Seleziona una pagina

Albert L. Ortega/Getty Images di Joseph A. Williams / 4 marzo 2022 15:20 EDT

Ci sono i tennisti. Poi ci sono i migliori tennisti di sempre. Poi c'è Serena Williams. Francamente, nessuno ha mai giocato a questo gioco come la Williams, con la sua inarrestabile eredità tra cui 23 vittorie del Grande Slam, 73 titoli individuali in singolo, guadagni di quasi $ 100 milioni di premi in denaro e più settimane come tennista numero 1 al mondo di la maggior parte di noi ha consumato pasti caldi, secondo la Women's Tennis Association (WTA). Intendiamoci, da dove inizi con quel livello di successo?

Con un'eredità del genere, diremmo che la Williams merita più che godersi il suo tempo trascorso fuori dal campo con stile. E poiché è uno dei giocatori più alla moda del gioco, non c'è da stupirsi che quando si è trattato della sua proprietà, il giocatore superlativo abbia scelto di creare una casa unica come lei. La sua splendida casa delle celebrità, situata in Florida e condivisa con il marito Alexis e la figlia Olympia, è una proprietà spagnola in stile mediterraneo che trasuda fascino, stile ed eleganza (tramite YouTube). E dopo uno sguardo alla casa, sapevamo che dovevamo portare dentro anche i nostri lettori. Diamo un'occhiata a questa casa sbalorditiva.

1. Serena Williams non è estranea alle proprietà di lusso

Lev Radin/Shutterstock

L'attuale proprietà di Williams è un capolavoro di gusto lussuoso, ma da un po' di tempo sta perfezionando l'arte di scegliere e rifinire immobili di fascia alta a suo piacimento, con un ampio portafoglio di proprietà. Questo è prevedibile da un giocatore che vale ben oltre $ 200 milioni, supponiamo. Tra le case di Williams ci sono diverse proprietà negli Stati Uniti, con una proprietà in stile spagnolo a Bel Air e ex case nella zona di Palm Beach, una delle quali ha condiviso con sua sorella Venus, secondo The Sun. Anche Williams non è estraneo al modo di vivere europeo, poiché possiede un lussuoso appartamento con due letti nel cuore di Parigi, con vista sulla Torre Eiffel.

Williams comprende chiaramente anche il potere di confondere le cose con le sue proprietà, sia dal punto di vista del mantenimento delle cose fresche che a livello finanziario. La sua ex villa a Los Angeles, che ha acquistato nel 2006 per 6,62 milioni di dollari, è stata venduta nel 2019 per 8,1 milioni di dollari, ottenendo un ingente profitto (tramite Mansion Global). Per fortuna, la sua proprietà in Florida rappresenta un upgrade abbastanza buono nello spazio rispetto alla casa di Los Angeles di 6.101 piedi quadrati, essendo più del doppio delle dimensioni con 14.500 piedi quadrati di spazio.

2. Per la sua casa in Florida, Williams l'ha mantenuta locale

Youtube

Nonostante il suo stile di vita da jet set internazionale durante il tour WTA, quando si tratta di casa, Serena Williams ama attenersi a ciò che sa. Quindi, quando è arrivato il momento di trasferirsi, è rimasta in Florida, dove in precedenza viveva in una proprietà da 2,8 milioni di dollari a West Palm Beach acquistata nel 2015, secondo Dirt. La casa, una casa in stile villa con cinque camere da letto e 5,5 bagni, è stata sostituita nel portafoglio di Williams acquistando la tenuta sul lungomare in cui attualmente presiede, con sede a Jupiter (la città, non il pianeta), per ben 8 milioni di dollari ( tramite Il vero affare).

E a quanto pare, quando si è trattato di acquistare la proprietà sul lungofiume, Williams l'ha mantenuta nel mondo dello sport acquistando la tenuta nientemeno che dal ricevitore dei St. Louis Cardinals Yadier Molina. Dopo l'acquisto, Williams ha anche ottenuto l'approvazione per eseguire lavori di ristrutturazione della proprietà, che ora può essere vista nella sua splendida casa.

