Seleziona una pagina

marok/Shutterstock Di Lucy Clark / 24 gennaio 2022 13:22 EDT

Le piastrelle di gomma sono un'opzione di pavimentazione popolare per una serie di motivi. Secondo The Spruce, i pavimenti in gomma sono resistenti a muffe e funghi, non si macchiano tanto quanto gli altri pavimenti e lo sporco è più visibile e facilmente spazzato via. Le piastrelle di gomma si trovano spesso nelle palestre domestiche e commerciali, così come nelle sale giochi per bambini, grazie alla sua facile routine di pulizia e manutenzione a fronte di bevande versate, sudore, ecc.

Detto questo, è necessario mantenere una routine di pulizia per le piastrelle in gomma, come per qualsiasi pavimento. La gomma può essere installata in due modi: assemblata in quadrati ad incastro e posata sopra il pavimento o installata permanentemente tramite adesivo. Entrambi i tipi di installazione hanno i loro vantaggi e svantaggi, ma quando si tratta di pulire, assicurati di soddisfare le esigenze del tuo pavimento. Continua a leggere per imparare una varietà di modi per mantenere e pulire le piastrelle per pavimenti in gomma.

Lavare singolarmente le piastrelle con detersivo

Nishihama/Shutterstock

Le piastrelle in gomma rimovibili devono essere pulite individualmente a mano poiché lo straccio può danneggiare il pavimento sottostante a causa dell'acqua stagnante causando macchie, muffe, muffe, ecc. Invece della normale pulizia, Build Direct consiglia di utilizzare un detergente delicato o sapone neutro e acqua tiepida per il lavaggio delle mani. Raccomandano di lavare le piastrelle ogni giorno o settimanalmente, a seconda di quanto è molto trafficato il pavimento. Ad esempio, le piastrelle di gomma utilizzate in una palestra di casa o nella stanza dei giochi per bambini dovrebbero richiedere solo un lavaggio settimanale, ma i locali commerciali e le aree ad alto traffico della tua casa dovrebbero essere lavati ogni giorno o secondo necessità.

Utilizzando una spugna non abrasiva o un panno per la pulizia, pulire la piastrella in gomma con il sapone a scelta e acqua tiepida, prestando particolare attenzione a eventuali punti o macchie. Assicurati che le piastrelle abbiano un odore pulito, anche se un po' gommoso, e che l'acqua scorra limpida. Lascia asciugare le piastrelle all'aria prima di riposizionarle. Non lavare in lavatrice.

Aspirare e spazzare regolarmente

cottonbro/Pexels

Build Direct consiglia inoltre di spazzare e aspirare spesso a secco per ridurre l'accumulo di sporco e mantenere l'integrità della pavimentazione in gomma. La pulizia quotidiana è l'ideale, soprattutto considerando che i pavimenti in gomma vengono solitamente installati in aree che tendono ad accumulare rapidamente lo sporco. Passare l'aspirapolvere una volta alla settimana è adeguato per la maggior parte delle palestre o delle sale giochi domestiche. Usa discrezione in base alle tue circostanze e all'uso specifico per il tuo pavimento in gomma.

Prendi in considerazione l'aspirazione tra le piastrelle ad incastro con l'attacco del tubo flessibile, poiché aiuterà a mantenere l'integrità del pavimento sottostante, previene l'accumulo di sporco che può attirare insetti e altro ancora. Sia lo spazzamento che l'aspirazione a secco sono consigliati per piastrelle ad incastro e pavimenti in gomma installati in modo permanente. I pavimenti in gomma permanenti possono anche trarre vantaggio dalla pulizia a umido giornaliera o settimanale con un detergente delicato e un panno per la pulizia. Ricorda di non pulire le piastrelle in gomma ad incastro rimovibili, poiché l'acqua e il sapone rimasti possono danneggiare il pavimento sottostante, lava le piastrelle regolarmente a mano.

