Va anche notato che queste lavasciuga possono lasciare residui sulle superfici lucide, come un piano cottura, quindi assicurati di risciacquare le superfici con acqua.