Seleziona una pagina

Lost_in_the_Midwest/Shutterstock di Brenda Letellier / 25 aprile 2022 11:28 EDT

Stai ancora aspettando che il tuo bucato si asciughi? Con così tante cose da pulire in casa, l'ultima cosa a cui potresti pensare è lo sfiato esterno dell'asciugatrice. Lo sfiato stesso sembra intimidatorio. Come un buco nero, non puoi vedere molto bene attraverso lo scivolo e chissà cos'altro si nasconde all'interno! Potresti aver evitato questo lavoro di pulizia, ma la manutenzione dell'asciugatrice ne migliorerà le prestazioni e la sicurezza in generale, secondo Dustless Duct . Pulire regolarmente la ventola dell'asciugatrice non è difficile, si tratta solo di farlo. Prima di iniziare, assicurati di avere tutti gli strumenti giusti. Equipaggiamento protettivo come una maschera antipolvere, stracci/panni per la pulizia e guanti sono un must, insieme agli strumenti adeguati come un aspirapolvere, spazzole flessibili di sfiato e un kit di pulizia dello sfiato dell'asciugatrice. Da un'ora a qualche ora in più, quanto tempo dedichi al progetto di pulizia dipenderà dallo stato della ventola dell'asciugatrice. Ciò include il tempo necessario per l'acquisto di eventuali parti di ricambio.

Oltre all'efficienza, uno dei maggiori rischi nell'evitare di pulire la ventola dell'asciugatrice è la possibilità di un incendio. Nel tempo, condotti, filtri e prese d'aria si congestionano con l'accumulo di lanugine, causato da sporco, erba, sabbia o qualsiasi altra sostanza in eccesso che rimane dopo il ciclo di lavaggio. Gli essiccatori sono responsabili di migliaia di incendi ogni anno. Secondo Germania Insurance , questi tipi di zoccoli ostacolano il flusso d'aria, il che porta a potenziali pericoli. Continua a leggere per scoprire come pulire correttamente la ventola dell'asciugatrice!

Scollega l'asciugatrice

Benjamin Clapp/Shutterstock

Prima di iniziare la grande pulizia, è fondamentale scollegare l'asciugatrice dalle fonti elettriche scollegandola. Quindi, estrai la macchina dal muro e determina le posizioni delle prese d'aria all'interno e all'esterno della tua casa, secondo Home Depot . Se la tua asciugatrice è a gas, assicurati di chiudere prima la valvola di alimentazione per interrompere il flusso durante il lavoro; non scollegarlo completamente. Da lì, staccare il condotto dell'essiccatore, che potrebbe richiedere un cacciavite per rimuovere il morsetto. Indossa indumenti protettivi come guanti, occhiali e una maschera durante tutto il processo, o qualsiasi cosa ti serva per proteggerti dall'esposizione a polvere e pelucchi.

Mentre sei lì, ispeziona il condotto per eventuali danni come lacrime o rotture. Problemi minori possono essere riparati con del nastro adesivo o anche con del nastro adesivo per la riparazione dei condotti di metallo, ma se sembra irreparabile, è necessario sostituirlo. Inoltre, il tubo di sfiato scanalato spesso fa sì che la lanugine si accumuli più rapidamente, aumentando così la possibilità di un incendio. Secondo l'Associazione internazionale degli ispettori domestici certificati, uno sfiato metallico rigido è il tipo di tubo più efficace per prevenire tali circostanze. La sua superficie interna liscia favorisce una minima resistenza all'aria e blocchi di detriti.

Aspira lo sfiato dentro e fuori

Benjamin Clapp/Shutterstock

Pulire abilmente lo sfiato dell'essiccatore richiede la necessità di un buon aspirapolvere con una prolunga del tubo. Il processo dipende dalla quantità di lanugine necessaria per essere rimossa. Inizia staccando il pezzo nel punto in cui il condotto incontra il muro per rendere più accessibile la pulizia. Indossando indumenti protettivi, rimuovere a mano eventuali pelucchi più grandi, quindi procedere a pulirli e aspirarli accuratamente. Ancora una volta, controlla eventuali pezzi danneggiati che potrebbero dover essere sostituiti. Procedere alla pulizia allo stesso modo con lo sfiato esterno; rimuovere il coperchio di sfiato e pulire con un aspirapolvere. Sostituire le prolunghe del tubo secondo necessità.

Se lo sfiato esterno deve essere aggiornato, insieme al coperchio, puoi rimuoverlo tagliando i bordi con un coltello o un utensile da taglio. Qual è la taglia giusta? Le prese d'aria dell'essiccatore misurano in genere da 6 a 7 pollici di larghezza e altezza con un'apertura da 4 a 5 pollici, secondo Bob Vila. È importante che il deflettore di ventilazione esterno funzioni correttamente per tenere fuori le creature e altri danni causati dalle intemperie. Se è necessario un aggiornamento, la tua asciugatrice funzionerà in modo più sicuro ed efficiente con una nuova. Ci sono tre tipi di condotti da considerare: flessibili, rigidi e semirigidi. I condotti flessibili sono i meno desiderabili in quanto intrappolano facilmente la lanugine, soprattutto se realizzati in plastica. Cerca l'alluminio o l'acciaio con stili rigidi e semirigidi per far fluire la lanugine con forza. Rigido è il migliore con la sua superficie liscia e le articolazioni angolate, secondo il tuttofare di famiglia.

