Seleziona una pagina

Breadmaker/Shutterstock di Alexandra Rodriguez / Aggiornato: 7 febbraio 2022 10:07 EDT

Che tu stia pianificando il layout della tua futura casa o dello spazio abitativo attuale, ci sono sempre così tanti punti vendita a cui puoi rivolgerti per ispirarti all'interior design. TikTok, Instagram e Pinterest sono alcune delle piattaforme più popolari per avere alcune idee per la tua casa. Ognuno di loro ti dà un'idea dell'aspetto delle case degli altri e ti consente di creare le tue bacheche di visione per mettere insieme le tue idee in un unico posto.

A volte può essere difficile capire come vuoi che sia il nostro spazio. Decidere su colori, motivi e decorazioni d'accento non è per tutti, ma c'è una vasta gamma di interior designer che possono aiutare. Alcuni si concentrano sul design del massimalismo, riempiendo le loro case di colori vivaci e mobili idiosincratici, mentre altri preferiscono il design minimalista, attenendosi a toni neutri e mobili spogli. C'è qualcosa per tutti. MyDomaine parla dei 30 migliori designer di interni neri che le persone dovrebbero seguire su Instagram per trovare ispirazione.

Brigette Romanek

Instagram

La designer d'interni autodidatta Brigette Romanek vive a Los Angeles, dove ha fondato il suo Romanek Design Studio, aiutando le persone a trovare lo stile giusto per la loro casa. Ha lavorato con celebrità come Beyonce, Joe Jonas e Demi Moore. Concentrandosi sulla creazione di spazi unici, Romanek cerca pezzi più audaci. "Mai trendy, gli spazi devono essere freschi, funzionali, esteticamente vivi, che continueranno a ispirare negli anni a venire", ha scritto sul suo sito web.

Scorrendo il suo Instagram, puoi vedere come il suo gusto cambia e cresce da cliente a cliente lavorando con tessuti divertenti e colorati che rendono lo spazio personalizzabile e personale, creando un'esperienza migliore per i suoi clienti. Dalla sua esperienza di viaggio e di vita in varie parti del mondo, le ispirazioni di Romanek possono essere viste attraverso il suo stesso lavoro. È stata anche nell'elenco "AD 100" dell'Architectural Digest quattro volte come uno dei migliori designer al mondo.

Beth Diana Smith

Instagram

Lasciando il mondo aziendale, Beth Diana Smith ha deciso di avviare il proprio studio di interior design. Dopo aver lavorato per aziende come Johnson e Johnson e Viacom, Smith ha utilizzato con successo la sua esperienza nella gestione dei progetti per avviare la sua attività omonima. Ha anche un Master in Scienze presso la Seton Hall University e una laurea presso la New York School of Interior Design, secondo il suo sito web.

Smith ha un occhio per il design del massimalismo e non ha paura di usarlo. Si concentra su uno stile moderno con finiture sontuose e arredi personalizzati. Il suo feed è pieno di colori viola intenso, blu e verde. Progetta spazi con accenti dorati, enormi dipinti murali colorati e vignette. Può far lavorare insieme pezzi diversi l'uno dall'altro come se fossero fatti l'uno per l'altro. Il suo lavoro è incentrato sui suoi clienti e li aiuta a scoprire il proprio stile creando uno spazio che li ispiri e valorizzi il loro stile di vita.

Kelly Finley

Instagram

L'ex avvocato Kelly Finley ha deciso di avviare un'attività in proprio, Joy Street Design, nel 2011. Ha conseguito la laurea in giurisprudenza presso la Stanford Law School e una laurea in interior design presso la UC Berkeley. La sua intenzione di avviare un'attività in proprio era semplice: tutti meritano di vivere in una casa che amano. Joy Street Design ha sede a Oakland, in California, dove fornisce servizi completi per l'interior design residenziale, secondo il suo sito web.

Lo stile di Finley è incentrato su colori vivaci e stile contemporaneo. È audace con tessuti colorati, trame e decorazioni che rendono ogni spazio che progetta il più personale possibile per i suoi clienti. La sua pagina Instagram è piena di sfumature di grigio, verde e blu, con un tocco di rosa e viola in alcuni punti. Gli scaffali a muro incorporati sembrano essere un punto fermo per i suoi progetti dall'aspetto dei suoi post. Creano più spazio da riempire con soprammobili in uno spazio più piccolo. Finley trova gioia nel creare e progettare per le giovani famiglie che danno vita alle loro case più anziane.

Justina Blakeney

Instagram

La fondatrice di Jungalow, Justina Blakeney, ha riunito un team di otto donne per affrontare il mondo dell'interior design. Lo stile di design di Blakeney urla la fauna selvatica mentre la sua ispirazione viene dalla giungla. "Crede che le energie viventi in casa: le persone, gli animali domestici e le piante siano ciò che rende una casa una casa", secondo il suo sito web. Oltre all'interior design, è un'artista dell'acquarello e crea schizzi che sono stati trasformati in disegni che vende sul suo sito web.

Il profilo di Jungalow è curato con un'abbondanza di colori vivaci che vanno dal verde al giallo, all'arancione e al rosa. Le varie piante sedute sugli scaffali, appese al soffitto o appese in un angolo della stanza danno vita allo spazio. Ti senti come se fossi davvero nella giungla quando guardi i post. Blakeney crede che il colore abbia il potere di portare gioia, che il motivo sia il sale del design e che le piante siano magiche, secondo il suo sito web.

Corey Damen Jenkins

Instagram

Con sede a New York City, Corey Damen Jenkins ha fondato la sua attività di interior design, Corey Damen Jenkins & Associates, con la missione di aiutare la casa dei suoi clienti a diventare uno spazio "classico, vivibile e senza scadenza", afferma sul suo sito web . Oltre a New York City, ha un ufficio a Detroit, nel Michigan. Jenkins è entrato nella lista "AD 100" di Architectural Digest insieme alla lista A di Elle Decor, nominandolo uno dei migliori designer di interni. Il suo stile eloquente è composto da colori vivaci con motivi a strati.

Il feed Instagram di Jenkin ti dà uno sguardo alla sua moderna ispirazione per interni con toni neutri e accenti colorati. Si concentra su un look classico dove mescola arredi in legno con colori a base fredda come il blu e il verde, un riflesso dei suoi clienti. Jenkin ascolta attivamente le esigenze dei suoi clienti e fa loro numerose domande durante la progettazione per dare loro i migliori risultati. Jenkin ha detto a StarkCarpet: "Il mio processo creativo dipende molto dal cliente e dalle sue zone di comfort. L'idea è di rendere davvero la casa e il progetto che stiamo sviluppando per assomigliare di più al cliente".