Seleziona una pagina

Prostock-studio/Shutterstock Di V Bawa / 23 giugno 2022 12:29 EDT

Divano e divano sono termini spesso usati in modo intercambiabile per descrivere la disposizione dei posti a sedere ampia e imbottita in un soggiorno, con la maggior parte delle persone che non conosce la differenza tra i due. Quindi c'è anche una differenza tra un divano e un divano?

Secondo Southern Living , storicamente sono due cose diverse. Il termine divano era inizialmente utilizzato per un mobile destinato a sdraiarsi, mentre i divani si riferivano a oggetti destinati alla seduta. Notano che sentirai meno spesso un professionista dell'interior design chiamare i mobili che usiamo oggi un divano. Quindi sì, i termini divano e divano di solito si riferiscono alla stessa cosa nelle conversazioni casuali, ma se stiamo diventando tecnici, ci sono alcune differenze. È bene conoscere queste differenze, non importa quanto piccole, in modo da sapere esattamente di cosa stai parlando quando fai la spesa per la tua casa. Questo articolo fa luce su altre differenze e suggerimenti per ottenere il meglio da qualunque cosa tu abbia.

Come cambia l'aspetto?

Siriluk ok/Shutterstock

La principale differenza nell'aspetto tra i due è che i divani hanno schienali e braccioli, mentre i divani non sempre hanno queste caratteristiche. I divani sono disponibili in vari stili, mentre i divani sono più prevedibili, offrendoti sempre supporto per braccio e schiena. Questo è il motivo per cui i divani sono più diffusi nelle stanze casual e meno formali, afferma Woodstock. Se desideri una zona salotto nel tuo spazio che non abbia braccioli ed è l'ideale per sdraiarti, ad esempio, alcuni divani soddisferanno queste esigenze.

I divani sono disposizioni di posti a sedere più formali. Tradizionalmente i divani erano più simili a panche imbottite con braccioli e schienali. Non sono fatti per sonnellini e oziare. Se un divano è un buon posto per una serata al cinema, puoi pensare a un divano come un buon centro per un cocktail party. Sono un pezzo comodo per sedersi e parlare, non tanto per rilassarsi e guardare la TV.

Quali sono le differenze di costo?

fizkes/Shutterstock

È difficile individuare la differenza di prezzo tra divani e divani perché entrambi i pezzi possono variare di prezzo drasticamente, anche se Homedit afferma che i divani tendono ad essere leggermente più economici. Il costo del tuo divano o divano sarà basato sulla qualità, sui materiali, sulle caratteristiche e sulle dimensioni. Ad esempio, puoi trovare divani estremamente costosi, un componibile in pelle del rivenditore di lusso Mitchell Gold + Bob Williams ti costerà quasi $ 34.000. Tuttavia, probabilmente non dovrai spendere così tanto per trovare un pezzo di qualità. Secondo Modsy, dovresti aspettarti di pagare tra $ 1.000 e $ 2.000.

Stai cercando di decidere cosa preventivare per un nuovo divano o divano? Alcune domande su cui riflettere includono la frequenza con cui dovrai spostarti e quanto uso prevedi che otterrà, secondo Modsy . Se hai intenzione di rimanere nella stessa casa e sfruttare molto i tuoi mobili, probabilmente va bene concedersi un po' di lusso. Tuttavia, se stai affittando un appartamento e prevedi di trasferirti di anno in anno, dovrai considerare i costi di trasloco e deposito. In questo caso, potrebbe essere meglio acquistare un pezzo più economico di cui puoi sbarazzarti alla fine del contratto di locazione.

Pro e contro dei divani

Tierney MJ/Shutterstock

A causa della loro natura casual, i divani sono l'ideale per far sentire la casa come una casa. Ti permettono di sprofondarci dentro e rilassarti. Un divano componibile può ospitare una famiglia numerosa, mentre un divano a due posti può consentire a una piccola famiglia di sentirsi a proprio agio. Alcuni altri vantaggi dei divani sono che sono comodi, ottimi per i pisolini e più convenienti, secondo Homedit. Notano anche che i divani sono più comuni negli Stati Uniti

Mentre il vantaggio dei divani è che sono incredibilmente comodi, è bene notare che non sono affidabili come un letto quando si tratta di dormire, e potrebbe essere utile investire in un pezzo che non sarai così tentato su cui dormire. Dormire costantemente su un divano è associato a problemi alla schiena e al collo, secondo Healthline. La qualità del sonno non sarà la migliore, ma dicono che se devi dormire regolarmente su un divano, dovresti investire in cuscini da letto robusti ed evitare di dormire su cuscini per evitare problemi al collo.

Pro e contro dei divani

Luke Monastero/Shutterstock

I divani sono fantastici perché sono tradizionali, affidabili, facili da ottenere e comuni in tutto il mondo, secondo Homedit. Anche con la composizione standard dello schienale pieno e dei braccioli, ci sono vari stili tra cui scegliere, dai divani smoking ai divani estraibili. Questo ti permette di trovare qualcosa che si adatta al tuo stile. Sono anche più formali poiché sono pensati per sedersi e non rilassarsi. Se stai organizzando una riunione a casa tua, potrebbe essere meglio per gli ospiti avere un'area salotto robusta piuttosto che una pensata per sdraiarsi.

D'altra parte, i divani sono costruiti in modi strutturalmente belli ma forse non comodi come vorresti. Questo può renderli meno adatti ai bambini in quanto sono meno adatti al gioco e all'uso costante. Se hai intenzione di far dormire amici fuori città di tanto in tanto sul tuo divano, un divano non sarà l'opzione più comoda.

Durata e manutenzione

XArtProduction/Shutterstock

Se hai investito in un divano o un divano di qualità, dovresti cercare una pulizia professionale per mantenere quella qualità, soprattutto quando è rivestito con un tessuto delicato. Questo è così che puoi preservare cose come il colore e la trama il più possibile. Se si formano dei segni o delle macchie minori tra le pulizie principali, esistono metodi delicati per la pulizia dei punti che puoi eseguire da solo. Assicurati che il metodo di pulizia che usi sia adatto al materiale della tua sedia. Questo tipo di informazioni è solitamente incluso nelle istruzioni del produttore.

La pelle, ad esempio, deve essere tenuta al riparo dal calore diretto e trattata con agenti condizionanti o idratanti, secondo LuxDeco. La pelle scamosciata è difficile da pulire, ma le macchie possono essere trattate con bicarbonato di sodio o aceto, mentre il velluto è sensibile alla pulizia e potrebbe aver bisogno di assistenza professionale, secondo Maid Right. Alcuni metodi di pulizia generali che possono essere eseguiti regolarmente includono l'aspirapolvere leggero, la rotazione dei cuscini per uniformare la pressione e l'uso di coperture protettive, afferma LuxDeco.