Seleziona una pagina

Ensuper/Shutterstock di Alexandra Rodriguez / Aggiornato: 31 marzo 2022 12:41 EDT

Potremmo ricevere una commissione sugli acquisti effettuati dai link.

L'acciaio inossidabile è uno dei materiali metallici più moderni e durevoli che la gente ama usare e vedere nella propria casa. Rende tutto pulito ed elegante, dagli elettrodomestici da cucina ai pannelli delle pareti interne. Sebbene l'acciaio inossidabile sia un metallo robusto, è soggetto a graffi indesiderati dovuti all'uso quotidiano. Da lontano non noteresti le striature del pennello, ma da vicino, lontano dalla luce riflettente, potresti essere in grado di individuarle.

Le striature del pennello sulla superficie sono conosciute come la grana, secondo BobVila. Il grano potrebbe scorrere in qualsiasi direzione, su e giù o lateralmente. Quando si trattano i graffi, assicurarsi di strofinare nella direzione della fibratura e mai perpendicolarmente o con un movimento circolare, poiché ciò potrebbe causare più danni. Inoltre, è meglio determinare se l'apparecchio graffiato ha o meno un rivestimento trasparente sull'acciaio inossidabile. In tal caso, dovrai utilizzare un trattamento diverso per assicurarti di non causare ulteriori danni al metallo.

Usa un detergente non abrasivo

Pormezz/Shutterstock

Perfetto per graffi leggeri, un detergente non abrasivo appianerà la grana sull'acciaio inossidabile in poco o nessun tempo, secondo Mr. Appliance. I detergenti non abrasivi sono disponibili sia in polvere che liquidi. Il pulitore funziona riempiendo le linee sottili per appianare la superficie dell'acciaio. Alcuni prodotti liquidi non abrasivi che puoi acquistare provengono da Bar Keeper's Friend , Weiman e Method .

Quando si utilizza un detergente non abrasivo, seguire questi passaggi da Mr. Appliance. Se stai usando una formula in polvere, inizia mescolandola con un po' d'acqua per creare una pasta per una pulizia più facile. Con una piccola quantità di pasta su un panno umido in microfibra, strofinare avanti e indietro sul graffio seguendo la direzione della grana. Dopo averlo strofinato alcune volte, usa un panno umido nuovo e pulito per rimuovere la pasta in eccesso. Controlla se il graffio è stato rimosso. In caso contrario, ripetere il processo finché non è scomparso. Quando la superficie è pulita, applica uno strato di lucido per acciaio inossidabile o olio d'oliva per dargli una lucentezza soddisfacente.

Usa un dentifricio sbiancante

Creazione WDnet/Shutterstock

Se la miscela di polvere che hai provato non funziona sui graffi leggeri, Hunker suggerisce di usare un po' di dentifricio sbiancante, che è leggermente abrasivo. Il dentifricio può essere utilizzato anche sui graffi semi-profondi, oltre a rimediare ai graffi più leggeri. Ti consigliamo di assicurarti che la superficie sia pulita in anticipo, priva di oli o sporco, puoi prima pulire la superficie con una soluzione di aceto, risciacquarla e asciugarla con un asciugamano morbido.

Applicare il dentifricio su uno spazzolino da denti e spazzolare i graffi, seguendo la grana. Per controllare i tuoi progressi, puoi pulire il dentifricio con un panno umido e riesaminare la superficie. Se i graffi persistono, riapplica il dentifricio e ripeti il ​​processo finché non sei soddisfatto che i graffi si siano attenuati. Una volta terminato, pulisci la superficie con una formula compatibile con l'acciaio inossidabile e applica uno strato di smalto per acciaio inossidabile o olio d'oliva.

