Seleziona una pagina

Nitr/Shutterstock di Abby Haas / 18 aprile 2022 4:03 EDT

I nontiscordardime, del genere myosotis, sono fiori belli e delicati che crescono a grappoli e sbocciano durante i mesi primaverili ed estivi. Prendendo il nome dalle parole greche mys e ous, che significa orecchio di topo, queste piante presentano fiori a cinque petali nei toni del blu, rosa e bianco, spesso con centri gialli. Raggiungendo altezze di pochi centimetri fino a un piede, questi fiori germogliano da steli sfocati e sono spesso visti crescere naturalmente vicino a specchi d'acqua, come ruscelli o stagni. I nontiscordardime attirano gli impollinatori, in particolare farfalle e api, e sono spesso usati nei giardini di farfalle o cottage dove la loro natura stravagante può brillare.

Almanac spiega che i nontiscordardime possono essere annuali, perenni o biennali, ma coltivare e prendersi cura dei diversi tipi è molto simile. Questi fiori sono spesso usati come tappezzanti, in cesti appesi o per riempire lo spazio tra altre piante da fiore. I nontiscordardime sono facili da coltivare e curare, il che li rende una scelta perfetta per i giardinieri principianti.

Come usare i nontiscordardime in giardino

LeManna/Shutterstock

I nontiscordardime sono piante adorabili e stravaganti che funzionano bene in vari tipi di giardini. Queste piante prosperano nel terreno umido e umido, il che le rende perfette per l'uso intorno agli stagni o nelle zone umide dove altre piante potrebbero non crescere. A causa della loro natura auto-seminante, i nontiscordardime si comportano meravigliosamente anche insieme ai fiori di campo nei giardini in stile cottage che sono meno strutturati. Questi giardini consentono ai nontiscordardime di spargere i loro semi tra altri fiori di campo per creare un bellissimo e colorato arazzo.

I dettagli HGTV che non ti scordar di me possono funzionare in vari luoghi del tuo giardino. Possono essere piantati lungo i bordi delle tue aiuole o vicino ai marciapiedi. I nontiscordardime crescono bene anche in contenitori, permettendoti di spostarli nel tuo giardino come meglio credi. I cesti appesi sono un'altra opzione di visualizzazione popolare. Questi fiori vengono generalmente piantati alla fine dell'inverno e la loro colorazione blu si abbina meravigliosamente ad altri fiori primaverili, inclusi tulipani e narcisi.

Come far crescere i non ti scordar di me

Natalia Melnychuk/Shutterstock

I nontiscordardime sono incredibilmente facili da coltivare, tanto da essere considerati invasivi in ​​alcune aree. Che tu stia coltivando una varietà annuale, biennale o perenne di nontiscordardime, le istruzioni per la coltivazione sono le stesse. Questi fiori crescono da semi che possono essere piantati direttamente all'aperto durante l'estate, distanziati di 4 pollici nel terreno o iniziati all'interno all'inizio della primavera, circa due mesi prima dell'ultima data di gelo.

Per iniziare i tuoi semi in casa, aggiungi del terreno umido a piccoli vasi. Puoi piantare una manciata di semi insieme, spingendoli leggermente nel terreno. Gardeners Path consiglia di tenere i vasi in un luogo buio e assicurarsi che il terreno rimanga umido. Entro due o tre settimane, inizierai a vedere emergere le piantine. Una volta che le piantine hanno due serie di foglie, puoi iniziare a indurirle mettendole all'esterno per diverse ore al giorno per circa una settimana. Quindi puoi piantare le piantine nel terreno, assicurati che il terreno sia sciolto prima di metterle nelle loro buche. Terminare con una buona annaffiatura. Quando pianti le piantine in primavera, fioriranno nella stessa stagione di crescita, mentre le piantine piantate in autunno fioriranno l'anno successivo.

