Seleziona una pagina

pattyjansen/Pixabay Di Lucy Clark / 3 febbraio 2022 13:30 EDT

Gli alberi di jacaranda, o jacaranda mimosifolia, sono alberi meravigliosi popolari nelle regioni meridionali degli Stati Uniti, originari del Sud America. Sono imperdibili quando sono in fiore, con grandi e vivaci fiori di lavanda o blu che creano uno straordinario interesse visivo. Nei climi appropriati, gli alberi di jacaranda sono solitamente visti lungo le strade, il che crea un vortice di fiori viola fantasy durante le stagioni di fioritura. Sono anche atossici per l'uomo e gli animali, appartenenti a una famiglia di piante chiamate bignoniaceae, secondo l'ASPCA.

Gli alberi di Jacaranda rappresentano buona fortuna, rinascita, ricchezza e saggezza, secondo The Tribute. Sono anche associati alla dea della luna amazzonica che veniva dall'albero per educare le persone. Secondo la leggenda, quando tornò sull'albero, germogliò i suoi famosi fiori viola-blu (via Classroom). Negli Stati Uniti, è considerata una buona fortuna quando un fiore di jacaranda cade sulla tua testa. Questi mistici alberi viola e blu sono relativamente facili da curare, dato il clima e la cura adeguati. Continua a leggere per imparare a coltivare e prendersi cura degli alberi di jacaranda.

Come usare gli alberi di jacaranda in giardino

benjaminbrali/Pixabay

Gli alberi di jacaranda sono alberi popolari nei climi più caldi, crescono meglio nelle zone di rusticità USDA da 9b a 11, come in alcune parti della Florida, del Texas e della California, secondo il controllo del know-how di giardinaggio per garantire che la pianta sopravviva nella tua zona di rusticità. Sono anche considerati invasivi in ​​alcune aree, come Queensland, Australia (tramite The Green Pinky).

Anche gli alberi di Jacaranda raggiungono dimensioni enormi. Possono essere alti e larghi fino a 60 piedi e preferiscono il pieno sole per una fioritura ottimale. Se hai intenzione di piantare un albero di jacaranda nel tuo giardino, assicurati di piantarlo abbastanza lontano da casa tua in modo che non blocchi il sole naturale che entra. D'altra parte, se vuoi fare ombra la tua casa dal sole diretto, considera di piantare un albero di jacaranda. Sono comunemente usati per allineare le strade e creare ombra.

Tieni anche presente che le fioriture di jacaranda cadranno regolarmente durante la stagione della fioritura. Anche se questo può creare una bella scena, le foglie si decomporranno rapidamente e diventeranno viscide, quindi piantale in un posto dove pulirai regolarmente le foglie cadute, o dove le foglie in decomposizione non causeranno rischi per la sicurezza (come allineare una strada) . Love to Know consiglia di piantare alberi di jacaranda lontano da piscine e altre strutture acquatiche.

Come coltivare alberi di jacaranda

bianca-foto-stock/Pixabay

La coltivazione di un albero di jacaranda può essere eseguita in vari modi, come l'innesto, il taglio del legno tenero, dal seme e la propagazione. Mentre ogni modo produrrà un albero sano, il modo più semplice per il giardiniere medio è propagare un taglio del gambo. Per ottenere un taglio, cerca un ramo su un albero di jacaranda esistente che sia largo almeno 1/2 pollice di diametro, secondo The Spruce . Usando cesoie da giardinaggio pulite, taglia da 3 a 4 pollici del ramo. Idealmente, dovresti tagliare un ramo con nodi, ma non è necessario.

Da lì, dovrai decidere come vorresti sviluppare un apparato radicale in acqua o in terra. Se vuoi iniziare la propagazione tramite l'acqua, inizia riempiendo un bicchiere o un barattolo grande e trasparente con acqua distillata. Aggiungi il taglio e aspettati la crescita delle radici entro poche settimane. Lascia che le radici crescano almeno 1 pollice di lunghezza prima di rinvasare. Aggiungere altra acqua una volta alla settimana mentre evapora.

