Seleziona una pagina

Tomasz Klejdysz/Shutterstock di Gina Carey / Aggiornato: 3 novembre 2021 16:13 EDT

Piccoli insetti alati conosciuti come mosche bianche fanno un lavoro veloce per infestare il tuo giardino. Una mosca bianca adulta (che non è affatto una mosca reale) può deporre fino a 400 uova, scrive Epic Gardening, che sono attaccate sul retro delle foglie. Simile ai loro cugini stretti, gli afidi, le mosche bianche agiscono come minuscoli vampiri una volta schiusi, succhiando i succhi vitali delle piante dalle loro foglie e diffondendo malattie.

Se noti che le tue piante lottano, specialmente durante i mesi più caldi, fai un rapido controllo per le mosche bianche. Abitano sia piante da interno che da esterno, ma hanno bisogno di condizioni calde per sopravvivere. Piccoli insetti con un doppio paio di ali possono apparire quando disturbi la pianta lascia il primo segno che hai un problema con la mosca bianca. Capovolgi la parte inferiore della foglia e cerca i mini ovali bianchi, le uova di mosca bianca e una sostanza appiccicosa chiamata melata. The Old Farmer's Almanac osserva che sono particolarmente attratti dalla nuova crescita, quindi assicurati di esaminare le foglie spiegate più recenti, specialmente intorno alle vene.

Anche se sono un vero parassita una volta che si sono stabiliti nel tuo giardino o sulle piante d'appartamento, puoi sconfiggere le mosche bianche con un po' di persistenza. Ecco alcuni modi per sbarazzarsi delle mosche bianche per sempre.

1. Aspirali

Catherine Eckert/Shutterstock

Per liberare le tue piante dalle mosche bianche, devi prima rimuoverle completamente dall'immagine. Ciò significa toglierli per sempre dalle foglie se semplicemente le scuoti via, alla fine torneranno a volare sulle tue piante e torneranno subito a distruggerle. Bob Vila consiglia di prendere un aspirapolvere portatile e aspirare insetti e larve. È un modo efficace per pulire le foglie e allo stesso tempo intrappolare le mosche bianche.

Se la tua pianta è delicata, fai attenzione a non aspirare completamente le foglie con l'aspirapolvere (o prova un metodo diverso per rimuoverle). Dopo aver pulito le foglie di mosche bianche e larve, strappa tutte le foglie gravemente danneggiate o ricoperte dalla melata appiccicosa.

Bob Vila avverte anche che dovresti stare attento quando svuoti l'aspirapolvere piuttosto che scaricarlo direttamente nella spazzatura, sigilla tutto in un sacchetto di plastica.

2. Sciacquali

DJTaylor/Shutterstock

Se hai un'infestazione particolarmente grande di mosche bianche, dedicare del tempo ad aspirare ogni foglia del tuo giardino potrebbe non essere tra le carte in regola. Fortunatamente, c'è un semplice strumento che secondo Epic Garden può accelerare il processo: il tubo da giardino.

Spruzza le tue piante alla pressione più dura che possono gestire, prestando particolare attenzione alle piante danneggiate o con foglie che si uniscono agli insetti. Questo farà cadere le ninfe mentre sono ancora nella loro delicata fase "crawler" e non possono sopravvivere con la foglia (o resistere all'acqua fredda). Dopo, taglia le foglie che sono irreparabili o sono ricoperte dal liquido di melata appiccicoso.

Una volta che hai fatto esplodere le tue piante con il tubo, dovrai seguire rapidamente una delle soluzioni elencate di seguito che sottraggono gli insetti adulti, che possono tornare alle loro piante preferite e ricominciare l'intero processo.

3. Mescolare una soluzione di detersivo per piatti

Shubin.Info/Shutterstock

Dopo aver rimosso le mosche bianche e le loro uova o ninfe dalla tua pianta, è tempo di impedire che tornino. Una soluzione semplice è applicare un sapone insetticida. Sono disponibili opzioni commerciali, ma The Old Farmer's Almanac scrive che puoi facilmente inventare il tuo con uno spruzzo di detersivo per piatti mescolato in un litro d'acqua. Per The Spruce, non usare un detersivo per piatti trasparente perché non sono gli stessi dei saponi ed evita i profumi. Marchi come Ivory Liquid, Ivory Snow, Dr. Bronner's e Shaklee's Basic H dovrebbero fare il trucco.

Aggiungilo a un flacone spray e spruzzalo sulle foglie della tua pianta quando le temperature sono più fresche, come la sera, per evitare che il sole reagisca con la soluzione (o infastidisca gli impollinatori che ronzano in giro). Poiché si tratta di una soluzione delicata che ucciderà solo le mosche bianche adulte, potrebbe essere necessario eseguire il follow-up due o tre volte.

4. Olio di neem

Ninetechno/Shutterstock

Gli oli per l'orticoltura sono un altro modo per rendere le tue piante meno attraenti per quelle fastidiose mosche bianche. Bob Vila consiglia l'olio di neem, un estratto dai semi dell'albero di neem che non danneggerà il tuo giardino. Ci sono alcuni modi per usare l'olio di neem. L'olio di neem concentrato viene miscelato con acqua e quindi spruzzato sulle piante secondo le istruzioni della confezione, applicare sia sulla parte superiore che su quella inferiore delle foglie fino a quando non sono molto bagnate. Ci sono anche granuli di alberi di neem che vengono mescolati nel terreno e polvere di neem che applichi alle foglie e agli steli della tua pianta.