Come prendersi cura dei nontiscordardime

Mariola Anna S/Shutterstock

Non solo i nontiscordardime sono facili da coltivare, ma sono anche facili da curare e prosperano in una varietà di climi, in particolare nelle zone di rusticità USDA da 3 a 8. Questi fiori preferiscono il pieno al sole parziale, sebbene possano crescere bene con meno luce. Uno dei compiti più importanti per la cura dei nontiscordardime è annaffiarli, spiega The Spruce. Questi fiori sono grandi fan del terreno umido, quindi annaffiarli almeno una volta alla settimana, o ogni volta che si nota una mancanza di umidità, è d'obbligo se si vive in un clima secco. I nontiscordardime hanno anche bisogno di concimazioni annuali, di solito in primavera, con un po' di compost o il fertilizzante che preferisci.

Poiché i nontiscordardime si auto-seminano, possono facilmente e rapidamente occupare uno spazio giardino e sovraffollare le altre piante. Se non vuoi che si diffondano, assicurati di eliminarli non appena le loro fioriture iniziano a svanire.

Varietà del nontiscordardime

Valeria Milanesio/Shutterstock

Esistono dozzine di specie di nontiscordardime che variano di colore dal blu al bianco e al rosa. I nontiscordardime crescono ovunque da pochi centimetri a un piede di altezza e possono essere annuali, perenni o biennali. Il mondo dei giardinieri discute alcune varietà di questo fiore.

  • Myosotis scorpioides: questa varietà perenne di nontiscordardime ha piccoli fiori blu con centri gialli e può essere trovata in crescita in aree con acqua.

  • Myosotis arvensis: questi bellissimi fiori annuali sono spesso visti nei toni del blu o del rosa e hanno un lungo periodo di fioritura.

  • Myosotis 'Blue Ball': come suggerisce il nome, questi nontiscordardime presentano grappoli di fiori blu brillante.

  • Myosotis 'Bluesylva': con fiori che combinano sia il blu che il rosa, questi nontiscordardime si distingueranno sicuramente nel tuo giardino.

  • Myosotis alpestris 'Victoria': una varietà davvero unica di nontiscordardime, questi fiori possono essere visti in splendide sfumature di rosa, bianco o blu e durano per tutta la primavera e l'estate.

I nontiscordardime sono tossici?

lolya1988/Shutterstock

Poiché ci sono così tante varianti di nontiscordardime, è sempre meglio ricercare il tipo specifico che prevedi di piantare e se è tossico o meno, poiché la tossicità può variare tra le specie. Se non sei sicuro di quale varietà di nontiscordardime sia in tuo possesso, una buona regola pratica è piantarli in un'area del tuo giardino che è vietata ai tuoi animali domestici e ai tuoi bambini. In questo modo, eviterai il rischio che consumino fiori potenzialmente velenosi.

Il Gardening Know How spiega che myosotis scorpioides, una specie perenne di nontiscordardime, è tossica sia per gli animali domestici che per gli esseri umani. Se questi fiori vengono consumati accidentalmente, possono causare gravi malattie, che richiederanno cure mediche immediate. Nel frattempo, myosotis sylvatica, una varietà annuale di nontiscordardime, non è tossica per animali domestici e umani. Questa varietà viene spesso utilizzata in insalata o per guarnire prelibatezze al forno, ma può causare disturbi allo stomaco se consumata in grandi quantità.

Come rinvasare i nontiscordardime

frasax/Shutterstock

Dal momento che i nontiscordardime crescono bene in contenitori e vasi, potrebbe arrivare il momento in cui vuoi o devi rinvasare i tuoi fiori. Secondo Hunker, le varietà perenni di nontiscordardime devono essere divise ogni pochi anni. Saprai che è ora di dividerli quando le piante smetteranno di produrre tanti fiori. Le varietà annuali non hanno bisogno di essere divise, ma puoi comunque rinvasare durante la stagione di crescita, se lo desideri.

Per rinvasare i tuoi nontiscordardime, riempi prima un vaso nuovo con terriccio ben drenante e un po' di compost o fertilizzante. Quindi scavare delicatamente le radici della pianta originale ed estrarla dal suo vecchio contenitore, dividendola se necessario in sezioni più piccole. Scava un buco nel nuovo vaso delle stesse dimensioni delle radici della pianta. Puoi quindi posizionarlo nella buca e riempire il resto del vaso di terra. Dopo il rinvaso, assicurati di innaffiare i tuoi nontiscordardime per aiutarli a stabilirsi nella loro nuova casa.