Seleziona una pagina

Carolina Jaramillo/Shutterstock di Demetra Nikolakakis / 19 maggio 2022 8:54 EDT

Se hai completato di recente un progetto di costruzione, probabilmente sei esausto e sollevato dal fatto che sia finito. Dopo così tante liste di cose da fare stressanti, l'ultima cosa che vuoi è che le cose inizino a cadere a pezzi. Ecco perché le unghie che spuntano dal muro sono così stressanti.

Fortunatamente, i nail pop sembrano (e suonano) molto peggio del solito. Sebbene il termine possa evocare immagini di chiodi che volano fuori dalle pareti in stile proiettile, in realtà si riferisce alla punta di un chiodo che si spinge verso l'esterno dal muro, provocando una protuberanza circolare o provocando la leggera scheggiatura del muro ed esporre la testa del chiodo (tramite Anchor Foundation Repair). Sebbene questi dossi sembrino preoccupanti, di solito non sono un grosso problema. Finché non noti altri cambiamenti nella tua casa, probabilmente non sono causati da problemi strutturali, spiega Bob Vila. I nail pop sono anche facili da riparare e non lasciano segni duraturi se riparati correttamente.

Come riparare i pop delle unghie

Syda Productions/Shutterstock

Nella stragrande maggioranza dei casi, le unghie scoppiettanti si verificano poco dopo la costruzione (entro un anno circa) a causa del processo di essiccazione del muro a secco o del legname (tramite Bob Vila). Questi materiali contengono naturalmente dell'umidità che evapora nel tempo, ma il processo di asciugatura può creare lievi variazioni che, a loro volta, possono spingere fuori le unghie. Fortunatamente, questi nail pop non sono un grosso problema e sono facili da riparare.

Secondo Bob Vila, puoi usare un martello per reinserire l'unghia, ma preparati perché uscirà di nuovo nel tempo. Invece, è meglio battere nuovamente l'unghia ma poi usare due viti (ciascuna a circa un pollice di distanza dall'unghia) per fissare il muro a secco al perno. Usa viti che siano almeno un pollice più lunghe del tuo muro a secco per assicurarti che tutto rimanga al suo posto. Puoi anche aggiungere alcune viti extra se ritieni che il muro a secco potrebbe non essere fissato correttamente al perno. Rimasto con alcuni trattini o scheggiature? Usa del composto per giunti per cartongesso per riempirli, quindi applica un ritocco di vernice. La tua parete tornerà come nuova!

Quando dovresti preoccuparti dei pop delle unghie?

Kwangmoozaa/Shutterstock

Sebbene la stragrande maggioranza dei nail pop sia innocua, possono essere un segno di problemi più grandi se si verificano insieme ad altri problemi. Anche se non dovresti farti prendere dal panico non appena vedi uno scoppio di unghie, è una buona idea vedere se la tua casa ha uno dei seguenti problemi (tramite Crystal Coast Condo):

  • Porte o finestre bloccate
  • Crepe intorno ai telai delle porte o delle finestre
  • Fessure del soffitto (soprattutto se si estendono lungo un muro)
  • Crepe nelle tue fondamenta
  • Umidità o pozzanghere vicino alle tue fondamenta

Se la tua casa sta riscontrando contemporaneamente le unghie e i problemi di cui sopra, potrebbe esserci un problema più grande in gioco, quindi assumere un appaltatore o un ingegnere per esaminare il problema è la soluzione migliore, secondo Bob Vila. Tuttavia, se non vedi nessuno dei segni sopra menzionati, è probabile che le unghie non siano un grosso problema.