Seleziona una pagina

Jack N. Mohr/Shutterstock di Jenny Lynch / 7 aprile 2022 10:33 EDT

La pianta del bastoncino di fuoco, chiamata anche bastoncini di fuoco, è una pianta succulenta della famiglia dei cactus a matita nota come Euphorbia tirucalli. Invece di rimanere verdi tutto l'anno come gli altri cactus a matita, gli steli della pianta firestick diventano di un brillante rosso-arancio quando le temperature complessive scendono nei mesi freddi. Questa distinzione di colore è da dove prende il nome latino completo di Euphorbia tirucalli rosea.

Gardenista spiega che, proprio come molti altri tipi di euforbie, questo cactus a matita contiene una linfa che può irritare immediatamente la pelle se toccata e può causare seri danni se entra negli occhi. Si raccomanda estrema cautela e equipaggiamento protettivo, come guanti e occhiali, quando si maneggia questa pianta.

Finché puoi dare fuoco ai tuoi bastoncini in una casa con molto sole diretto e mantenerlo relativamente asciutto, richiederanno pochissime cure. Queste piante possono crescere fino a 30 piedi di altezza all'aperto. Avranno bisogno di molto spazio anche all'interno, dove l'altezza può raggiungere i 6 piedi.

Come usare una pianta firestick in giardino

Nancy Rodi/Shutterstock

Il potenziale di irritazione della pelle e degli occhi può rendere la pianta del firestick una scelta meno probabile per una pianta d'appartamento. Tuttavia, è un'aggiunta straordinaria a un giardino con i suoi steli infuocati simili a fiamme. Mettilo in un grande contenitore e usalo come centrotavola autonomo, o mantienilo intoccabile circondandolo con piante complementari.

Unusual Seeds suggerisce di piantare una pianta firestick con altre piante grasse poiché preferiranno tutte lo stesso tipo di terreno. Gli steli di firestick supereranno le piante grasse più tozze che si avvicinano al suolo, ma poiché gli steli di firestick sono sottili e crescono dritti, non bloccheranno la luce per quelli sotto di loro. Per una tavolozza di colori accattivante, gli steli vibranti e infuocati risalteranno piacevolmente contro i verdi più tenui e i viola scuri.

Nella sua nativa Africa centrale e meridionale, piante di firestick più grandi vengono utilizzate come recinzioni di confine attorno alle fattorie per scoraggiare gli intrusi. Lì viene comunemente chiamata euforbia da siepe di gomma.

Come coltivare una pianta firestick

Bilalstock/Shutterstock

Secondo SFGate, è noto che i rami di bastoncini di fuoco lasciati a terra si riseminano e crescono da soli in nuove piante fiorenti. L'alto tasso di successo delle talee del gambo lo rende il metodo ideale per la propagazione.

Raccogli i tuoi indumenti protettivi prima di tagliare uno stelo sano. Questo dovrebbe includere guanti e protezione per gli occhi. Anche magliette e pantaloni a maniche lunghe sono utili. Avrai anche bisogno di un secchio di acqua fredda e un tubo da giardino pronto per l'uso. Usa delle forbici affilate per tagliare lo stelo nel punto in cui si collega al suo ramo più spesso. Quindi usa immediatamente l'acqua per bagnare il taglio e lava via la pianta matura. Questo impedisce alla linfa di fluire.

Il taglio del firestick deve indurirsi. Ciò si verifica naturalmente poiché viene lasciato asciugare e può richiedere fino a una settimana. È pronto per essere piantato quando il lato tagliato diventa calloso. Riempi un vaso da 6 pollici con terreno specifico per cactus. (Ecco una ricetta per gentile concessione di The Spruce.) Pianta il tuo gambo tagliando con il lato tagliato verso il basso di 3 pollici nel terreno e compattalo. A seconda della lunghezza del taglio dello stelo, potrebbe essere incline a inclinarsi. Piccole rocce in cima al terreno possono aiutare a tenerlo in posizione. Dai alla tua nuova pianta un po' d'acqua e avviala in un'area luminosa con luce solare indiretta. Nel corso di alcune settimane, sposta gradualmente la pianticella in un punto esposto al sole diretto, dandogli tutto il tempo per acclimatarsi.

Come prendersi cura di una pianta firestick

cfeng/Shutterstock

Caldo e arido sono le condizioni chiave per una fiorente pianta firestick. Poiché hanno bisogno di temperature molto elevate e di un sole splendente quasi costante, queste piante grasse cresceranno solo all'aperto nelle zone temperate delle zone di rusticità USDA 9 o superiori. Qualsiasi cosa più bassa richiederà una serra o uno svernamento indoor, il che potrebbe essere un'opzione complicata data la facilità con cui sarebbe aprire uno stelo e rimanere punti o peggio dalla linfa irritante.

Greenery Unlimited sottolinea che il cactus a matita non è in grado di gestire la scarsa illuminazione per nessun periodo di tempo (escluso la notte). Quindi, se intendi tenere il tuo in casa, posizionalo vicino alla finestra più luminosa della casa dove otterrà la massima esposizione possibile alla luce solare diretta.

