Seleziona una pagina

Irina Crick/Shutterstock di Alexandra Rodriguez / 25 gennaio 2022 9:22 EDT

L'arte topiaria è l'arte di ritagliare arbusti in forme ornamentali come scatole, spirali e sfere. Fu reso popolare dai romani nel I secolo e successivamente ebbe una ricaduta. Gli inglesi lo riscoprirono e iniziarono a fare arte topiaria alla fine del 1700, secondo il Center for Architecture, e crearono stanze all'aperto con siepi nei giardini dei cottage. L'arte topiaria è stata trovata per la prima volta in America a Disney World, dove hanno tagliato gli arbusti nella forma dei loro personaggi famosi. Fin dalla riscoperta dell'arte topiaria, è stata utilizzata in luoghi come giardini pubblici e parchi a tema, e in occasione di eventi mondiali.

L'arte dell'arte topiaria può portare un nuovo look e stile ai giardini della gente. Con le diverse piante che puoi utilizzare e le forme in cui puoi tagliarle, puoi trasformare il tuo giardino con l'arte topiaria, sia che tu scelga un look contemporaneo o preferisca un aspetto più tradizionale e naturale. Imparare a fare arte topiaria può intimidire, ma gli strumenti giusti, un'idea chiara di cosa vuoi fare e molta pazienza possono prepararti al successo.

Come usare l'arte topiaria

Fotologia1971/Shutterstock

Mentre l'arte topiaria è nota per essere utilizzata per decorare gli spazi esterni, ci sono anche molti modi in cui puoi posizionare arte topiaria all'interno della tua casa per darle carattere, secondo Decoist. L'arte topiaria può aggiungere consistenza e colore a ogni stanza; piccoli arte topiaria in vaso possono essere collocati in cucina, in bagno o in camera da letto. Gli arte topiaria in vaso più grandi possono essere utilizzati in soggiorno negli angoli o accanto al divano, nelle passerelle o all'ingresso vicino alla porta. È divertente giocare con loro e vedere cosa funziona meglio nel tuo spazio. E poiché i topiari sono disponibili in diverse forme e dimensioni, non avrai mai un clone di nessuno, quindi non c'è limite al numero che puoi averne.

Anche se decorare l'interno della tua casa è meno faticoso che esterno, i topiaria nel tuo giardino possono dare al tuo giardino un aspetto più pulito e ordinato. Le siepi più alte tagliate alla perfezione e gli alberi a spirale possono incorniciare e aggiungere altezza al tuo giardino, facendolo sembrare più grande. C'è anche più leva per decorare il tuo spazio esterno poiché c'è più spazio con cui lavorare. Puoi avere una vasta gamma di arte topiaria come arbusti, erbe aromatiche, viti o alberi. Inoltre, creare un aspetto simmetrico o asimmetrico con il modo in cui sono disposti i topiari può aggiungere bagliore al tuo giardino.

Come implementare lo stile topiaria

PhotoMavenStock/Shutterstock

C'è una vasta gamma di come le persone possono incorporare arte topiaria nelle loro case. Alcuni tipi di piccoli arte topiaria che puoi includere, secondo Deciost , sono arte topiaria a globo, che sono semplici e rotondi e possono creare un contrasto con lo stile del vaso in cui entrano. Inoltre, l'arte topiaria di bosso conservata è una pianta sottile a stelo lungo con una palla verde in cima. Assomiglia a un albero di Truffula di "The Lorax" e può contenere qualsiasi forma, dal globo a una doppia arte topiaria. Inoltre, l'arte topiaria di olivo è un'altra pianta a stelo lungo, tranne per il fatto che questa ha foglie verdi a punta piantate in un letto di muschio. Inoltre, l'arte topiaria doppia contiene una pallina verde sul fondo con il terreno e una sulla parte superiore del gambo, mentre l'arte topiaria a cono di edera è una forma conica capovolta in cui l'edera cresce verso l'alto. Tutti questi arte topiaria possono essere di grandi dimensioni per adattarsi agli spazi della tua casa. Possono essere arredati a ogni estremità del divano, accanto a qualsiasi finestra o sopra i banconi a seconda delle dimensioni del contenitore.

Le arte topiaria da esterno hanno bisogno di un piano più conciso e ponderato se stai ottenendo un certo aspetto. Una volta che hai un'idea di come vorresti che fosse il tuo giardino, è il momento di iniziare a ritagliare. Oltre a creare siepi tagliate diritte, comprese forme cubiche, rotonde o a spirale, i topiari possono contrastare tra loro. Le arte topiaria a forma di cubo sono perfette per creare percorsi chiari e sono la forma topiaria più semplice, secondo Homes & Gardens. All'interno dello spazio del cubo puoi riempirlo con arte topiaria rotondi su entrambi i lati per dare quell'aspetto simmetrico. Inoltre, includi arte topiaria a stelo lungo per mescolarlo.