Spazzola via i detriti

pettirosso/Shutterstock

A seconda dell'età e delle condizioni della ventola dell'asciugatrice, potrebbe essere necessaria un'espulsione più profonda. Puoi farlo utilizzando vari elementi come un accessorio flessibile per la spazzola di sfiato dell'asciugatrice o un kit specializzato per la pulizia della ventola dell'asciugatrice. Qualcos'altro a portata di mano da provare potrebbe essere una spazzola del water inutilizzata. Tipi comuni di spazzole sono la classica spazzola a coclea, che ha setole a spirale, ottime per attorcigliare e sciogliere detriti e sporco. Uno strumento più sottile è la spazzola raccogli pelucchi. Questi hanno setole più larghe e coerenti che attirano le particelle più facilmente nel complesso. Qualunque sia il tipo di spazzola che scegli, assicurati che si adatti correttamente all'interno dello sfiato per la pulizia. Se è passato un po' di tempo dall'ultima pulizia, o dalla prima volta, aspettati una pulizia più ampia.

Se l'aspirazione non ha completato il lavoro, una spazzola può rompere gli elementi difficili da raggiungere. Stabilire quale apertura, interna o esterna, è leggermente più alta dell'altra. In questo modo, puoi spingere i detriti sul lato che scende con facilità, secondo The Home Depot . Per pulire, posizionare la spazzola all'interno e spostarla avanti e indietro ruotandola; utilizzare le estensioni se necessario.

Pulisci il coperchio dello sfiato esterno

Lost_in_the_Midwest/Shutterstock

Alcuni detriti potrebbero essere più difficili da raggiungere o rimuovere. Esamina il coperchio o il cappuccio della ventola dell'asciugatrice esternamente all'interno e all'esterno, poiché i residui accumulati potrebbero causare futuri intasamenti e incendi all'interno della ventola se non eliminati. Un altro risultato di ciò è che l'asciugatrice potrebbe surriscaldarsi e danneggiarsi all'interno, Bob Vila. Se rimovibile, utilizzare un cacciavite per rimuovere il coperchio esterno, quindi aspirarlo e/o pulirlo. A seconda delle sue condizioni, puoi lavare la fodera a mano o immergerla in acqua calda e strofinarla con un panno in microfibra. Se la fodera appare ancora molto sporca, prova ad aggiungere qualche goccia di detersivo per piatti liquido, quindi risciacqua abbondantemente e lasciala asciugare.

Se è necessario sostituire il coperchio dello sfiato, sono disponibili materiali sia in metallo che in plastica. Secondo The Spruce, le coperture di ventilazione in metallo sono la scelta migliore, soprattutto se si dispone di una macchina a gas. Le coperture in metallo hanno una porta magnetica che si apre automaticamente quando l'aria viene rilasciata, mentre le coperture delle lamelle in plastica potrebbero non chiudersi bene quando non sono in funzione. Potresti dipingere una copertura di metallo per abbinare il colore della tua casa o trovare una tonalità abbinata in un modello di plastica.

Ricollegare lo sfiato dell'asciugatrice

Benjamin Clapp/Shutterstock

Quasi fatto! Dopo aver pulito completamente lo sfiato dell'asciugatrice, è il momento di riattaccarlo e provarlo. Fissare i collegamenti del condotto allo sfiato interno e all'essiccatore stesso. Collegare l'asciugatrice e far funzionare la macchina vuota sull'impostazione di asciugatura all'aria per circa 20 minuti, secondo Bob Vila. Assicurati che l'aria stia soffiando abbastanza forte mettendo la mano sotto l'apertura e senza detriti visibili, quindi rimetti il ​​coperchio esterno. Per prevenire eventuali perdite d'aria all'interno del sistema, il condotto di sfiato deve essere fissato saldamente. Inoltre, se l'essiccatore a gas non è collegato correttamente, ciò potrebbe innescare un aumento del monossido di carbonio.

Per aiutare con le condizioni complete dello sfiato dell'asciugatrice, è consigliabile pulire anche lo schermo del trappola per lanugine dopo ogni carico. La lanugine è combustibile per il fuoco, quindi è meglio tenerlo pulito in tutti i passaggi della macchina. Limita le coperte pesanti e i fogli dell'asciugatrice, che aumentano anche la quantità di pelucchi e particelle. Ora che sai come pulire la ventola dell'asciugatrice, mantieniti aggiornato con le sue esigenze di manutenzione pulendola almeno una volta all'anno, anche se potrebbero essere necessarie due o più volte, a seconda del suo stato o se accumula detriti più spesso.