Seleziona una pagina

Iryna Imago/Shutterstock di Lucy Clark / 16 febbraio 2022 15:03 EDT

Delphiniums, comunemente indicato anche come larkspurs, può essere trovato in varietà sia annuali che perenni. I fiori prendono il nome dalla parola greca per delfino, "delphis", secondo Florgeous, perché i singoli petali assomigliano al mammifero acquatico. Anche i fiori fanno parte della famiglia dei ranuncoli.

Nel linguaggio dei fiori, i delphinium simboleggiano gioia e felicità, nonché comunicazione positiva e protezione contro gli spiriti negativi o maligni, ha affermato Petal Republic. Più specificamente, i delphinium blu simboleggiano grazia, dignità, giovinezza e successo. I delphinium viola rappresentano la regalità e la bellezza. I delphinium bianchi simboleggiano purezza, innocenza e spiritualità (e sono spesso regalati a matrimoni, battesimi e neonati). Infine, i delphinium di inchiostro rappresentano l'amore, il romanticismo e la nuova vita.

Secondo la mitologia greca, il delphiniums sbocciò dal sangue dell'eroe di guerra troiano e del dio greco Aiace dopo la sua morte (tramite Victoria Whitelaw). I delphinium sono splendidi fiori a forma di spiga che sono disponibili in una vasta gamma di colori e dimensioni e fioriscono più comunemente in primavera o in estate, rendendoli un'ottima aggiunta a qualsiasi giardino fiorito.

Come usare i delphinium in giardino

Artemisia_Assenzio/Shutterstock

I Delphinium sono splendidi fiori autonomi, ma aggiungono anche molto intrighi visivi a qualsiasi progetto paesaggistico. Tuttavia, ci sono alcune cose da considerare prima di pianificare uno splendido giardino fiorito con delphinium. Innanzitutto, decidi quale tipo di varietà di delphinium desideri. Più che l'aspetto della varietà, assicurati di sapere se è annuale o perenne. Le annuali fioriranno più a lungo ma muoiono durante l'inverno e non ricrescono. Le piante perenni avranno un periodo di fioritura più breve ma torneranno ogni anno. Inoltre, assicurati di essere nella zona di rusticità corretta. Secondo Better Homes & Gardens, i delphinium sono attrezzati per crescere nelle zone di rusticità USDA da 3 a 7. Possono crescere in altri climi, ma probabilmente solo in vaso.

I Delphinium offrono molti vantaggi a un giardino. Per uno, sono resistenti ai cervi, secondo Gardening Know How. Considera di usarli per delimitare altre piante o colture a cui i cervi potrebbero essere interessati. Inoltre, mentre attirano gli insetti dei coleotteri giapponesi, in genere muoiono dopo aver ingerito petali di delphinium.

I Delphinium beneficiano di una varietà di piante da compagnia. Alcuni problemi comuni che devono affrontare i fiori sono i forti venti o le piogge che li spogliano dei loro petali. Considera di piantare erbe alte, girasoli e altre piante resistenti al vento intorno a loro per protezione. Piante come camomilla, prezzemolo francese e legumi possono anche aiutare a fornire ulteriori nutrienti ai delphinium se piantati nelle vicinanze. Sono anche compatibili con rose, peonie, iris, daylilies, aster e crisantemi.

Come coltivare delphinium

Golden Shark 2/Shutterstock

I delphinium possono essere trovati durante la loro stagione di crescita nella maggior parte dei garden center in vasi da vivaio, che possono essere facilmente piantati nel terreno o in un contenitore. I delphinium possono anche essere coltivati ​​​​dai semi, purché pianifichi in anticipo. Secondo Burpee, i semi di delphinium possono essere seminati al chiuso e trapiantati all'esterno o piantati direttamente nel terreno in estate.

Se vuoi seminare i semi in casa, fallo da 8 a 10 settimane prima dell'ultima gelata della stagione primaverile. Usando un terreno di base o uno formulato per la semina, premi i semi a 1/8 di pollice di profondità. Mantieni i semi a 70 gradi e costantemente umidi, e dovresti iniziare a vedere le piantine emergere in tre o quattro settimane. Una volta che le piantine emergono, tienile esposte a una luce intensa per 16 ore al giorno, vicino a una finestra soleggiata o sotto una luce crescente. Dopo circa tre settimane, introduci un fertilizzante composto da metà acqua e metà nutrimento per piante da interno. Una volta che ci sono alcune foglie solide, indurisci la pianta spostando i vasi all'esterno e riparandoli lì per una settimana. Quindi, trapiantare a terra dopo che la minaccia del gelo è scomparsa.

Per seminare direttamente nel terreno, preparare il terreno da metà a fine estate e posizionare i semi a 1/8 di pollice di profondità. Mantieni l'umidità e assicurati che siano esposti al sole diretto o all'ombra parziale e aspettati piantine in tre o quattro settimane.

Come prendersi cura dei delfini

LesiChkalll27/Shutterstock

I delphinium sono relativamente facili da curare e mantenere nei loro climi preferiti. Le zone più calde possono avere più difficoltà a sostenere la pianta rispetto alle loro controparti più miti, ma le esigenze dei fiori sono comunque le stesse. A partire dal terreno, i delphinium preferiscono un terreno più alcalino e ricco di humus, secondo Garden Design. Sebbene i delphinium preferiscano essere umidi e trarranno beneficio dalla pacciamatura (sebbene non troppo vicino alla base della pianta), assicurati che il terreno sia ben drenante. Beneficeranno della fertilizzazione ogni due o tre settimane, preferibilmente una miscela liquida a lento rilascio.

