Seleziona una pagina

Shutterstock By Desire O / 25 agosto 2021 11:48 EDT

Potremmo ricevere una commissione sugli acquisti effettuati dai link.

Uno dei vantaggi di avere un giardino sono le minuscole creature che si fermano per godersi i fiori, gli arbusti e persino una verdura occasionale. A seconda di dove vivi, il tuo giardino potrebbe attirare api, farfalle, conigli e persino rane. Mentre ci sono molte ragioni per cui potresti volere che alcune creature costruiscano le loro case nel tuo giardino, ci sono anche momenti in cui le rane possono creare problemi.

Tra i lati positivi, Bob Vila osserva che la dieta di una rana può consistere in parassiti come mosche e zanzare, per non parlare del fatto che possono semplicemente farti sorridere quando ne vedi uno nel tuo giardino. Tuttavia, a volte possono anche diventare piuttosto rumorosi, il che può diventare incredibilmente fastidioso. Oltre a ciò, potresti non voler affrontare ciò che accade quando le rane si incontrano con i tuoi bambini, animali domestici o (eek!) tosaerba. Questi problemi possono diventare ancora più un problema se le rane iniziano a moltiplicarsi e finisci con un'infestazione nel tuo giardino.

Ma non preoccuparti! Se vuoi controllare il numero di tramogge indesiderate nel tuo giardino o sbarazzartene completamente, ecco otto dei modi migliori per sbarazzarti in sicurezza delle rane.

1. Elimina i nascondigli delle rane

Shutterstock

Se hai notato delle rane nel tuo giardino, potresti averle avvistate anche in altri posti del tuo giardino. In effetti, ci sono alcuni punti specifici in cui le rane tendono ad uscire; pensa sulla falsariga di un luogo fresco, umido e coperto, il che ha senso dal momento che non vogliono diventare troppo caldi e asciutti o essere individuati da un predatore che potrebbe mangiarli. Le rane preferirebbero di gran lunga trascorrere il loro tempo in un posto dove si sentono al sicuro, secondo My Backyard Life. Per questo motivo, se elimini le aree da cui le rane sono attratte, potrebbero semplicemente andarsene da sole per trovare un posto più adatto in cui rifugiarsi.

Ad esempio, alle rane non piace stare all'aperto molto spesso, quindi si fanno strada nell'erba alta. Rid My Critters sottolinea che questo significa che dovresti tenere l'erba nel tuo cortile sul lato più corto. Dovrai anche tenere lontane le erbacce alte e mantenere i tuoi arbusti il ​​più curati possibile.

Inoltre, vorrai sbarazzarti di qualsiasi disordine nel tuo giardino che potrebbe dare alle rane un bel nascondiglio. Qualsiasi cosa, da una pila di tronchi o mattoni a giocattoli dimenticati per bambini, può dare una copertura alle rane, quindi dovrai dare un'occhiata in giro per vedere dove potrebbero vivere le creature nel tuo giardino e ripulire tutte le aree che potrebbero rappresentare un problema.

2. Usa falsi predatori per scoraggiare le rane

Shutterstock

Non sorprende che alle rane non piaccia stare nelle stesse aree in cui risiedono gli animali mangiatori di anfibi. Sebbene rane diverse possano cadere preda di predatori diversi a seconda di dove potresti trovarti, ci sono alcune creature comuni da cui le rane vorranno sicuramente stare alla larga ed è qualcosa di cui puoi trarre vantaggio se sai come farlo.

Secondo Discover Wildlife, poiché le rane si trovano sia sulla terra che nell'acqua, possono ritrovarsi a diventare un pasto gustoso per vari tipi di uccelli che potrebbero individuarli dal cielo sopra, così come per creature terrestri e acquatiche come lontre, toporagni, lucertole e serpenti. Toads N Frogs osserva anche che le rane possono diventare un comodo spuntino per pesci di grandi dimensioni, puzzole, volpi, procioni e persino altre rane. Naturalmente, per di più, Pet MD spiega che il tuo gatto potrebbe voler rosicchiare una rana, il che può far ammalare il tuo felino.

Avere questo tipo di predatori nel tuo giardino renderà l'area meno ospitale per le rane. Tuttavia, capiamo perfettamente perché potresti non essere entusiasta dell'idea di tenere i serpenti in giro solo per tenere lontane le rane. In tal caso, X-Pest suggerisce di mettere in vista un finto serpente di gomma in modo che le rane pensino che ci sia un predatore che vive nel tuo giardino. Se è ancora troppo inquietante per te, allora forse un finto airone, un finto procione o una finta lontra farebbero il trucco.

