Seleziona una pagina

Cubankite/Shutterstock/Static Media/Trulia Di Lucy Clark / 27 giugno 2022 13:48 EDT

Un appartamento di lusso nel West Village, un tempo di proprietà della star del franchise cinematografico "Harry Potter", Daniel Radcliffe, è recentemente apparso sul mercato immobiliare, quotato su Trulia per $ 5,65 milioni. Secondo il New York Post, Radcliffe, che ha recentemente recitato in "The Lost City" insieme a Sandra Bullock, Channing Tatum e Brad Pitt, ha acquistato la casa nel 2008, poco dopo l'uscita del quinto capitolo di "Harry Potter". "film.

Radcliffe aveva appena 18 anni quando acquistò l'appartamento di New York per 4,9 milioni di dollari. Ha anche acquistato un altro appartamento a New York subito dopo questo, situato a Soho al 40 di Mercer Street. Tuttavia, secondo quanto riferito, Radcliffe non ha mai vissuto in quell'appartamento e invece lo ha affittato per $ 20.000 al mese.

L'attuale appartamento in vendita, in cui visse Radcliffe durante il suo periodo a Broadway, si trova nell'edificio One Morton Square. Questo edificio è pieno di celebrità, con il New York Post che elenca altri residenti stellati del passato e del presente come Will Arnett, Amy Poehler, Oliver Stone e Mike Meyers.

Uno sguardo a One Morton Square

Trulia

L'ex appartamento di Daniel Radcliffe si trova nell'edificio One Morton Square, una delle proprietà più lussuose del West Village. Secondo l'elenco di Trulia, l'edificio dispone di un servizio di prim'ordine, inclusi portieri a tempo pieno, addetti alla porta e personale di portineria, oltre a un manager in loco.

Ci sono molti più servizi nell'edificio stesso oltre al personale di servizio; c'è anche un centro fitness di fascia alta che è di oltre 3.000 piedi quadrati da solo. C'è anche un parcheggio privato, un deposito biciclette e un altro deposito. Infine, c'è anche una grande sala giochi per i bambini dei residenti.

One Morton Square si trova anche adiacente all'Hudson River Park, a pochi passi di distanza. Oltre a tutti i servizi in loco, l'edificio risiede anche nel West Village, uno splendido quartiere storico di Manhattan. La Guida ufficiale di New York City rileva che è stata sede di momenti culturali molto influenti e rilevanti, tra cui la letteratura beat/movimento Beat Generation, il teatro sperimentale, il movimento di liberazione gay e la lotta per la conservazione degli alloggi.

Dentro l'appartamento di Daniel Radcliffe nel West Village

Trulia

Secondo l'elenco di Trulia, l'ex appartamento di Daniel Radcliffe è di oltre 2.400 piedi quadrati e comprende tre camere da letto e quattro bagni. L'appartamento è pieno di enormi finestre dal pavimento al soffitto con vista sull'Hudson. È progettato in uno stile senza tempo, leggermente della metà del secolo, ma nel complesso contemporaneo.

Entrando nell'appartamento, vieni accolto da un lungo corridoio che introduce gli splendidi pavimenti in legno caldo e le alte pareti bianche che si trovano in ogni stanza. L'ingresso ha un'esclusiva lampada nera a forma di ferro di cavallo e un'illuminazione ad incasso. Il corridoio conduce nel soggiorno, che ha pareti leggermente curve dove si trovano le enormi finestre. Ci sono alcuni pilastri rotondi in stile moderno che rompono la monotonia e un'enorme unità di intrattenimento integrata.

Un'apertura nel muro si collega alla sala da pranzo formale in una pianta aperta ma ancora tagliata. Le foto dell'elenco mostrano spazio anche per un tavolo da pranzo per otto persone. Le finestre sono più corte qui, ma ci sono sporgenze profonde. C'è una lampada moderna unica al centro della stanza e un'isola sul lato opposto delle finestre. Dall'altro lato di quest'isola ci sono sgabelli da bar per un bar per la colazione.

Più della moderna residenza di Manhattan

Trulia

C'è un muro sottile nella sala da pranzo, e dietro quel muro c'è un piccolo e accogliente angolo lettura, le foto di Trulia mostrano abbastanza spazio per un comodo divano e un tavolino da caffè. C'è un televisore e una libreria incorporati, oltre a un'ampia finestra.

La cucina ha un sacco di opzioni di archiviazione ed elettrodomestici top di gamma, ma è costruita con un'angolazione piuttosto unica. È una cucina in stile cambusa a forma di V, con ripiani e armadi bianchi lucidi, elettrodomestici in acciaio inossidabile di fascia alta e pareti con accenti blu navy.

Come accennato in precedenza, ci sono tre camere da letto, tutte con bagno privato. Le camere da letto sono in moquette. Ci sono grandi finestre in tutte le camere da letto, ma sono più ombreggiate e hanno tende oscuranti attaccate, che consentono alla luce di filtrare quando lo si desidera, ma nel complesso creando una zona notte accogliente e buia. I bagni sono tutti molto moderni. Il pavimento e la metà inferiore delle pareti sono piastrellati, con piastrelle molto piccole in tonalità marroni. La metà superiore del muro è costituita da piastrelle bianche. C'è un'enorme cabina doccia con due soffioni a pioggia e due panche. Infine, vi è una parete divisoria in vetro per separare il wc dai lavandini doppi.