Usa la carta vetrata per graffi più profondi

Artazum/Shutterstock

I graffi leggeri sono più facili da riparare rispetto a quelli più profondi, ma è possibile anche riparare i graffi più gravi. Un metodo è carteggiare i graffi con carta vetrata e un olio da cucina, come l'olio d'oliva. Affinché questo metodo funzioni, la superficie deve essere priva di vernice trasparente, altrimenti potresti causare involontariamente ulteriori danni. Esistono kit realizzati per aiutare a riparare graffi più profondi, ma fonti come This Old House affermano che anche metodi fai-da-te come questo possono essere efficaci. Raccogli la carta vetrata a grana fine e l'olio d'oliva e sarai pronto per iniziare.

Aggiungi qualche goccia di olio sulla carta vetrata e sul graffio. Potrebbe anche essere necessario continuare ad aggiungere gocce durante il processo di pulizia. Applicando una pressione moderata, strofina la carta vetrata avanti e indietro lungo la grana. Dopo aver levigato la superficie del graffio, usa una carta a grana più fine per lucidare l'area interessata. Al termine, pulire la superficie con un asciugamano pulito e umido e asciugare con un panno morbido in microfibra. Ripeti il ​​processo finché non sei soddisfatto dei risultati.

Usa il bicarbonato di sodio

Nuova Africa/Shutterstock

Se non vuoi investire in nuovi detergenti chimici, puoi provare a usare del bicarbonato di sodio che hai a portata di mano, come consigliato da HowStuffWorks. Proprio come il dentifricio sbiancante di cui abbiamo parlato in precedenza, il bicarbonato di sodio è leggermente abrasivo, quindi aiuterà a sbarazzarsi di graffi leggeri e moderati sui tuoi elettrodomestici in acciaio inossidabile. Il bicarbonato di sodio è in polvere, quindi preparati a mescolarlo con un po' d'acqua per creare una pasta.

Dopo aver mescolato le cose, aggiungi uno strato sottile della pasta che hai appena formato sul punto in cui si trova il graffio. Usa un panno per strofinarlo delicatamente, sempre tenendo presente la direzione della grana in cui non vorrai trasformare accidentalmente il piccolo graffio in un problema più grande. Dopo aver sentito che il graffio è scomparso, asciuga il bicarbonato di sodio rimanente con un panno umido. Se il graffio è ancora presente, aggiungi un altro strato di bicarbonato di sodio e tratta l'area finché non la vedi più.

Utilizzando un kit di riparazione in acciaio inossidabile

Amazon

Se non sei sicuro se i detergenti non abrasivi faranno il trucco, puoi optare per un kit di riparazione dei graffi in acciaio inossidabile. Questi kit ti forniscono tutto il necessario per sbarazzarti di graffi grandi e piccoli, senza dover ricercare vari metodi o detergenti. Hunker consiglia il kit Scratch-B-Gone e, al momento della pubblicazione, Amazon lo mette in vendita per soli $ 51,95. Viene fornito con otto elementi: un'impugnatura brevettata, un tampone di finitura grigio, un tampone di finitura marrone, un tampone con retro in schiuma bordeaux, una striscia per dita abrasiva grossolana, una striscia reattiva in trumetal, una bottiglia ultra lucida e un panno in microfibra. Amazon fornisce anche istruzioni dettagliate prima dell'acquisto.

Utilizzare la striscia Trumetal per determinare se l'apparecchio è rivestito o meno le superfici non rivestite diventeranno nere. Quindi, determina la profondità del graffio per capire quale pad usare. Se è solo un graffio superficiale, usa il pad grigio. Se riesci a sentire una piccola rientranza, usa il pad marrone e, se infili l'unghia nel graffio, prova il pad bordeaux. Attacca il pad all'impugnatura e applica la formula Ultra Shine. Muovi la maniglia su e giù sopra il graffio, lungo la grana. Ripeti il ​​movimento dieci volte e poi pulisci usando il panno in microfibra.

