Seleziona una pagina

Studiotouch/Shutterstock di Lucy Clark / 8 febbraio 2022 15:37 EDT

Le mosche sono un fastidio con cui tutti hanno a che fare tra gli insetti che si trovano nelle case. Librarsi tra prodotti freschi e cibo, ronzare nell'orecchio, tenerti sveglio la notte sono un effetto collaterale inevitabile e irritante dei mesi più caldi. Sebbene ci siano modi per prevenirli, come lo smaltimento del cibo e il lavaggio dei piatti subito dopo l'uso, la pulizia immediata delle fuoriuscite e il contenimento dei rifiuti, secondo The Spruce, le mosche possono comunque aggirare facilmente queste misure e diventare incontrollabili.

Esistono vari metodi chimici e acquistati in negozio per uccidere le mosche, ma possono essere costosi e inefficienti. Il tempo è anche la chiave per sbarazzarsi delle mosche poiché si riproducono rapidamente e sfuggono al controllo. Questo è il motivo per cui molte persone si rivolgono ai metodi fai-da-te, che sono veloci, economici ed efficienti e non rilasciano inquinanti chimici. Continua a leggere per scoprire alcuni modi semplici ed economici per affrontare le infestazioni di mosche.

Taglia una bottiglia di plastica

Picscinque/Shutterstock

Un modo per sbarazzarsi delle mosche è intrappolarle in una bottiglia. Secondo The Spruce , questo processo richiede una bottiglia di plastica vuota, forbici o coltello ed esche, come frutta in decomposizione, acqua zuccherata o miele. Inizia tagliando la parte superiore della bottiglia per creare una forma a imbuto e una base. Aggiungi la tua esca, quindi posiziona la parte dell'imbuto sopra. Le mosche saranno attratte dall'esca e l'imbuto impedirà loro di scappare. Prendi in considerazione l'aggiunta di olio all'interno dell'imbuto per intrappolarli ulteriormente.

Aceto e detersivo per piatti

Steve Heap/Shutterstock

Da Ehrlich Pest Control, un altro modo semplice per sbarazzarsi delle mosche prevede l'aceto e il detersivo per i piatti. Prendi una ciotola poco profonda, riempila con un pollice di aceto di mele, quindi aggiungi lo zucchero e il detersivo per piatti profumato alla frutta. Il profumo di frutta attirerà le mosche. Mescolare e stabilire dove tendono a radunarsi i moscerini della frutta. Mentre la miscela stessa dovrebbe intrappolare le mosche, puoi anche aggiungere della pellicola trasparente per assicurarti che non fuoriescano dai fori nella parte superiore in modo che possano entrare e assicurati che i lati siano ben saldi in modo che non possano uscire.

Carta adesiva fai-da-te con miele

poliammide/Shutterstock

Un modo popolare per intrappolare e uccidere le mosche è la carta adesiva. Per crearne uno, Love to Know dice che avrai bisogno di carta, miele, acqua e nastro adesivo. Inizia riscaldando parti uguali di miele e acqua. Taglia la carta nella dimensione desiderata, quindi applica generosamente la miscela di acqua e miele su un lato. Disponili dove le mosche tendono a essere peggiori e dovrebbero iniziare ad atterrare e rimanere attaccati alla carta. Da qui puoi ucciderli o lasciarli morire. Cambia la carta quando è piena.

Usa oli essenziali

sanddebeautheil/Shutterstock

Un modo semplice e più piacevole dal punto di vista visivo e olfattivo per respingere le mosche è con l'olio essenziale di lavanda. Secondo The Country Chic Cottage , questo metodo richiederà un barattolo con coperchio, spugna e olio di lavanda. Metti la spugna nel barattolo e aggiungi una ventina di gocce di olio, quindi chiudi il coperchio per 24 ore. Togliere il coperchio e posizionarlo dove le mosche sono più frequenti, aggiungendo di tanto in tanto altro olio. Questo può essere fatto anche con olio di eucalipto, olio di menta piperita o olio di citronella.

Intrappolali in un barattolo

Jeremy da Silva/Shutterstock

Come il trucco della bottiglia di soda, puoi anche intrappolare le mosche usando un barattolo di vetro e un sacchetto di plastica. Prendi un barattolo, un sacchetto di plastica, un'esca dolce, detersivo per piatti al profumo di frutta e aceto bianco, secondo Love to Know . Aggiungi 1/2 tazza di aceto, la tua esca dolce e un po' di detersivo per piatti nel barattolo e mescola. Copri con il tuo sacchetto di plastica e usa un elastico, un elastico per capelli o una corda per fissarlo in posizione. Fai alcuni fori per far entrare le mosche. Metti il ​​barattolo in un'area dove le mosche sono più dense e svuotalo quando è pieno.

Usa limoni e chiodi di garofano

Nolchen/Pixabay

Un'altra opzione più piacevole per respingere le mosche viene da chiodi di garofano e limoni, secondo The Country Chic Cottage. Basta tagliare a metà un limone maturo e spingere una manciata di chiodi di garofano sulla superficie del frutto. Le mosche saranno allontanate dall'odore dei chiodi di garofano ed eviterai l'area in cui le metti. Assicurati di scartare e sostituire i limoni quando iniziano a marcire. Questa opzione creerà un piacevole profumo dove li metti e tieni lontane le mosche.

Affogali nella birra

siamionau pavel/Shutterstock

Farmer's Almanac ha un paio di modi molto semplici e a basso sforzo per intrappolare le mosche, il primo dei quali utilizza la birra. Aggiungi 1/2 tazza di birra in un barattolo con coperchio. Aggiungi il coperchio e avvita bene, e fai alcuni fori nella parte superiore, assicurandoti che siano abbastanza grandi da permettere alle mosche di entrare. Saranno attratti dalla birra e annegheranno. Questa è un'opzione incredibilmente economica, in quanto può essere fatta con birra vecchia e avanzata.

Intrappolali in una bottiglia di vino

Igor Normann/Shutterstock

Un'altra opzione di Farmer's Almanac riguarda il vino ed è probabilmente l'opzione più semplice di questa lista. Quando finisci una bottiglia di vino, lasciane un po' sul fondo. Metti la bottiglia dove i moscerini della frutta stanno peggio e lasciala. Questo è tutto! Saranno attratti dal vino dolce e la forma della bottiglia impedirà loro di fuoriuscire. Prendi in considerazione la possibilità di pulire l'esterno e la bocca della bottiglia, aggiungendo anche un po' di olio inodore, per evitare che si arrampichino all'esterno.

Repellente per mosche fai da te con olio di eucalipto

Irina Sokolovskaya/Shutterstock

Puoi anche respingere le mosche con l'olio di eucalipto, secondo The Country Chic Cottage, e impedire loro di entrare in casa in primo luogo. Prendi una striscia di tessuto e aggiungi circa 20 gocce di olio di eucalipto. Posizionali davanti agli ingressi della tua casa, comprese le finestre e le porte. Il profumo dell'eucalipto respingerà naturalmente le mosche e la tua casa sarà priva di mosche senza le sostanze chimiche emesse dai pesticidi.