Seleziona una pagina

hardy.view/Shutterstock di Salma Ahmed / 11 aprile 2022 9:45 EDT

Molte persone hanno nelle loro case almeno un pezzo di peltro. È usato in molte cose come utensili da cucina, stoviglie e gioielli. Il peltro comprende diversi metalli; secondo Cleanipedia, è una lega forgiata principalmente dallo stagno, ma contiene anche altri metalli come il rame e l'antimonio. Se possiedi il peltro, ci sono alcune regole che dovresti seguire. Ad esempio, StoweCraft sconsiglia di portare qualsiasi tipo di calore vicino al peltro. Quindi, se hai pensato di portare il tuo peltro vicino alla fiamma diretta, per favore non farlo.

È difficile pulire il peltro? La risposta è no. Il peltro è molto facile da pulire e, secondo The Spruce, non è nemmeno difficile da lucidare poiché uno dei suoi vantaggi è che non si appanna come l'argento. Nel tempo, la patina esistente sul peltro inizierà a scurirsi, ma questo in realtà lo rende più prezioso per molte persone. Quando si tratta di pulire il peltro più regolarmente, è necessario controllare quale tipo possiedi. L'abete rosso definisce tre categorie quando si tratta dei vari tipi di finitura del peltro: peltro lucido, satinato o ossidato.

Abbiamo elencato diversi metodi che puoi utilizzare per pulire il tuo peltro, indipendentemente dal tipo di finitura che ha. Dovresti sapere che per preservare la finitura, non dovresti mai usare una lavastoviglie per lavare i pezzi di peltro. Non preoccuparti del tempo che trascorrerai perché questo processo di pulizia non richiederà più di 30 minuti.

1. Acqua e detersivo per piatti

Boonlert Saikrajang/Shutterstock

È molto facile pulire il peltro con acqua e sapone. Secondo Bob Vila, i materiali di cui avrai bisogno sono un secchio, un detersivo per piatti delicato o uno shampoo per bambini, una spugna e un panno morbido. Il panno deve essere morbido perché l'uso di prodotti abrasivi per pulire il peltro lascerà graffi su di esso.

Per cominciare, riempi il secchio con acqua calda, ma assicurati che non stia bollendo perché il peltro e il calore non vanno bene insieme. Dopodiché, aggiungi un po' di detersivo per piatti nel secchio, quindi metti la spugna nel secchio. L'abete suggerisce di immergere il pezzo di peltro e iniziare a pulirlo mentre si è in acqua. Se è impossibile mettere il pezzo nel secchio, puoi semplicemente pulirlo usando la spugna. Prima di poter iniziare a lavare, devi strizzare la spugna per evitare che sia saturata d'acqua al punto che continui a gocciolare mentre pulisci.

Quindi, prendi la spugna e pulisci il peltro finché non ti senti soddisfatto del suo aspetto. L'ultimo passaggio in questo metodo è, come ha detto The Spruce, semplicemente risciacquarlo con acqua calda. Quindi asciuga il pezzo di peltro con il panno morbido che hai portato. Assicurati solo di seguire i consigli di Buyatankard su come fare in modo che i tuoi movimenti durante la pulizia vadano avanti e indietro in modo diretto ed evita di strofinare in cerchio.

2. Una pasta facile da preparare

Michel Guenette/Shutterstock

Questo prossimo metodo potrebbe essere considerato una pulizia aggiuntiva perché, ammettiamolo, chi direbbe di no alle pulizie extra? I materiali di cui avrai bisogno qui saranno gli stessi del primo metodo ma aggiungerai altre cose. Oltre a un secchio, un detersivo per piatti delicato, una spugna, un panno morbido, un asciugamano morbido, avrai bisogno anche di farina, sale e aceto. Questi materiali ti aiuteranno a creare la pasta.

I primi passaggi per questo metodo sono esattamente gli stessi passaggi del precedente. Quindi, dopo aver asciugato il pezzo di peltro, inizierai a fare la pasta. Aggiungi 1 cucchiaio di sale, 1 tazza di aceto e quasi 1 tazza di farina. Prenderete quindi uno strato di pasta e lo adagiate sul pezzo e poi strofinatelo delicatamente con il panno morbido. A differenza del consiglio di Buyatankard sull'evitare lo sfregamento nei cerchi, How To Clean Stuff.net ha consigli diversi, suggerendo di strofinare la pasta usando il panno e di spostarla in cerchio.