Per coltivare la talea in una pentola, o trapiantare le radici coltivate dall'acqua in una pentola, riempi un vaso iniziale con una miscela fuori suolo a base di perlite o una miscela sabbiosa. Spolverare il taglio con l'ormone radicante e aggiungere alla pentola. Tenere annaffiato e sotto il sole luminoso e indiretto. Lascia che l'apparato radicale si sviluppi per almeno otto mesi, quindi trapiantalo in un vaso da 5 galloni o nel terreno.

Come prendersi cura degli alberi di jacaranda

Sheng-Yung Hsu/Shutterstock

Prendersi cura degli alberi di jacaranda è relativamente facile se vengono coltivati ​​nella zona e nel clima adeguati. Non dovrebbero essere esposti a temperature inferiori a 15 gradi, secondo Gardening Know How, anche se questo è il loro estremo. Gli alberi di jacaranda amano essere piantati in un terreno sabbioso e ben drenante, secondo SFGate, e non amano essere lasciati in condizioni acquose e umide. Sebbene gli alberi di jacaranda siano resistenti alla siccità, non dovrebbero essere trascurati. Controlla regolarmente il terreno e annaffia quando i primi 3-4 pollici sono asciutti. È probabile che ciò accada quando non ci sono precipitazioni o con temperature superiori a 95 gradi. Preferiscono stare in pieno sole, ma possono tollerare l'ombra parziale.

Concimare all'inizio della primavera con un fertilizzante 10-10-10. Optare per un fertilizzante a base di granuli a lenta cessione per il massimo beneficio a lungo termine. Anche gli alberi di jacaranda dovrebbero essere potati una volta all'anno, preferibilmente nel tardo inverno mentre sono ancora dormienti. Usando cesoie pulite, pota i rami randagi, goffi o malati, ma non rimuovere più di 1/4 dei rami dell'albero.

Varietà di alberi di jacaranda

Christianabella/Pixabay

Secondo LAist, ci sono 49 varietà di alberi di jacaranda. Mentre gli alberi di jacaranda sono più amati per i loro fiori viola-blu e le dimensioni mozzafiato, le loro varietà hanno colori diversi e dimensioni più piccole. Alcuni di loro possono fornire il fascino di una jacaranda in un'area più compatta, o senza che il viola travolga il tuo giardino. Qui ci sono solo alcune varietà di The Spruce:

  • Jacaranda Jasminoides: questa varietà compatta cresce solo da 10 a 25 piedi di altezza ed è identificabile dai suoi fiori viola scuro.
  • Jacaranda Jasminoides 'Maroon': un ibrido di Jacaranda Jasminoides, questa varietà nana cresce anche solo fino a 25 piedi ed è identificabile dai suoi fiori marrone rossiccio, come suggerisce il nome.

  • Jacaranda Mimosifolia 'Alba': Chiamata anche 'White Christmas', questa varietà a grandezza naturale produce fiori bianchi, quasi simili alla carta pergamena.

  • Jacaranda Mimosifolia 'Bonsai Blue': questa varietà di jacaranda nana cresce solo fino a 12 piedi di altezza e produce fiori colorati viola, se non pervinca.

Come rinvasare alberi di jacaranda

Jez Bennett/Shutterstock

Se vivi in ​​un posto troppo freddo per sostenere un albero di jacaranda tutto l'anno, o sono considerati invasivi dove vivi, o vuoi solo un jacaranda più compatto e non permanente, puoi scegliere di coltivarli in vasi grandi. Secondo Gardening Know How, le jacaranda in vaso crescono solo da 8 a 10 piedi di altezza e possono essere portate all'interno durante l'inverno.

Quando si rinvasa una jacaranda, da una propagazione o da una pianta precedentemente coltivata, assicurarsi che il vaso sia di almeno 5 galloni. Riempi con terreno sabbioso o a base di terriccio e assicurati che sia una miscela di alta qualità e ben drenante. Rimuovi la jacaranda dalla sua pentola attuale, o dalla sua pentola di propagazione iniziale, e aggiungila al nuovo contenitore. Assicurati che le radici siano adeguatamente seppellite e riempi con più terra. Innaffia abbondantemente e lascia scolare completamente. Dal momento che non ricevono nutrienti nel terreno, concimare tre volte l'anno all'inizio della primavera, dell'estate e all'inizio dell'autunno.