3. È stato un affare di famiglia progettare la sua proprietà

Emma Mcintyre/Getty Images

Nessuno è un'isola e i tennisti lo sanno bene come chiunque altro. Nonostante sia stato il leader da solo in campo nei giorni delle partite importanti, la squadra che un tennista costruisce attorno a sé può essere la chiave del successo. Lo stesso si può dire per altri aspetti della loro vita, e per Williams, quando ha progettato la sua casa in Florida, ha applicato gli stessi principi. Ha portato qualcuno che conosce meglio di chiunque altro, sua sorella Venus, per aiutarla a dare forma alla casa dei suoi sogni con l'aiuto del suo studio di design, V Starr.

Venus e il lavoro della sua compagnia sulla proprietà sono mostrati con effetti sbalorditivi sul sito web di V Starr, dove l'elegante estetica neutra della proprietà è arricchita da tocchi di colore, suggerendo la comprensione di Venus della personalità e dei gusti di Serena. Il design della proprietà di Venere era doppiamente significativo dato che, prima che Serena vivesse con il marito Alexis Ohanian e la figlia Olympia, le sorelle vivevano insieme da adulte per due decenni (tramite Persone). Senza dubbio, Venus voleva dare a Serena la casa dei suoi sogni – e diremmo che ci è riuscita.

4. La casa è il sogno di un minimalista

Youtube

Lo stile delle case dove appendiamo i nostri cappelli a fine giornata è profondamente personale, influenzato enormemente dalla nostra personalità e dai nostri gusti. Quindi, come tennista famosa per la sua precisione e il suo istinto nitido, non sorprende che la casa di Serena Williams abbia un'estetica focalizzata e pulita che è un'erba gatta per gli amanti dell'architettura minimalista. La casa è costruita tenendo conto dell'ordine, con linee rette che guidano l'architettura della proprietà, creando un interno di soffitti alti e finestre imponenti. Puoi vederlo in azione in un video su Instagram di Williams, in cui prende parte a un'adorabile battaglia con la spada laser con sua figlia Olympia. (Sembra che abbia la coordinazione occhio-mano di classe mondiale della mamma!)

La tavolozza dei colori della casa è organizzata in uno stile altrettanto elegante, con pareti bianche in contrasto con cornici nere per creare un piacevole effetto monocromatico. I pavimenti in legno naturale corrono in tutta la proprietà, inaugurando un senso di confluenza in tutto lo spazio tentacolare e accentuando gli aspetti più colorati della proprietà.

5. Gli spazi esterni sfruttano al meglio il paesaggio della Florida

Instagram

Cos'è una casa di celebrità senza uno spazio esterno premium? Su questo fronte, la Williams non delude. La sua casa in Florida abbraccia il paesaggio nativo dello stato. La proprietà scorre quasi senza soluzione di continuità dall'interno all'esterno, con un patio chiuso che offre a Serena e ai suoi ospiti spazio per rilassarsi quando inizia a sembrare un po' nuvoloso (o per rilassarsi da sola, come ha visto fare in un post di Instagram). Il patio si affaccia sull'acqua che scorre vicino alla casa di Williams ed è disegnato nella stessa combinazione di bianchi, neri e neutri tenui che il resto della casa preferisce, con eleganti mobili da terrazza in grigi e legni chiari.

Se pensavi che un semplice patio sarebbe la fine delle caratteristiche esterne di questa proprietà, ti sbaglieresti. Oltre al generoso spazio verde della tenuta, c'è anche una splendida piscina a sfioro, con una spa rialzata al centro, in tonalità di blu intenso. All'interno della piscina ci sono lettini incassati, che consentono a Williams di prendere il sole mentre si ammolla, e accanto ad esso, una terrazza angolare in pietra offre il luogo perfetto per rilassarsi dopo una lunga giornata in campo.