Spruzzare in prima serata o al mattino per evitare di danneggiare gli impollinatori (l'olio non li intaccherà una volta che si sarà asciugato e non sarà più disperso nell'aria). Wilson Bros Gardening consiglia di riapplicare l'olio di neem dopo 72 ore. Una volta applicato, il neem interromperà tutte le fasi della mosca bianca, dall'adulto all'uovo. Un altro repellente per l'orticoltura commerciale, Bonide All-Seasons Horticultural and Dormant Spray Oil, ha un effetto simile, secondo Epic Gardening.

5. Imposta trappole per mosche bianche

fotografia ccpixx/Shutterstock

Un altro metodo per controllare le popolazioni di mosche bianche una volta che si sono già infiltrate nel tuo giardino è intrappolarle. Dian Farmer scrive che le mosche bianche sono attratte dal colore giallo, quindi posizionare trappole appiccicose (che vengono in giallo) le attirerà (inoltre, attirerai anche parassiti come afidi, tripidi e moscerini della frutta). Puoi anche creare le tue trappole fai-da-te se non vuoi spendere soldi per le opzioni commerciali. Applica un rivestimento appiccicoso su cartellini gialli durevoli, come olio minerale o vaselina, e le minuscole mosche si attaccheranno alla carta.

Wilson Bros Gardening consiglia di appendere le trappole in cima alle piante brulicanti di mosche bianche. All'interno, posizionali in porte, schermi, prese d'aria e altri luoghi in cui stanno entrando le mosche bianche. Sebbene le trappole per mosche bianche non fermeranno l'infestazione, ti fanno sapere quando le mosche bianche sono attive portando anche alcuni adulti fuori dal gioco.

6. Prova il pacciame riflettente

Budimir Jevtic/Shutterstock

Il pacciame riflettente è un altro modo organico per scoraggiare le mosche bianche dall'allestire un negozio sulle tue piante. The Old Farmer's Almanac dice che il pacciame riflettente confonde le mosche bianche e la luce che brilla rende difficile per loro trovare le loro piante preferite. Puoi acquistare pacciame riflettente (ad es. pacciame in polietilene argentato, disponibile in rotoli) o creare un trucco fatto in casa applicando un foglio di alluminio riflettente sul cartone. Un altro consiglio fai-da-te di Gardening Know How è di spruzzare vernice su tessuto paesaggistico o pacciame di plastica argento.

Per aggiungere pacciame da giardinaggio biologico al tuo giardino, elimina le erbacce e quindi inizia a stendere il pacciame (se hai già coltivato piante, ciò richiederà alcune manovre). Taglia i buchi direttamente lungo la fila di pacciame per le nuove piantine che desideri piantare. Quando hai finito, fissa o copri il rotolo di pacciame con lo sporco lungo i lati per tenerlo in posizione. Pacciama all'inizio della stagione e SF Gate consiglia di rimuoverlo durante i mesi estivi più caldi, quando la luce riflettente può iniziare a surriscaldare le piante.

7. Spray all'aglio

gresei/Shutterstock

Come la maggior parte degli insetti e dei parassiti, le mosche bianche sono respinte dall'aglio, quindi uno spray all'aglio fatto in casa può fare miracoli contro di loro. Ma funzionerà meglio come soluzione per esterni poiché il profumo dominerà gli spazi interni (comprese le serre).

Avrai prima bisogno di quattro spicchi d'aglio e olio minerale per dare il via a questa miscela fai-da-te di Birds and Blooms. Per iniziare, tritare i chiodi di garofano e poi lasciarli riposare in 1 cucchiaio di olio minerale per un giorno. Scolare l'aglio dall'olio e poi mescolare l'olio in mezzo litro d'acqua insieme a 1 cucchiaino di detersivo per piatti.

Versare in un flacone spray e mescolare prima di spruzzare. Dovresti testare una piccola sezione della pianta prima di andare in città, nel caso non le piacesse la miscela. Se la foglia del test ingiallisce o subisce altri danni dopo un giorno, diluire ulteriormente la miscela.

8. Introduci predatori naturali

Afanasiev Andrii/Shutterstock

Un'altra cosa che controllerà le mosche bianche nel tuo giardino è la paura di diventare la cena di qualcosa. A tal fine, i predatori naturali di insetti delle mosche bianche includono coccinelle, damigelle, libellule, ragni e merletti verdi, secondo The Old Farmers Almanac. E Dian Farmer dice che le femmine di scarabeo, minuscole vespe parassitarie e le vespe Encarsia Formosa si nutrono di mosche bianche adulte e delle loro uova. Puoi attirare insetti utili in alcuni modi, secondo Learning With Experts , incluso fornire una varietà di fonti di polline e nettare, mantenere alcune piante autoctone ed evitare pesticidi chimici.

I colibrì (così come poche altre specie) faranno anche uno spuntino con alcune mosche bianche per i loro pasti. Rendi il tuo giardino accogliente per loro con mangiatoie rosse piene di nettare e una fonte d'acqua, scrive Hummingbird Guide. La creazione di un habitat per le libellule terrà anche sotto controllo le mosche bianche, con l'ulteriore vantaggio di ridurre anche le fastidiose zanzare.