Seleziona una pagina

youtube Di Alexandra Rodriguez / 3 marzo 2022 16:16 EDT

La produttrice televisiva Shonda Rhimes ha curato il proprio spazio di lavoro nella reclusione della sua casa con l'aiuto del designer Michael S. Smith, secondo CNN Style. Famosa per i suoi programmi di successo "Grey's Anatomy", "Bridgerton" e l'ultima serie Netflix, "Inventing Anna", Rhimes sa come creare un mondo tutto suo. Come creatrice di contenuti, trascorre la maggior parte delle sue giornate a pensare e scrivere molto nel suo appartamento nell'Upper East Side, quindi voleva che il suo spazio fosse un luogo accogliente e confortevole, ha detto ad Architectural Digest. Mentre Rhimes concentrava la sua attenzione sulla sua vita lavorativa quotidiana, è anche riuscita a incorporare elementi di design che si sarebbero adattati alla vita dei suoi figli.

Al momento dell'acquisto dell'appartamento, Rhimes era nella sua fase "Bridgerton", che ha influenzato la maggior parte delle caratteristiche della sua casa. Bloccando lo stile della fine del XIX secolo con oggetti d'antiquariato e un tocco di colori vivaci in tutta la casa dai diversi lampadari appesi in ogni stanza al colore dei mobili che riflette dalla carta da parati a motivi vivaci.

Giardino come soggiorno

Youtube

Entrando nell'appartamento, l'ingresso è semplice ma elegante nel modo in cui le lampade illuminano lo spazio fin dall'inizio, che rimbalza sui dipinti di Hughie Lee Smith su ogni parete. Entrando nel soggiorno, una delle stanze più luminose dell'appartamento, vieni subito accolto con una carta da parati in stile cinese, un bellissimo sfondo azzurro con alberi e fiori stampati dappertutto. Ci sono tre finestre con lunghe tende gialle luminose che si affacciano sulla vista della città che consentono molta luce naturale, specialmente nello spazio di lavoro preferito di Rhimes una scrivania in legno a doppia faccia tra due delle finestre di fronte a un albero di arance con una splendida specchio con cornice dorata appeso appena sopra la scrivania.

La maggior parte dei suoi soprammobili e angolini sono stati accuratamente selezionati, in particolare i suoi mobili. Rhimes ha detto ad Architectural Digest nel suo video di YouTube che non aveva mobili extra in giro, quindi ha iniziato con lo sfondo e ha lavorato con gli sfondi. I mobili e l'arredamento giocano un ruolo cruciale nel legare l'intera stanza insieme anche se potrebbe non sembrare che vadano bene da soli, ma una volta che sono nella stessa stanza, funziona. I tavolini in legno duro, il tavolino da caffè e alcune sedie si abbinano perfettamente ai divani bianchi e ai vari vasi e dipinti colorati.

Il muro a scomparsa trasforma la sala da pranzo nella camera degli ospiti

Youtube

Spostandosi nella zona pranzo, crea una scena completamente diversa per l'appartamento, dove funge da tre stanze diverse: sala da pranzo, camera degli ospiti e biblioteca. Foderato con una splendida carta da parati a motivi rosa e alcune pareti verde salvia, l'atmosfera della stanza è impostata immediatamente. È pieno di mobili rosa chiaro e lampade dorate che rendono lo spazio divertente ed elegante. Vasi di varie dimensioni con fiori e rami posti al loro interno aggiungono vita extra allo spazio.

Su un lato della stanza c'è un tavolo da pranzo con vari dipinti di Walter Henry Williams Jr., e sull'altro lato della stanza c'è un televisore appeso a una parete che può essere estratto e trasformato in un letto per ospiti, ha detto Rhimes ad Architectural Digest. C'è un bagno completo appena fuori dalla stanza ad uso degli ospiti. Non solo le cene possono essere organizzate nella stanza o consentire agli ospiti di passare la notte, ma ha anche enormi scaffali che racchiudono una miriade di libri per chiunque sia interessato alla lettura.

Interni sofisticati ma da bambini

Youtube

La cucina è simile alla maggior parte degli appartamenti di New York che hanno uno spazio minimo, ma Rhimes e Smith l'hanno fatta funzionare con una stanza completamente bianca per farla sembrare più grande e un muro d'accento con carta da parati gialla. Rhimes ha detto ad Architectural Digest che in ogni sua casa ha una carta da parati gialla, che anche la casa di sua madre aveva offrendo un modo per rappresentare la sua infanzia.

La camera dei bambini è adatta a tutti coloro che soggiornano in casa Rhimes poiché si attacca a colori più neutri con grigi e blu in tutta la stanza. La carta da parati grigia consente più spazio per aggiungere colori divertenti. C'è una lampada blu appesa al muro sopra, che sembra un polpo. L'opera d'arte focale dietro il letto con maschere di animali aiuta ad aggiungere un'atmosfera da bambino alla stanza. È sofisticato e maturo, ma anche divertente e invitante allo stesso tempo.