6. La sua casa in Florida è un paradiso a pianta aperta

Youtube

Williams non avrebbe mai fatto le cose come tutti gli altri, e quando si è trattato del design della sua casa, ha bandito il senso di separazione tra le stanze. Invece, la sua casa abbraccia una sensibilità a pianta aperta, vista dal momento stesso in cui Williams apre la sua porta nel suo tour casalingo di Architectural Digest. Gli spazi della proprietà si fondono perfettamente l'uno nell'altro mentre Williams cammina attraverso l'area, con la galleria d'arte che diventa la biblioteca che diventa lo spazio della musica. Nonostante ciò, Williams comprende ancora l'importanza di isolare alcune stanze per mantenere la funzione. Ciò include il suo ufficio, un angolo accogliente decorato con i poster delle sue riviste e con tocchi di rosa acceso nei mobili dell'ufficio.

Mentre l'idea di una vita a pianta aperta potrebbe sembrare una prospettiva scoraggiante, puoi creare l'estetica per te stesso con alcuni semplici suggerimenti. La cosa più importante da ricordare è che qualsiasi spazio che crei alla fine dovrà essere vissuto , quindi progetta pensando all'esperienza di vita quotidiana di te e della tua famiglia (tramite LoveProperty).

7. La cucina combina colori neutri con tonalità importanti

Instagram

Certo, una cucina è uno degli spazi più funzionali della tua casa, ma perché non dovrebbe essere anche lo spazio più elegante che puoi mettere insieme? Questa è una convinzione che ci sta a cuore e siamo francamente profondamente gratificati dal fatto che Williams sembri essere d'accordo. La cucina della sua casa unisce utilità e lusso senza sforzo. La cucina continua l'estetica della casa di colori neutri e puliti, con un'isola centrale bianca e sedie incastonate contro mobili in legno più scuro, mostrati in una foto sull'Instagram della figlia Olympia. Il pavimento in legno duro che corre in tutto il resto della casa serve qui a creare un senso di comfort e familiarità nello spazio.

Ciò che amiamo di questa cucina, tuttavia, è l'uso vivace e sicuro dell'oro. Dall'alzatina alle bocchette del rubinetto, l'oro è ovunque, portando una sensazione di lusso ed eccitazione nell'area di cottura di Williams. Se stai cercando il tuo rinnovamento, non essere timido quando usi gli ori nella tua cucina, in particolare se è già equipaggiata con colori neutri scuri. "In termini di abbinamento dei materiali, un accento metallico funziona così bene nelle cucine più scure. Ad esempio, maniglie lucide o luci a sospensione scintillanti rafforzeranno il colore intenso dei mobili", dice il direttore del design Tom Howley a The Independent.

8. La casa è piena di caratteristiche uniche

Instagram

Quando si tratta delle scelte di design della sua casa in Florida, Williams voleva che le cose si distinguessero. E si distinguono sicuramente, con la sua casa piena di scelte di arredamento uniche che parlano della sua personalità e del suo gusto. Passeggiando per la proprietà, è difficile non vedere alcune delle decisioni progettuali come affermazioni artistiche in sé, con elementi come il suo elegante caminetto incassato che fornisce funzionalità mentre offre un punto focale per il divertimento di lei e dei suoi ospiti (visto tramite Instagram).

Altrove, Williams è audace con la sua estetica, come nel caso della sua sala da pranzo, in cui lo sguardo è immediatamente attratto dai lampadari appesi sopra l'elegante tavolo. Sono una collezione di lampade a sospensione, che in qualche modo, nonostante siano una moltitudine di stili diversi, lavorano tutti insieme per creare un pezzo straordinario. Concentrare le lampade come il momento centrale del design in una stanza è di tendenza per il 2022, afferma Valentina Gori, esperta di design di Smart Lighting Industries, che incoraggia le persone a essere coraggiose. "Le plafoniere posizionate con cura, progettate in modo intelligente e realizzate con cura trasformeranno le stanze. L'illuminazione diventerà un punto di partenza per il design piuttosto che essere lasciata all'ultimo. Non aver paura di osare con l'illuminazione del soffitto", dice a Homes & Gardens . Sembra che Williams abbia abbracciato completamente questa etica!

