Seleziona una pagina

X.TIAN/Shutterstock di Isabel Cohen / 28 marzo 2022 11:45 EDT

Morning Glory è il nome comune per le piante del genere Ipomoea. Il nome di questo fiore ornamentale annuale deriva dalla sua tendenza ad aprire i fiori al mattino e chiuderli più tardi nel corso della giornata, spiega Gardener's Path. È stato ampiamente citato nella poesia, nell'arte e nella letteratura. Il famoso poeta americano Walt Whitman disse del fiore: "Una gloria mattutina alla mia finestra mi soddisfa più della metafisica dei libri". Le glorie mattutine portano con sé anche temi di amore non corrisposto e il passare del tempo agrodolce.

Se stai cercando di incorporare le glorie mattutine nel tuo giardino, sarai felice di sapere che ci sono molte varietà tra cui scegliere che offrono una vertiginosa gamma di colori, dall'arancione al rosso, rosa e viola, come da Better Homes & Giardini . Detto questo, il colore più popolare è il blu. Puoi anche trovare glorie mattutine di varie dimensioni. Alcune varietà crescono fino a 3 piedi di altezza, mentre altre raggiungono un'altezza di 20 piedi quando sono completamente mature. Come pianta tentacolare, anche la sua larghezza varia considerevolmente, da 5 a 20 piedi di larghezza.

Una gloria mattutina è un'aggiunta fantastica a qualsiasi giardino. È resistente ai cervi mentre attira uccelli e altri animali selvatici. È anche una pianta a bassa manutenzione e facile da coltivare che premia i giardinieri con fioriture dall'estate fino all'autunno. La seguente guida ti insegnerà tutto ciò che devi sapere sulla crescita e sulla cura delle glorie mattutine.

Come usare la gloria mattutina in giardino

LifeCollectionPhotography/Shutterstock

Le glorie mattutine non sono piante schizzinose e prospereranno in molte aree del tuo giardino. Garden Design sottolinea che questa pianta si estenderà e si arrampicherà quando non viene controllata, rendendola perfetta per coprire recinzioni, muri e lati della tua casa. Crescerà rapidamente anche su strutture strette, il che lo rende ideale per avvolgere pilastri del portico e cassette delle lettere. I suoi colori vivaci sono ideali per mascherare le aree meno attraenti del tuo giardino, come ampie zone di terreno vuoto o unità di condizionamento esterne. Non solo la gloria mattutina cresce bene quando viene piantata direttamente nel terreno, ma prospera anche in vasi e contenitori. Piantalo in un cesto appeso per un effetto rampicante, o in un grande contenitore con un traliccio per aggiungere vita e colore a una terrazza o un patio. Un altro vantaggio di coltivarlo in contenitori è che puoi spostarlo nel tuo giardino come desideri.

Avrai voglia di notare che a causa della sua tendenza a crescere generosamente e in modo invasivo, la gloria mattutina non dovrebbe essere piantata vicino ad altre piante perenni e annuali, secondo Giardinaggio con Charlie Nardozzi. Una scelta migliore per una pianta da compagnia sarebbe qualsiasi arbusto sempreverde non fiorito. L'abbondanza di fogliame verde si abbinerà perfettamente ai colori vivaci della gloria mattutina. Per una stimolazione visiva ancora maggiore, considera la possibilità di coltivare diverse varietà di gloria mattutina nella stessa posizione, le innumerevoli combinazioni di colori delizieranno qualsiasi visitatore della tua casa!

Come coltivare una gloria mattutina

Alexander Raths/Shutterstock

Mentre puoi acquistare piantine di gloria mattutina dal tuo vivaio locale e trapiantarle nel tuo giardino, questa pianta cresce facilmente dai semi, il che ha il vantaggio di farti risparmiare denaro, spiega Planet Natural . Quando acquisti un pacchetto di semi, assicurati di prendere del compost organico per una maggiore nutrizione quando pianti le tue glorie mattutine. Avrai anche bisogno di supporti per arrampicata, una cazzuola e un paio di guanti da giardinaggio per portare a termine il lavoro.

Il momento ideale per piantare semi di gloria mattutina è nella tarda primavera, subito dopo che la minaccia del gelo è completamente passata per la stagione. Per ottenere i migliori risultati, strofina un po' i semi con una lima per unghie e mettili in una tazza d'acqua per un giorno intero prima di piantarli. Quindi, scegli un punto nel tuo giardino e mescola un po' di compost nel terreno. Ti consigliamo quindi di attaccare i semi un po 'meno di 1 pollice nel terreno. Le piantine desiderose usciranno da qualsiasi luogo tra una e tre settimane dopo la semina, purché siano mantenute ben irrigate (ma non eccessivamente mollicce). Una volta che le piantine sono emerse, puoi estrarre eventuali germogli più deboli fino a quando non c'è circa 1/2 piede di spazio tra quelli rimanenti. A questo punto, ti consigliamo di aggiungere i supporti per l'arrampicata nel terreno per dare una direzione alle tue glorie mattutine mentre continuano a crescere.