3. Fai muovere l'acqua del tuo laghetto

Shutterstock

Se hai uno stagno nel tuo giardino, piccolo ornamentale o enorme naturale, allora potresti sapere che può essere un posto privilegiato per trovare le rane. Le condizioni umide di un gioco d'acqua combinate con un giardino lussureggiante sono il mix perfetto per gli amici ranocchi. Ciò che rende uno stagno nel cortile ancora più attraente per le rane è se l'acqua tende a essere ferma o se lo stagno ha punti più calmi.

Se vuoi mantenere il tuo laghetto ma sbarazzarti delle rane che ne hanno fatto la loro casa, allora puoi provare a far muovere l'acqua un po' di più. Rid My Critters spiega che mettere una pompa di circolazione o un filtro per l'acqua nel tuo laghetto può garantire che l'acqua rimanga in movimento. Apparentemente questo infastidirà le rane e le renderà meno desiderose di restare o deporre le uova nel tuo stagno.

Vuoi altri modi per evitare che l'acqua nel tuo laghetto diventi troppo ferma e stagnante? Questa Old House suggerisce di optare per una fontana, una cascata o anche un gorgogliatore (che fa esattamente quello che sembra). Mentre ognuna di queste caratteristiche può farti innamorare del tuo laghetto anche più di quanto sicuramente non lo sei già, avrà l'effetto opposto sulle rane.

4. Proteggi la tua piscina dalle rane

Shutterstock

Allo stesso modo in cui uno stagno nel tuo giardino può attirare le rane, una piscina può avere lo stesso risultato. Francamente, le rane non possono distinguere tra un fiume naturale, uno stagno ornamentale e una piscina incontaminata. Tuttavia, ci sono buone probabilità che tu non sia interessato a nuotare con le rane.

Treehugger osserva che le sostanze chimiche utilizzate per mantenere pulita la piscina possono essere dannose per gli animali; sia il cloro che l'acqua salata possono farsi strada dentro e attraverso la pelle di una rana che ovviamente può farla ammalare o addirittura ucciderla. Non è l'unico pericolo che una piscina rappresenta per le rane! Poiché le piscine tendono a non avere rocce, tronchi e piante sotto cui le rane si nascondono, possono essere individuate e quindi catturate dai predatori molto più facilmente. Le rane possono anche avere difficoltà a uscire da una piscina se non riescono a trovare la strada per scale accessibili o gestibili. Alla fine, se si stancano troppo di nuotare, possono annegare.

Anche se mettere una copertura sull'acqua è utile quando non stai usando la tua piscina, c'è un'altra soluzione pratica: A FrogLog . Un semplice oggetto che include una piattaforma galleggiante su cui rane e altri piccoli animali su cui arrampicarsi, ha anche una striscia simile a un ponte che le creature possono strisciare o saltare fino a dove si trova il FrogLog a terra fuori dalla piscina, il che dà loro una facile via di fuga.

5. Sbarazzati del cibo per le rane

Shutterstock

Se le rane si sono stabilite nel tuo giardino, è probabile che l'area offra loro riparo, acqua e qualcos'altro che è la chiave della loro esistenza: il cibo! Secondo Everything Reptiles, le rane tendono a mangiare un'ampia varietà di cose. Tuttavia, amano particolarmente sgranocchiare insetti come moscerini della frutta, vermi, ragni, grilli, cavallette, bruchi e coleotteri. Control Household Pests nota anche che mangeranno zanzare, falene e libellule. Se queste piccole creature si trovano dentro o intorno al tuo giardino, allora potrebbero attirare le rane.

Per sbarazzarsi di fastidiosi insetti e insetti, può essere utile sbarazzarsi anche dell'acqua stagnante usando i metodi sopra menzionati. My Backyard Life suggerisce anche di spegnere le luci durante la sera e la notte perché cose come le falene cercano la luce. Oltre a ciò, puoi piantare cose nel tuo giardino per respingere gli insetti, per prevenzione, come citronella, citronella, menta, erba gatta, salvia, petunie, calendule, rosmarino, lavanda e persino basilico. Un ovvio vantaggio di questo metodo è che avrai fiori sbalorditivi ed erbe gustose nel tuo giardino, tenendo a bada anche gli insetti e, a loro volta, le rane.