9. C'è molto spazio per la figlia Olympia

Instagram

Quando la Williams si trasferì con la sua giovane famiglia nella sua casa, capì che sua figlia Olympia aveva bisogno di una stanza davvero speciale. E wow , la mamma si è comportata su quel fronte. Williams e suo marito Ohanian hanno lavorato insieme per creare uno spazio per Olympia che fosse unico nel suo genere. Con un letto a castello rosa progettato su misura, il risultato finale è davvero degno di un re, secondo Architectural Digest.

Williams e Ohanian (che sono intervenuti per guidare il design delle camere di Olympia, mentre Williams si è occupato del resto delle scelte di design della struttura) hanno anche assicurato che ci fosse spazio per l'arte nella camera da letto, con un lampadario in vetro soffiato su misura dell'artista Josh Fradis. Tuttavia, il momento clou nella stanza probabilmente non sono le scelte di illuminazione, ma il letterale scivolo incorporato di cui è stato dotato il letto del castello. "Lei scende dallo scivolo ogni notte mentre pensiamo, amico, non avremmo dovuto farlo, perché ora prima di coricarsi vuole solo scivolare", dice Williams, parlando con la consapevolezza che solo qualcuno che ha mai provato a farlo mettere un bambino a letto la notte possiede. "Ma qualunque cosa la renda felice, rende felice me."

10. La casa non è solo estetica, ma anche filosofia

Youtube

È fin troppo facile presumere che quando si tratta di case di celebrità, le scelte sono fatte solo per le persone che ci vivono. Ma come mostra la casa di Williams, le case delle celebrità hanno più successo se considerano la filosofia della persona che ci vive. Per Williams, c'è una chiara enfasi sulla casa come spazio in cui vivere e uno spazio da cui trarre ispirazione, come è chiaro dalla sua decisione di rimuovere il suo soggiorno formale. Come si è visto nel suo tour di casa, invece di vedere un comodo divano quando entri, sei accolto da pezzi d'arte unici nel loro genere.

La stessa filosofia per la creazione attiva esiste nella sua sala media/club, dove ha abbandonato la classica atmosfera da celebrità di un cinema integrato. "Non volevo una sala cinematografica, perché sono tipo, semplicemente non voglio sedermi e guardare film. Ma volevo qualcosa che fosse super funzionale", ha detto durante il tour. Il risultato è uno spazio vivace e attivo, pieno di colori e stampe. Ha il suo palco su cui Williams e la figlia Olympia si esibiscono insieme al karaoke.

11. La casa è piena zeppa di spazi interessanti

Youtube

Con una casa tentacolare come quella di Williams, forse non sorprende che troverai alcune gemme decorative piuttosto uniche sparse ovunque. Dai un'occhiata alla sua cantina, ad esempio, vista sul sito web di V Starr. Invece di un classico portabottiglie rettangolare, Williams ha scelto di mescolare le cose con scaffalature geometriche uniche per creare un momento di design. Le sottili luci da incasso a soffitto funzionano con il legno scuro e l'estetica dorata della stanza per creare un'atmosfera matura ed elegante come un bicchiere di Merlot vintage.

Oppure, per una sensazione completamente diversa, dai un'occhiata alla cabina armadio di Williams, vista tramite V Starr. Per evitare che lo spazio sembrasse anonimo e clinico, Serena e Venus hanno tenuto a bada principalmente i bianchi sterili e hanno invece scelto di allestire lo spazio con accoglienti tonalità del legno per cassetti, mensole e pavimenti. Includevano anche eleganti tiretti dorati e luci soffuse. Il risultato è un armadio in cui potresti passare felicemente ore a provarti i vestiti.