Fatti aiutare da un servizio di riparazione professionale

wertinio/Shutterstock

Spesso i graffi piccoli e deboli sono più facili da riparare con alcuni prodotti per la casa, ma i graffi profondi potrebbero richiedere più cure. A seconda della gravità del graffio, probabilmente sarai in grado almeno di determinare se puoi risolverlo da solo con un kit a casa. Se ti imbatti in qualcosa di più intimidatorio, tuttavia, ci sono professionisti che possono aiutarti. Sebbene possa essere un percorso costoso da intraprendere, potrebbe essere meglio che correre un rischio da solo.

Le aziende professionali di riparazione e restauro di acciaio inossidabile hanno gli strumenti e l'esperienza giusti per affrontare la tua riparazione. Aziende come Scratch Off Stainless offrono preventivi di riparazione gratuiti attraverso il loro sito Web e possono stimare quanto tempo ci vorrà per portare a termine il lavoro. Le loro recensioni affermano che i loro tecnici sono amichevoli, veloci ed efficienti. La società American Metal Restoration è un'altra grande fonte da contattare per un preventivo gratuito di riparazione. Possono aiutarti via e-mail dopo aver inviato loro alcune foto e alcune informazioni che descrivono il problema.

Rimozione dei graffi dall'acciaio inossidabile rivestito

Yozik Koshechkin/Shutterstock

I metodi di rimozione dei graffi sono abbastanza simili per gli apparecchi in acciaio inossidabile rivestiti e non rivestiti, ma dovresti conoscere la differenza in modo da poter fare attenzione a non causare danni extra durante la pulizia o la rimozione dei graffi. Gli apparecchi in acciaio inossidabile rivestiti sono rifiniti con un rivestimento trasparente sintetico per una protezione aggiuntiva, secondo HomeSteady. Se non sei sicuro se la tua superficie in acciaio inossidabile è rivestita o non rivestita, puoi utilizzare un test della striscia di trumetal per scoprirlo. Una volta determinato che è rivestito, puoi procedere a utilizzare un prodotto per la lucidatura dei metalli per rimuovere eventuali graffi, secondo Upgraded Home .

I passaggi sono simili a quelli per il trattamento di apparecchi in acciaio inossidabile non rivestiti. Pulisci accuratamente la superficie, assicurandoti che non rimanga grasso o sporco. Applicare la pasta per lucidare i metalli su un panno in microfibra e strofinare delicatamente con un movimento circolare sul graffio. Prima che il graffio si asciughi, prendi un panno morbido e pulito e lucida il graffio nella direzione della grana con la pasta.

Suggerimenti per mantenere gli elettrodomestici puliti e privi di graffi

Mikhail Sedov/Shutterstock

Cercare di far sparire i graffi dai tuoi elettrodomestici può richiedere molto tempo, motivo per cui è più facile prevenire la formazione di graffi in primo luogo. Praticare una pulizia regolare può aiutare a mantenere i tuoi elettrodomestici in acciaio inossidabile affilati più a lungo. Ciò impedirà anche un accumulo significativo di sporco e sporcizia, che potrebbe richiedere uno strofinamento più duro che può causare graffi. Tuttavia, BobVilla mette in guardia contro la pulizia regolare con formule abrasive o candeggina perché possono corrodere il metallo e portare alla ruggine. Quando si utilizzano detergenti non abrasivi, assicurarsi sempre di strofinare nella direzione della grana per evitare graffi. Se si dimentica uno di questi suggerimenti, è possibile fare riferimento al manuale utente fornito con l'apparecchio al primo acquisto.

HowStuffWorks consiglia di utilizzare acqua calda per una pulizia semplice ma efficace che non danneggi il metallo. Assicurati solo di non usare acqua dura, altrimenti potresti lasciare macchie d'acqua dietro. Puoi anche mettere l'aceto bianco non diluito in un flacone spray e usarlo per pulire le superfici. L'acidità dell'aceto elimina le macchie dovute all'acqua dura e al calore. I detergenti per vetri come Windex funzioneranno anche per eliminare le impronte digitali indesiderate e antiestetiche che potresti notare sui tuoi elettrodomestici in acciaio inossidabile.