I Delphinium amano essere umidi ma non amano stare seduti nell'acqua stagnante. Pertanto, le precipitazioni medie dovrebbero essere abbondanti, ma annaffiare i fiori alla base in periodi più lunghi senza pioggia, evitando i fiori. Per quanto riguarda il sole, questi fiori richiedono dalle sei alle otto ore di esposizione diretta al giorno, preferibilmente al mattino e al pomeriggio.

I delphinium crescono abbastanza alti e richiedono anche dei paletti per sostenere il peso del fiore. Senza picchettamento, i delphinium rischiano di spezzarsi a metà a causa di raffiche di vento o forti piogge. Attacca un paletto allo stelo della pianta a circa 12-18 pollici.

Varietà delfinio

Golden Shark 2/Shutterstock

Ci sono oltre 400 varietà di delphinium, per Garden Lovers Club . I fiori sono disponibili in diversi colori e dimensioni. Se piantati insieme, possono creare una scena bella e diversificata. Ecco solo alcune di queste varietà:

  • Delphinium "Highlander Blueberry Pie": questa varietà prende il nome dal bordo azzurro del petalo del fiore, dal centro viola e dall'interno bianco e offre anche una forma del petalo più rotonda rispetto ad altre varietà.
  • Delphinium "Guardian Lavender": i petali azzurri e lavanda di questa varietà sono noti per attirare farfalle e colibrì.
  • Delphinium "Gruppo Astolat": questa è una delle varietà di delphinium più alte, che cresce fino a 6 piedi di altezza e vanta fiori tenui, viola polverosi o rosa.
  • Delphinium "Jill Curley": questa varietà bianca di delphinium è imperdibile una volta maturata, alta fino a 7 piedi e larga 3 pollici.
  • Delphinium "Blue Lace": questo delphinium è unico per i suoi fiori bicolore, il fiore superiore è viola chiaro o rosa, con il fiore blu inferiore che copre la parte superiore come un pizzo.

I delfini sono tossici?

AngieC333/Shutterstock

Nonostante la loro bellezza e versatilità nel tuo giardino, i delphinium sono tossici sia per gli esseri umani che per gli animali domestici. Secondo l'ASPCA, la qualità del delphinium che è tossica per cani, gatti e cavalli è chiamata alcaloidi diterpenici. I sintomi dell'avvelenamento variano a seconda della stagione e di altre condizioni (le piante più vecchie tendono ad essere meno tossiche, per esempio). I sintomi generali includono paralisi neuromuscolare, costipazione, salivazione, tremori, debolezza, rigidità, convulsioni, insufficienza cardiaca e persino morte per paralisi respiratoria. Chiama immediatamente il tuo veterinario se sospetti che il tuo animale domestico abbia consumato delphinium e stia mostrando sintomi e considera di portare con te un pezzo della pianta in modo che il veterinario possa valutare appieno la situazione.

La pianta è anche velenosa per l'uomo. Secondo Flower Patch Farmhouse, l'ingestione di semi o piante può portare a gravi malattie, paralisi e morte. Detto questo, la più grande preoccupazione per i delphinium non è per gli esseri umani. Sebbene le piante siano motivo di preoccupazione tra i comuni animali domestici, sono anche una delle principali cause di morte del bestiame, secondo il Servizio di ricerca agricola dell'USDA. Fai attenzione a piantare i fiori lontano dal bestiame, dagli animali domestici e fuori dalla portata dei bambini.

Come rinvasare i delphinium

Ian Forsyth/Getty Images

Coltivare delphinium in vaso è un ottimo modo per le persone nei climi più caldi di mantenere la pianta. E mentre i delphinium sono spesso visti nei paesaggi tentacolari dei cottage, tenere un delphinium in vaso sul balcone o sul portico anteriore è un ottimo modo per mostrare la bellezza del fiore con poco o nessun spazio nel giardino. Detto questo, le varietà più grandi di delphinium spesso diventeranno troppo alte per sostenersi in una pentola o contenitore. Le varietà nane, tuttavia, cresceranno in modo eccellente in vaso.

Assicurati di rinvasare ogni due anni circa. Man mano che la pianta cresce, avrà ovviamente bisogno di un vaso più grande. Inoltre, è una buona idea pulire le radici e rinfrescare il terreno ogni due anni circa, indipendentemente dal fatto che abbia bisogno di un vaso più grande o meno.

Per rinvasare delphiniums, inizia rimuovendolo delicatamente dal suo vaso attuale. Transworld Delivery dei fioristi ha affermato che la chiave per rinvasare un delphinium è mantenere intatta la maggior parte della radice possibile. Per fare questo, usa le mani per rompere delicatamente l'apparato radicale e massaggiare delicatamente le radici lontano l'una dall'altra, mantenendole intatte e integre. Rimuovere quanto più terreno possibile. Al tuo nuovo vaso, aggiungi solo un po' di terriccio in modo che la pianta rimanga alla stessa profondità di prima. Aggiungi la pianta e un paletto al vaso a questo punto se ne ha bisogno. Riempi con terra e acqua.