Seleziona una pagina

Raw Media Labs/Shutterstock di Christopher Gillespie / 29 aprile 2022 13:57 EDT

I pioppi sono alberi resistenti e a crescita rapida che prosperano nei climi freddi e nelle aree montuose o di alta quota. Sono membri della famiglia degli alberi dei pioppi e parenti del salice. Il loro fogliame autunnale rosso, arancione e marrone è iconico per la specie. Le due varietà più comuni sono l'Eurasian Quaking Aspen, Populus Tremula, e l'American Quaking Aspen, Populus Tremuloides. Sono specie scientificamente distinte; tuttavia, sono così simili che sono state chiamate "specie sorelle" in un caso di studio pubblicato da The Nature Education. Le due specie occupano una gamma più ampia di qualsiasi altro albero al mondo. Pando, un'antica colonia di pioppi nello Utah, è il più grande organismo vivente del mondo per biomassa con un peso di 6.600 tonnellate.

Questi alberi maestosi sono amati dalla fauna selvatica, fornendo ombra e cibo alle specie autoctone come alci e cervi. La loro corteccia brilla brillantemente nei toni del verde chiaro, bianco e crema, mentre il loro fogliame è un'esplosione di colori e l'agitazione delle loro foglie fornisce movimento e suono anche nella brezza più morbida. Per quanto meraviglioso sia il pioppo tremulo, la Arbor Day Foundation ha avvertito che non sono destinati a crescere ovunque. Nonostante la loro capacità di prosperare in alcune delle condizioni più difficili, i pioppi richiedono molta acqua e il loro clima preferito sono le zone di rusticità 17.

Come usare un albero di pioppo in giardino

Kristi Blokhin/Shutterstock

I pioppi crescono velocemente e possono diffondersi lontano, date le giuste condizioni. Tuttavia, i singoli alberi non diventeranno necessariamente giganti prepotenti che dominano la tua area esterna. Gardening Know How ha osservato che un giardino con uno spazio adeguato potrebbe creare un piccolo boschetto di pioppi in poche stagioni.

I pioppi pioppo tremuli sono indicati come una specie pioniera, che woodlands.co.uk ha definito essere costantemente una delle prime specie di alberi a crescere in aree boschive appena disboscate o bruciate. Sono ben adattati per la sopravvivenza nelle montagne e nelle regioni fredde del Nord America e dell'Eurasia; pertanto, sono intolleranti al terreno caldo o asciutto. Inoltre, soffrono in terreni spessi a base di argilla che sono comuni agli stati delle pianure degli Stati Uniti. Secondo Ross Tree Services, il risultato della coltivazione del pioppo tremulo in terreni e aree a cui non si sono adattati non è solo che potrebbero non crescere velocemente o mostrare colori così vivaci come potresti sperare, ma li rende anche molto più suscettibile a parassiti e malattie.

Detto questo, se riesci a imitare le condizioni di crescita del terreno sciolto e umido, le basse temperature e l'abbondanza di luce solare (almeno sei ore al giorno), la coltivazione del pioppo non solo aggiungerà alla bellezza del tuo giardino ma anche alla sua fertilità, anche, per la Biblioteca Nazionale di Medicina.

Come coltivare un albero di pioppo tremulo

Rock e Vespa/Shutterstock

Coltivare il pioppo dai semi è notoriamente complicato, poiché è noto che si diffonde prevalentemente attraverso i polloni delle radici. Capire come coltivare i polloni che vuoi e scoraggiare quelli che non lo fai, è la chiave per trovare il successo con i pioppi.

All'inizio della primavera, in una giornata senza gelo, prendi alcune talee di radice da 10 a 12 pollici da un albero maturo e ben consolidato. Prendi solo uno o due da ogni albero per evitare di danneggiarli troppo. Per aiutare a garantire una propagazione di successo, Trees for Life ha suggerito di scegliere talee da alberi che prosperano in condizioni simili a quelle in cui intendi piantare le tue. Pianta le talee orizzontalmente, in file distanti uno o due centimetri, e coprile liberamente con del compost. Mantieni l'ambiente umido, fresco e ben illuminato per diverse settimane fino a quando i polloni iniziano a emergere. Quando sono alti 2 o 3 pollici, tagliali dalla radice, immergi l'estremità nell'ormone radicante e piantali in un terreno granuloso per aiutare gli alberelli a stabilire le radici. In questa fase, The Spruce ha consigliato di utilizzare un nebulizzatore per evitare di innaffiare eccessivamente o di posizionare l'intero vassoio in un sacchetto di plastica trasparente per intrappolare e riciclare l'umidità.

