Seleziona una pagina

Ron Adar/Shutterstock di Brenda Letellier / 21 febbraio 2022 13:46 EDT

Dopo sei anni, l'attrice premio Oscar Gwyneth Paltrow ha finalmente costruito la casa dei suoi sogni. Originariamente una proprietà in demolizione, l'acquisto del maniero di Montecito è costato alla star di Hollywood quasi $ 5 milioni nel 2016. La casa a un piano si trova su un terreno di 2,4 acri in questa famosa comunità sull'oceano a Santa Barbara, in California. Costruito da zero, il fondatore di Goop, 49 anni, ha chiamato i suoi confidenti designer, Robin Standefer e Stephen Alesch di Roman e Williams, che hanno anche progettato il suo precedente elegante attico Tribeca a New York, insieme all'interior designer e amico da vent'anni , Brigette Romanek di Romanek Design Studio.

Con l'aiuto dei suoi collaboratori, l'attrice ha meticolosamente coltivato una casa che racchiude l'aura inconfondibile dell'avanguardia. "La casa è costruita attorno a spazi estremamente precisi e premurosi che abbiamo perfezionato ancora e ancora per anni", ha detto l'attrice a People. Da qualche parte tra classico e contemporaneo, la dimora di 14.000 piedi quadrati offre un generoso equilibrio di luce e spazio grazie alle sue numerose finestre allungate e ai soffitti alti. La maggior parte della casa è decorata con una tavolozza neutra e tenue con elementi esclusivi come camini di recupero e pavimenti tradizionali, tra cui un'abbondanza di mobili di design (la più grande ossessione di Paltrow), infissi moderni e varie installazioni luminose. La villa in stile europeo che la Paltrow condivide con suo marito, lo scrittore-produttore Brad Falchuk, è un'opera d'arte davvero chic e maestosa.

Dallo smontaggio alla casa dei sogni

Zillow

Durante molte estati, Gwyneth Paltrow aveva visitato spesso la zona di Santa Barbara con i suoi figli. "È stata la nostra dolce gemma di fuga negli Stati Uniti", ha detto ad Architectural Digest in un recente tour. Un deciso riparatore, l'attrice ha scoperto il progetto di ristrutturazione della casa durante la sua visita nel 2015 tramite il sito web immobiliare Redfin. Il generoso lotto è stato indicato come "bisognoso di lavoro", poiché il precedente residente era Kola Aluko, un magnate del petrolio nigeriano che aveva affrontato alcuni affari controversi, per Love Property. Sebbene all'epoca orde di insetti e animali selvatici abitassero la tenuta trascurata, la star di Hollywood rimase affascinata dalle ampie viste sul mare e si innamorò facilmente del potenziale della terra. Fin dall'inizio, ci sono state molte sfide tipiche di rifacimento della casa che Paltrow ha dovuto affrontare. Il processo iniziale è stato "un viaggio lungo e arduo", ha detto anche a People. Inoltre, la tenuta in stile Palladium con quattro camere da letto e quattro bagni si trova in prossimità di altri vicini di serie A come Ellen DeGeneres, Sua Altezza Reale il Duca e la Duchessa del Sussex e Oprah Winfrey.

Con un piccolo aiuto dai suoi amici, Paltrow ha permesso al design domestico di essere influenzato dalle sue stesse esperienze e da altri concetti moderni. Ciò include diversi caminetti che prendono risalto in molte stanze della casa, incluso quello scanalato incorporato in cucina, che è stato fortemente influenzato dai freddi inverni mentre viveva a Londra, in Inghilterra. Gli attributi più attuali sono che la casa è alimentata a energia solare e include un sistema di acque grigie.

Uno sguardo all'interno del palazzo di ispirazione europea

Youtube

In combinazione con design del vecchio mondo e arredi contemporanei, gran parte della casa di Gwyneth Paltrow è ispirata dal suo tempo come espatriata a Londra. All'ingresso, l'atrio è luminoso e accogliente, con un invitante caminetto in stile georgiano. L'impressione è tradizionale ma contemporanea con un luminoso caminetto del 18° secolo accanto a varie fioriere moderne, tra cui pavimenti in pietra a scacchi bianchi e neri di recupero. Come un appartamento di design in stile parigino, il soggiorno è uno showroom sofisticato con un esclusivo divano a forma di U di Charles Zana, un mobile bar indipendente in onice creato da Roman e Williams e l'illuminazione di Lindsey Adelman dalla sua collezione "Paradise City", che Paltrow chiama "i gioielli del soggiorno". Il pezzo preferito dell'attrice nella stanza è l'amaca accanto alla finestra del patio, dove trascorre gran parte del suo tempo libero.

La toilette è anche il piccolo spazio preferito di Paltrow. Il suo motivo floreale scuro presenta uno specchio anticato fatto a mano, carta da parati dipinta a mano con fiori bianchi simili a viticci e un lavandino di recupero, insieme a varie trame meticolose e finiture metalliche. "Mi fa sentire molto cresciuta", ha osservato ad Architectural Digest. Molte delle stanze sono collegate con porte ad arco, così come la sala da pranzo dalla cucina. Questa camera è inondata di luce dalle alte porte incorniciate dalle finestre e presenta un tavolo da pranzo bianco in stile contemporaneo al centro con moderne sedie nere per il lungo. L'incantevole carta da parati mostra un delicato paesaggio all'aperto ed è stata progettata e dipinta a mano da MJ Atelier, che ha anche disegnato la carta da parati del bagno di servizio.

Il percorso di Paltrow verso il benessere domestico

Youtube

Con l'indiscutibile dedizione di GP al benessere, la parte più incredibile della casa è la sala termale. Questo magnifico spazio è come una metropolitana sotterranea incontra un antico bagno con le sue piastrelle fatte a mano e l'illuminazione industriale. Viene fornito con un tuffo freddo, una vasca idromassaggio, un bagno turco e una sauna, che Paltrow si concede ogni giorno. "Stavamo cercando di pensare a una casa per sempre, per sempre e quali sarebbero state le poche cose che sono così speciali e che potresti usare quando sarai molto più grande", ha detto a Dirt. Il posto felice della star di Hollywood è in cucina, a cucinare per amici e familiari. Il suo design rustico, ma moderno, include un'isola con una gamma di fascia alta e scaffali aperti che mostrano la sua vasta collezione di pentole e forni olandesi sotto. Il mobile superiore presenta una statuaria scala mobile come parte necessaria della cucina. Con un colore generale minimo, file di vivaci piatti Herms blu/bianchi sono elegantemente esposti sulla parete vicino al tavolo da pranzo informale della cucina.

L'ampio cortile cattura la campagna italiana con una varietà di alberi circostanti e una lunga e lussuosa piscina con spa, tra cui una guest house e una pool house. Il patio presenta una fila di sedie a sdraio e ombrelloni bianchi personalizzati di Niche Beverly. Con il suo team di progettazione, l'esterno della casa appare come una tradizionale pietra grigia con un tetto in scandole. La maggior parte della casa è descritta nel numero di marzo di Architectural Digest.