Aspirare periodicamente

Nuova Africa/Shutterstock

Secondo Restoration Master, le piastrelle di gomma installate in modo permanente possono trarre vantaggio dall'essere aspirate occasionalmente a umido una volta al mese dovrebbe andare bene per una palestra o una sala giochi di casa, anche se potrebbe essere necessaria una pulizia profonda meno o più frequente a seconda delle circostanze. Consigliano di spazzare e pulire prima il pavimento per rimuovere lo sporco superficiale. Ancora una volta, assicurati di utilizzare un detersivo delicato.

Aggiungi una soluzione detergente acquistata in negozio o fatta in casa sul pavimento e lascia riposare per 10 minuti. Assicurati di non utilizzare sostanze chimiche aggressive e acide sul pavimento in gomma. Passa l'aspirapolvere sui pavimenti con la spazzola più morbida e lascia asciugare completamente prima di riutilizzare la stanza. Dovresti anche usare un detergente delicato nell'aspirapolvere per liquidi e cambiare l'acqua secondo necessità se pulisci un'area ampia o particolarmente sporca. Spot trattare eventuali macchie visibili con un detergente fatto in casa o un trattamento acquistato in negozio.

Usa un balsamo per pavimenti

Anna Puzatykh/Shutterstock

Floor Critics dice che puoi anche usare un balsamo specifico per pavimenti in gomma quando pulisci le piastrelle di gomma. Il balsamo per pavimenti in gomma può essere utilizzato per piastrelle ad incastro o pavimenti installati in modo permanente. Questo può essere acquistato nella maggior parte dei negozi di alimentari, negozi di ferramenta, negozi di forniture per palestra e online.

Per le singole tessere, rimuovere le tessere e usarle per pulire le macchie o dare loro un aggiornamento generale. Fallo con una spugna morbida, una spazzola o uno straccio per la pulizia e fallo solo a mano. I pavimenti in gomma permanenti possono trarre vantaggio dal balsamo per pavimenti in gomma regolarmente per rinfrescare la lucentezza e l'aspetto complessivi, specialmente dopo l'aspirazione a umido. Utilizzare una macchina con un pennello morbido o applicare a mano. Può essere utilizzato anche per lucidare e rinfrescare il pavimento conferendogli una finitura più brillante. Ciò migliorerà l'aspetto della pavimentazione e aiuterà a mantenere l'integrità e la qualità della gomma.

Crea la tua soluzione detergente

Nuova Africa/Shutterstock

Un altro modo semplice per pulire piastrelle e pavimenti in gomma è creare la propria soluzione detergente. Questa opzione è ottima per le persone sensibili ai fumi dei prodotti per la pulizia commerciali. È anche un modo più delicato ed economico per garantire che le piastrelle del pavimento in gomma siano pulite senza erodere la gomma.

Secondo The Spruce, avrai bisogno di acqua, sapone e aceto bianco distillato per questo metodo. A scelta potete usare anche un olio profumato o il succo di un limone. Il rapporto ideale è 1 tazza di aceto bianco per un gallone di acqua calda. Puoi sostituire l'aceto con il detersivo per piatti se l'odore ti infastidisce o se non ne hai a portata di mano, oppure combinare entrambi per creare una soluzione detergente ottimale. Aggiungi alcune gocce del tuo olio essenziale preferito o succo di limone per aggiungere fragranza alla gomma e aiutare a ridurre l'odore di aceto. Utilizzare questa miscela per pulire a mano piastrelle ad incastro rimovibili o pavimenti permanenti sottovuoto a umido.

Usa un detergente a pH neutro

FotoDuetti/Shutterstock

Nel tempo, i pavimenti in gomma potrebbero necessitare di una pulizia profonda più energica. Per Great Mats, dovresti evitare sostanze chimiche pesanti come candeggina o altre soluzioni acide e optare invece per una soluzione detergente a pH neutro. Raccomandano NC-900, che è popolare per la pulizia delle palestre commerciali, ma ci sono una varietà di altre opzioni che possono essere trovate online, nei negozi di ferramenta e nei negozi di forniture per palestre.