6. Costruisci una barriera per le rane

Shutterstock

Anche se rendere il tuo giardino meno attraente per le rane è certamente un modo per convincerli a lasciare la tua proprietà, ciò potrebbe non funzionare sempre in modo efficace come potresti sperare. In tal caso, X-Pest e Rid My Critters notano entrambi che potrebbe essere necessario adottare un approccio più diretto per tenere le creature fuori dal tuo giardino. È allora che dovresti considerare di costruire una barriera che renderà praticamente impossibile fisicamente per le rane saltare nel tuo spazio.

Quindi, quale tipo di barriera funzionerà meglio? Beh, dipende dal tuo giardino. Mentre un semplice muretto di mattoni o rocce ben impilati potrebbe funzionare in alcuni punti, il filo di pollo potrebbe essere una scommessa migliore in altri punti.

Se vuoi provare quest'ultima opzione, The Spruce suggerisce di utilizzare dei paletti conficcati nel terreno intorno al tuo giardino o cortile nel tentativo di creare prima una cornice di supporto nell'area da cui vuoi tenere lontane le rane. Da lì, avvolgi semplicemente il filo attorno ai paletti e tienilo in posizione con fascette o fascette. Puoi anche avvolgere la tela attorno al filo di pollo se vuoi qualcosa che anche le rane più piccole non riescono a superare.

7. Una gamma di repellenti

Shutterstock

Fiori graziosi ed erbe deliziose non sono le uniche cose che possono tenere le rane lontane dal tuo giardino; ci sono anche repellenti più diretti che puoi mettere a frutto. Esiste un repellente per le rane? Sì, lo fa! Puoi anche provare un repellente per serpenti, un repellente per lucertole o un repellente per parassiti in generale. Puoi acquistarli nei negozi all'aperto o domestici e online. Assicurati solo che tutto ciò che usi sia sicuro per il tuo giardino, la tua famiglia e gli animali domestici.

Se sei interessato a mettere insieme un repellente per rane fatto in casa, allora Hunker ti copre: tutto ciò di cui hai bisogno è aceto, acqua del rubinetto e un flacone spray. Spruzza la miscela ovunque tu abbia individuato delle rane o nelle aree che vuoi mantenere libere dalle rane. L'idrorepellente all'aceto lascia agli animali una spiacevole sensazione di bruciore che gli farà sicuramente venire voglia di uscire dal tuo giardino. Tuttavia, non preoccuparti perché il repellente non comporterà alcun danno permanente per le piccole creature. Tuttavia, proprio come quando hai a che fare con repellenti prefabbricati, vorrai assicurarti che la tua miscela fatta in casa non danneggi le piante delicate nel tuo giardino, quindi fai un po' di attenzione quando nebulizzi via.

Non hai aceto in giro o non ti piace l'idea di lasciare le rane con una sensazione di bruciore? Allora che ne dici di usare invece il caffè macinato? BugWiz spiega che alle rane semplicemente non piace l'odore dei macinati di caffè, quindi possono anche essere usati come repellenti pratici.

8. Coinvolgi i professionisti

Shutterstock

Se hai già provato vari metodi per far uscire le rane dal tuo giardino e nulla sembra funzionare, allora potrebbe essere il momento di chiamare i professionisti. Quell'idea potrebbe farti rabbrividire immediatamente a causa del fatto che potresti presumere che le persone che sono pagate per sbarazzarsi dei parassiti usano solo metodi mortali. Tuttavia, non è necessariamente così. Own The Yard osserva che alcuni disinfestatori sfruttano modi umani per sbarazzarsi di creature indesiderate come le rane.

I Nuisance Wildlife Rangers spiegano che le trappole possono essere utilizzate per raccogliere le rane che sono finite nel tuo giardino. Certo, sottolineano anche che le trappole non possono sempre essere utilizzate in tutte le aree senza l'autorizzazione adeguata delle autorità locali o del governo, quindi è meglio lasciare questo compito a coloro che fanno questo lavoro per vivere. Sapranno come intrappolare al meglio le rane e cosa farne una volta che saranno pronte per essere ricollocate e rilasciate. Se le trappole vengono utilizzate correttamente, le rane amiche che non vuoi più nel tuo giardino possono finire per vivere in un posto che gli si addice di più. In questo modo, tutti saranno molto più felici!