Come prendersi cura di una gloria mattutina

ruiruito/Shutterstock

Le glorie mattutine sono facili da coltivare in molti climi, ma hanno le loro preferenze di crescita ideali. Prospereranno nelle zone di rusticità USDA da 2 a 11 e preferiranno luoghi soleggiati e caldi per la loro stagione di crescita, secondo The Spruce. Quando si tratta di esigenze specifiche di luce solare, ti consigliamo di assicurarti che i tuoi splendori mattutini ricevano un minimo di sei ore di luce solare al giorno. Questo numero può tranquillamente estendersi a otto ore, a condizione che non siano esposti a calore eccessivo. La luce diretta del sole al mattino consentirà anche a questo fiore di adempiere alla sua abitudine di aprirsi con il giorno del risveglio e appassire più tardi nel pomeriggio.

Oltre alla luce solare, le glorie mattutine hanno bisogno di molta umidità durante la stagione di crescita. Se ti trovi in ​​un luogo con precipitazioni estive scarse o assenti, dovresti contare di fornire circa 1 pollice di acqua a settimana mentre le glorie mattutine sono in fiore. Per una maggiore ritenzione dell'umidità, considera di imballare la base della pianta con un po' di pacciame. Sebbene l'umidità sia certamente necessaria, dovrai anche fare attenzione che i tuoi fasti mattutini non si trovino in un terreno eccessivamente imbevuto per evitare malattie fungine e marciume radicale. Prima di piantare, è consigliabile assicurarsi che il vostro giardino abbia un terreno ben drenante. Potrebbe essere necessario fornire un fertilizzante a basso contenuto di azoto durante la stagione di crescita se noti che una scarsa crescita fornisce fertilizzante una volta al mese dovrebbe essere sufficiente.

Varietà Morning Glory

Manfred Ruckszio/Shutterstock

Le glorie mattutine (genere Ipomoea) provengono dalle regioni tropicali delle Americhe odierne, in particolare dal Messico e dall'America centrale, afferma Gardening Know How. Ora ci sono oltre 1.000 varietà di questo fiore annuale che vengono coltivate in tutto il mondo, secondo Home Stratosphere. La varietà più comune è conosciuta come Heavenly Blue, che stordisce con i suoi petali blu che vanno dalle sfumature del blu azzurro al pervinca. Raggiunge i 10 piedi quando è completamente maturo ed è un candidato popolare per decorare recinzioni e riempire cesti appesi. Tra le molte varietà di gloria mattutina tra cui scegliere ci sono le seguenti:

  • Moonflower (Ipomoea alba) è ottimo per chi cerca una pura gloria mattutina bianca che sprigiona un delizioso profumo. Questa è una varietà eccezionalmente grande, che raggiunge altezze di 15 piedi.
  • Cardinal Climber (Ipomoea x sloteri) presenta vivaci fioriture rosse che attirano prontamente colibrì e farfalle. Questa varietà è alta a 12 piedi quando è completamente cresciuta, ma snella con appena 1 piede di larghezza.
  • Nonno Ott (Ipomoea nil) attira l'attenzione con le sue vivaci fioriture viola che presentano un interno rosso. Vantata come una delle varietà a più bassa manutenzione, Grandpa Ott si auto-semina e non richiede potatura durante la stagione di crescita.
  • Il monte Fuji Mix (Ipomoea x imperialis) offre una miscela di colori davvero accattivante con i suoi fiori rossi, viola e blu.
  • Le campane nuziali (Ipomoea tricolor) presentano anche fiori multicolori nei toni del rosa e del viola chiaro e possono crescere fino a 10 piedi, come da Dave's Garden.

La gloria mattutina è tossica?

