Seleziona una pagina

ImagenX/Shutterstock di Janelle Alberts / 12 aprile 2022 10:22 EDT

Potremmo ricevere una commissione sugli acquisti effettuati dai link.

La succulenta rosa da favola (nome scientifico: Aeonium dodrantale) è una pianta di nuova tendenza che sembra affascinante come una rosa. House Beautiful le classifica ancora meglio delle rose vere, grazie al fatto che non appassiscono, fanno pochissimi problemi a crescere e regalano al giardiniere una bella "fioritura" tutto l'anno. Tuttavia, l'ormai famoso adagio di Shakespeare secondo cui una rosa con qualsiasi altro nome avrebbe un profumo altrettanto dolce non si applica a questa pianta. Secondo Ask Gardening, mentre ci sono piante grasse che emettono una bella fragranza, la rosa succulenta non è una di queste.

Mancanza di fragranza a parte, questa pianta è adorabile. Una rosa succulenta cresce solo pochi centimetri di altezza e ha foglie spesse che si curvano proprio come un petalo di rosa, anche se più robuste, dice il Piccolo Principe. Originariamente classificata come Greenovia dodrentalis ( hanno incorporata nel 2003 in Aeonium dodrantale, secondo Martha Stewart ), la rosa succulenta proviene dalle Isole Canarie, appena al largo della costa della Spagna. Amano gli spazi luminosi e il terreno che drena bene, ma non troppo bene poiché le piante grasse rosa hanno bisogno di un po' più di umidità rispetto alla maggior parte delle piante grasse, afferma Living Succulents. Continua a leggere per una guida su come coltivare il tuo bouquet di queste deliziose piante.

Come usare le piante grasse di rose in un giardino

nnattalli/Shutterstock

La parola succulenta deriva dalla parola latina per succo, dice Plant Care Today , vale a dire che immagazzinano acqua nelle foglie o nel gambo, quindi le loro radici non hanno bisogno di molta umidità. Per questo motivo, potresti considerare di piantarle in un vaso grande con altre piante grasse con terreno e esigenze di irrigazione simili.

Le piante grasse di rose sono belle da sole, in mostra con altre piante grasse o in un giardino con altre piante. Tieni presente che le piante grasse rosa sono piccole e hanno bisogno di un bel po' di luce, quindi la pianta sfalsata del tuo giardino deve considerare gli spazi che la rosa succulenta può complimentare senza essere inghiottita dall'ombra di un'enorme pianta vicina.

Le piante grasse di rose sono belle piante d'appartamento anche se vivi in ​​un piccolo spazio, appartamento o dormitorio. Stanno benissimo su un davanzale poiché possono prosperare anche in vasi piccoli come pochi centimetri, dice il Piccolo Principe.

Come coltivare piante grasse di rose

panattar/Shutterstock

Le piante grasse di rose non sono esigenti, ma coltivare il tuo bouquet richiede impegno. Secondo My Modern Met, possono volerci diversi anni dalla semina prima che la pianta assomigli a una legittima fioritura di rose, quindi potresti voler iniziare con una succulenta iniziale che è già diventata una rosa riconoscibile. Questi possono essere acquistati presso vivai specializzati e negozi di giardinaggio o online. Una volta che la tua rosa succulenta è matura, germoglierà i suoi sottogermogli (cuccioli) che puoi tagliare e ripiantare per far germogliare di nuovo più rosette da quella fioritura, dice Living Succulents.

Per piantare piante grasse di rose, inizia il processo in primavera e inizia con un contenitore con fori di drenaggio, afferma il guru delle piante di Instagram @highway92succulents. Le piace usare un mix di cactus che puoi acquistare già pronto o fai da te a casa. Una miscela casalinga richiede 2/3 di buon terriccio (come Super Soil o Miracle Grow) e modificalo con 1/3 di perlite o pomice vulcanica. Dice ai suoi seguaci di giardinaggio di mescolarlo come una pastella per torte prima di piantare la tua rosa succulenta. Le piante grasse di rose possono anche essere piantate all'esterno direttamente nel terreno, afferma Kellogg Garden Products, ma il terreno deve essere specifico per le piante succulente, compreso un terreno roccioso ben drenante e ricco di sostanze nutritive.

