Seleziona una pagina

Rhea Dubois/Shutterstock di McKenna Kobosko / 8 aprile 2022 8:28 EDT

Sebbene ci siano state alcune case piuttosto memorabili in televisione, poche sono iconiche come l'appartamento di Monica e Rachel in "Friends". Una parte centrale della serie, l'appartamento del Greenwich Village ha ospitato quasi tutti i membri del gruppo "Friends" durante le 10 stagioni dello spettacolo, ad eccezione di Ross, che aveva vissuto lì in precedenza mentre cercava di farcela come ballerino.

Quando si è trattato di creare il set per "Friends", gli scenografi John Shaffner e Joe Stewart hanno detto a Refinery29 che volevano qualcosa che si distinguesse. Il duo ha presentato più progetti allo studio e sebbene nessuno fosse inizialmente d'accordo con le pareti viola, il colore è stato infine selezionato per attirare l'attenzione del pubblico. Ora, decenni dopo, la casa di New York City è ancora riconoscibile per via del suo muro, con i fan che desiderano vivere nell'appartamento viola. E mentre ci sono riproduzioni di quello e di altri set dello spettacolo che i fan possono visitare, non c'è niente di simile all'originale.

Anche gli scenografi e gli arredatori volevano far sembrare che i set fossero vissuti, quindi aggiungevano regolarmente nuovi decori e cambiavano le opere d'arte. Questi continui sottili cambiamenti sono ciò che ha dato all'appartamento di Monica e Rachel la personalità e l'atmosfera eclettica che risuona ancora oggi con gli spettatori. Tuttavia, mentre alcune delle decorazioni sono di tendenza e potrebbero continuare a fare tendenza in futuro, non tutte le decorazioni e i mobili sembrano adattarsi all'estetica dell'appartamento.

Alcune scelte di arredamento discutibili

Dimitrios Kambouris/Getty Images

Katie Stix, una direttrice del design nel Tennessee, ha parlato con Insider dei suoi pensieri sul design dell'iconico appartamento. "I mobili non corrispondenti trasmettono correttamente lo stile di vita giovane e single delle donne di New York negli anni '90", ha spiegato. Stix ha anche espresso i suoi pensieri sul colore del muro. "Le pareti viola sono audaci ma iconiche", ha continuato.

Nonostante lodando la selezione dei mobili e la scelta dei colori, Stix ha espresso un certo disgusto nei confronti di una lampada da tavolo accanto al divano. "Mi rabbrividire ogni volta che vedo la lampada da tavolo; è troppo vecchio per cercarle", ha aggiunto. "Forse la zia di Monica l'ha lasciata alle spalle." Il suo suggerimento è decisamente plausibile, poiché John Shaffner ha rivelato in un'intervista a Refinery29 che la lampada, che era stata trovata in una casa di scena ed era stata usata per necessità, era stata progettata inconsapevolmente da un designer di tessuti italiano ed era piuttosto costosa.

Anche l'interior designer di Los Angeles, Lonni Paul, ha fornito alcuni input sul design di Insider. "Questa disposizione dell'appartamento funziona perché lascia un percorso di circolazione dalla camera da letto", ha condiviso Paul. "Tuttavia, la pianta indisciplinata sul mobile TV sembra aver bisogno di aiuto". Aveva anche un problema con l'arredamento stranamente posizionato su una sedia vicino alla porta della camera da letto di Rachel; il con i cuscini gialli e rossi sulla sedia "si distinguono e si sentono fuori posto".

L'eredità duratura dell'appartamento Friends

Dimitrios Kambouris/Getty Images

Insieme all'appartamento di Monica e Rachel, Insider ha chiesto agli interior designer di recensire altre famose case televisive tra cui il loft di "New Girl" e l'appartamento di Carrie Bradshaw in "Sex and the City". I designer hanno condiviso i loro pensieri su ciascuno degli spazi e, quando si confronta l'appartamento "Friends" con altre case televisive, pensiamo che l'appartamento sia il migliore.

Tuttavia, sebbene l'appartamento "Friends" sia uno dei preferiti dai fan e probabilmente uno dei preferiti dai designer, non ha impedito agli interior designer di reinventare lo spazio. Con i suoi mattoni a vista, travi in ​​legno e piastrelle bianche e nere nel bagno, l'appartamento "Friends" ha alcune caratteristiche piuttosto senza tempo e affidabili su cui costruire.

Modsy, un servizio di interior design online, ha reinventato lo spazio nel 2018 con tre design: uno per Monica e Chandler, uno per Rachel e uno per Joey. I disegni, sebbene non presentassero più le pareti viola, rendevano omaggio a ciascuno dei personaggi. Il design di Monica e Chandler era caldo e invitante con tocchi eclettici simili a quelli dell'appartamento originale. Quello di Rachel e Joey, tuttavia, non erano così simili e si sentivano più in sintonia con i personaggi, poiché l'appartamento di Rachel era molto chic e raffinato con molta consistenza e quello di Joey era un moderno appartamento da scapolo.