Seleziona una pagina

Emma Mcintyre/Getty Images di Kelly Welton / 1 giugno 2022 11:27 EDT

Potresti aver visto Alycia Debnam-Carey sgobbare attraverso un'apocalisse di zombi nella serie "Fear the Walking Dead" o essere terrorizzata nel thriller psicologico tedesco "Friend Request", o forse la vedrai nel suo nuovo ruolo di giovane tormentata donna che rivive la scomparsa della sorella in "San X"; Alycia ha una nicchia per recitare in drammi di fantascienza e horror post-apocalittici, quindi è un po' sconvolgente vedere la sua bella e serena casa. Per Dirt , Debnam-Carey ha acquistato la residenza in stile spagnolo di Hollywood per $ 1,2 milioni.

A poco più di 1.000 piedi quadrati, il dolce cottage in stucco è di modeste dimensioni; gli interni, fino a poco tempo fa, andavano bene per gli standard di chiunque, ma niente di spettacolare. Sebbene avesse grandi ossa e caratteristiche interessanti, non erano evidenziate e lo stile dell'arredamento era moderno della metà del secolo e influenzato dal maschile non analogo alla sensibilità dell'architettura degli anni '20. Nell'aprile dello scorso anno, l'interior designer Tiffany Howell di Night Palm ha debuttato con un nuovo look sorprendente per la casa di Debnam-Carey, piena di pezzi art déco, colori femminili e piccole sorprese dell'arte espressionista astratta. Il malumore e la profondità degli interni, effimeri e fugaci al sorgere del sole, sono gli unici tratti che alludono alle vite che Debnam-Carey ha vissuto sullo schermo; e forse la posizione disorientante, dall'altra parte del mondo, e dall'altra parte dell'estate dalla sua città natale di Sydney, in Australia. Immergiamoci per vedere dove vive adesso.

La casa è un dolce cottage di Hollywood

Bill Florence/Shutterstock

Tinseltown è una mecca degli attori, sede di studi cinematografici e case collinari dell'élite delle celebrità. Alycia Debnam-Carey si è trasferita lì quando aveva 18 anni, nel cast di un documentario australiano che seguiva i giovani attori di Hollywood alla ricerca della loro grande occasione. Secondo Fandom, entro un mese dall'arrivo, era stata selezionata per il personaggio di Carrie Bradshaw in "The Carrie Diaries" e le aveva offerto il ruolo di protagonista in un film su una setta (non quella ossessionata da "Sex and the City"). Debnam-Carey recitava già da un decennio ed era anche una percussionista classica, ha frequentato il liceo delle arti dello spettacolo ed è apparsa sul palco della Sydney Opera House. Non sorprende che sia stata attratta così lontano da casa sotto i riflettori solari di Los Angeles.

Il costo medio di una casa a Hollywood è di $ 1,3 milioni (tramite agente immobiliare). Secondo Dirt, Debnam-Carey ha pagato 1,2 milioni di dollari per lei; proprio nel cuore del quartiere, era proprio sul bersaglio quando ha trovato il suo posto. La residenza dispone di 0,06 acri, due camere da letto e quasi due bagni, ma è ciò che non c'è nel suo curriculum che la rende speciale: finestre e porte ad arco, un camino di ispirazione art déco e il modo in cui la luce screziata viene filtrata interni attraverso siepi circostanti e vegetazione lussureggiante. Un patio appartato con piastrelle di terracotta è nascosto dietro le pareti in stucco e avvolto da bouganville rampicanti. Howell di Night Palm ha notato che desideravano rendere lo spazio europeo e fornire un po' di evasione.

L'interno aveva un bagliore.

mixphotos/Shutterstock

La casa costruita negli anni '20 presenta dettagli architettonici caratteristici che sono stati riportati in vita dalla designer di Night Palm Tiffany Howell. Una porta d'ingresso ad arco si apre su un accogliente soggiorno dove una massiccia finestra ad arco a più pannelli riempie quasi un'intera parete ed è la corona dello spazio. Una siepe protegge la finestra, offrendo privacy e luce soffusa; il luogo perfetto per individuare una panca in velluto canalizzato. Un camino con una cornice curva aggiunge comfort e stile art déco e, appollaiato di fronte, una vignetta di posti a sedere presenta due sedie a conchiglia, un tavolo da cocktail in marmo e un divano. Le finestre sono drappeggiate con pannelli di velluto rosa conchiglia. Adiacente, attraverso un passaggio ad arco, c'è un salone che ospita un pianoforte bianco, un elegante divano letto e un tavolo per bevande. Oltre questo spazio c'è una cucina ben attrezzata, per Dirt, che include elettrodomestici Bosch e un bar per la colazione; nelle vicinanze si trova una soleggiata zona pranzo. I pavimenti in legno opaco color miele sono un punto fermo in tutta la casa.

Il cottage ha un'ala separata della camera da letto principale con un bagno privato; bagni piastrellati aggiornati offrono fascino insieme alla funzione moderna. Entrambe le camere sono dotate di portefinestre, che forniscono l'accesso al lussureggiante giardino e cortile, migliorando il flusso interno/esterno così tanto parte delle residenze e degli stili di vita di Los Angeles. Completano la proprietà un box auto e un posto auto. E questo è un bene perché davvero, perché qualcuno dovrebbe voler andarsene?