Purino/Shutterstock

La questione se le glorie mattutine siano tossiche dipende dalla parte della pianta. Mentre i fiori, le foglie e le viti non sono tossici, i semi sono altamente velenosi se ingeriti accidentalmente, secondo il National Capital Poison Center. Ciò è dovuto alla presenza di una sostanza allucinogena all'interno dei semi che provoca effetti simili a quelli dell'LSD. Se consumata, questa sostanza chimica può devastare il sistema gastrointestinale, causando notevoli disturbi digestivi sotto forma di vomito e diarrea. Può anche causare allucinazioni a una persona. In quantità eccessive, i semi possono portare a sintomi ancora più pericolosi. Se tu o qualcuno della tua famiglia avete mangiato accidentalmente semi di gloria mattutina, contattate il vostro servizio di assistenza antiveleni locale o l'ospedale di emergenza per assistenza medica immediata.

Va notato che l'ASPCA contrassegna anche le glorie mattutine come tossiche per gatti, cavalli e cani. L'ingestione da parte degli animali può causare gli stessi sintomi osservati nelle persone e richiede anche cure mediche di emergenza. Anche se dovresti sicuramente fare attenzione a non lasciare semi di gloria mattutina in aree facilmente accessibili a bambini piccoli e animali domestici, questa pianta è relativamente sicura una volta che cresce attivamente nel tuo giardino. Tuttavia, è sempre meglio insegnare ai tuoi bambini e animali domestici a stare lontano dalle glorie mattutine per evitare incidenti. Coltivarli in cesti appesi o in aree del tuo giardino che possono essere bloccate sono modi semplici per impedirne l'accesso.

Come rinvasare una gloria mattutina

Jonas Vegele/Shutterstock

Piantare glorie mattutine in contenitori è un ottimo modo per impedire che crescano in modo incontrollabile e sorpassino il tuo giardino. A causa della loro tendenza a salire e camminare, questo può anche essere un modo attraente per decorare balconi e patii. Detto questo, i container possono essere restrittivi e impedire alle glorie mattutine di raggiungere il loro pieno potenziale. In questo caso, ti consigliamo di monitorare da vicino l'impianto per i segni che ha bisogno di un aggiornamento per una casa più grande. Penn State Extension indica alcuni segnali comuni che indicano che è tempo per un nuovo piatto. Potresti notare che le radici della tua gloria mattutina hanno iniziato a crescere attraverso i fori di drenaggio alla base del contenitore. Il terreno può anche asciugarsi rapidamente dopo l'irrigazione, il che segnala che il rapporto radice-terreno è errato.

Se hai stabilito che la tua gloria mattutina ha bisogno di essere rinvasata, è meglio scegliere un nuovo contenitore che sia due volte più grande di quello attuale, come da SFGate . Quindi, riempi la pentola con terriccio, lasciando un paio di centimetri di spazio sotto il labbro. Dovresti anche formare un buco nel mezzo della pentola per la zolla. A questo punto, ti consigliamo di posizionare una struttura di supporto nel contenitore per consentire alla tua gloria mattutina di arrampicarsi man mano che cresce. Dopo aver rimosso con cura la pianta dal suo vecchio vaso, posiziona la zolla nel nuovo contenitore. Coprilo con terra e poi annaffia abbondantemente.

Parassiti e malattie della gloria mattutina

ET Tisomboon/Shutterstock

I parassiti della gloria mattutina più comuni sono gli acari e gli afidi, che si divertono entrambi a banchettare con il fogliame della pianta, secondo Garden Guides. Gli acari, in particolare, succhiano la linfa dalle foglie, facendole ingiallire e non prosperare. Gli afidi si nutrono anche della linfa all'interno delle foglie, rilasciando a loro volta una sostanza appiccicosa nota come melata. La presenza di melata può causare problemi secondari, comprese le infezioni fungine. Sia gli acari che gli afidi sono difficili da vedere ad occhio nudo fino a quando gli effetti della loro alimentazione non prendono il sopravvento sulla pianta. Una volta che noti un'infestazione, dovresti agire immediatamente per sbarazzarti dei parassiti. Puoi introdurre insetti predatori che mangiano acari e afidi o usare insetticidi per trattare il problema.

Gardening Know How delinea alcune malattie che possono affliggere anche le tue glorie mattutine. Queste malattie sono tipicamente di natura fungina e includono ruggine e cancro. Il primo fa sì che una sostanza polverosa prenda il sopravvento sul retro delle foglie, risultando in un aspetto giallo-arancione. Il fungo del cancro colpisce le foglie e lo stelo della pianta, facendoli diventare marroni e senza vita. In entrambi i casi, ti consigliamo di smaltire le parti infette della pianta per evitare un'ulteriore diffusione. Ci sono anche misure preventive che puoi adottare per mantenere le tue gioie mattutine libere da malattie fungine, in particolare evitando l'eccesso di acqua. Dovresti anche fare attenzione ad annaffiare solo il terreno e le radici della pianta.