Se vivi in ​​una zona dove nevica in inverno, avere arte topiaria a forma di spirale o conica nel tuo giardino può farlo sembrare più elegante. Inoltre, i bordi netti di una forma geometrica fantasiosa e un po' di neve potrebbero farti entrare nell'atmosfera natalizia se lo decori con fiocchi rossi. Per i topiari a forma di spirale, puoi posizionarli su entrambi i lati dell'ingresso della tua casa. Avere i tuoi arte topiaria in contenitori rende più facile spostarli e mantiene l'immagine fresca. Potresti anche piantare fiori alla base per migliorare l'aspetto con un tocco di colore. Una volta che hai imparato a ritagliare forme semplici, puoi incorporare forme di animali come un pavone, una tartaruga o un uccello.

Tipi di piante per arte topiaria

Bildagentur Zoonar GmbH/Shutterstock

Le piante sempreverdi a crescita lenta, resistenti e di lunga durata sono le migliori per l'arte topiaria, come notato da Bower e Branch . Quando gli arbusti hanno foglie piccole, conferisce loro un aspetto più pulito dopo la potatura rispetto alle foglie più grandi. Vuoi piante che abbiano rami robusti e densi; in questo modo si tengono vicini.

L'abete offre le prime 11 piante che sono meglio utilizzate per l'arte topiaria. I cespugli di tasso hanno foglie appuntite verde scuro e bacche rosse velenose da cui i bambini e gli animali domestici devono stare lontani. Crescono molto lentamente, ma sono ottimi per l'arte topiaria. Inoltre, gli arbusti arborvitae hanno foglie piatte e appuntite e sono disponibili in molte dimensioni, che possono essere ritagliate nella forma desiderata. E gli abeti rossi nani possono crescere fino a 10-12 piedi di altezza e da 7 a 10 piedi di larghezza. Hanno foglie forti e profumate e sono ottime per arte topiaria piramidale e conica.

La pianta topiaria più semplice con cui lavorare è l'arbusto di bosso, poiché richiede poca manutenzione e consente di creare linee nitide e uniformi durante il taglio. Gli arbusti di agrifoglio giapponesi sono ottimi per creare arte topiaria per animali perché sono ben arrotondati. Alcune altre piante sono arbusti di alloro ciliegio, arbusti di ligustro ed erbe di lavanda. L'aggiunta di erbe aromatiche al tuo giardino sprigiona una varietà di aromi ed è il tocco perfetto per più colore. Sono anche utili per qualsiasi rimedio casalingo o quando stai cucinando un pasto.

Di quali strumenti hai bisogno per l'arte topiaria

Stephen Power/Shutterstock

Investire in attrezzi da giardinaggio di alta qualità ti darà i migliori risultati quando fai arte topiaria, come notato da Homes & Gardens. Sebbene qualsiasi tipo di forbice faccia il suo lavoro, alcune cesoie lo rendono più facile di altre quando si tratta di rifilare. Le forbici a manico corto sono più facili da lavorare per piante di piccole e medie dimensioni, mentre le forbici a manico lungo funzionano meglio per piante più grandi e più alte. E se stai progettando un'arte topiaria intricata, vuoi un paio di forbici decenti a una mano. Puoi trovarli ovunque in negozio o online e hanno un prezzo compreso tra $ 15 e $ 200. Affinché durino a lungo, pulisci e disinfetta regolarmente le forbici dopo il taglio, perché la linfa potrebbe danneggiarle.

Come principianti, ci sono anche montature in metallo di varie forme per iniziare il tuo viaggio nell'arte topiaria. Basta posizionarlo sopra la pianta e tagliare le foglie, allineandole con i fili di metallo. Gardeningetc suggerisce uno sgabello e un tagliasiepi per i telai più grandi.

Come creare arte topiaria

Basta sentire/Shutterstock

Padroneggiare l'arte topiaria può richiedere molta pratica e pazienza. Potrebbero volerci ore, a volte anche pochi giorni per completare un progetto, ma ne vale la pena. Gli strumenti necessari sono semplici: spago bianco, forbici corte o lunghe e un piano.

Un'arte topiaria a spirale è considerata una delle opere d'arte topiaria più facili per i principianti secondo Gardeningetc. Inizia con una pianta a forma di cono; potrebbe essere un bosso o un cipresso. Prendi un filo e legalo in cima, quindi avvolgilo attorno alla pianta per creare un contorno. La dimensione della tua pianta varierà la quantità di giri che farà, ma una pianta di 3 piedi avrà circa 6 o 7 giri al suo interno. Usando delle cesoie corte, tagliare la pianta, in particolare sopra e sotto la corda. Una volta che hai creato dei rientri nell'albero, rimuovi il filo e continua a ritagliare fino a ottenere spirali sinuose. Vuoi che le spirali siano più piccole nella parte superiore e diventino più grandi mentre ti sposti verso il basso.