La soluzione pulirà a fondo il pavimento e rimuoverà qualsiasi pellicola o sporcizia. Pulisci la pavimentazione permanente con un mocio o una macchina per la pulizia impostata sull'impostazione della spazzola più morbida. Le piastrelle ad incastro rimovibili devono essere lavate a mano con una spugna morbida, una spazzola o un asciugamano per la pulizia. Questo dovrebbe essere fatto regolarmente, ogni mese circa per pavimenti residenziali. Dovrebbe essere utilizzato anche quando si nota un notevole accumulo di sporco e sporcizia. Puoi anche individuare i pavimenti permanenti e temporanei puliti con una spugna, ma considera la possibilità di rimuovere in anticipo le piastrelle temporanee, poiché un prodotto extra potrebbe danneggiare il pavimento sottostante.

Tratta le macchie d'olio con trementina

Halil ibrahim mescioglu/Shutterstock

In caso di macchie e sversamenti a base di olio, Hunker consiglia il trattamento spot con trementina. Si consiglia di utilizzare 3 cucchiaini di trementina per asciugare delicatamente la macchia. Anche se questo è abbastanza semplice, ci sono alcuni problemi di sicurezza da tenere a mente.

Quando maneggi la trementina, assicurati di indossare guanti e di aprire una finestra per aumentare la ventilazione. Secondo WebMD, ci sono una varietà di effetti collaterali potenzialmente dannosi per l'inalazione, il consumo o il contatto di trementina. Questi effetti collaterali possono includere mal di testa, affaticamento, vomito, emorragie interne, danni ai reni o al cervello, irritazione della pelle, coma o, se consumati pesantemente, morte. Chiama una hotline antiveleni o vai al pronto soccorso se ne consumi accidentalmente. Lavarsi sempre le mani dopo aver maneggiato questa sostanza chimica. Anche gli stracci imbevuti di trementina possono potenzialmente prendere fuoco se esposti al calore, quindi fare attenzione a non lasciare gli stracci imbevuti all'esterno e immergerli immediatamente nell'acqua dopo l'uso (tramite Brewers).

Pulisci l'urina con il dentifricio

Natalia Karabin/Shutterstock

Sebbene ci siano una varietà di prodotti commerciali per rimuovere l'urina da tappeti e altri materiali, potrebbero non rivelarsi efficaci sui pavimenti in gomma e potrebbero danneggiare l'aspetto e l'integrità della gomma.

In caso di macchie di urina, The Spruce consiglia di combattere la macchia con il dentifricio. Inizia assorbendo quanta più urina possibile con un asciugamano. Se la piastrella è rimovibile, rimuovila e assicurati che non ci siano danni da urina sul pavimento sottostante. Usando del dentifricio bianco, che aiuterà a prevenire la colorazione delle piastrelle, applicalo generosamente sulla macchia. Lasciare in posa per 15 minuti, quindi lavare o risciacquare con acqua tiepida e una spugna, una spazzola o un panno. Ripetere il processo, se necessario, fino a quando la macchia non è scomparsa. Prendi in considerazione la possibilità di pulire con la soluzione di aceto, detersivo per piatti, olio essenziale e succo di limone menzionati in precedenza per combattere gli odori residui di urina che rimangono in giro.

Lucidare con ammorbidente

Vladeep/Shutterstock

Nel corso del tempo, e con usura e pulizia costanti, potresti notare che il pavimento in piastrelle di gomma perde la sua lucentezza originale. I balsami per pavimenti in gomma possono essere usati per combattere questo. Tuttavia, un metodo economico e più conveniente consiste nell'utilizzare dell'ammorbidente.

Secondo The Spruce , questo metodo richiede un ammorbidente delicato, acqua, una scopa o una lucidatrice o una spazzola o un panno delicati. Assicurati che l'ammorbidente che usi sia un profumo che ti piacerà, poiché la gomma assumerà la fragranza. Inizia spazzando e pulendo il pavimento. Quindi, mescola 1 tazza di ammorbidente con un litro di acqua calda per creare la soluzione lucidante. Puoi applicare l'ammorbidente con un mocio e una macchina per la lucidatura impostata sull'impostazione del pennello più delicata. Per le piastrelle rimovibili ad incastro, lucidare delicatamente la gomma con un panno o una spazzola, facendo attenzione a non danneggiare l'integrità della gomma.