Come prendersi cura delle piante grasse di rose

Ketmanee/Shutterstock

Sebbene le piante grasse di rose provengano da zone di temperatura aride, queste piccole piante possono sopportare un po' di tempo avverso. Ad esempio, Sublime Succulents dice che possono sopportare temperature fredde fintanto che li togli dal freddo prima di qualsiasi segno del primo gelo o neve. Con questo in mente, se ti trovi in ​​climi nevosi, le tue piante grasse di rose devono essere messe in vaso e portate per i mesi invernali. Quando decidi di portare le tue piante grasse rosa all'esterno dopo un lungo inverno, Succulents and Sunshine ti incoraggia ad aspettare una temperatura notturna costante che non minacci più alcun accenno di gelo. Mentre reintegrate le vostre piante grasse di rose nel vostro giardino esterno nei mesi estivi, tenete d'occhio che riceva abbastanza luce (indiretta, meno intensa), che manterrà quell'aspetto a rosetta strettamente compresso che la maggior parte dei giardinieri ama così tanto, dice Garden Beast .

Che siano tenute all'interno o all'esterno, le piante grasse di rose richiedono un terreno adatto alle piante grasse, ma hanno alcune particolarità che sono uniche rispetto alle altre piante grasse. Crescono in inverno e in estate sono dormienti, quindi l'inverno è per un po' più d'acqua e, secondo Living Succulents, è il momento di concimare se necessario. Innaffia le piante grasse di rose in base all'umidità del suolo, il che potrebbe significare una volta alla settimana o forse ogni due. Quando il terreno diventa completamente asciutto, è il momento di saturare completamente la tua rosa succulenta, afferma Sublime Succulents. Assicurati di svuotare la piastra di drenaggio dall'acqua in eccesso per evitare la putrefazione delle radici.

Come rinvasare una rosa succulenta

sasiko kaan/Shutterstock

World Of Succulents incoraggia i giardinieri a rinvasare la tua rosa succulenta ogni due o tre anni. Dave's Garden suggerisce che è meglio gestirlo all'inizio della stagione di crescita, che è i mesi invernali. Secondo Master Class, saprai che le tue piante grasse di rose sono diventate troppo grandi per il loro vaso di fiori quando le radici iniziano a comparire in cima al terreno. Inoltre, se vedi delle radici che spuntano dai fori sotto il tuo vaso di drenaggio, è il momento di un vaso più grande e di un terreno fresco. Inoltre, tieni d'occhio il terreno fradicio o la muffa sulla superficie del terreno della tua succulenta rosa. Questo è un segnale che è necessario nuovo terriccio e che è necessario il rinvaso.

Le piante grasse di rose hanno radici corte e poco profonde che puoi scavare delicatamente con una piccola cazzuola o anche un cucchiaio senza tagliarle o danneggiarle. Per iniziare, riempi un vaso più grande con una miscela di terriccio come quella descritta da @highway92succulents , che è una miscela di 2/3 di terriccio, 1/3 di perlite o pomice vulcanica. Aspettare di annaffiare per diversi giorni, dice Succulent Plant Care.

Informazioni specifiche sulla pianta per una rosa succulenta

panattar/Shutterstock

A differenza di altre piante grasse, le piante grasse rosa non si propagano usando le foglie, ma si autopropagano facendo crescere piccoli boccioli che possono essere tagliati e ripiantati per più fioriture. Il processo è semplice, dice The Spruce, e dovrebbe essere gestito in primavera. Se stai propagando i tuoi cuccioli di rosetta succulenta o una propaggine, tagliala semplicemente dalla pianta madre con cesoie affilate senza danneggiare la tua pianta originale. Non piantare immediatamente. Piuttosto, posiziona la tua rosetta su un lato e tienila calda e asciutta per alcuni giorni mentre forma un callo sul taglio, che aiuta a prevenire il futuro marciume radicale.

Una volta che il callo si è formato, dice The Spruce, seppellisci il gambo della rosetta, assicurandoti di farla stare in piedi nel terreno. Innaffia con parsimonia una volta alla settimana fino a quando non è forte. Segui queste linee guida per il tuo bouquet di affascinanti sosia di boccioli di rosa che manterranno il loro fascino tutto l'anno.