12. La casa ha la sua galleria d'arte

Youtube

Nella maggior parte delle case, stai andando bene se sei riuscito a portare una singola opera d'arte da qualche parte. Tuttavia, Williams è passata al livello successivo mettendo una galleria d'arte a casa sua. Sì. C'è un motivo per cui è la più grande di tutti i tempi, gente.

La galleria d'arte di Williams, che può essere vista nel momento in cui entri nella proprietà, è uno spazio amorevolmente curato dalla superstar del tennis e riflette le sue fonti di ispirazione. Tra le opere esposte c'è "Astro Black" dell'artista di Atlanta Radcliffe Bailey, un'opera a tecnica mista che contiene un pezzo di roccia lunare nella tela, secondo Culture Type . Il "Monument for a Promise", un'altra opera di Bailey, è collocato vicino al pezzo "Number 184" dell'artista di Brooklyn Leonardo Drew, un pezzo astratto creato in legno nero. Accanto a questi straordinari pezzi di lavoro c'è un oggetto di un tipo diverso: un pianoforte in plexiglass trasparente, che Williams ha cercato con l'aiuto di V Starr per far suonare la figlia Olympia. La Williams si diverte chiaramente, come visto tramite Instagram , dove contrasta l'aspettativa di "Instagram" di suonare "Fr Elise" in modo impeccabile con la "realtà" di suonare "Do Re Mi" nota per nota. Non siamo sicuri di poter fare molto meglio, ad essere onesti!

13. La carriera tennistica di Williams è saldamente in mostra

Youtube

Quindi, avviso spoiler: Williams ha vinto molti trofei. Tipo, molto. E quando avrai vinto quasi due dozzine di Grandi Slam, avrai bisogno di un posto dove metterli tutti. Ecco perché Williams ha scelto di costruire la sua sala dei trofei nella proprietà, mostrando "alcuni" dei suoi plausi, come mostra nel suo tour di casa. La stanza ha due scaffali separati uno di fronte all'altro, con le delicate cornici nere degli scaffali e le scelte di design minimalista che mostrano i momenti salienti della sua carriera.

Tra le cose visualizzate c'è una scatola unica di Wheaties con una foto della Williams che celebra una vittoria e più premi del Grande Slam di quanti la maggior parte delle persone vedrà mai nella loro vita, nonostante la Williams abbia affermato il contrario nel suo tour di casa. "C'è un trofeo degli US Open. Okay. Eccone uno. È il 2002… ok. È stato un po' di tempo fa. Questo sembra … Sono così pessima con i trofei", proclama mentre lavora a ritroso, scoprendo ancora di più vittorie che aveva dimenticato c'erano. Dopo la carriera che ha avuto, possiamo capire perché è difficile tenerne traccia!

14. Il bagno di Serena Williams deve essere visto per crederci

Vivien Killilea/Getty Images

Mentre tutta la casa di Williams è francamente meravigliosa, c'è una stanza che semplicemente non possiamo ignorare. Il suo bagno è un pezzo di pura eleganza del design, una visione in bianchi e toni metallici, come si vede attraverso il sito web di V Starr. Il pavimento ha un sottile effetto piastrelle diamantate, che si sposta su quadrati più grandi nella sezione di lavaggio walk-in. All'interno dello spazio di lavaggio, doppi soffioni doccia nei toni dell'oro siedono di fronte alla vasca autoportante quasi assurdamente di classe, un bianco brillante con accenti dorati. L'intero spazio è delineato da enormi vetrate, circondate da una cornice dorata.

La luce si riversa nello spazio dalle finestre widescreen poste in alto per preservare la privacy, attraverso le quali si intravedono accenni di verde. Lo spazio lavaggio è completato da una parete in marmo bianco e grigio, con i bordi superiori macchiati d'oro. Onestamente, questo è fare il bagno in puro stile.