Lascia la pasta sul tuo pezzo di peltro per circa mezz'ora e poi risciacqualo, ancora, usando acqua calda. L'ultimo passaggio sarà quello di asciugare il pezzo usando l'asciugamano morbido. È importante asciugare completamente il peltro perché se ci vengono lasciate delle goccioline d'acqua ad asciugare potrebbero lasciare delle macchie e quindi sarà necessario lucidarlo.

3. Foglie di cavolo

ShadeDesign/Shutterstock

Non lasciarti ingannare dal titolo; non è correlato al pesce d'aprile. Sebbene i primi due metodi che abbiamo menzionato non siano solo facili quando si tratta di materiali utilizzati, non richiedono nemmeno troppo tempo. Come accennato, ti occorrono solo dai 15 ai 30 minuti.

Tuttavia, non tutte le persone possono risparmiare 30 o anche 15 minuti per pulire qualsiasi pezzo di peltro che possiedono. Forse hai diversi pezzi di peltro e questo aggiungerà più tempo sia al processo di pulizia che al tempo necessario per raccogliere tutti i materiali necessari. Invece di lasciare che i tuoi pezzi di peltro cadano preda della polvere perché non hai altri 30 minuti, puoi seguire questo passaggio che non richiederà più di cinque minuti. Questo è meglio, giusto?

Hai solo bisogno di avere un cavolo per questo metodo, dal quale taglierai alcune delle sue foglie. Quindi segui semplicemente il processo di sfregamento della superficie del peltro ma invece di usare un panno morbido, usa le foglie di cavolo. Questo metodo funzionerà davvero? Bene, secondo How To Clean Stuff.net , questo è un vecchio metodo che può essere garantito da tutti coloro che lo hanno provato. Renderà i pezzi di peltro fantastici.

4. Ketchup

masa44/Shutterstock

Come l'ultimo metodo, questo può sembrare strano per te, ma in realtà è efficace. È anche molto semplice come i metodi precedenti e non richiederà molto tempo dal tuo programma. Diciamo che non hai il detersivo per piatti delicato o lo shampoo per bambini; questo non dovrebbe impedirti di pulire i tuoi pezzi di peltro e di eliminare la polvere che copre la loro superficie. Quindi, la mancanza di materiali non dovrebbe fermarti.

Per questo quarto metodo, avrai bisogno di ketchup, un panno morbido, dell'acqua tiepida e un asciugamano morbido. Metti semplicemente del ketchup sul pezzo di peltro e poi puliscilo con il panno morbido. Dopo aver pulito l'intera superficie del peltro, dovresti lasciarlo per circa 15 minuti.

Trascorso il tempo, lavare il pezzo con acqua tiepida; devi assicurarti di averlo lavato bene e che non rimanga ketchup sul peltro. HomeQuicks in realtà ti consiglia di assicurarti di asciugare completamente il pezzo se vuoi che i visitatori notino come il tuo pezzo di peltro ha un aspetto molto brillante.

5. Bicarbonato di sodio

Sendo Serra/Shutterstock

Questo è l'ultimo metodo efficace che menzioneremo che può aiutarti a pulire il peltro. Puoi sempre ricorrere agli altri quattro metodi, ma se non hai gli ingredienti necessari puoi seguire facilmente questa guida basata sull'uso del bicarbonato di sodio.

Avrai bisogno di bicarbonato di sodio e un po' d'acqua. Dopo aver mescolato questi due ingredienti otterrai una pasta che puoi applicare su un pezzo di peltro. Per i passaggi successivi, strofinaci sopra la pasta usando un panno morbido, quindi risciacquala con un po' d'acqua e asciugala con un asciugamano morbido, proprio come il metodo numero due. HomeQuicks consiglia questa tecnica nel caso in cui desideri pulire i tuoi pezzi di peltro e anche renderli lucenti.

Ti abbiamo fornito cinque metodi per pulire il peltro e possiamo assicurarti che queste sono le uniche tecniche di cui avrai bisogno. La parte buona? Tutti sono ugualmente efficaci.