Viaggi spesso o hai difficoltà a rispettare un programma di irrigazione regolare per le tue piante d'appartamento? Gardenista spiega perché questa pianta potenzialmente dannosa in realtà è un'ottima opzione per piante d'appartamento. Puoi dimenticartene per un po' di tempo e continuerà a prosperare. In effetti, poiché è incline al marciume radicale e ama particolarmente il terreno desertico, potrebbe essere meglio se lo fai. Quindi, se vivi in ​​una casa senza animali domestici o bambini piccoli, o semplicemente hai spazio per tenerlo fuori dai guai, allora vai avanti e aggiungi questa interessante esplosione di colore al tuo arredamento.

La pianta del firestick è tossica?

Firn/Shutterstock

Il tuo cane potrebbe sembrare adorabile vestito con un costume da cactus, ma assicurati di tenerlo lontano dal cactus a matita. Come già accennato, la semplice risposta alla domanda sulla tossicità è sì. I cactus a matita Firestick sono assolutamente velenosi per gli animali domestici (compresi i cavalli) e gli esseri umani allo stesso modo. Questo vale per tutte le euforbie, che contengono una linfa caustica di lattice negli steli e nei rami che provoca irritazione. Questo può sembrare una sensazione di bruciore sulla pelle e potenzialmente portare a disturbi gastrointestinali e vomito quando la tossina viene ingerita. Le persone con allergie al lattice sono a più alto rischio.

Mentre l'ASPCA riporta che il livello di tossicità effettivo della pianta non è così pericoloso come spesso si crede, altri siti come The Cactus King affermano che l'ingestione della linfa ha portato alla morte in casi estremi. In generale, entrare in contatto con la linfa provoca disagio e va quindi evitato.

Se tu o il tuo animale domestico avete della linfa negli occhi, sciacquateli immediatamente con acqua corrente. Quando l'irritazione è localizzata sulla pelle, Cactus King consiglia di applicare del bicarbonato di sodio che può facilitare la rimozione della linfa e alleviare il dolore. SFGate consiglia anche di strofinare l'alcol per rimuovere la linfa, notando che l'acqua da sola può peggiorare le cose. Nel caso in cui il tuo animale domestico consumi una grande quantità di qualsiasi parte di una pianta di firestick, portalo da un veterinario qualificato o da una struttura di emergenza il più rapidamente possibile.

Come rinvasare una pianta firestick

Dipen Chettri/Shutterstock

Quando è il momento di rinvasare la tua pianta firestick, ancora una volta, indossa l'equipaggiamento di sicurezza. Trova uno spazio di lavoro lontano da bambini e animali domestici e considera di avere il bicarbonato di sodio o l'alcol denaturato nelle vicinanze in caso di contatto accidentale con la linfa. Ricorda che vuoi sempre scegliere un vaso nuovo con un buon drenaggio e, nel caso della pianta firestick, dovrebbe essere notevolmente più grande di quello vecchio. SFGate consiglia di salire da 2 a 3 pollici sia in larghezza che in profondità. I Firestick vogliono quel terreno aerato sabbioso, quindi usa una miscela specifica per cactus. Riempi il vaso più grande per 1/3 e sposta la tua pianta nella sua nuova casa.

Per evitare la rottura dello stelo che rilascia linfa, prenditi il ​​tuo tempo per allentare la pianta dal suo vaso originale. Tieni la base con una mano e usa l'altra per sganciare la pentola con un leggero colpetto. Una volta posizionato nel nuovo vaso, tutto ciò che devi fare è riempire eventuali buchi con altra terra e dargli un po' d'acqua.

Se stai spostando il tuo cactus a matita da un vaso a un luogo all'aperto nel tuo giardino, scegli un luogo con molto spazio intorno. Queste piante tendono a crescere tanto in larghezza quanto in altezza. Scava una buca più grande della zolla e fai la stessa cura che faresti andando da un vaso all'altro. Infine, considera l'aggiunta di sabbia al terreno per aumentare le capacità di drenaggio.

Usi per una pianta firestick

Scharfsinn/Shutterstock

Secondo Research & Reviews: Journal of Pharmacognosy and Phytochemistry, c'è un valore medicinale da trovare nell'Euphorbia tirucalli. I racconti folcloristici di tutto il mondo, in particolare delle regioni tropicali e subtropicali, descrivono parti della pianta utilizzate per curare un ampio elenco di disturbi dall'impotenza al mal di denti alla tosse. Ma i risultati tendono ad essere contraddittori. Ad esempio, mentre grandi dosi della sua linfa di lattice lattiginosa sono ben note per causare gravi problemi gastrointestinali, alcune culture prelevano piccoli raschiamenti dalle radici di bastoncini di fuoco mescolati con olio di cocco per curare effettivamente un mal di stomaco.

Un altro uso inaspettato dell'impianto firestick è il petrolio come combustibile. Un recente articolo di Science Direct spiega come la corteccia dello stelo può produrre olio che può essere trasformato in biocarburante liquido e utilizzato come alternativa ai combustibili fossili per alimentare i motori. Ciò è particolarmente vantaggioso in paesi come la Tanzania, dove la maggior parte delle piante comunemente utilizzate per i biocarburanti sono necessarie come colture alimentari per nutrire invece le persone. La sperimentazione con il petrolio dell'impianto di fuoco sta guadagnando credibilità e fornisce una soluzione promettente per le opzioni organiche di petrolio greggio per benzina.