Ci vorranno circa uno o due mesi prima che i polloni stabiliscano radici abbastanza forti da poter essere piantati all'esterno e avranno bisogno di un'umidità costante per tutto quel tempo. Una volta stabilite le radici, pianta gli alberi nel terreno a settembre o ottobre o in un vaso per ripiantarli la prossima primavera.

Come prendersi cura di un albero di pioppo tremulo

Nikita Popov29/Shutterstock

Gli alberi di pioppo tremulo che sono ben posizionati sono resistenti e richiedono pochissime cure. Dopotutto, possono dominare vaste aree di un paesaggio senza molto intervento umano. Tuttavia, la maggior parte dei proprietari di case non vive nelle loro zone di coltivazione ideali. The Spruce ha consigliato che l'obiettivo di un proprietario di pioppo tremulo è quello di mantenere le condizioni del suolo e dell'umidità il più favorevoli possibile, il che è molto più facile che affrontare i problemi causati dal piantarli in un luogo inadatto.

I pioppi non tollerano l'ombra, i terreni compatti, alcalini o i periodi di siccità. Almeno sei ore di luce solare al giorno sono l'ideale. Per le prime settimane di crescita, mantieni lo strato superiore del terreno uniformemente umido. Le guide del giardino consigliano di posare un tubo di ammollo sotto uno strato di pacciame, che assicurerà che il terreno sia umido ma non saturo. Una volta stabiliti, i pioppi richiedono solo un'irrigazione profonda ogni due settimane circa durante l'estate. Nutri l'albero una volta all'anno in primavera con un fertilizzante a lenta cessione se il tuo terreno è privo di sostanze nutritive.

La potatura degli arti morti, danneggiati o malati e il diradamento e la rimozione di eventuali polloni indesiderati sono fondamentali per la cura del pioppo tremulo. Big Tool Box ha sostenuto di spruzzare gli alberi con olio per l'orticoltura a fine inverno o all'inizio della primavera per uccidere eventuali funghi o parassiti svernanti. Questo è anche il momento migliore per la potatura e la raccolta delle talee.

Il pioppo tremulo è tossico?

Roman Kutsekon/Shutterstock

California Poison Control elenca tutte le varietà di pioppo tremulo come non tossiche per l'uomo e gli animali domestici. In effetti, molte parti dell'albero sono commestibili. I frutti dell'albero sono baccelli detti amenti, che possono essere consumati crudi o cotti e sono ricchi di vitamina A. Inoltre la corteccia può essere essiccata e trasformata in farina ed è adatta per fare il pane o per addensare zuppe. La linfa può anche essere trasformata in sciroppo, secondo Edible Wild Food.

Tuttavia, in quanto membri della famiglia dei salici, i pioppi tremuli contengono composti chiamati salicina: noto anche come aspirina. Per questo motivo, emedicinehealth ha consigliato a chiunque abbia ulcere allo stomaco di evitare di ingerire pioppo tremulo o qualsiasi altra cosa ad alto contenuto di questi composti, poiché è noto che esacerbano i sintomi nelle persone con problemi di stomaco. Altre condizioni che possono essere potenzialmente peggiorate dalla salicina includono diabete, gotta, malattie del sangue, malattie renali e malattie del fegato.

Come rinvasare un albero di pioppo tremulo

Anna Pakutina/Shutterstock

Il servizio forestale degli Stati Uniti osserva che i pioppi si riproducono diffondendo sistemi di radici ampi e poco profondi che producono germogli e polloni per creare più alberi di pioppo tremulo, formando infine un bosco o un boschetto di alberi geneticamente identici. Sebbene possano essere propagati in vaso, alla fine dovranno essere piantati all'esterno o diventeranno infelici.

È meglio eseguire il trapianto alla fine dell'estate o all'inizio dell'autunno quando l'intensità del caldo è passata, ma c'è ancora tempo prima dell'inverno perché la pianta si stabilisca. In alternativa, è anche possibile piantare il pioppo tremulo subito dopo l'ultima gelata primaverile, che permetterà loro di indurirsi prima delle lunghe calde giornate estive.

Scava una buca larga circa 5 piedi e profonda almeno 1 piede. Rimuovere rocce o detriti e allentare bene il terreno per consentire allo spazio delle radici di espandersi. Questo è il momento migliore per aggiungere sabbia, materia organica o compost al terreno se non è proprio l'ideale, ha osservato Gardening Know How. Se le radici sono secche, inumiditele prima di piantare. Riempi il buco con terra e compattalo leggermente abbastanza da mantenere il pioppo tremulo in posizione verticale. Innaffia molto bene in questa fase e mantieni il terreno umido per le prime settimane di insediamento. SFGate sconsiglia vivamente di piantare ovunque entro 35-40 piedi da una struttura, fossa settica, passerella o linea elettrica poiché le radici e i polloni cresceranno facilmente e attraverso di essi.