Dopo aver praticato alcune forme semplici, prova a passare a forme di animali, come un pavone. Inizia con un arbusto sempreverde cespuglioso alto almeno 5 piedi; potrebbe essere una scatola o un tasso. Crea una base rotonda ritagliando i 2/3 inferiori dell'arbusto in una cupola su cui il tuo uccello può sedersi. Decidi quale parte dell'arbusto sarà la testa e la coda. Immagina che aspetto avrà l'arbusto per semplificare la creazione di una guida. Una volta che hai un'idea di dove vuoi che la testa sia legata da due a tre steli per dare una forma, quindi inizia a ritagliare fino a quando non si trasforma in un piccolo ventaglio quando lo sleghi. Per la coda, usando uno spago e un bastone per legare da cinque a 10 steli e agganciare intorno al bastone e all'interno del filo. Taglia e taglia la parte anteriore della coda per creare bordi nitidi e uniformi per le piume. La coda dovrebbe sembrare un grande ventaglio.

Come prendersi cura dell'arte topiaria

123oggetto/Shutterstock

I topiari devono essere tagliati regolarmente per mantenere la loro forma. Devono anche essere formati all'inizio per ridurre le cure necessarie per loro. A tal fine, la potatura gioca un ruolo importante nel mantenimento dei tuoi artefatti. Quando i nuovi rami iniziano a crescere dopo alcuni mesi, tagliali per mantenere la forma originale. Il ritaglio non deve essere ogni settimana, ma ogni pochi mesi o quando senti che l'arte topiaria inizia a perdere la sua forma.

Inizia dal basso e fatti strada verso l'alto per mantenere tutto uniforme l'uno con l'altro. Non c'è bisogno di affrettarsi nel processo di taglio. Bower and Branch consiglia di prendersi il proprio tempo e guardare la pianta da diverse angolazioni per ottenere quei bordi netti. Tagliarli in primavera o in estate è il momento migliore poiché crescono nuove foglie. Evitare la potatura in inverno perché la neve potrebbe cadere nei tagli aperti e danneggiare l'albero.

Quando hai bisogno di arte topiaria

Olos/Shutterstock

Proprio come qualsiasi altro pezzo di arredamento, l'arte topiaria può funzionare in qualsiasi casa. Non è solo una forma per progettare qualcosa di stravagante, ma può anche essere utilizzata per apprendere una nuova abilità e trasformarla in un hobby. Avere del verde intorno alla tua casa illuminerà il tuo umore quando ti senti letargico. L'arte topiaria può anche far emergere il tuo lato artistico e aiutarti a creare un giardino eccentrico.

Hai bisogno di un arte topiaria quando non hai la più pallida idea di come allestire i tuoi spazi aperti. Qualsiasi paesaggio funziona come formale, informale, un cortile o un cortile, per Bower e Branch . Se preferisci una struttura specifica e linee pulite, un arte topiaria formale dall'aspetto simmetrico potrebbe fare al caso tuo. La creazione di archi alti con alcuni degli stessi arbusti tagliati può dare al tuo spazio un aspetto modesto. I paesaggi informali possono contenere una varietà di forme e dimensioni senza un'idea fissa. Potresti incorporare alcune file di fiori colorati per farlo risaltare.

Luoghi da visitare giardini di arte topiaria

Mihai-Bogdan Lazar/Shutterstock

Sia che tu abbia il tuo giardino di arte topiaria o desideri iniziarne uno, visitare altri giardini può darti qualche ispirazione su dove iniziare o aiutarti a vedere come sono andati gli altri. Alcuni giardini di arte topiaria possono essere trovati localmente o in aree popolari. Smithsonian Magazine parla di cinque affascinanti giardini di arte topiaria dislocati in tutto il mondo.

  • Cimitero municipale, Tulcn, Ecuador: questo giardino è stato scolpito da Jos Maria Azael Franco, che si è concentrato sulla celebrazione della flora, della fauna e della cultura indigena dell'Ecuador. Il cimitero ha oltre 100 creazioni di arte topiaria.
  • Levens Hall, Cumbria, Inghilterra: il giardiniere Guillaume Beaumont creò il giardino più antico nel 1694 con oltre 100 pezzi di arte topiaria. Fu anche giardiniere di re Giacomo II.
  • Chiesa di San Rafael, Zarcero, Costa Rica: con più archi alti che conducono all'ingresso della chiesa, Evangelista Blanco Brenes ha messo insieme il giardino topiaria religiosamente simbolico. Insieme a un Cristo topiario che porta una croce c'è anche un dinosauro, denaro e polpo.
  • Marqueyssac, Vzac, Francia: Uno dei più incantevoli giardini di arte topiaria coperto da sezioni di arte topiaria verde simmetrica in bundle è stato progettato da Julien de Cerval. Trascorse 30 anni a prendersi cura del giardino da quando acquistò la proprietà per la prima volta nel 1861.
  • Topiary Park, Columbus, Ohio: I personaggi del dipinto "A Sunday Afternoon on the Island of La Grande Jatta" di Georges Seurat sono stati imitati dall'artista locale James T. Mason. Il paesaggio è coperto da personaggi che ballano e si rilassano.